Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 14 su 14

Discussione: Riscaldare appartomento 50 mq zona climatica E

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Riscaldare appartomento 50 mq zona climatica E



    Ciao ,ho un piccolo appartamento 50 mq, formato da una camera cameretta cucina antistante il bagno in un paesino del Molise 800 mt slm.
    Costruzione anni 70 mura perimetrali 70/80 cm ,finestre alluminio anni 90 con vetro camera ,tetto a tegole con sottotetto in piano con putrelle e tavelloni h 3 mt.
    Questa casa è sempre stata usata i estate ,vorrei utilizzarla per brevi periodi anche inverno riscaldandola con una stufa a pellet .
    Chiedo consigli x quale tipo e quanti kw necessita.
    Grazie

  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    E chi te lo fa fare di impazzire con il pellet? Metti degli split aria aria e risolvi il problema.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da max.c Visualizza il messaggio
    E chi te lo fa fare di impazzire con il pellet? Metti degli split aria aria e risolvi il problema.
    Ciao,ipotesi da scartare x eccessivo consumo energia e altri aspetti
    Facciamo due calcoli ,nella camera uno da 3,5kw(12000) in cameretta uno da 2,5kw(9000) assorbimento con uso simultaneo circa2kw luci 100w,scaldabagno 1200w tot 3,3kw con spese maggiori visto che è una seconda casa.
    Costo climatizzatori di qualità per evitare che si siedano quando fa freddo
    Tralascio l'interruzione x sbrinamenti per formazione ghiaccio.
    Stufa a pellet o a legna costa meno dei climatizzatori poca energia assorbita con quella a legna con forno ci faccio l'arrosto.
    L'unico broblema forare un muro da 80/ cm con pietra senza fare un buco emorme, carota diamantata da 90/130mm secondo la stufa,avrei avuto lo stesso problema con i clima moltiplicato x 2 fori da 70mm

  4. #4
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti contesto solo il discorso sull'eccessivo consumo perché penso tu non conosca I rendimenti dei climatizzatori attuali.
    un clima consuma sicuramente meno del pellet.
    poi sulla seconda casa se vuoi mettere la legna con tutti gli annessi e connessi vedi tu...

    Leggo invece scaldabagno elettrico 1200w.... non ti fa paura????? A me ne farebbe davvero tanta....

    Sul problema muri probabilmente con il clima hai un buco in più da fare.
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  5. #5
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    2 kw di assorbimento? Minchia, io con due da 18mila btu una volta arrivati a regime il consumo oscilla tra i 350 e i 600 watt...devi rivedere i conti con le tempereture a regime, non in fase di avvio...i miei in avviamento assorbono quasi 3 kw, ma in meno di un'ora calano in assorbimento

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @max.c e bravo666 il riscaldamento con climatizzatori sei dipendente da una singola fonte , le info tecniche sui consumi di una motocondensante inverter sono riferite a temperature di +7°.vorrei vederli a -3 -5.
    Sicuramente casa mia non è isolata come la vostra dubito che arriverà a reggime dopo una ora comunque la serie daikin ftxm 25 e 35 consumo dichiarato nominale in riscaldamento tot 1,6kw a +7 ° non credo che a -3-5 sia lo stesso
    In questa casa ci andranno spesso i miei figli la legna o il pellet vanno benissimo ,quello che non c'è non si rompe.
    Comunque NON ho ricevuto info in merito al quesito iniziale ,solo alternative.

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai termosifoni? Cosa ti servirebbe, stufa ad aria o idrostufa? Vuoi un impianto completo per fare anche acqua calda, o solo riscaldamento?
    Dacci qualche informazione in più su ciò che ci sta adesso

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  8. #8
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a Tutti...

    Faccio alcune precisazioni:
    Quote Originariamente inviata da w180 Visualizza il messaggio
    assorbimento con uso simultaneo circa2kw luci 100w,scaldabagno 1200w tot 3,3kw con spese maggiori visto che è una seconda casa.
    I 100W di illuminazione puoi subito ridurli a 7/10W con lampade led e i costi fissi in bolletta sono appunto "fissi" a prescindere dai prelievi di energia elettrica.
    Costo climatizzatori di qualità per evitare che si siedano quando fa freddo
    Climatizzatore Ariston ALYS da 9000 BTU con gas R32 350€ spedizione inclusa
    Climatizzatore Ariston ALYS da 12000 BTU con gas R32 362€ spedizione inclusa
    Intervallo temperature esterne in riscaldamento °C -15/30
    Totale spesa = 712€ + installazione.
    Manutenzione annuale = 0€
    Pulizia annuale canna fumaria = 0€
    Libretto di impianto = 0€

    Tralascio l'interruzione x sbrinamenti per formazione ghiaccio.
    Si concordo, meglio tralasciare perché assolutamente non significativo.

    Stufa a pellet o a legna costa meno dei climatizzatori.
    Dici?

    L'unico broblema forare un muro da 80/ cm con pietra senza fare un buco emorme, carota diamantata da 90/130mm secondo la stufa,avrei avuto lo stesso problema con i clima moltiplicato x 2 fori da 70mm
    Per piazzare una PDC è sufficiente un foro da 40/45mm

    Saluti
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    I climatizzatori ariston x me possono restare dove stanno, poi ognuno fa e compra quello che vuole.
    Sarei curioso di vedere come far passare un 3/8 e 1/4 con la loro combentazione +tubo condensa +due cavi gommati in u foro da 45mm
    Casa come già scritto nel primo post è stata sempre utilizzata in estate ,c'è solo uno scaldabagno elettrico da 80 l .

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si ma non ci hai detto cosa ha al momento come impianto, o se hai intenzione di realizzarne uno...termosifoni? Vuoi che la caldaia faccia anche acqua calda? Serve stufa o idrostufa? Avresti spazio eventuale per un puffer?

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  11. #11
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a Tutti...


    Quote Originariamente inviata da w180 Visualizza il messaggio
    I climatizzatori ariston x me possono restare dove stanno, poi ognuno fa e compra quello che vuole.
    Certo che si!! Però in una casa vissuta a spot onestamente non avrei investito grandi cifre e le Ariston sono comunque ottime macchine.

    Sarei curioso di vedere come far passare un 3/8 e 1/4 con la loro combentazione +tubo condensa +due cavi gommati in u foro da 45mm
    Ci passano tranquillo!! L'ingombro totale coibentazione compresa è di 40 x 36 mm....

    Questa casa è sempre stata usata i estate ,vorrei utilizzarla per brevi periodi anche inverno riscaldandola con una stufa a pellet
    Invece sarei curioso di sapere come vorresti scaldare soggiorno, camere e bagno con una stufa pellet.
    Spero per te che non sia canalizzando aria....

    Saluti
    Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

  12. #12
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Un muro da 80 cm con un foro da 45 tutta quella roba ?
    La stufa andrà vicino la porta tra le due camere in bagno temoconvettore elettrico.
    Gli ambienti da scaldare sono due uno 9mq e l'altro 16 mq.
    Giusta la considerazione evitare un investimento ma se poi questo diventa inefficiente hai speso due volte .
    Vorrei scaldare l'ambiente,no acqua sanitaria no termosifoni anche se sono consapevole che in cameretta la temperatura non sarà come nella camera .
    In una casa adiacente di 60mq avevamo in cucina al centro della casa una stufa economica quelle con forno e contenitore d'acqua laterale dopo un paio di giorni che era accesa riusciva a mantenere una temperatura confortevole i gran parte della casa.
    Grazie a tutti coloro che hanno e daranno il loro contributo

  13. #13
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non sono un esperto di stufe ad aria, ma così a naso direi per 50 mq una 7, forse meglio una 9 kw, comunque sono modulanti ma magari meglio due kw in più che non in meno visto che rappresenta l'unica fonte di riscaldamento.
    Da 10 a salire mi sembra un'esageraziome non necessaria, quindi si, direi una 9 kw.
    Come unico riferimento ho la stufa di mia nonna, una Cola Free HR da 9 kw, lei scalda un ambiente di circa 55mq con un consumo davvero ridicolo, trovo sia un'ottima stufa e non troppo costosa.
    Non la regalano sia chiaro, non ha prezzi da Brico o Leroy Marlen per intenderci, non ricordo di preciso se 1000 o 1200 euro, ma é una vera bomba, facile da pulire e molto efficiente.
    L'unica rottura come in tutte le "stufette" é il caricamento, un pò lento .
    Non si può versare tutto il sacco direttamente ma va versato poco per volta ma a parte questo é eccellente, italiana e anche bella a vedersi nella sua semplicitá

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  14. #14
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie bravo666 x la risposta ,sono d'accordo con te sulla potenza della stufa vista l'esperienza di tu nonna , cercherò di organizzarmi .
    Sono comunque attratto dalle stufe a legna verticali con forno .
    La casa spero di poterla sfruttare impegni permettendo qualche volta ,sicuramente non sarà usata molto per tale motivo non vorrei installare cose che si deteriorano se usate poco ,una stufa a legna ha sicuramente questi requisiti ,facendo attenzione a pulire la tubazione fumi.

  15. RAD

Discussioni simili

  1. PDC aria/acqua in zona climatica E
    Da esc nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 26-10-2019, 08:36
  2. Monoblocco zona climatica E
    Da formula1 nel forum Pompe di Calore AEROTERMICHE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 07-10-2019, 21:56
  3. Configurazione pdc zona climatica c
    Da Funz88 nel forum Pompe di Calore e Condizionatori
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 16-05-2019, 20:47
  4. Come si fa a stabilire la zona climatica di appartenza?
    Da Montanaro esigente nel forum BIOMASSE
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 19-02-2014, 17:38
  5. Ristrutturazione casale zona climatica C
    Da tony995 nel forum RISPARMIO ENERGETICO ed EFFICIENZA ENERGETICA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 25-08-2011, 11:59

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •