Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Visualizzazione dei risultati da 1 a 17 su 17

Discussione: 40mq complessivi... ci vogliono 10Kw

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito 40mq complessivi... ci vogliono 10Kw



    Situazione, tre stanze da scaldare con stufa a pellet posta su corridoietto di 4,3 mq.
    Totale stanze da scaldare (incluso corridoietto) 40mq
    Soffitti di altezza normale, sotto i 3m.

    Proposta dell'installatore: mettere stufa nel corridoietto contro la parete della stanza di mezzo e canalizzarla, a 10 cm dalla prima stanza di lato, a 2m scarsi dall'altra, sempre di lato potendo orientare i getti di uscita nelle due direzioni. L'aria entrerebbe dalle porte.

    dialogo tra me ed installatore-venditore

    "Ok, perfetto...che potenza mi consigli?"
    "Mettine una da 10Kw, così sei sicuro"
    "10Kw??? Non è eccessivo?"
    "No, poi tu regoli la potenza, la fai andare anche a 3Kw"

    Ah, ecco...ma perchè dovrei spendere piu' di 2k euro quando per meno della metà ho quello che mi serve?

  2. #2
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    acs con cosa la fai ?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    adesso sono a gas...

  4. #4
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    e vuoi continuare a tenere il gas per l'acs o pensi diversamente ?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    oddio, c'è stato un installatore che me l'ha proposto...no, sarei orientato o a caldaia a pellet o stufe a pellet + pompa di calore per acs...(l'idropellet mi sembra un po' macchinosa da collegare all'acs )o a qualsiasi altra soluzione cmq economica, perchè dopo un certo prezzo mi conviene il cappotto o...vendere la casa! :-)

  6. #6
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    e quale sarebbe il tuo budget che pensi di mettere a disposizione per sistemare la tua situazione ?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  7. #7
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    ... gas... metano? oppure gpl?

    Se vuoi spendere poco nella stufetta a pellet vai a farti un giro al leroy merlin !!!!!

    Stufe a pellet: prezzi e offerte online per stufe a pellet.

    Direi che le ventilate vanno bene, ma non

    1- collegate alla cucina
    2- chiaramente al bagno
    3- nelle camere il rumore anche se minimo è molto fastidioso.

    Potrebbe essere in una zona centrale della casa, meglio se un openspace con al limite una zona notte collegata (tubo aria nel corridoio delle camere).

    Viste le dimensioni della casa .... meglio spendere 1000 euro in piu' e sostituire la caldaia a gas con una pdc aria acqua, solo se hai gpl, se hai metano.... al massimo sostituisci la caldaia a metano con una ad alta capacità di modulazione, a condensazione, anche se hai termosifoni.

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ho una vecchia caldaia a metano...passo a condensazione continuando a usare i caloriferi?

  9. #9
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    se non usi riscaldamento a bassa temperatura, usare una caldaia normale o una a condensazione, la differenza nei consumi è minima
    per sfruttare la condensazione devi lavorare costantemente sotto i 55/50°
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  10. #10
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da frozengino Visualizza il messaggio
    ho una vecchia caldaia a metano...passo a condensazione continuando a usare i caloriferi?
    ... non credo potrai fare altrimenti se la sostituisci..... ormai le trovi nei sacchetti delle patatine (non credo durerà 30 anni come quelle di un tempo!!!, ma per 7-800 euro non si puo' pretendere!).

    Caldaia a gas BOSCH Condens 2000 W ZWB 24-1 RE 2 kW prezzi e offerte online | Leroy Merlin

    Questa modula molto in basso, fino a 2 kw di potenza e secondo me riesce a condensare anche sui tuoi termosifoni per un buon 80% del suo funzionamento o se vuoi dell' anno (escludi i 10 gg di freddo gelido all' anno dove dovrai tenere i termosifoni a 60-65 gradi).

    Pellet e metano se ben "utilizzati" generano costi di riscaldamento molto simili fra loro, e di certo con una stufetta a pellet in casa non avrai il massimo del confort (carico scarico pellet giornaliero, pulizia cenere, rumore meccanismi di carico pellet o peggio rumore di sottofondo ventole aria....)

  11. #11
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    A me sembra una 7,7kW di potenza minima!!!
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  12. #12

  13. #13
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scresan anche quella non è il massimo ma va già meglio
    Se la memoria non mi inganna si trova anche qualcosa intorno ai 2,5 kw che nel suo caso sarebbe ancora meglio
    Casa NO GAS FV: 6.0KWp - 20 QCELLS Q.Peak G4.1 300wp (9 ad Az 0°, Tilt 14° e 11 ad Az 90°, Tilt 24°) ABB UNO 6.0 https://pvoutput.org/list.jsp?userid=69502
    Ariston Nimbus Pocket 70M NET - Puffer TML Maxiwarm MX1W 800L per ACS (2 abitazioni) - 190mq totali termosifoni alluminio (120mq) ventilconv (70mq) Zona C 1240gg nessun isolamento - Contr Enel 6kw

  14. #14
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    se non usi riscaldamento a bassa temperatura, usare una caldaia normale o una a condensazione, la differenza nei consumi è minima
    per sfruttare la condensazione devi lavorare costantemente sotto i 55/50°
    Ancora gira questa bufala ??

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  15. #15
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    bah..... più che bufala direi realtà.....
    una caldaia a condensazione che non lavora a condensazione, che fa? non condensa
    e una caldaia a condensazione che non condensa, ha consumi simili (o poco meno perchè più nuova) di una caldaia di qualche anno non a condensazione
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  16. #16
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    ....
    una caldaia a condensazione che non lavora a condensazione, che fa? non condensa
    Certamente... ma significa che il suo proprietario non è informato... basta agire infatti sulla regolazione e ogni tipo di impianto può essere gestito temperature compatibili con la condensazione..

    Termosifoni, integrazione solare e condensazione.

    Oggi con lo stesso stratagemma che riguarda la regolazione, sono perfettamente compatibili i termosifoni, anche con le PDC.. figuriamoci con la condensazione del metano.

    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  17. #17
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fcattaneo Visualizza il messaggio
    Certamente... ma significa che il suo proprietario non è informato... basta agire infatti sulla regolazione e ogni tipo di impianto può essere gestito temperature compatibili con la condensazione..
    certo, se l'impianto è dimensionato per lavorare alla T° di condensazione, altrimenti.... aria fritta
    una cosa è dire il proprietario non è informato, altra cosa è dire che SEMPRE una caldaia lavora in condensazione
    poi, come sempre, tu puoi dire quello che vuoi, io posso dire quello che voglio, con buona pace del mondo.
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

Discussioni simili

  1. Vogliono abbassare retroattivamente gli incentivi alle rinnovabili....
    Da giobbe70 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1117
    Ultimo messaggio: 17-07-2015, 20:08
  2. Vogliono installarmi un parco eolico vicino casa
    Da robertonart nel forum EOLICO
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 31-08-2010, 16:51
  3. Gli italiani vogliono l'eolico? pare di sì
    Da giorgio demurtas nel forum EOLICO
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 09-03-2008, 23:44
  4. Regione Lombardia: contributi per gli agricoltori... vogliono escludere il fotovoltaico
    Da Viracocha nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 14-12-2007, 15:47
  5. I cinesi vogliono costruire un'autostrada sull'Everest
    Da theferro nel forum Scomparsa Habitat e Biodiversita'
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 24-07-2007, 06:46

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •