Mi Piace! Mi Piace!:  14
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 5 di 5 primaprima 12345
Visualizzazione dei risultati da 89 a 106 su 106

Discussione: Consigli nuovo impianto-Ecobonus 110

  1. #89
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    altri dubbi sull accumulo, chi definisce cosa è giusto e sbagliato come quantita in kw rispetto alla produzione?
    se mediamente è sempre ben accettato mettere un powerwall 2 da 13wk su impianti da solo 3kw pannelli, potrei dire allora che su un impianto da 6 ne vorrei metter 2 di powerwall, o su un impianto da 12kw(trifase) ben 4 di powerwall, mantentendo "fisso" il rapporto di circa 1:4 iniziale

    cioè chi dichiara cosa è e non è giusto? perche con questo ragionamento io con 12kw trifase potrei benissimo pensare di aver di diritto anche a 4 o cmq 3 powerwall. e nei massimali di 48mila ci entrano bene 4 powerwall....

  2. #90
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    in realtà questo limite non è scritto da nessuna parte, anche se qualcuno dice che dovrebbe essere pari alla spesa del FV ( per me è una lettura sbagliata) ma la logica vorrebbe
    che tu installassi un accumulo che l'impianto FV sia in grado di caricare , per un 3kW è un pò complesso caricare un Tesla in inverno, un 6kW forse ci riesce anche in inverno
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  3. #91
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Penso che questo sarà uno dei punti che stanno cercando di capire col decreto del mise.
    Del resto fraccaro una settimana fa aveva detto che era tutto chiarito .... se a distanza di una settimana non si è mosso nulla vorra dire che stanno ancora chiarendo.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  4. #92
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da matador0975 Visualizza il messaggio
    Penso che questo sarà uno dei punti che stanno cercando di capire col decreto del mise.
    Del resto fraccaro una settimana fa aveva detto che era tutto chiarito .... se a distanza di una settimana non si è mosso nulla vorra dire che stanno ancora chiarendo.

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk
    Aveva chiarito con l'uscire, ora sta parlando con impiegato. Ci vuole ancora qualche giorno..
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  5. #93
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fedonis Visualizza il messaggio
    Aveva chiarito con l'uscire, ora sta parlando con impiegato. Ci vuole ancora qualche giorno..
    :-)
    Spero solo che stiano capendo quello che hanno scritto e che sia quello che avevano nelle loro teste ;-)

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  6. #94
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fabbietto Visualizza il messaggio
    che hai sballato i 20 kW:

    articolo 119 comma 16-ter del decreto:

    "Le disposizioni del comma 5 si applicano all'installazione degli impianti di cui al comma 16-bis. L'aliquota di cui al medesimo comma 5 si applica alla quota di spesa corrispondente alla potenza massima di 20 kW e per la quota di spesa corrispondente alla potenza eccedente 20 kW spetta la detrazione stabilita dall'articolo 16-bis, comma 1, lettera h), del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, nel limite massimo di spesa complessivo di euro 96.000 riferito all'intero impianto"
    Mi era sfuggita questa tua risposta assolutamente condivisibile ma basata su un assunto che nessuno ha ancora chiarito e cioè cosa intendono per potenza massima se la definizione del CEI e dell'agenzia delle dogane o se la definizione dei decreti del conto energia e dello SSP. La dizione dell'allegato C della bozza del decreto asseverazioni potrebbe essere modificata in occasione della pubblicazione in gazzetta
    36x350w Sunpower Maxeon 2 con ottimizzatori + SE12.5 + Tesla PW2

  7. #95
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    "La dizione dell'allegato C della bozza del decreto asseverazioni potrebbe essere modificata in occasione della pubblicazione in gazzetta"

    Tutto può succedere, questo è vero, quella del punto 26 a mio avviso sarebbe la dizione più corretta perché con batteria in DC si sfrutterebbe
    tutta l'energia prodotta anche con un inverter che resta in monofase , si ottimizzerebbe la produzione anche con un inverter da 6KW ovvero si riuscirebbe ad avere realmente 6000W di produzione per molte più ore durante la giornata .
    Questo andrebbe spiegato a chi vuole fare modifiche e/o precisazioni sperando che si attribuisca al campo fotovoltaico la reale dimensione di riferimento anche ai fini del valore da moltiplicare per 2.400€ , consentirebbe anche a chi non ha esposizioni ottimali di mettere pannelli che comunque in estate offrirebbero ottime prestazioni
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  8. #96
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    online ho trovato questo preventivo cosi composto per 6kw:
    15 moduli fotovoltaici MODULI SUNPOWER SPR MAX3 400W da 400 W
    - 1 inverter INVERTER SOLAREDGE SE6000H+Wi-Fi+OTTIMIZZATORI, da 6000 W
    - sistema di fissaggio, quadri elettrici, installazione e pratiche burocratiche.
    tutto chiavi in mano 12 900 euro. secondo voi è plausibile come prezzo o troppo basso? perche se è fattibile anche dalle ditte standard.... allora LO ESIGO un impianto con tali pannelli supercostosi, se cmq rientrerebbe nei 14 400eu di massimali

  9. #97
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da realista Visualizza il messaggio
    online ho trovato questo preventivo cosi composto per 6kw:
    15 moduli fotovoltaici MODULI SUNPOWER SPR MAX3 400W da 400 W
    - 1 inverter INVERTER SOLAREDGE SE6000H+Wi-Fi+OTTIMIZZATORI, da 6000 W
    - sistema di fissaggio, quadri elettrici, installazione e pratiche burocratiche.
    tutto chiavi in mano 12 900 euro. secondo voi è plausibile come prezzo o troppo basso? perche se è fattibile anche dalle ditte standard.... allora LO ESIGO un impianto con tali pannelli supercostosi, se cmq rientrerebbe nei 14 400eu di massimali
    Certo che e' un prezzo coerente. Nel topic del miglior rapporto qualita prezzo pannelli fv , ovviamente non con i sunpower ma con altri pannelli comunque assolutamente validi, si riusciva a scendere sotto i 1000 euro a kw., ampiamente dentro i limiti.Qui sei a 2150 kw Ovviamente i materiali che hai nel preventivo sono costosi, quindi ci sta un prezzo cosi'(anche si potrebbe trovare qualcosa meno, ma ci sta via) Molti cercano solo di approfittare della situazione. Mi pare in questo topic avevo fatto i conti della serva in due minuti e a spanne. Ma sai, quando paga pantalone.....
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  10. #98
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Attenti perchè paga pantalone ma se per caso avete sbagliato qualcosina allora paga pippo e ……..ahiahai
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  11. #99
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Diciamo che se pippo dovrá pagare avrá una casa ben rifinita da vendere per coprire i debiti [emoji23]

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  12. #100
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma se Pippo resta nei massimali senza pagare il furbo della situazione che cerca di vendere un impianto a 2400 euro kw perche ci vuole straguadagnare (per non dire altro), sempre perche' paga il famoso pantalone, Pippo sta proprio tranquillo.
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  13. #101
    Ho un pezzo di cuore nel forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh...ma finché non passano 10 anni resta solo la canzoncina "ma pippo pippo non lo saaaaa" [emoji23]

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk

  14. #102
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da bravo666 Visualizza il messaggio
    Diciamo che se pippo dovrá pagare avrá una casa ben rifinita da vendere per coprire i debiti [emoji23]

    Inviato dal mio ASUS_X00QDA utilizzando Tapatalk
    E mica è detto.
    Ci sono tanti pippo che investono 100keuro di pantalone su case che ne valgono 30keuro e una volta ristrutturate ne possono valere 50k ....
    Se qualcosa va storto non basta quella casa ristrutturata ...
    :-)

    Inviato dal mio SM-G960F utilizzando Tapatalk

  15. #103
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quelli sono un periodo che accomuna tutti. In questa ottica, caro mio, tutti sono buoni per un controllo. E sai bene che se controllano, basta una virgola..
    Non e' la specie piu' forte o la piu' intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento.

  16. #104
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito AIutio

    ciao ragazzi, io ho da poco chiuso una pratica di ristrutturazione quando è arrivato l'ecobonus. Voglio installare fotovoltaico e pompa di calore.
    Il geometra che mi ha fatto la pratica dell'enea ha constatato che la casa è in categoria E e con fotovoltaico e pompa di calore passerei in A1.
    Ho cosi iniziato la ricerca di installatori per l'impianto fotovoltaico e ho trovato davvero di tutto, comunque mi sembra di aver capito che la miglior scelta sia: Sunpower, Solaredge e Tesla.

    Il geometra con l'APE aggiornata ha stabilito un impianto fotovoltaico da 6kwp con accumulo 6kwh più la pompa di calore da 10kw e 500lt di accumulo.

    Per il momento ho ricevuto questi preventivi cosi dettagliati:


    • Fornitore 1


    1. Sunpower 6,4 kwp con 16 pannelli Maxeon3 da 400w cad + batteria d'accumulo Zucchetti ZCS da 7,2 k = € 20.700
    2. Sunpower 6,4 kwp con 16 pannelli Maxeon3 da 400w cad + inverter Solaredge con ottimizzatori + batteria d'accumulo Tesla PW2 da 13,5 K = € 24.400
    3. Sunpower 5,85 kwp con 18 pannelli P3 da 325w cad + batteria d'accumulo Zucchetti ZCS da 7,2 k = € 16.700
    4. Sunpower 6,4 kwp con 18 pannelli P3 da 325w cad + inverter Solaredge con ottimizzatori + batteria d'accumulo Tesla PW2 da 13,5 K = € 20.300


    • Fornitore 2


    1. Sunpower 7,68 kW + inverter Solaredge + EV Charge € 18.432,00 (non ho un' auto elettrica ma magari un domani) + n. 2 batterie d'accumulo Tesla PW2 da 13,5K € 27.000,00 (senza dover mettere il trifase).


    • Fornitore 3


    1. Sunpower 5,76 kW con 18 pannelli P3 da 320w cad + Inverter monofase Solaredge SE6000HD Wifi + 18 ottimizzatori Solaredge P370 € 9.700,00 + batteria d'accumulo Tesla PW2 € 8.000,00 + backup gateway 2 € 1.000,00


    Sono in attesa di ricevere altri 4 preventivi da fornitori diversi, ma da quando ho trovato questa community ho capito che non basta rientrare nei 48.000€ di massimale (oggi leggevo che è stato portato a 96.000€?) ma che bisogna rispettare tot € per ogni componente.
    Mi aiutate a capire meglio quale tra questi fornitori è la soluzione migliore? Vorrei evitare fregature e vorrei evitare di arrivare a spendere tutto il massimale se non necessario.
    Non so se come informazione può servire io vivo in provincia di Mantova e mi pare di aver capito che la mia casa è rivolta a sud-ovest...
    Ultima modifica di Manuele16; 02-10-2020 a 08:40

  17. #105
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    secondo me manuele, per capire te stesso e farci capire meglio i massimali, dovresti DIVIDERCI I COSTI tra impianto, e ACCUMULO. secondo me è essenziale dividerli! dai prezzi che leggiamo come possiamo capire se rientri nei massimali di 2400eu per kw, se è inclusa anche la batteria nel preventivo?(idem per batteria che non deve superare 100eu xkw) a naso dovresti modificare il tuo messaggio, e dividere anche al 50% LE SPESE DI MANODOPERA cosi da poter inglobar un 50% sul fotovoltaico e l'altro 50% sull'accumulo. chiedo ad altri, è un buon consiglio? perche se ora i massimali son separati 48mila fotovo e 48 accumulo, non ha senso metter una voce UNIVOCA sulla manodopera installazione, va ripartita/ammortizzata tra le due cose IMHO
    Inoltre, sbaglio o il fornitore 1 con i moduli maxeon3 da 400w ci sta lucrando un po troppo? il preventivo da 24 400, tolta la batteria che varra 7 o 8000euro, porta 16 400 ( e sforeresti i 14 400 eu gratis!) ma proprio in questa pagina al mio post #96 ho trovato online lo stesso impianto qui descritto a 12 900 euro! ben 3500eu di differenza

    ps: il fornitore 2 ti monterebbe ben DUE POWERWALL a fronte di solo 7.6kw lato pannelli ( e immagino 6kw lato inverter), quindi per lui è fattibile? qualcuno dice che deve esserci un rapporto tra produzione e accumulo ma il rapporto dato sarebbe 27kw/7.6kw= 1 a 3,5 volte! si puo o non si puo asseverare? ( lo chiedo a chi qui è piu esperto in materia)

    ultimo dubbio:
    siccome i 2400eu vanno moltiplicati per la potenza EFFETTIVA, immagino che quindi valga la potenza dell inverter giusto? quindi con questo 110% non conviene assolutamente mai avere piu kw lato pannelli, perche tanto i lmassimale si calcola in base all inverter o no? tra metter trifase 13kw pannelli e 10 inverter e 13kw pannelli e 13inverter, a naso viene fuori un massimale "maggiore" nel secondo caso (sempre e se mi confermate, che conta la potenza inverter)
    Ultima modifica di realista; 02-10-2020 a 02:23

  18. #106
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao, ho modificato un po' il post come mi hai suggerito purtroppo i preventivi non hanno le singole voci con i singoli prezzi... devo dedurre che non siano persone troppo oneste? Sei molto nel tecnico con i tuoi dubbi purtroppo io non ti so rispondere... Ad esempio dell'inverter io ho visto solo una foto non mi hanno rilasciato specifiche o altro... Sembrano che abbiano fatto dei pacchetti per mangiarsi tutto l'ecobonus.

Pagina 5 di 5 primaprima 12345

Discussioni simili

  1. Consiglio nuovo impianto (ecobonus 110%)
    Da Vela2020 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 01-09-2020, 17:16
  2. Nuovo impianto fotovoltaico con ecobonus 110%
    Da Marcello G nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 11-08-2020, 11:40
  3. consigli nuovo impianto
    Da vasuk nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-11-2019, 13:17
  4. consigli nuovo impianto
    Da maniffe nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 22-11-2012, 23:21
  5. consigli per impianto nuovo
    Da cristianquestion nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 05-01-2012, 02:09

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •