Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 31

Discussione: Caldaia Baxi

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Caldaie Baxi



    Ciao a tutti. C'è per caso qualcuno che ha questa caldaia a biomasse o è a conoscenza delle potenzialità: es.
    E' affidabile, quanto consuma, a cosa può funzionare oltre il solito pellet, ecc.....questo è il link
    Baxi cliccare prodotti - caldaie a terra, la Multi-Heat

    Grazie

    [Moderatore: Questa è l'unione di due discussioni sulla caldaie della BAXI sperando che si arrichisca di altri commenti e considerazioni tecniche]
    Ultima modifica di CaloRE; 29-08-2008 a 23:48

  2. #2
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    l&#39;ho vista dal vivo alla fiera Ecocasa di reggio emilia la settimana scorsa, ma era spenta.<br>Mi avevano detto il prezzo quest&#39;estate presso un grossista di termoidraulica: tipo 7-8000 euro + iva, una cosa simile...<br>Per avere più informazioni fai una ricerca internazionale con google, qualcosa trovi.<br>Io, per quel che ho girato, non ne ho ancora vista una in Italia.<br>Ciao Liivio<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/3d7f8ce8ef1f73d3518db70b520aa476.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie tekneri, mi hanno detto che è ottima, vediamo se trovo qualcosa. Ciao

  4. #4
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve a tutti, mi sono da poco iscritto a questo Forum, e questo è il mio primo post.<br>Anch&#39;io sto valutando di installare a casa mia una caldaia a mais, per il costo in continuo aumento degli altri combustibili e per la scomodit&agrave; del riscaldamento a legna.<br>Io ho a casa una brochure della Multi-heat che mi era stato dato in un incontro pubblico sul risparmio energetico tenutosi dalle mie parti ( Biella ) nell&#39;autunno scorso. Ho visitato il sito della Baxi me ho visto che riporta esettamente le stesse cose.<br>Ho scritto una mail direttamente alla Baxi per sapere almeno se la loro caldaia ha lo scambiatore di calore tradizionale a &quot;fascio tubiero&quot; oppure &quot;a secco&quot; come ad esempio la Risparmiola della Al.Pi di cui Boooxter è molto contento ( e non perde occasione per ribadirlo <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/5c6a1a5172c3743c2b8b9840febf1d04.gif" alt="^_^"> ), e per sapere i prezzi delle versioni da 25 e da 40 Kw.<br>Appena so qualcosa ve lo comunico.<br>Ciao e a presto <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/2a67e4e497b7afb46c11309801434d27.gif" alt=":)"> &#33;<br><br>P.S. Le stesse cose le ho chieste al loro rivendirore responsabile di zona, la Almata Srl delle prov. di Varese, ma mi hanno rimbalzato <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c65fdead42a16686a43bf13d24044489.gif" alt=":angry:"> ...<br>

  5. #5
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    7-8 mila euro???<br>Io ne spendo un decimo per una caldaia a legna.<br>

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    e faresti bene; altrimenti un termocamino, se vuoi ammirare il fuoco.<br>Con quel che ci rimane per arrivare ai 7.000 € ti corredi la caldaia con un impianto fatto come si deve:<br><br>_accumulatore termico con più scambiatori<br>_gruppo pompe con termostati wireless<br>_canna fumaria coibentata doppia parete<br><br>perchè, oltre alla caldaia, c&#39;è tutto il resto che segue a fare la differenza.<br>Ciao

  7. #7
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sabato sono andato a vedere le Multi-Heat della Baxi-Lohe da un installatore autorizzato ad una 20ina di Km da casa mia.<br>Il prezzo della caldaia va da un minimo di circa 4.000 €. per la 15 Kw, a circa 7.000 per la 35 Kw, fino a circa 9.000 per la 40 Kw, ovviamente IVA esclusa <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/325ee8b8884027a06a1c040d997d70b7.gif" alt=":woot:"> &#33;&#33;&#33;<br>Inoltre ho chiesto se lo scambiatore era a fascio tubiero o a &quot;secco&quot;: non me lo ha saputo dire <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/55036ef6cc631a16e4ff8d888467a882.gif" alt=":o:"> ...

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Conhar, stasera o domani sera vado a vedere questa caldaia policombustibile, che ha il fascio tubiero verticale: chiss&agrave; se ha degli intervalli di pulizia più lunghi...<br>mi incuriosisce molto&#33;<br><br>ciao<br><br><center><b>Attached Image</b></center><br><table class="fancyborder" style="width:50%" align="center" cellpadding="4" cellspacing="0"><tr><td align="center"><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/72560a366d774b9dfde7f74f4baefa83.jpg" alt="Attached Image"></table><p>

  9. #9
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ho visto il rappresentante, ma non la caldaia dal vivo (che forse vedrò domani installata in un agriturismo), causa neve.<br>Mi ha detto che la pulizia è, pessimisticamente, semestrale. Garanzia 5 anni.<br><br>Ha una camera di combustione molto grande, dove ci puoi mettere molta legna: condizione che però ti impone l&#39;installazione a vaso aperto.<br>Con 9.000 €, questa ditta ti d&agrave; la 110 kw, cioè ci puoi scaldare un condominio di 12 appartamenti, o un agriturismo o un albergo.<br><br>Ciao Conahar, Liivio, Caponord23, Dotting<br><br>massimo

  10. #10
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (tekneri @ 20/3/2007, 19:45)</div><div id="quote" align="left">Ha una camera di combustione molto grande, dove ci puoi mettere molta legna: condizione che però ti impone l&#39;installazione a vaso aperto.<br>Con 9.000 €, questa ditta ti d&agrave; la 110 kw, cioè ci puoi scaldare un condominio di 12 appartamenti, o un agriturismo o un albergo.<br><br>Ciao <b>Conahar</b>, Liivio, Caponord23, Dotting<br><br>massimo</div></div><br>A me non interessa una caldaia a legna ( ciocchi ) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/015ab3b00ea73a412e2947d63f044e30.gif" alt=":B):"> , la sto cercando a mais ( preferibilmente ) o ad altre biomasse simili/analoghe <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/106b056a28020e65c2508fa0734c9b16.gif" alt=";)"> .<br>Ciao

  11. #11
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Che funzionano solo a mais ho visto pubblicizzato solo la Ecobiocalor di Savigliano CN, ma non la conosco.<br>Le caldaie marine funzionano a mais, ma soltanto se miscelato: io, il massimo del risultato (cioè zero fumo, zero odori, e tante calorie) l&#39;ho ottenuto con la miscela gusci di nocciole triti-mais, nel rapporto 1:1 in volume, che equivale a 1:4 in peso. Ottima resa anche il pellet misto mais dell&#39;Agrifire (se costa ancora 16 €...).<br>Le marche che ho visto: DCM, CMD, CTP, Pisani, Tatano, e mi vogliano perdonare tutti coloro che non menziono. Provenienza centro sud Italia.<br>A camera di combustione a secco: Arca caldaie Granola, Alpi RIsparmiola, Ecobiocalor, e mi vogliano perdonare tutti coloro che non menziono. Provenienza nord Italia.<br>Io finora ho montato una DCM 50 kw (casa colonica), una Edilkamin Ecoidro 11 kw(appartamento 60 mq in condominio), un termocamino Vescovi Multifire 23kw (villetta bifamiliare).<br><br>Ciao<br><br>massimo<br>

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito Caldaia Baxi

    Sapete indicarmi invece i valori di rendimento e di emissioni delle caldaie a biocombustibili della Baxi? Di questa caldaia se ne parla poco nel forum.
    Sapete se rispetta i valori richiesti dal D.Lgs 152 per le caldiae a biomassa sopra i 35 kW ed i valori massimi di emissioni richieste dal piano stralcio della regione Piemonte?
    Se si rientra nella 303-05 classe 3 si rientra anche nei valori del D.Lgs 152 e del piano stralcio della regione Piemonte?
    Solitamente sono valori difficili da farsi fornire dai vari costruttori di caldaie.

    Grazie

  13. #13

    Predefinito

    io sono 2 anni che uso un BAXI Solo Innova 30 e ho usufruito del contributo Regionale Valee d'Aosta in quanto l'importatore ha certificato il rendimento del 90,1 come scritto
    nelle caratteristiche. Ti posso assicurare che se ben gestita ha veramente una buona resa.
    Clicca qui per vedere le foto: Picasa Web Albums - renato - caldaia
    Ultima modifica di renato&soleil; 30-08-2008 a 16:13

  14. #14
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io non l'ho vista ancora installata ma mi ha chiesto un cliente di usare qsto tipo di caldaia in quanto un suo conoscente si trova molto bene alimentandola a noccioli di pesca.
    Da cosa ho capito telefonando in sede la termoregolazione è molto spartana e non è in grado di gestire un puffer.
    Appena so qualcosa in più ve lo segnalo.
    Quello che non so ancora è se rientra nei limiti previsti dal D.L. 152 e dal piano stralcio del Piemonte. Voi conoscete caldaie che non rispondono a qsti requisiti?

  15. #15

    Predefinito

    non serve la termoregolazione per il caricamento accumulatore,lo schema elettrico di gestione è molto semplice e gestisce aspiratore e pompa carico
    per gestire l'uscita accumulatore verso l'impianto io ho usato termoregolazione Siemens

  16. #16
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel mio caso invece pensavo di far funzionare l'impianto cosi:
    - Durante il periodo di funzionamento la caldaia carica il puffer con il controllo fatto dalla centralina sulla temperatura di mandata: lavora a pot. max fino a quando non raggiunge qualche grado al di sotto della temperatura di mandata impostata e poi inizia a modulare.
    Tra caldaia e puffer, sul ritorno in caldaia, ho previsto l'installazione di una valvola termostatica a tre vie come controllo anticondansa.
    - Sul secondario (a valle dell' accumulo da 1.000 L) ho tre circuiti con miscelatrice termostatica e circolatore comandato da un cronotermostato di piano. Ovviamente i cronotermostati e la caldaia dovranno lavorara durante gli stessi orari.
    La termoregolazione è molto spartana ma facile da gestire da chiunque.

    Ciao Andrea

  17. #17

    Predefinito

    questa sera ho acceso pure io la mia solo innova 30kw direi che sono più che soddisfatto ringrazio renato&soleil per le dritte indirette che mi ha dato.

  18. #18

    Predefinito

    come ho gia scritto ne sono piu che soddisfatto,l'importante che tu abbia montato il termovar anticondensa con termostato di almeno 72 gr° con ritorno in caldaia di almeno 60gr°, pompa di carico al minimo in modo di avere basso flusso verso l' accumulatore e usa legna a pezzi piccoli naturalmente con la minor umidita possibile.
    Se puoi facci vedere qualche foto

  19. #19

    Predefinito

    Ad una settimana dalla messa in moto sono ancora + soddisfatto dopo le opportune tarature e modifiche la caldaia si porta ad 80 85 gradi e con un mezzo carico di legna (purtroppo non di 50 cm devo finire quella vecchia e ne avrò anche per la prossima stagione) mi porta il puffer a 70 gradi.

    allego schema impianto.

    per la foto ne farò una da lontano per non sfigurare troppo... dalle nostre parti si dice che il calzolaio gira con le scarpe rotte bhe io sono un idraulico...
    File Allegati File Allegati

  20. #20
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Baxi LUNA Comfort HT che ne pensate?

    ho recentemente acquistato questa caldaia a condensazione.

    Che ne pensate?
    Kit sola ACS a Circolazione Naturale di produzione UE (Spagnola) 2 collettori piani SunSelect e Bollitore 192 lt Orient./Inclin: -23°/40°. Caldaia a Condensazione 24,7kw Termostufa 19,6 kw resi all'acqua, termosifoni ghisa e alluminio. Impianto fotovoltaico in regime di scambio sul posto da 2,990 kW policristallino con sistema di monitoraggio. Località: Botticino Mattina (prov. di Brescia - Lombardia - Italia) Orient./Inclin: -23°/12°

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 12-02-2015, 21:18
  2. caldaia modulante e scaldino 10L tra caldaia e solare
    Da frack71 nel forum Solare TERMICO
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 28-04-2008, 07:32
  3. Caldaia a condensazione contro caldaia tradizionale
    Da anitos nel forum Caldaie a Gas (metano-GPL)
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 23-11-2007, 20:16
  4. Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 15-09-2007, 13:39

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •