Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 6 di 6 primaprima 123456
Visualizzazione dei risultati da 111 a 118 su 118

Discussione: Thermorossi Bosky F30

  1. #111
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    guarda che la Valvola Esbe da 55 gradi è installata ma comunque il problema è devastante roba da non credere - Catrame e char e liquami a go go ...8 % non esiste legna con un grado cosi basso di umidita almeno in ambiente aperto ( parlo di legnaia coperta e arieggiata ) ...mi sa tanto di test farlocchi tanto per farvedere che la resa è alta 75% per il conto termico ...bha !

  2. #112
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    secondo me condotti stretti e fludi Molto sporcanti fanno della Bosky una termocucina mal progettata

  3. #113
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Hai ragione potresti postarmi alcune foto della nostra?

  4. #114
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Spero tu non l’abbia comprata? Se si Hai avuto problemi? Ciao

  5. #115
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da leovj Visualizza il messaggio
    Salve a tutti, riapro la discussione perchè non riesco a ritrovare l'altra di circa un anno fa.
    Faccio un breve riassunto:
    Ho acquistato la Bosky F30, sotto vostro consiglio montato la valvola anticondensa e la stufa ha smesso di colare liquido nero e fin qui tutto a posto.
    Sono andato a riaccenderla quest'anno in maniera più continuativa (praticamente da due mesi è accesa notte e giorno) per riscaldare la mia casa (impanto diretto con 10 termosifoni nuovi ferroli installati da poco).
    Putroppo ho alcuni gravi problemi, la stufa produce una quantità di catrame incredibile (ho svuotato la vaschetta accanto al recupero della cenere ed era piena, ne ho tolta una sacchettata della spesa..) la caldaia nelle pareti interne ha uno strato di catrame appiccicoso tutto intorno.
    Inoltre la stufa produce una quantità di fumo incredibile, per mettere la legna ogni volta che la apro mi riempie la cucina di fumo, ma anche quando è chiusa spesso fuma incredibilmente, vedendomi costretto spesso a tenere lo starter alzato.
    Il vetro della caldaia si annerisce praticamente dopo 5 minuti che è accesa e per pulirlo con prodotti chimici appositi è davvero una fatica. Non credo che debba funzionare così..
    Detto questo sono un pò disperato, perchè tutti questi problemi non so proprio come risolverli.
    Uso legna principalmente di castagno, visto le enormi piogge ed essendo stipata fuori anche se coperta può essere l'umidità la causa di tutto? La legna di castagno secondo voi va bene? O comunque legna che produca molta fiamma?
    Sarà un problema di tiraggio della cappa?
    Visto la quantità di catrame accumulato la stufa sarà danneggiata?
    Potrei ripulirla e come?
    Avete consigli in merito per far funzionare finalmente questa termostufa a dovere?

    PS Ho cercato di informarmi ma ogni persona che mi ha risposto mi ha dato una risposta diversa, creando soltanto confusione.. Forse per mancanza di competenza o di esperienza.

    Ripeto sono davvero disperato e confido in qualche post "amico" che mia aiuti a migliorare la situazione..

    Intanto vi saluto e vi ringrazio.
    Stesso mio problema io voglio ridare indietro la termocucina assolutamente

  6. #116
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da rochica Visualizza il messaggio
    guarda che la Valvola Esbe da 55 gradi è installata ma comunque il problema è devastante roba da non credere - Catrame e char e liquami a go go ...8 % non esiste legna con un grado cosi basso di umidita almeno in ambiente aperto.....

    Si ti dicevo proprio questo, non esiste legna se non (un tempo nella mia zona, di produzione di sedie in legna) scarti di lavorazione di faggio essiccato.

    Ascoltami..... aumenta la T anticondensa almeno a 70 gradi, impossibile avere condensa sempre che non arrivi dall' alto, dalla canna fumaria installata male!

  7. #117
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito


    Note di Moderazione:
    Sono state unite 3 discussioni sullo stesso argomento.

    Buona lettura.

    Mod.Scresan


  8. #118
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Note di Moderazione:
    Sono state unite 3 discussioni sullo stesso argomento.

    Buona lettura.

    Mod.Scresan
    • Pubblico lo scambio di e-mail avuto con la Thermorossi per I problemi riscontrati sulla Bosky 30

      Spero di fare in favore a chi, pensando di comprare una termocucina, evitera'di comprare la Thermorossi Bosky 30 - ripeto la termostufa e'stata installata seguendo il manuale di installazione da persona qualificata - sia collegando il circolatore alla stufa , sia installando la VAC 55 gradi della Isbe ...ma tutto cio'non e'servito a nulla (se riesco pubblico foto )
      li dove la bosky ha fallito, la Windhager vive e riscalda tranquillamente.
      a mio parere (ing. Chimico ) La bosky 30 e'stata "tirata "dal punto di vista progettuale per rientrare nell' elenco delle Termostufe ( forse e' la sola che puo rientare nei benefici fiscali perche ritenuta e venduta con in alto rendimento.)

      A tale alto rendimento ottenuto facendo test con legna al 12% (innaturale % di umidita' per la legna per le temperature invernali) ha fatto riscontro problemi a non finire di condensa, liquami, char e tar da rendere inutilizzabile la termostufa nel giro di in paio di mesi .
      a suo tempo tentai in vano di far intervenire lássisitenza della Thermorossi per cui questánno ho didinstallato la Bosky e Reinstallato la Windhager del 1980..e tutto va da Dio ! questo ho constatato
      Sappiate che se comprate Thermorossi, questa e'stata la mia esperienza, non avrete ASSISTENZA ne AIUTO per I vari problem che potreste avere.



      A suo tempo ho contattato l’’assistenza indicatami da voi e non e non si e’ visto nessuno.
      Le specifiche con cui vendete la termocucina parla di legna al 12 % di umidita’ – dato che si riscontra a temperature ambientali intorno ai 30 gradi ( e in agosto non credo si accenda la stufa) –
      condotti palesamente troppo stretti che favoriscono l’insorgenza di condensa e problemi –
      se per questo voi ritenete di non avere responsabilita’ fate pure io trovero’la strada per ottenere soddisfazione

      From: Chicarella Roberto
      Sent: Thursday, November 28, 2019 10:55 AM
      To: Tech-Support Thermorossi <Tech-Support@thermorossi.it>
      Subject: RE: Bosky F30 - Problema serio

      Appunto ..per questo vi faccio causa Saluti

      From: Tech-Support Thermorossi <Tech-Support@thermorossi.it>
      Sent: Thursday, November 28, 2019 10:50 AM
      To: Chicarella Roberto <R.Chicarella@kt-met.it>
      Subject: R: Bosky F30 - Problema serio

      CAUTION: This email originated from outside of the organization. Do not click links or open attachments unless you recognize the sender and know the content is safe.
      Buongiorno, la ringrazio delle foto.

      Specialmente nella foto dello scarico fumi della macchina, si può vedere chiaramente che il condotto risulta quasi completamente otturato da residui di combustione catramosi.

      Le cause principali della esagerata formazione di condensa evidenziata nelle foto che allega, sono da ricercare nelle principali motivazioni che elenchiamo qui sotto:

      -errato collegamento circolatore, il circolatore deve essere comandato dal pannello elettromeccanico a bordo macchina che lo aziona solamente sopra i 60° C;
      -insufficiente o esagerato tiraggio, viene richiesto un tiraggio minimo della canna fumaria di almeno 10 Pascal;
      -assenza ricambio d’aria nel locale di installazione (è obbligatoria una presa d’aria nel locale di installazione) come riportato nel manuale uso e manutenzione;
      -assenza montaggio valvola miscelatrice sul ritorno caldaia, l’acqua deve entrare sempre ad una temperatura controllata in modo da evitare condensazioni del corpo macchina;
      -eccessiva umidità del combustibile;
      -scorretto utilizzo della macchina, eccessive cariche di combustibile causano una eccessiva temperatura del corpo macchina che, tramite un termostato di regolazione automatico, chiude l’aria comburente in modo da limitare la potenza di combustione.
      In questa situazione se all’interno della camera di carico legna c’è molto combustibile residuo, e il termostato ha chiuso totalmente l’aria comburente perchè la caldaia ha raggiunto la temperatura massima di esercizio, inizia una fase di condensazione eccessiva che imbratta tutte le parti interne della macchina;

      La macchina è un semplice corpo caldaia di acciaio, non si possono imputare ad essa problematiche legate a formazione di condensa.

      Per quanto descritto non ci riteniamo in nessun modo responsabili di quanto da voi lamentato.

      A disposizione per qualsiasi chiarimento.



      Tech Support
      Thermorossi S.p.A.
      Via Grumolo, 4 36011 Arsiero (VI) Italy
      T: +39 0445 741310
      F: +39 0445 741657
      W: www.thermorossi.com








      Da: Chicarella Roberto <R.Chicarella@kt-met.it>
      Inviato: mercoledì 27 novembre 2019 09:00
      A: Tech-Support Thermorossi <Tech-Support@thermorossi.it>
      Oggetto: RE: Bosky F30 - Problema serio

      Inutilizzabile – ogni 10 giorni la stufa mi costringeva a un repulisti completo – ripeto Legna secca (faggio di un anno in legnaia ) – VAC – canna 30 X 30 interna .
      Come procediamo?
      Saluti

      From: Tech-Support Thermorossi <Tech-Support@thermorossi.it>
      Sent: Tuesday, November 26, 2019 4:50 PM
      To: Chicarella Roberto <R.Chicarella@kt-met.it>
      Subject: R: Bosky F30 - Problema serio

      CAUTION: This email originated from outside of the organization. Do not click links or open attachments unless you recognize the sender and know the content is safe.

      Buonasera, gentilmente potremo sapere che tipo di problema lamentate sul prodotto in oggetto.

      A disposizione per qualsiasi chiarimento.

      Cordiali saluti.


      Tech Support
      Thermorossi S.p.A.
      Via Grumolo, 4 36011 Arsiero (VI) Italy
      T: +39 0445 741310
      F: +39 0445 741657
      W: www.thermorossi.com



      Informativa Privacy
      - Ai sensi del D. Lgs n. 196/2003 (Codice Privacy) si precisa







      Da: Chicarella Roberto <R.Chicarella@kt-met.it>
      Inviato: martedì 26 novembre 2019 13:54
      A: Info Thermorossi <Info@thermorossi.it>
      Oggetto: RE: Bosky F30 - Problema serio

      Gentili signori vi ricontatto per dirvi che sto passando le informazioni allávvocato per farvi causa.
      Dopo molto penare e dopo che nessuna assistenza si e’ fatta vedere abbiamo disinstallato la termostufa e riinstallato una stufa della Windhager vecchia di trent’anni .
      Ho speso circa 3200 euro e 1000 euro ( con VAC annessi e connessi) di installazione e la Vs termocucina mi ha dato solo guai.
      Ovviamente a parte lávvocato che vi contattera’ritengo opportuno parlare di Voi su tutti i siti termotecnici –
      Saluti
      R.Chicarella


      From: Chicarella Roberto
      Sent: Wednesday, January 23, 2019 12:03 PM
      To: info@thermorossi.it
      Subject: Bosky F30 - Problema serio

      Buon giorno, vi ho gia’ scritto sul vs sito circa un problema con la Stufa Bosky F30 comprata nemmeno un anno fa, ho cercato di contattare il vs uomo dell’assistenza in Zona CARSOLI AQ (Santilli Cosimo) ma tutt’ora nonostante telefonate a vuoto e messa. WuP non ho avuto nessuna visita e neppure un appuntamento. Come possiamo risolvere la cosa?
      Un saluto
      P.s. ho in casa mio padre malato e la termocucina in questione e’ la sola fonte di calore, potete per favore attivare voi il Sig. Santilli?
      Grazie mille

      Roberto Chicarella
      Construction Supervisor




Pagina 6 di 6 primaprima 123456

Discussioni simili

  1. Thermorossi Bosky 30 (era: quale termocucina?)
    Da faladen nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 589
    Ultimo messaggio: 05-05-2019, 08:08
  2. Riuscirà la Bosky 30 a riscaldare la mia casa di circa 130mq?
    Da Xelior nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 02-03-2010, 20:55
  3. Problema Thermorossi Bosky F30
    Da kawabanga nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 15-01-2010, 09:11
  4. Thermorossi o Palazzetti?
    Da fabrizio1985 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 26-10-2009, 22:22

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •