Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 13 su 13

Discussione: Valutazione sostituzione termocamino Klover bucato.

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Valutazione sostituzione termocamino Klover bucato.



    Buongiorno, come da titolo sto cercando di valutare se sostituire o meno il termocamino. Il mio Klover sicuro top 24 installato nel 2009 si è bucato e perde acqua. Ho contattato un fabbro per cercare di ripararlo ma è molto scettico sulla riuscita dell'operazione anche con saldatrice a filo. Ha constatato che alla base del focolare (dove si è bucata la caldaia) la lamiera è stata letteralmente mangiata (a suo dire dalla fiamma per inadeguatezza dello spessore della caldaia) ed è ridotta ad un solo mm. Ora sono indeciso se affrontare la spesa per la sostituzione per paura di ritrovarmi fra dieci anni (o prima) nella stessa situazione. Sinceramente mi aspettavo che un prodotto che deve essere rivestito e non solo posizionato in un angolo avesse ben altra durata!!! Devo dire che fino ad oggi tutto è funzionato alla perfezione con casa calda da settembre ad aprile e dopo solo 7 giorni il camino mi manca già . Sono ben accetti consigli su termocamini che possano evitare (se possibile) tale problema. Grazie in anticipo a chiunque risponda.

  2. #2
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    sinceramente penso non si sia forato a causa della fiamma, specialmente alla base del focolare che tutto prende tranne che questa.. più che altro penso sia dovuto alla mancanza di un buon sistema di anticondensa che è la causa principale di questi inconvenienti.. la seconda causa potrebbe essere i problemi di ossinazione dell'acqua causato dal vaso aperto, che col tempo e alte temperature corrode il metallo ossidandolo..

    il consiglio di un tc in sostituzione a questo sarebbe orientarti su prodotti recenti che rendono meglio e inquinano meno e sopratutto installabili a vaso chiuso.. ma indipendentemente dalla marca, bisogna fare un'installazione a norma, con sistema di accumulo e anticondensa, oltre che la sicurezza..
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - Uw infissi zona C, 2.6W/m2K - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

  3. #3
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Il camino è stato installato a vaso aperto per l'impossibilità di mettere il vaso chiuso al di sopra del termosifone più alto. Dall'assistenza Klover mi hanno detto che il buco è dovuto alle correnti galvaniche nonostante la regolare sostituzione dell'anodo sacrificale in magnesio. Sempre dall'assistenza mi hanno prima detto che la caldaia era 4mm di acciaio - carbonio s 235 jr, poi che è lamiera 25/10 quindi non so quanto siano attendibili.
    Inoltre anche l'installazione dell'accumulo non sarebbe semplice per problemi di spazio....
    Ultima modifica di epax; 17-02-2020 a 11:24

  4. #4
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    alcune considerazioni:

    - puoi essere aiutato dal CT2.0

    - un tc a legna andrebbe sempre installato con puffer dimensionato

    - installazione a regola dell'arte (come detto da aldo, anticondensa, puffer, controlli, ecc ecc)

    - inutile riparare un generatore che a breve avrà nuovamente problemi
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma a che genere di spesa andrei incontro? Quanto dovrei rivoluzionare l'attuale impianto ammesso di riuscire a farlo nel piccolo sottotetto in cui è installata la caldaia a gas e passano i tubi del termocamino?

  6. #6
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    nel sottotetto difficilemente metti un puffer....
    cosa andrai a spendere, dipende da cosa vuoi fare
    magari prefissati prima un budget +/- di cosa vuoi/puoi spendere, e in base a quello scegli la migliore soluzione
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  7. #7
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    nel sottotetto difficilemente metti un puffer....
    Appunto per quello non è stato installato nonostante fosse altamente consigliato...
    Quindi nell'eventualità sarei propenso a sostituire l'attuale con uno simile ma più attuale aggiungendo almeno la VAC. Qualcuno ha esperienze con camini a vaso aperto durati più di 10 anni? Nel forum ho visto che si parla molto bene del Carinci che mi ispira per il focolare in refrattario...poi non so se questo basta a porsi ai ripari dalla corrosione...

  8. #8
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    il carinci va benissimo
    prendi quello con il kit vaso aperto/chiuso
    nel sottotetto che portata hai e che altezza?
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  9. #9
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da GiuseppeRG Visualizza il messaggio
    il carinci va benissimo
    prendi quello con il kit vaso aperto/chiuso
    nel sottotetto che portata hai e che altezza?
    Il sottotetto ha un'altezza max di 165 che però a 65 cm dal muro scende già a 145...
    Portata boh...è una casa antecedente al '60 ristrutturata non mi fiderei a mettere 1000 Kg su pochi cm2...

    Probabilmente sto per dire una ca....a mahh... nel caso non volessi imbarcarmi nell'impresa di demolire una parete di casa far scivolare sul parquet in tek il vecchio camino e far entrare quello nuovo con tutto ciò che ne consegue, esiste un modo plausibile per riciclare il termocamino bucato convertendolo ad aria???

  10. #10
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    se fai conto termico, il vecchio deve essere rottamato

    in qualsiasi caso, non si può usare un tc ad acqua in funzione solo aria
    la biomassa non è per tutti........ ma per alcuni si

  11. #11
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da epax Visualizza il messaggio
    Buongiorno, come da titolo sto cercando di valutare se sostituire o meno il termocamino. Il mio Klover sicuro top 24 installato nel 2009 si è bucato e perde acqua. ... Grazie in anticipo a chiunque risponda.
    Succede!!

    Utilizzi legna ? La autoproduci? Quanti qli/anno mediamente?

    Perchè se compri il combustibile, potresti pensare ad una termostufa o caldaia, ma a pellet, e senza l' accumulo, o ridotto se riesci a posizionarlo da qualche parte in casa.

    Lo so eliminare il camino non è sempère semplice, ci si affeziona!!.

    Ma una termostufa è molto piu' efficiente e gestibile, soprattutto se a pellet.

    P.S.: caldaia a gas, intendi gpl o metano?

  12. #12
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Succede!!

    Utilizzi legna ? La autoproduci? Quanti qli/anno mediamente?

    Perchè se compri il combustibile, potresti pensare ad una termostufa o caldaia, ma a pellet, e senza l' accumulo, o ridotto se riesci a posizionarlo da qualche parte in casa.

    Lo so eliminare il camino non è sempère semplice, ci si affeziona!!.

    Ma una termostufa è molto piu' efficiente e gestibile, soprattutto se a pellet.

    P.S.: caldaia a gas, intendi gpl o metano?
    Legna: per i prossimi 2 anni ho ancora la mia poi dovrò comprarla...mediamente 40 ql tenendo sempre acceso da settembre ad aprile ed oltre se necessario. Il problema è più che altro logistico (oltre che affettivo): il termocamino è posizionato in un angolo del salotto rivestito con cartongesso che ingloba mensole varie mobile basso e luci su tutta la lunghezza della parete... poi ovviamente si può fare tutto. Con una termostufa come dovrebbe essere dimensionato il puffer? (casa di 95 mq su due livelli e in famiglia siamo in 3).
    La caldaia è a metano (vaillant a condensazione).

    Visto che ho intenzione di andare in fiera a Verona qualche dritta anche su termostufe a pellet?
    Grazie..
    Ultima modifica di epax; 17-02-2020 a 21:55 Motivo: RA

  13. #13
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Bel dilemma!

    Hai metano e potresti ottimizzare molto bene il suo utilizzo sfruttando il piu' possibile le basse T anche sui termosifoni, di sicuro nelle mezze stagioni.

    Per la legna serve comunque un accumulo. Certi termocamini possono funzionare anche senza, ma credo, con una gestione minuziosa dei carichi.

    Un consumo di 40 qli anno di legna, bruciata nel termocamino, potrebbe tradursi in 1000 mc di metano per bruciati e ben distribuiti (inteso come perfetta regolazione delle t nelel varie stanze della casa con delle teste termostatiche sui termosifoni, per esempio).

    Se si bravo con le offerte puoi cavartela con 800 euro/anno di metano, mentre con la legna in un prossimo termocamino senza uso di un accumulo potresti spendere in legna (comprandola) 550-600 euro.

    Supponiamo di risparmiare 300 euro al' anno con la legna. 3000 euro per un nuovo termocamino + lavori di rifacimento involucro, etc , hai 10 anni a metano senza romperti le scatole.

    Nei tuoi panni al posto di un termocamino utilizzerei una bella stufa a legna, piu' per arredo e compagnia del fuoco che altro.

  14. RAD

Discussioni simili

  1. Radiatore bucato termocamino
    Da Samuel 1 nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-07-2019, 06:50
  2. Termocamino vulcano bucato dopo 3 anni: come risolvere?
    Da acchiappagol nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 23-05-2019, 07:10
  3. Termocamino bucato e assicurazione sulla casa.
    Da khitty nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 17-03-2019, 20:18
  4. Sostituzione caldaia GPL in impianto con termostufa Klover
    Da ivan.audero nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 11-06-2018, 09:09
  5. Termocamino bucato e altre info
    Da ToniMarra nel forum Termostufe, Termocamini e Termocucine
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 13-09-2013, 06:36

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •