annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Retrofit elettrico Aprilia RS 50

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Retrofit elettrico Aprilia RS 50

    Ciao, dopo tanti (tanti) anni in cui ho osservato con molto interesse il mondo dei veicoli elettrici, finalmente mi sono deciso a "sporcarmi le mani" e fare qualche prova da "hobbista" con una vecchia RS 50 non pi funzionante, sapendo gi che ovviamente non potr circolare su strada (a meno di non omologarla in futuro come esemplare unico tramite il TUV, ma non ho idea di come funzioni e quanto costi).

    Per iniziare a muovere i primi passi ho trovato e acquistato un kit provvisorio volutamente economico (per evitare di far danni con componenti costosi) con un motore 48v 1.8kW e relativo controller (33A... boh) per decidermi a partire, ma come mi aspettavo sono gi strapieno di dubbi prima ancora di iniziare, sia sui collegamenti, sia sulla batteria da affiancare e vorrei pertanto chiedervi qualche consiglio su dove e come "imparare", scusandomi in anticipo per la mia grande ignoranza in materia.

    Se esiste un libro valido (e aggiornato...) sull'argomento, lo leggo volentieri! Ma ne ho trovato un elenco infinito e non saprei su quale orientarmi...

    Nel frattempo, vorrei approfittare con qualche domanda per portarmi avanti con la ricerca e l'ordine dei componenti:

    Scelta batteria: essendo tutto per ora provvisorio, chiaramente meno spendo, meglio ... magari anche con qualche soluzione di ripiego, giusto per iniziare a testare motore e controller "al banco", prima ancora di installarli. Ho trovato su Amazon una batteria al litio (a 400 Euro... ) per e-bike da 48V e 20Ah, ma non riesco a capire se avrebbe uno spunto sufficiente. Ho letto sul web che un motore all'avvio pu richiedere una corrente di spunto anche fino a 10 volte quella nominale (ma vero?!?) e quindi arriverebbe a 375A (giusto?), mentre ho letto sempre sul web che una batteria da 20Ah dovrebbe offrire uno spunto di circa 120A, quindi ben al di sotto del valore richiesto...

    In alternativa a quella batteria, solo per fare una prima prova al banco a basso costo dei collegamenti, si potrebbero utilizzare 4 batterie in serie al Pb da 12V e 60Ah? Se cos fosse, potrei provare a recuperarle da un demolitore a poco prezzo, giusto per poter iniziare a studiare al banco come funzionano tutti i vari collegamenti del controller.

    Ecco... arriviamo al controller... Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   1625537068__f951312f63524f04aa0d83ea8779fb75__original.jpg  Visite: 0  Dimensione: 118.0 KB  ID: 2185468
    • Battery ok
    • Phase ok
    • Hall ok (rinuncio per ora ad imparare a cosa serve ogni filo...)
    • Trottle ok, (reostato con alimentazione rosso e nero e valore cursore sul grigio?)
    • Brake... ehm... sarebbero due interruttori che staccano il motore in caso di frenata e magari attivano il recupero in frenata (se presente)?
    • 3 speed: immagino che sia uno switch con 3 valori (aperto / chiuso sul giallo / chiuso sul blu) col nero come negativo, corretto?
    • Indicator light?!? Boh!
    • E-lock ok (ho letto che l'interruttore generale)
    • Brake light? Boh...
    • Charge? Ci va attaccato un caricabatteria 48V o il controller che fa da caricabatteria e quindi basta collegarci un trasformatore? Oppure quel connettore serve a tutt'altro?
    • Reverse ok, immagino sia un contatto che va chiuso per far girare il motore al contrario.
    Cavolo... vi ho gi inondato di domande...

    Grazie in anticipo per l'enorme pazienza necessaria col sottoscritto e per qualsiasi consiglio!
    Ultima modifica di Gammino; 22-02-2022, 18:38.
Attendi un attimo...
X