Mi Piace! Mi Piace!:  4
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 23 a 28 su 28

Discussione: Conversione Da Ibrida a plugin

  1. #23
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da michy7 Visualizza il messaggio
    Ciao è possibile avere i link per modificare un Auris ???
    grazie
    Ciao a tutti per le modifiche plug in delle Toyota vi consiglio di visitare il forum hybrid synergy. Lì trovate tutte le info, oltre a poter contattare esperti pionieri della trasformazione. Li trovate anche su google cercando plug-in Italy. Il concetto è quello di montare una batteria che tiene carica la batteria di trazione. Poi con un trucco si imbroglia l'auto, e si può procedere in solo EV fino a 80 km/h senza far mai intervenire il termico, sfruttando (vado a memoria, sono un po' di anni che non leggo post su questo tema) i 60 kw di mg1.

  2. #24
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quindi posso postare l'avanzamento del mio progetto di Kit Plug-in sull'altro forum.
    Qui sembra che non interessi a nessuno ...
    Ultima modifica di nucciosan; 08-04-2020 a 19:03 Motivo: Errori della vecchia tastiera

  3. #25
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Mah , che dire , forse hai ragione sul genere di forum , sebbene l' idea sia buona e anche interessante nel mio caso non tocco nulla nei primi 7 anni per non far decadere la garanzia , poi dopo bisognerà valutare il rapporto costo beneficio , e sempre nel mio caso a parità di auto tra ibrida , plug-in e pura ev con i prezzi attuali conviene ancora ibrida .

  4. #26
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Sono daccordo, la full hybrid è già piuttosto cara, per le altre bisogna vendere casa.
    Comunue sia noi abbiamo fatto il nostro passo per una migliore sostenibilità.

    Per quanto riguarda il kit plugin, hai ragione a preoccuparti per la garanzia, ho visto dei kit che per montarli devi smontare mezza macchina e interviene anche sul software di gestione del veicolo.
    Quello che ho in mente io è una cosa molto diversa.
    Non viene toccato niente dell'auto. Pensa che il sensore di corrente non tocca nemmeno i fili dell'auto perchè è di tipo ad effetto Hall ed è sufficiente farlo girare intorno al cavo che esce dalla batteria ibrida.
    Sensore-digikey.jpg

  5. #27
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    chi si rilegge, ciao Nuccio!

    Questo forum è un po' spento sulla mobilità elettrica....forse perchè è un forum di pionieri e la mobilità elettrica ormai è realtà consolidata

    Scherzi a parte, modificare un'auto (peggio se nuova) ha ipoteticamente conseguenze pesanti su legalità e garanzia.
    Inoltre una modifica per avere una discreta autonomia in EV (diciamo 30-40 km) NON PUO' essere "semplice", basti pensare che i cavi ed i connettori devono essere dimensionati per reggere le corrrenti richieste dal motore, quindi centinaia di A.

    Inoltre la gestione batteria resta ben critica, specie per la batteria aggiuntiva.

    Faccio lo scettico come spesso faccio, credo che per queste modifiche sia ormai TARDI.

    Il retrofit avrebbe dovuto partire nel 2010, queste modifiche idem, avevano senso 5 o 10 anni fa.

    Ormai per fare 30-40km in elettrico sono disponibili parecchi veicoli, dai quadricicli ad utilitarie elettriche. Un'auto elettrica pura si poteva prendere con 8000€ circa fino a dicembre scorso, e comunque ormai siamo ben sotto i 20000€...ed hanno autonomie di 200km non 20...
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  6. #28
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Ric
    Come stai? Vedo che sei sempre attivo nell'ambiente per l'ambiente
    Non mi interessa fare 30/40 Km in elettrico, io ne faccio molto meno in città.
    Non voglio modificare proprio niente dell'auto che mi va bene così.
    Mi servono solo pochi Km in elettrico per girare in città e basta. Dai 5 Km in su sarei comunque soddisfatto.
    Per questo ho pensato ad un Boost converter controllato in tensione e corrente (che ho già quasi finito) col quale aiuto la batteria Ibrida quando eroga corrente.
    Quindi nessuna intrusione nel sistema ibrido, ma solo un alleggerimento del lavoro della batteria che dovrebbe anche mantenerla di più in salute.
    Un abbraccio virtuale.
    Nuccio

Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Fai da te turbina ibrida
    Da francescoloss nel forum Idro Fai Da Te
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 22-07-2013, 21:49
  2. ibrida Kia
    Da Alby62 nel forum Categoria M1 (es. auto ibride)
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 23-07-2010, 22:24
  3. Ferrari 599 ibrida
    Da Spuzzete nel forum Categoria M1 (es. prototipi auto ibride)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 26-12-2009, 12:18

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •