[olio] Volkswagen Golf IV TDI: versioni 105CV (1.9); 110CV e 130CV - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

[olio] Volkswagen Golf IV TDI: versioni 105CV (1.9); 110CV e 130CV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • [olio] Volkswagen Golf IV TDI: versioni 105CV (1.9); 110CV e 130CV

    Salve a tutti,
    ho cercato di leggere un po' in qua e in là le discussioni del sito,ma non ho le idee molto chiare...
    ...possiedo una golf IV tdi 110 cv della fine del 1999,secondo quello che mi hanno detto dovrebbe avere gli inniettori a pompa.
    la domanda :
    1) c' qualcuno che ha fatto esperienza con questo tipo di macchina con l'olio di colza o di altro genere e ha dei dati alla mano?
    2) Per il chilometraggio che faccio io annuale (solo 15000 km),ci vorrebbe una percentuale molto alta di colza (o semi) per riuscire a risparmiare una cifra significativa considerando che con 60 di gasolio percorro circa 800 km...la domanda :
    E' possibile superare il 50 % di colza?
    ringrazio tutti in anticipo...
    ciao.

  • #2
    Ciao "pippio04" io posseggo come te una golf 1.9 tdi ma 130cv.Ho usato l'olio di colza,ma ti consiglio di non farlo,per i motivi che ti elenchero' ora:-Per avere un risparmio considerevole devi usare una percentuale di colza al di sopra del 50%(come hai gia' accennato tu),con quella percentuale ci sono grossi rischi che tu possa rompere gli iniettori poiche' avendo l'olio una "densita'"maggiore, li farebbe lavorare molto di piu',compromettendone il funzionamento.Io ho provato con una percentuale del 30% circa,ma mi sono accorto che le prestazioni calavano,e sul paraurti posteriore nelle vicinanze el tubo di scappamentio c'erano dei residui di olio inconbusti.Per me l'unica alternativa al gasolio resta il biodiesel che se vorrai potrai "produrti" con le indicazioni del post di Belinassu,il pioniere del biodiesel fatto in casa di questo forum.Ciao!

    Commenta


    • #3
      grazie mille ,per la risposta...
      che anno la tua?
      perch ho letto che fra il modello del 99 (il primo) e le altre ci sono delle differenze...
      praticamente il 110 cv del 1999 stato prodotto solo fino a metà 2000 e una delle differenze credo fosse proprio l'iniezione,per potrei benissimo sbagliarmi..
      a parte questo, se la tua esperienza veritiera ,allora mi sa che non ho alternativa e sar costretto a girare con il carburante normale,o il biodiesel !?!
      Ma da quello che ho letto,io ho un po' paura a farmi il biodiesel : scaldare dell'olio,e dell'alcool...comprare soda caustica...e poi a fare il fai da te,per quantità come le mie,non c' il vero risparmio...giusto? l'alcool ha il suo costo,l'olio pure e la soda caustica un altro,alla fine ne guadagnerà l'ambiente ,ma il mio portafoglio ,mica tanto !!!
      ciao ,grazie di nuovo.

      Commenta


      • #4
        Il BioDiesel lo puoi fare dall'olio usato dei ristoranti, quindi il componente di base gratis...

        Per il resto...adesso non capisco una cosa...un mio amico ha un'ibiza Sport TDI110Cv del 2001, e non iniettore pompa... a pompa rotativa...

        Un'altra cosa...se il tuo interesse risparmiare e basta mi sa che fai prima a procurarti gasolio agricolo...evadi le tasse comunque e non tischi il motore...

        Io, e molti altri, usiamo "non carburanti" per limitare l'inquinamento...non per risparmiare...

        Commenta


        • #5
          biggrin.gif Ciao
          i motori VW si dividono in 2 categorie TDi 90 e 110 cv a pompa rotativa bosch e 90,110,130 150 cv a iniettore pompa.il problema di capire qual' montato si ha per le auto degli anni di intersezione dei 2 sistemi(1998-2001).

          basta chiedere al concessionario ma se volete scoprirlo da soli basta togliere il paramotore in plastica nera(dove c' scritto TDi).

          se notate i 4 tubi degli iniettori entrare in una pompa quadrata bosch si tratta di pompa rotativa se non c' la pompa quadrata si tratta di iniettori pompa...
          biggrin.gif

          Commenta


          • #6
            e poi secondo me anche per gli iniettori pompa riscaldando l'olio non dovresti avere problemi.

            Una buona idea pu essere quella di partire sempre a gasolio e appena in temperatura usare l'olio(un p come gli impianti GPL ad iniezione)

            ciauu laugh.gif

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (maxgallotta @ 4/9/2005, 23:17)
              biggrin.gif Ciao
              i motori VW si dividono in 2 categorie TDi 90 e 110 cv a pompa rotativa bosch e 90,110,130 150 cv a iniettore pompa.il problema di capire qual' montato si ha per le auto degli anni di intersezione dei 2 sistemi(1998-2001).

              basta chiedere al concessionario ma se volete scoprirlo da soli basta togliere il paramotore in plastica nera(dove c' scritto TDi).

              se notate i 4 tubi degli iniettori entrare in una pompa quadrata bosch si tratta di pompa rotativa se non c' la pompa quadrata si tratta di iniettori pompa...
              biggrin.gif

              Volevo solo dire che io ho un pompa-iniettore da 100 cv. E' una Passat del dicembre 2002.

              Commenta


              • #8
                si hai ragione ho dimenticato i motori iniettori-pompa da 100 e 115cv. unsure.gif

                Commenta


                • #9
                  grazie,a tutti per l'interessamento al mio topic...
                  ...la verità che a me piacerebbe molto aiutare l'ambiente...per non ho intenzione di perdere un sacco di tempo per prepararmi l'intruglio (biodiesel),e poi alla fine non avere neanche un vantaggio economico...capisci ?
                  quindi il mio topic chiaro: se qualcuno ha esperienze e conosce gli effetti di un eventuale uso dell'olio di colza su una golf IV 110 cv tdi della fine 1999 , ben accetto un suo commento...non volevo assolutamente dire che me ne frego dell'ambiente ...
                  ok ?
                  comunque non ho ancora scoperto che iniettori ha la mia macchina appena so qualcosa vi sapr dire...
                  ciao

                  Commenta


                  • #10
                    sul database http://dns2.bytecode.it:8118/oliovegetale/
                    ci sono 3 golf come la tua, quella con la percentuale pi alta di olio presumo ha avuto problemi alla pompa
                    non ti resta che provare, inizia con percentuali basse e man mano aumenti

                    Commenta


                    • #11
                      Interessante...
                      a quanto sembra le prove sono state per fatte sul 90 cv del 1999 e non sul 110 cv...
                      l'unica 110 cv del 1997...
                      ...per cui non sono ancora tranquillo...
                      ormai comunque si stanno abbassando le temperature ,quindi il rischio di non riuscire a partire cresce...
                      altra domanda, il blue diesel invece che roba ?
                      si pu mescolare in maggior % con l'olio vegetale,oppure non consigliato miscelarli..
                      perch ho sentito dire (e l'ho anche provato ) che il blu-diesel aumenta le prestazioni,parte meglio da fredda e aumenta pure la durata degli iniettori (sarà vero ?)...il fatto che parte meglio lo posso confermare anch'io...comunque se questo vero,forse un po' + fluido del gasolio normale,quindi con l'olio si pu mescolare ancora meglio...
                      ...boh !?! sono solo supposizioni le mie...

                      Commenta


                      • #12
                        Eccomi di nuovo qua...
                        altra domanda :
                        Come si fa per rendere l'olio + fluido senza doverlo per forza preriscaldare ?
                        ho letto in qualche topic che c' chi mette l'alcool o addirittura miscela olio e acetone puro...
                        ...quali sono le controindicazioni ?
                        chi ha esperienze ?
                        ciao sick.gif

                        Commenta


                        • #13
                          CITAZIONE (puffettino @ 16/9/2005, 13:37)
                          (collegamento messaggio/dicussione: [olio] Citroen Saxo 1.5D del 2002)
                          Anche io sarei interessato a rendere l'olio piu' fluido senza doverlo preriscaldare.
                          Oggi faccio il pieno con questa miscela: 20euro gasolio + 20l olio di girasole+soia + ~1l petrolio lampante....
                          Ciao a tutti,

                          dopo 2 giorni con la nuova miscela posso fare le seguenti constatazioni:

                          - miglior partenza a freddo: il motore gira bene solo dopo pochi secondi anche se non ha raggiunto la temperatura ottimale. Questo e' l'obiettivo che volevo raggiungere ma purtroppo le temperature sono ancora alte e non so se lo stesso risultato lo avro' anche a dicembre.

                          - puzzo di fritto SCOMPARSO: ebbene si! non si sente piu'. Ricordo che ho nel serbatoio ~55% di olio di semi vari (soia+girasole) e vi assicuro che quando non usavo il petrolio lampante il puzzo di fritto era abbastanza marcato.

                          - miglior ripresa ai bassi regimi.

                          Fin'ora ho percorso ~300Km con questo nuovo additivo ma ne ho gia' acquistato un altro litro per proseguire la prova al prossimo rifornimento che sara':
                          -20euro di gasolio
                          -25l olio (~60%);
                          -1l petrolio lampante

                          Vi comunichero' i consumi appena ho i risultati.

                          Ciao a tutti!!

                          Ciao puffettino,
                          grazie per aver risposto al mio topic...
                          2 domande:
                          Con che auto hai fatto questi esperimenti?
                          Sai dove posso trovare il petrolio lampante ,tu dove lo trovi ?
                          ciao
                          Ultima modifica di gattmes; 26-08-2009, 11:12.

                          Commenta


                          • #14
                            ciao a tutti,sono possessore di una golf 3 tdi 110 cv con pompa di iniezione bosch,con 160000 km sulla schiena,da circa 8000 uso una % di circa il 30-35 di colza senza il minimo inconveniente,il risparmio con questa % non parecchio,ma quei pochi euri stanno meglio in tasca a m che a quei l...i che stanno al governo.W la colza

                            Commenta


                            • #15
                              secondo me sul TDI rende molto bene l'olio di oliva
                              (ne sto provando un po' scaduto da 4 anni)
                              il problema il costo...bisogna trovarlo guasto....

                              Commenta


                              • #16
                                Interessante...ma un litro di olio d'oliva scarso a meno di 1.5 non lo trovi ...
                                quindi la domanda :
                                l'olio di semi vari + o - viscoso dell'olio di colza ? ovvio che lo dice anche il nome ,dipende da che semi stato fatto...

                                Commenta


                                • #17
                                  generalmente si tratta di soia e girasole, ma pu contenere anche colza...
                                  la viscosità pi o meno allineata, ma secondo me se si usa olio coem additivo (10-15% max)
                                  il discorso viscosità molto relativo....anzi pu aumentare la lubricity...

                                  io per prova ho miscelato 250gr di strutto a 20 di gasolio e l'auto andata perfettemente...
                                  (lo strutto l'ho premiscelato con kerosene per poterlo versare...)

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Mettiamola da questo punto di vista (chimico ) :
                                    OLIO di colza :
                                    viscosità a 38C(mm2/s): 37,0
                                    punto di intorpidimento (C): -3.9
                                    OLIO di semi vari (supponiamo girasole +soia metà e met&agrave:
                                    viscosità a 38C(mm2/s): circa 33.8 (variabile a seconda delle %di girasole e soia)
                                    punto di intorpidimento (C): circa +1.6 (variabile a seconda delle %di girasole e soia).
                                    aggiungo anche il gasolio:
                                    viscosità a 38C(mm2/s): 2.7
                                    punto di intorpidimento (C): -15

                                    Cosa vuole dire :
                                    olio di colza : va meglio di inverno perch solidifica a + basse temperature,ma meno fluido ,quindi va usato in % non troppo alte insieme al gasolio;in estate meglio i semi vari (perch meno viscoso).
                                    olio di semi vari ttimo in estate sopra i 20,si pu usare anche a % alte ; No inverno.
                                    Non ho fatto prove in pratica ma in teoria dovrebbe essere cos.
                                    ciao. cool.gif

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ma con la glicerina come la mettiamo?

                                      Alla fine questa glicerina brucia o che la ritroviamo sparsa un po' dappertutto nel sistema di alimentazione?

                                      E poi in un litro d'olio di colza quanta ce ne sta?

                                      Inoltre l'olio di colza ha un numero di iodio piu' basso rispetto al mix girasole e soia quind minor probabilita' di formazione di gomme.

                                      Io personalmente credo che il problema maggiore sia legato alla viscosita' e quindi il miglior compromesso lo si ottiene con l'olio di colza ma non sempre si trova....

                                      Con l'aggiunta di benzina, acetone etc. la viscosita' cambia ma purtroppo non ci sono dati per verificare cosa succede effettivamente alle basse temperature.

                                      Se qualcuno ha dei numeri sarebbe veramente utile analizzarli!

                                      Ciao

                                      Commenta


                                      • #20
                                        CITAZIONE (puffettino @ 28/9/2005, 11:52)
                                        Ma con la glicerina come la mettiamo?

                                        Alla fine questa glicerina brucia o che la ritroviamo sparsa un po' dappertutto nel sistema di alimentazione?

                                        E poi in un litro d'olio di colza quanta ce ne sta?

                                        Inoltre l'olio di colza ha un numero di iodio piu' basso rispetto al mix girasole e soia quind minor probabilita' di formazione di gomme.

                                        Io personalmente credo che il problema maggiore sia legato alla viscosita' e quindi il miglior compromesso lo si ottiene con l'olio di colza ma non sempre si trova....

                                        Con l'aggiunta di benzina, acetone etc. la viscosita' cambia ma purtroppo non ci sono dati per verificare cosa succede effettivamente alle basse temperature.

                                        Se qualcuno ha dei numeri sarebbe veramente utile analizzarli!

                                        Ciao

                                        anche secondo me...
                                        come si fa a misurare a casa (fai da te !) la viscosità di un liquido ? dry.gif

                                        Commenta


                                        • #21
                                          io utilizzo una siringa con ago indolore da 0.6mm,se andate a vedere le vecchie discussioni ce n' una dedicata...

                                          Commenta


                                          • #22
                                            http://www.forumcommunity.net/?t=1562503
                                            questo il link x la viscosità ...per non capisco niente...

                                            Commenta


                                            • #23
                                              dov' il problema?mi sembra abbastanza chiaro...

                                              Commenta


                                              • #24
                                                [olio] Volkswagen Golf 1.9 TDI di 130 cavalli: Punto sulla situazione

                                                discussione originaria: [olio] Volkswagen Golf 1.9 TDI di 130 cavalli: Punto sulla situazione

                                                Ciao a tutti! Recentemente ho divorato letteralmente un sacco di forum nel tentativo di comprendere le procedure necessarie all'utilizzo con profitto e senza rischio dell'olio di colza miscelato con il gasolio normale. Possiedo una Golf 1.9 TDI di 130 cavalli. Mi scuso se questo topic sia una banale ripetizione o se gi esistono mille risposte ai miei dubbi a riguardo sparse qui intorno. Ringrazio cmq anticipatamente tutti quanti saranno cos gentili da esprimere il loro parere.
                                                Ho una "discreta" conoscenza in merito. Ma non ho ancora n testato n sentito pareri riguardo il mio modello, che dovrebbe risalire al 2001 (perdonatemi ma al momento non ho ancora controllato).
                                                In ogni caso mi rivolgo a voi. Come devo procedere? Innanzitutto bene che mi accerti tramite il libro di bordo della macchina se essa supporta biodiesel per rilevare se le mie guarnizioni sono adatte a supportare la miscela, ed anche il tipo di iniezione (a quanto ho capito deve necessariamente essere indiretta). E' indispensabile che il veicolo debba essere predisposto per il biodiesel? Presumo che lo sia, visto che la Germania ultimamente produce automobili che presentano una simile dotazione.
                                                Successivamente dovrei cominciare con il dosaggio dell'olio in basse percentuali per (correggetemi se sbaglio) inizialmente "lavare via" le incrostazioni del gasolio ed abituare il motore 2) accertarmi che non vi siano eventuali problemi. Una volta fatto ci, posso cominciare ad alzare la percentuale (ho letto che consigliabile non andare oltre il 20%) di olio di colza. Posso alzare questa percentuale?
                                                So che la colza ha una maggiore facilit alla solidificazione rispetto al gasolio, soprattutto d'inverno con le basse temperature (ci pu provocare problemi durante l'accensione). E' dunque necessaria un'aggiunta di additivi che ne prevengano la solidificazione? Ho letto in merito l'introduzione di un 2-4% di petrolio lampante che oltre a evitare questo riduce l'eventuale odore di frittura emesso dal veicolo. Cosa suggerite? Vi sono altri additivi? E la puzza di fritto inevitabile? Devo tappezzare la macchina di deodoranti?
                                                Infine, ho anche in programma il cambio del filtro del carburante ogni 10.000 km. Sono tutte precauzioni inutili? Il fatto che gli eventuali danni si rilevano dopo anni di utilizzo, non dopo 6 mesi! Leggo di un sacco di gente che afferma che va tutto bene...per ora. E poi? Scusate il mio scetticismo, ma spendere 4.000 per sistemare un motore e risparmiarne 1000 sul carburante non proprio un guadagno netto
                                                Grazie per i vostri chiarimenti.
                                                Ultima modifica di gattmes; 26-08-2009, 11:15.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  discussione originaria: [olio] Volkswagen Golf 1.9 TDI di 130 cavalli: Punto sulla situazione

                                                  Iniziamo dicendo che se il tuo obiettivo quello del risparmio, potresti rimanere deluso.
                                                  Senza riscaldatore o doppio serbatoio, devi stare su percentuali medio-basse, poi potresti avere un leggero aumento dei consumi, per cui alla fine potresti risparmiare pochissimo.
                                                  E se monti un vero sistema a doppio serbatoio, spendi una cifra notevole.
                                                  Se ti accontenti di un riscaldatore, con 100Euri di roba e un po' di manualit, ottieni un bel sistema che ti consente di alzare le percentuali e magari anche di continuare a usare colza in inverno.

                                                  Sulla tua macchina, non conosco bene il modello e non dico niente.
                                                  Sicuramente devi verificare che sia compatible col biodiesel, per assicurarti che le varie gomme non si deteriorino. Ma su un VW del 2001 direi che sei tranquillo al 99%.
                                                  Inizia gradatamente come percentuali, e fermati assolutamente quando percepisci un calo di potenza o problemi di avviamento. Questi due sintomi indicano che qualcosa non perfetto, o nella combustione o nello scorrimento nel sistema pompa/rail/iniettori (o iniettori-pompa che potrebbe essere il tuo caso). Al che, torni un po' indietro nelle percentuali e sei a posto.

                                                  Come indicazione di massima, direi che potresti partire (ma se dalle tue parti siete sotto i 5C, aspetta la primavera) con un 10%, poi credo che fino al 30% non dovresti percepire niente di strano. Durante l'inverno ti consiglio di ridurre parecchio, o anche interrompere.

                                                  Se monti un riscaldatore a valle del filtro, direi che un 20% in inverno e un 50% in estate ci sta tutto senza problemi.

                                                  Ciao

                                                  Axel
                                                  Ultima modifica di gattmes; 26-08-2009, 11:15.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    discussione originaria: [olio] Volkswagen Golf 1.9 TDI di 130 cavalli: Punto sulla situazione

                                                    Io direi che i rischi sono alti, e i componenti che si potrebbero rompere molto costosi.

                                                    Se vuoi andare tranquillo o cambi auto o metti un kit con le palle...

                                                    Non mi risulta che ci sono dati (accetto comunque correzioni) sugli effetti a lungo termine dell'uso di olio su un motore IP VW non modificato.
                                                    IO lascrei perdere l'ipotesi di usare olio senza modifiche che comprendano gli iniettori, se poi si impasta tutto(cosa che capita facilmente sui motori ad iniezione diretta) si spende + di quanto si spenderebbe per la modifica e comunque non si risolve il problema...
                                                    Occhio...
                                                    Ultima modifica di gattmes; 26-08-2009, 11:15.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      [olio] Volkswagen Golf IV 1.9 tdi 101 cv pompa bosch: ho 3 litri di olio di semi di colza che faccio?

                                                      golf iv 1.9 tdi 101 cv pompa bosch

                                                      ragazzi ho preso 3 litri di olio di semi di colza e sono intenzionato ad usarli,in che percentuali mi consigliate di iniziare?

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        ciao!
                                                        trove le info da eroyka, QUI.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          gia hai ragione delle volte dimentico i link che gia ho visitato

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            ma devo per forza fare un pieno per mettere percentuali di olio?
                                                            semetto che ne so' 10 litri ed il 2-3% di olio?

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X