Welcome!

Benvenuto nel Forum EnergeticAmbiente! Siamo un insieme di persone che hanno a cuore il Pianeta Terra e che si prendono in qualche modo la responsabilità di proteggerlo dalla stupidità umana. Per poter scrivere o scaricare foto e documenti devi prima registrarti. Vedrai anche meno pubblicità. Basta 1 minuto, un nome inventato e una mail dove ricevere le notifiche delle risposte.

La registrazione è gratuita e puoi farla -QUI-

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Autoconsumo collettivo da Fotovoltaico Proposta di Legge

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Autoconsumo collettivo da Fotovoltaico Proposta di Legge

    Ragazzi, credo abbiate letto in questi giorni della proposta di un senatore di 5S che nel milleproroghe vuole inserire
    "attivare l’autoconsumo collettivo da fonti rinnovabili, ovvero realizzare comunità energetiche rinnovabili"
    ho letto un pò cosa si prefiggono di realizzare e mi sembra una gran confusione anzi addirittura molto pericolosa perchè va a toccare anche l'attuale SSP, cosa pericolosissima in Italia perchè ogni volta che si tocca un vantaggio per i consumatori è solo per togliergli qualcosa.

    Leggo inoltre che la nuova normativa sarebbe riservata solo ai nuovi impianti fino a 200kW d'installazione.
    Insomma a me sembra che sia un provvedimento preconfezionato da chi ha in mente già a chi sia riservato, spero di sbagliarmi.

    Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate e discuterne pacatamente sugli effetti possibili.

    ecco quello che intendono realizzare, a parte la fonte , che credo sia dell'area del presentatore, vorrei discuterne senza implicazioni politiche, solo tecnicamente ed economicamente.

    Via libera all'autoconsumo collettivo: Grande passo della nostra petizione - Ecquologia
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

  • #2
    Dolam, avevo capito che l'ssp rimanesse così com'è, con l'aggiunta di poter cedere l'EE prodotta ad un vicino. Io spero che si possa fare così, sarebbe un grande passo avanti, pensate ad un condominio rivestito da FV, un unico impianto ed ogni condomino può usufruirne.
    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 con NodeMCU, PdC Aermec, accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
    Guidavo ibrido (prius) dal 2007 sostituita con VW e-Up

    Commenta


    • #3
      Mi correggo, come al solito i nostri legislatori non sono capaci di farne una giusta: queste "comunità energetiche", saranno possibili solo per impianti che entreranno in funzione DOPO che il DL Milleproroghe sarà entrato in vigore.
      Ma perché chi ha già un impianto non può? Solita ca.ata.
      Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 con NodeMCU, PdC Aermec, accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
      Guidavo ibrido (prius) dal 2007 sostituita con VW e-Up

      Commenta


      • #4
        Ed infatti è quello che è auspicabile , spero non comincino a piazzarci gli oneri di sistema e menate varie, comunque vedremo e postate le vostre proposte migliorative
        potremmo farne oggetto di nostri suggerimenti.

        si sulla parte nuovi impianti avevo già scritto la mia: sensazione di "progettino" già pronto per qualcuno, magari lo stesso dell'eolico?
        5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

        Commenta


        • #5
          Riporto testualmente:

          Ultim'ora: Il Presidente leghista della Commissione che ha in mano il DL Milleproroghe si è messo di traverso, dichiarando inammissibile l'emendamento, Girotto farà ricorso e comunque l'emendamento sarà ripresentato al voto in aula.
          Io cmq sono molto perplesso, anzi tutto perchè in condominio si litga per nulla, figuriamoci quando girano soldi/risparmi.
          FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

          Commenta


          • #6
            non avevo postato appositamente questa parte perchè non vorrei si trasformasse in disputa politica, discutiamo per ora se è una proposta fattibile e quali difetti potrebbe avere,
            uno è quello della possibile litigiosità condominiale, altri?
            5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

            Commenta


            • #7
              Mah, i miei suoceri abitano in una casa vicino alla mia, altro terreno, con questa misura, potrei cedere loro il mio surplus, cosa che invece non posso fare ora.
              Non solo, hai una casa/appartamento vacanze? perchè non considerarlo un unico impianto, quindi poter consumare il surplus in entrambi?
              Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 con NodeMCU, PdC Aermec, accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
              Guidavo ibrido (prius) dal 2007 sostituita con VW e-Up

              Commenta


              • #8
                Io ci vedrei un vantaggio nel momento in cui si voglia valutare la possibilità di installare un secondo impianto a casa in SSP. Ad esempio:
                - oggi ho 6kwp installati che mi producono 8700kWh e mi permettono di abbattere la mia bolletta
                - un domani vorrei magari una EV, ma non riuscirei a coprire la ricarica con l'attuale impianto, perciò potrei pensare di installarne un altro
                - il rischio sarebbe quello di generare troppe eccedenze in un senso o nell'altro

                Quindi se la 'compensazione' potesse avvenire anche all'interno della stessa utenza o cmq della stessa unità abitativa sarebbe utile. in questo caso si spera di non litigare con se stessi
                Spero di essermi spiegato
                FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                Commenta


                • #9
                  "Non solo, hai una casa/appartamento vacanze? perchè non considerarlo un unico impianto, quindi poter consumare il surplus in entrambi?"
                  mah, sembrerebbe , che per i nuovi impianti, installati dopo il milleproroghe, questo diverrebbe possibile il che significherà che chi è oggi in SSP potrebbe rinunciare all'attuale convenzione, eliminare l'impianto e farne uno nuovo in detrazione 50%, di conseguenza utilizzare l'autoconsumo su più utenze o , forse, più abitazioni.
                  Al momento a me sembra solo e soltanto un documento propagandizio o quando meno molto approssimativo che presta il fianco ad ogni tipo di critica.
                  Decisamente un progetto che non è stato per nulla studiato per gli effetti che potrebbe produrre.

                  5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                  Commenta


                  • #10
                    Sì, non capisco però perché non possa essere in ssp. E l'eccedenza che fa? Donata alla rete e via?
                    Casa passiva 170mq, Zona E, FV 8,2Kwp, SE6000, accumulo LG Resu10H, VMC Zehnder 350Luxe con controllo CO2 con NodeMCU, PdC Aermec, accumulo 300l. No Gas, piccola stufa a legna ermetica Skantherm mod. Elements
                    Guidavo ibrido (prius) dal 2007 sostituita con VW e-Up

                    Commenta


                    • #11
                      Siam fortunati che gli ante emendamento stanno a guardare... Senza SSP come faranno a conguagliare il prelevato con l immesso? Anche mettendo l accumulo il legislatore pensa che il 100% della produzione viene autoconsumata solo perchè c è allacviato tutto il condominio ? In agosto nessuno potrà partire per ferie... e l immessa verra remunerata sh che base PUN, MGP.... legiferano e manco sanni come funziona tutto il circo .

                      Commenta


                      • #12
                        ma infatti la questione è proprio questa.
                        Se non si conosce bene il meccanismo dello SSP il rischio è quello di fare danni al settore.
                        Impianto fotovoltaico 2,94 kWp 23° -85 est 1° CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt ( 2 da 1,1 kW ed una da 1,3 kW) dal 2007.
                        Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011 Caldaia a metano Riello Family 26K. Zona Climatica D, GG 1532. In attesa di Twingo Electric Zen bianca

                        Commenta


                        • #13
                          Allora sembra che ci si orienti verso meccanismi simili allo SSP per l'autoconsumo collettivo, questo è quello che traspare dal documento di consultazione di ARERA,
                          di sicuro non serviranno altri contatori e o modalità differenti di connessione.
                          Vedremo che e verrà fuori.


                          "Nei giorni scorsi l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera), attraverso il documento di consultazione 112/2020/R/eel, ha illustrato quelli che saranno gli orientamenti in materia di partite economiche relative all’energia elettrica oggetto di autoconsumo collettivo o di condivisione nell’ambito delle comunità energetiche. Il provvedimento finale darà attuazione all’emendamento del Decreto Milleproroghe, pubblicato in Gazzetta ufficiale a marzo, che apre la strada alle comunità energetiche e all’autoconsumo collettivo.

                          “In particolare”, specifica Arera, “nel documento di consultazione 112/2020/R/eel l’Autorità propone un modello regolatorio da applicare agli autoconsumatori di energia rinnovabile che agiscono collettivamente e alle comunità di energia rinnovabile che permette di riconoscere sul piano economico i benefici, ove presenti, derivanti dal consumo in sito dell’energia elettrica localmente prodotta, evitando che per ottenere tali benefici debbano essere implementate soluzioni tecniche (quali reti elettriche diverse dalle reti con obbligo di connessione di terzi) o societarie (quali quelle necessarie per poter essere classificati tra i Sistemi Semplici di Produzione e Consumo oggi ammessi nel quadro normativo nazionale)”.
                          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ?https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                          Commenta


                          • #14
                            speriamo in soluzioni pratiche, semplici ed efficaci
                            FV: 6,54kwp SunPower e20 327, inverter SE 6000 con ottimizzatori P500, azimuth=-13, tilt=20°, pvoutput=http://pvoutput.org/aggregate.jsp?id...=50540&v=0&t=m ; PdC = Mitsubishi Zubadan 11,2 VAA ; HYC 500

                            Commenta


                            • #15
                              La cattiva notizia è l esclusione degl impianti esistenti. Spero che allarghino le maglie agl impianti vecchi che usciranno dal conto energia... ai primi mancano solo 5/6 ANNI

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X
                              TOP100-SOLAR