Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 11 su 11

Discussione: Trasmutazione rifiuti radioattivi

  1. #1

  2. #2
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Infatti sono anni che continuo a dire che le scorie radioattive possono essere rese innoque mediante un generatore di neutroni che poi è un acceleratore di particelle.
    In bello è che questo lavoro di trasmutazione delle scorie produce anche energia che può essere utile per alimentare l'acceleratore di particelle + la rete di distrubuzione elettrica.

    Come produrre un denso flusso di neutroni ?
    Di solito si pensa ad un acceleratore di particelle, purtroppo l'acceleratore di particelle è molto costoso e incasinato.

    Ci sarà qualcuno in futuro che riuscirà ad usare il semplice apparato Rossi-Focardi per produrre neutroni e distruggere le scorie in modo facile.?

    Aspettiamo e vediamo.

  3. #3
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da uforobot Visualizza il messaggio
    sono anni che continuo a dire che le scorie radioattive possono essere rese innoque mediante un generatore di neutroni
    Innanzitutto in italiano si scrive innocuo. Seconda cosa, i neutroni attivano la materia, quindi alla fine dell'irraggiamento con neutroni ti ritrovi sempre una certa quantità di materiale radioattivo. Non t'illudere!

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BesselKn Visualizza il messaggio
    ti ritrovi sempre una certa quantità di materiale radioattivo
    Che decade dopo mezza giornata e non dopo 500 milioni di anni.

  5. #5
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende dal materiale. A priori non lo puoi sapere. Spari cifre a caso? Facci un esempio concreto.

  6. #6
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Reattore nucleare autofertilizzante - Wikipedia

    Ecco !
    Questo è l'esempio concreto.

    Se leggi bene il capitolo "Reattore autofertilizzante a ciclo torio-uranio"
    scoprirai che i materiali trasmutati con l'acceleratore di particelle hanno radioattività che dura poco tempo.

    L'unica nota dolente è che Rubbia piglia in giro la gente con i protoni.
    I protoni hanno carica elettrica e per vincere il campo coulombiano del nucleo del torio serve 1 Gev, quindi una cattedrale gigantesca.
    Quando invece basta un flusso di neutroni che è prodotto facilmente irradiando con particelle alfa target di berillio.

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    interessante...uforobot...non sono contrario alla "trasmutazione"...
    lo sono solo se utilizzata come paravento per i "s-fissionati"
    (nel senso di appassionati alla fissione)...
    al piu potrei..."quand'anche" si vedesse mai la maturità di questa tecnologia
    accettarla per ritrattare tutta la "monnezza" che hanno ficcato sulle spalle
    dei GIOVANI i GIGANTOSAURI del FISSICO ed in fine
    faccio notare che forse ti sei dimenticato dei prodotti di fissione....

    Quote Originariamente inviata da uforobot Visualizza il messaggio
    Se leggi bene il capitolo "Reattore autofertilizzante a ciclo torio-uranio"
    scoprirai che i materiali trasmutati con l'acceleratore di particelle hanno radioattività che dura poco tempo.
    File:Nuclear waste decay it.svg - Wikipedia

    paragonato a quello che TU giudichi poco tempo...
    noi viviamo POCHISSIMO tempo quindi inutile sprecarlo in tentativi
    di salvare tecnologie che SI SPERA abbiano visto il loro tramonto...imho

    Quote Originariamente inviata da uforobot Visualizza il messaggio
    Questo è l'esempio concreto.
    di concretezza ne trovo poca o nulla se applicata al mondo reale
    della produzione...sorry

    Quote Originariamente inviata da uforobot Visualizza il messaggio
    Aspettiamo e vediamo.
    scoccia tanto se nel mentre si aspetta...io volgo lo sguardo verso
    qualcosa di piu promettente e MENO imbrattante???
    sai sembra che la fusione fredda divenga un argomento sempre
    piu SCOTTANTE...

    gnorri...
    apparenza non è sinonimo di appartenenza..
    eppur ancora non si crede al PIETR-olio...gnorri

    NO AL NUCLEARE PERCHE' NE CONOSCO I COSTI ED I PROBLEMI TECNICI...
    ED INOLTRE NON POSSO IPOTECARE IL FUTURO DI CHI OGGI NON PUO' SCEGLIERE..

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    trovo corretto che questa discussione
    http://www.energeticambiente.it/fiss...#post119220167
    continui qui e per la serie opinioni ....se esistessero...
    New solar product captures up to 95 percent of light energy
    https://inlportal.inl.gov/portal/ser...tory=DA_144483

    opsss pardon qui si parla di cose del tipo inceneritori di scorie nucleari...
    io al piu trovo cose di questo tipo MYRRHA...ma in QUESTO mondo sempre indisponibili...
    SCK•CEN - Advanced nuclear systems: GEN-IV & MYRRHA (ADS) / Research domains / Our Research

    inoltre interessante il discorso che in tutte le "locandine" che ho trovato
    per ora in relazione alla riduzione della "vita" delle scorie si limitano a mettere
    nella scala dei tempi un semplice minore di 1000 anni o al piu alcune CENTINAIA d'anni...ad esempio...
    http://www.ge.infn.it/~ricco/ansaldo/ADS%20e%20LFR.pdf
    http://www.fast.mi.it/pubblicazioni/...e/orlandi1.pdf

    quindi direi AMPIAMENTE fuori dalle opinioni del tipo ...
    Quote Originariamente inviata da endymion
    E io ti ripeto che nessuna scoria, tra due generazioni, sarà ancora pericolosa, visto che non sto parlando di riprocessamento ma di veri e proprio inceneritori di scorie nucleari.
    ma oibò...evidentemente sono altri tipi di inceneritori quelli delle opinioni di endymion...
    è che purtroppo non ce ne vuole parlare..

    mah...stiamo ad aspettare...
    gnorri...
    apparenza non è sinonimo di appartenenza..
    eppur ancora non si crede al PIETR-olio...gnorri

    NO AL NUCLEARE PERCHE' NE CONOSCO I COSTI ED I PROBLEMI TECNICI...
    ED INOLTRE NON POSSO IPOTECARE IL FUTURO DI CHI OGGI NON PUO' SCEGLIERE..

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    cosi..mi era venuta un idea elettrizzante...per porre "parziale rimedio"
    al quantitativo di monnezza radioattiva che ci hanno ficcato sulle spalle...
    ma vedo che hanno gia fatto..
    http://www.inl.gov/technicalpublicat...ts/4702566.pdf
    http://www.oecd-nea.org/pt/docs/iem/...ssionII-07.pdf

    ci si aggiorna..
    gnorri..
    apparenza non è sinonimo di appartenenza..
    eppur ancora non si crede al PIETR-olio...gnorri

    NO AL NUCLEARE PERCHE' NE CONOSCO I COSTI ED I PROBLEMI TECNICI...
    ED INOLTRE NON POSSO IPOTECARE IL FUTURO DI CHI OGGI NON PUO' SCEGLIERE..

  10. #10

  11. #11
    Mr.Hyde
    Ospite

    Predefinito

    sento sempre tante tante belle parole e progetti sulle decontaminazioni nucleari tutto sempre molto semplice vero?, aimè .. al contrario non vedo mai nulla di fatto... vedi sarcofago in Ucraina (ormai crolla a pezzi)...come mai dal 1986 non sono ancora riusciti a risolvere tutte le crepe e gli sprofondamenti e le infiltrazioni di acqua ?... certo che se una sola centrale nucleare ci mette con le spalle al muro .... fate vobis
    p.s. non ce l'ho con te Franco,

    ce l'ho con i governi che troppo facilmente danno soluzioni ,prendendo per il c**o la povera gente che muore passando una vita indegna, per gli interessi economici di pochi ..
    se fosse per me sarebbero gia' tutti al muro
    Ultima modifica di Mr.Hyde; 31-08-2013 a 18:55

  12. RAD

Discussioni simili

  1. Prova di trasmutazione mercurio
    Da berlitz nel forum Test sperimentali
    Risposte: 56
    Ultimo messaggio: 21-06-2010, 09:23
  2. riduzione dei rifiuti
    Da 'ntonio86 nel forum RIFIUTI, RIUTILIZZO, RICICLO
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 14-11-2008, 19:24
  3. Energia dagli isotopi radioattivi
    Da Archangel nel forum A Fissione
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 09-01-2008, 09:00
  4. Rifiuti
    Da minimaltribe nel forum RIFIUTI, RIUTILIZZO, RICICLO
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 14-05-2007, 08:18

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •