PDA

Visualizza la versione completa : Sfuttare i vecchi mulini...



supergimpsy
15-01-2008, 09:28
A titolo informativo vi riporto questo articolo<br><br><br><br><br>Carbonera (TREVISO)<br>Un progetto concreto per produrre energia pulita<br><br>Inaugurata a Carbonera il giorno 12 ottobre scorso una centrale idroelettrica di piccole dimensioni posta sil fiume Melma.<br>L&#39;opera è stata realizzata dal dottor Alessandro Buosi, veterinario ed ambientalista convinto, e dal fratello Walter, ingegnere.<br>Attraverso questo investimento hanno voluto dare il proprio apporto come privati cittadini alla salvaguardia del clima.<br>Una goccia in un mare, ma un esempio sensibile ed intelligente. La centrale è stata realizzata sulle strutture di un vecchio mulino, adibito alla produzione della forza motrice necessaria ad un opificio di battirame (fabbrica di chiodi) fino ai primi del &#39;900, successivamente trasformato in centrale elettrica per la produzione di energia elettrica tramite una turbina Francis per alimentare l&#39;impianto elettrico di una cartiera che anticamente si trovava nei locali a fianco. Sostituita la turbina e un vecchio alternatore di inizio secolo che sono stati conservati a mo&#39; di museo, la centrale oggi consiste in una moderna turbina a vite perpetua di Archimede di circa 14 tonnellate posta con l&#39;asse parallelo alla corrente del fiume. Sfruttando un dislivello di 2,78 metri e collegata ad un generatore è in grado di produrre mediamente 45kW/ora. Il costo dell&#39;opera realizzato da una societ&agrave; tedesca verr&agrave; recuperato nell&#39;arco dei primi otto anni di attivit&agrave; della centrale. All&#39;inaugurazione ereano presenti le autorit&agrave; locali e una rappresentanza dell&#39;amministrazione di Maserada alla quale è stato illustrato l&#39;impianto nei suoi dettagli.

buran001
15-01-2008, 11:36
Ciao,mi sembra una cosa molto normale per chi puo&#39; sfruttare l&#39;idroelettrico,(deve avere un salto acqua la concessione e i soldi per iniziare )ma 45Kw piu&#39; che salvaguardare l&#39;ambiente salvaguardia il portafoglio di chi la fatta &#33; Fidati&#33;<br><br>Sull&#39;uso di una coclea ho dei dubbi sui rendimenti...(hai presente quanto costa al confronto di una Kaplan&#33;Sai quanto hanno inquinato per fondere 14 Tonnellate saldare ecc per 45kw poi&#33;<br>Non la metterei principalmente sul fatto ambientale ma su fatto economico&#33;<br>concordo anche che poi il suo funzionamento é pulito ma ... Mi semra da spacconi chiamere le autorit&agrave; sindaco giornalisti ecc per elogiare 45kw quando principalmente é stata fatta per gli introiti&#33;<br>Forse se al posto di un privato fosse stato il comune o un ente pubblico l&#39;avrei contemplato con piu&#39; approvazione&#33;<br><br>Comunque é la prassi per qualsiasi impianto idroelettrico messo in parallelo alla rete fare un innaugurazione con tanto di prete che benedisce le macchine&#33; (se ne portasse qualche auto cisterna giornalmente ... potrebbe esse d&#39;aiuto) <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9b7f6d6b5abed31582b4e055e030ecbe.gif" alt=":P"> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fd35ddf60f936b801de10c753e4680b2.gif" alt=":D"><br>Ciao

carrara_54031
28-10-2008, 15:22
io non ci trovo niente di strano che chi riattiva o realizza impianti idroelettrici ci guadagni, altrimenti neanch' io lo avrei fatto.
alla fine della vita le 14 tonnellate di ferro verranno riciclate e l' inquinamento è stato una tantum.
quando la povertà entra dalla porta l' amore vola via dalla finestra ossia se non ci fosse un guadagno nessuno le farebbe.
e comunque lo stato si becca più o meno la metà fra tasse e imposte varie.
ciao

Janka74
08-11-2008, 17:10
Ma come avete fatto per individuare vecchi mulini?

carrara_54031
08-11-2008, 17:46
basta cercare ce ne sono più di quello che credi, purtroppo molti sono in posti impervi o non esiste più la parte idraulica : briglia , canale etc. e poi spesso non vogliono vendere o vogliono troppo quindi la loro riattivazione non è scontata.
ciao