PDA

Visualizza la versione completa : roggia del consorzio sotto casa



giorgio36100
26-07-2008, 12:58
Ciao a tutti, spero di non apparire stupido con questo quesito, vorrei sapere se posso sfruttare la roggia che passa sotto casa mia con una eventuale turbina allo scopo di produrre energia elettrica per uso civile (casa mia) e quindi per esempio riscaldare la casa in inverno a costo zero... mi sembrerebbe una bella idea ma in Italia le belle idee non hanno seguito... Qualcuno sarà così gentile da illustrarmi il quadro della situazione o dirmi dove trovo eventuali spiegazioni a riguardo? Grazie e ciao a tutti!
Giorgio

sssuper
28-07-2008, 10:07
Ciao, informati presso l'istituto tecnico bacini della zona, è lui che dà le concessioni di sfruttamento acque. Se la roggia ad esempio è in gestione alla bonifica sinceramente non so se riesci ad ottenere qualcosa.

remtechnology
29-07-2008, 14:55
Le concessioni di derivazione per uso idroelettrico le autorizzano con apposito Decreto o le Province , nella stragande maggioranza, o il Genio Civile pertinente per provincia come nel Veneto.
Nel tuo caso mi sembra di capire che vuoi installare una ruota oppure vuoi "derivare l'acqua" per sfruttare il salto con una turbina.
Se la strada è la prima occhio anche all'impatto ambientale e se la potenza è bassa (sotto i 20 kW) non so se il gioco vale la candela.
Ciao e in bocca al lupo
Rem

buran001
31-08-2008, 23:02
Ciao a tutti,se c'é la possibilita dell'autoconsumo in isola,io penso che anche sotto i 20kw (potenza minima per andare in vendita) sia conveniente !
se pensiamo che si puo risparmiare anche su bollette di gas gasolio ecc ed eventualmente "abbattere" a costi minimi quella elettrica!

Servono comunque dei dati per valutare... (i soliti :rolleyes:) e il benestare di tanti !
Ciao