PDA

Visualizza la versione completa : [alcol] alcool "rosso" 90° o 95° per vecchio califfone 2 tempi



super bertu
10-11-2008, 18:08
io ho un vecchio califfone a 2 tempi volevo sapere come potrei renderlo più ecologico. ho sentito molte voci sull'alcool etilico "rosso" da supermercato... secondo voi potrei utilizzarlo?come? devo cambiare qualche cosa nel motore...? vi prego è da mesi che cerco di informarmi!!! grazie ciao..:bye1:

super bertu
10-11-2008, 18:43
potrei mettere l'alcool da supermercato sul mio vecchio califfone 2 tempi?devo cambiare qualcosa nel motore?
ti prego gattmes aiutami!!!

atomax
10-11-2008, 20:28
Ciao super bertu! Con poche parole cercherò di parlarti dell'argomento... In un motore a scoppio, quando il pistone sale fino a raggiungere il P.M.S. va a comprimere la miscela aria-benzina che era entrata precedentemente nel cilindro. Maggiore è il valore di compressione raggiunto e maggiore sarà l'efficienza dello scoppio e quindi la potenza erogata dal motore. C'è un limite... Se la miscela viene compressa troppo si ha il problema dell'autodetonazione, in pratica si ha l'esplosione prima ancora che il pistone raggiunge il P.M.S. provocando non solo un calo delle prestazioni ma anche un possibile sbiellamento e/o buco nel cielo del pistone. Un carburante con caratteristiche antidetonanti è un carburante ad elevato n° di ottani. La benzina in commercio ha 96 ottani, l'alcool etilico 110. Questo sta a significare che le prestazioni del motore aumentano quando usi alcool etilico per alimentarlo! Come fare? Innanzitutto l'alcool che trovi nei supermercati (oltre ad essere denaturato, ma a te non interessa perchè non devi berlo) è colorato, solitamente è rosa. Il colorante provoca dei danni soprattutto al carburatore il quale, essendo in alluminio, si incrosta e non lo scrosti più! Possibili danni possono verificarsi anche nel gruppo termico, dunque per ovviare a tali inconvenienti, occorre decolorarlo. Io ti consiglio 2 tecniche: 1) compri un filtro a carboni attivi ( quelli per gli acquari) e ci fai passare l'alcool che all'uscita del filtro sarà subito decolorato. 2) Lo distilli facendolo bollire in un recipiente ermetico e il vapore lo fai incanalare in un tubicino che raffreddandolo condensa il vapore che raccogli in un altro recipiente. 3) E' un metodo che non mi è piaciuto molto... Praticamente metti l'alcool in un recipiente e ci versi dei trucioli di alluminio. Dopo un pò di tempo (settimane) l'alluminio assorbe il colorante tingendosi di rosa.
In ogni caso, avendo a disposizione il tuo alcool decolorato, puoi metterlo al posto della benzina. Ovviamente una piccola modifica al motore va fatta.
1° Carburazione.
2° Regolazione della fase di accensione e scelta del giusto grado termico della candela.
Il motorino avrà più potenza e ovviamente consumerà dal 15 al 25 % in più!
Buon divertimento!!!

gattmes
11-11-2008, 09:59
..inizia a leggere le informazioni base... e tutti i collegamenti/links "li" elencati (Faq 1, 2, ecc.)

caponord23
11-11-2008, 12:00
Lascia perdere che è meglio.