PDA

Visualizza la versione completa : Generatore Eolico per progetto umanitario in Malawi



Bindone
13-12-2008, 18:29
Ciao a tutti, mi chiamo Giacomo e faccio parte di una associazione ONLUS chiamata PANGONO PANGONO che aiuta la popolazione del Malawi specificatamente a Balaka (Per INFO sulla associazione il sito è Pang'onoPang'ono Associazione volontariato ONLUS Rosignano Livorno per il Malawi (http://www.pangono.org/)).

Abbiamo costruito un piccolo centro sanitario in un punto lontano dal primo ospedale ma c'è stato un problema..
Avevamo già pagato per avere l'energia elettrica in questo villaggio ma per qualche strana ragione adesso non ce la porteranno più e naturalmente i soldi se li sono mangiati... (quello è un'altro problema)
Avevamo intenzione di installare un generatore eolico verticale ma il vento in quel punto non è fortissimo 3-4 m/s.

Quale generatore eolico ci consigliate di comprare e a quanto può arrivare la spesa?

Chiunque possa aiutarmi in questo piccolo progetto sia economicamente che intellettualmente si faccia pure avanti...

GRAZIE

che21!
17-12-2008, 16:55
ciao Giacomo
complimenti per la tua iniziativa .
per il generatore ti chiedo di darmi qualche dato in piu' : edifici su cui insallare il generatore (dimensioni ,altezza ,tetto piano o a spivente e se portante o meno ) , tipo di vento (hai detto 3-4 m/sec) ma se e' costante ,se ci sono giornate ventose (all'incirca quante), e se il vento forte viene da una o piu' direzioni prevalenti , e questa direzione come si pone rispetto agli edifici.
Non e' un terzo grado ma con quei venti e' difficile generare anche con generatori enormi e allora potrebbe andare bene un generatore di nuova concezione che sara' in produzione da febbraio del prossimo anno . non ti posso dire di piu' per adesso ma per una iniziativa del genere puo' darsi che ci scappi babbo natale .
ciao e auguri

snowstorm
21-12-2008, 15:44
Tanto per cominciare :
di quanta energia energia hai bisogno?
Senza questa basilare informazione ( oltre alla ventosita' media) non si puo' fare nessuna ipotesi.
considerando la bassa ventosita' si potrebbe ipotizzare sistemi tipo il mulino cretese o mulino olandese , semplici economici e costruibilili in loco.
Devi considerare anche delle batterie tampone .
Altrimenti per semplificare , qualche modulo FV ,
senza troppi problemi