PDA

Visualizza la versione completa : é economicamente utile produrre energia?



gianscomed
03-06-2011, 10:40
Buongiorno a tutti. Premettendo che sono nuovo di questo forum e ignorante in materia, vorrei porre una domanda.
Mio cognato è proprietario di un vecchio mulino del 1400 in provincia di Reggio Emilia, all'interno del quale passa un canale originariamente sfruttato per produrre l'energia meccanica necessaria per il funzionamento dello stesso. Tenendo conto che la portata del canale è mediamente di 3m3 al secondo, esiste un salto di 5m. e l'acqua è presente per circa 150gg/anno, chiedevo se fosse economicamente vantaggioso produrre energia elettrica e orientativamente quale sarebbe l'investimento da fare.
Ringrazio tutti
Gian

Spes
03-06-2011, 17:10
Ne viene fuori un impianto da 100 kW che in 24 ore per 150 gg. può darti APPROSSIMATIVAMENTE 360.000 kWh all'anno per un fatturato a tariffa attuale (potrebbe variare) pari a 80.000 euro per 15 anni e poi ca. la metà per gli anni a seguire.

Se hai la proprietà e la concessione (forse da volturare da Forza Motrice a Idroelettrico) il gioco è semplice perchè devi aggiungere una DIA (fino a 100 kW) e una qualifica al GSE.
Non dovrebbero servirti la VIA e l'Autorizzazione Unica 387.

Per i costi è più difficile, avendo la proprietà e le opere idrauliche esistenti, la possibilità di collegarti in Bassa Tensione, mi sbilancio in 400.000 euro opere civili e progettazione inclusa. Capisci da solo che è un numero inventato, ma anche fosse 600.000 io farei l'investimento con un leasing per il macchinario + mutuo sulle opere.

Spero di averti risposto

Buon lavoro
Spes

gianscomed
03-06-2011, 19:40
mille grazie, spes, ne parlerò con mio cognato e spero che sia d'accordo per portare avanti questa idea