PDA

Visualizza la versione completa : Idroelettrico su concessione a uso potabile



4 MW
26-04-2012, 13:49
Salve a tutti,

Avrei una questione da sottoporre agli esperti amici del forum.
Come funziona la normativa in un caso di un aquedotto(tubazione) regolarmente concessionata con relativi pagamenti della concessione per utilizzo potabile in montagna? è possibile fruttare l acqua che esce da tale tubazione per scopo idroelettrico? Cosa dice la normativa? se non si va a sostituire la tubazione ne ad alterare lo stato dei luoghi esterno all' abitazione è possibile installare un impiantino microidro ( ho gia preventivo e progetto 3 kw)? si deve trasformare la concessione a uso potabile in idroelettrico? a che ente ci si deve rivolgere?
Aggiungo la tubazione è interrata in parte su terreno privato ma in gran parte su terreno forestale comunale come anch ela sorgente. Tutto regolare autorizzato e concessionato la mia domanda se voglio installare appunto un microidro senza modificare niente possono darmi noi per il tupo sul comunale se si deve trasformare la concessione in idroelettrico?

Ringrazio già chi rispondera

buran001
30-04-2012, 01:03
Ciao,
Puoi utilizzarla previa concessione idroelettrica,devi trasformare la concessione che hai in idroelettrica,fornendo anche il progetto che già hai assieme alle altre carte richieste come il catasto ecc, l'ente sarà regionale,se non lo sai tu a chi la paghi... Come possiamo saperlo noi che manco sappiamo di dove sei... (ogni regione ha le sue regole... sai l'Italia...)
Il progetto da 3kw quali dati di portata e pressione o salto parla?

Ciao 3kW opss 4MW

luky
20-08-2012, 16:35
Non ho capito di chi sia attualmente la concessione, se tua oppure no.