PDA

Visualizza la versione completa : fusione e spin



pierlosky
09-05-2012, 08:51
Qualcuno crede ci sia un legame tra la fusione di 2 nuclei atomici ed il loro spin?
In un'altra discussione BesselKn citava uno studio secondo cui ciò favorisse la fusione.

Io, dal basso della mia incompetenza, ritengo che questa sia la chiave. O comunque la strada per....

Chi mi aiuta a sviluppare ed approfondire?

GabriChan
10-05-2012, 12:45
Comincia a dare un'occhiata a questo :)

Energia di legame - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Energia_di_legame)

e guarda quanto lo spin influisci sul tenere unito un nucleo.
Ciao :)

pierlosky
11-05-2012, 07:18
Comincia a dare un'occhiata a questo :)

Energia di legame - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Energia_di_legame)

e guarda quanto lo spin influisci sul tenere unito un nucleo.
Ciao :)

Non dice nulla sullo spin.... ?!??
Vedo però che stiamo attaccando il nucleo più stabile!!!!!! :oops:


Nella tavola periodica degli elementi (http://www.energeticambiente.it/wiki/Tavola_periodica) l'energia di legame cresce all'aumentare della massa atomica
fino ad arrivare ad un punto di stabilità, nella sequenza tra il magnesio (http://www.energeticambiente.it/wiki/Magnesio) e lo xeno (http://www.energeticambiente.it/wiki/Xeno): in tale range le
dimensioni del nucleo fanno si che la repulsione elettromagnetica dei protoni eguagli l'attrazione dovuta
all'interazione nucleare, che ha un raggio d'azione limitato. Con l'ulteriore crescere delle dimensioni
nucleari l'energia di legame decresce. Il massimo valore dell'energia di legame si trova nel nichel (http://www.energeticambiente.it/wiki/Nichel) 62.

GabriChan
11-05-2012, 09:55
Leggi bene la Formula semiempirica di Bethe-Weizsäcker

L'ultimo parametro considera lo Spin.

endymion70
11-05-2012, 17:39
Bravo Gabrichan.

GabriChan
11-05-2012, 21:07
Ciao Endy, mi stavo documentando un po in effetti lo Spin ha influenza nella fusione, ma non così tanto come avevo supposto, alla fine a comandare con ordini di grandezza superiori è sempre la forza Culombiana, però, comunque un po influisce, non stò parlando di FF ma di quella calda del plasma.

BesselKn
12-05-2012, 16:41
Qualcuno crede ci sia un legame tra la fusione di 2 nuclei atomici ed il loro spin?

Per esempio, due articoli tecnici.
23475
23476
Comunque, non aspettarti miracoli: la sezione d'urto aumenta del 50%, non decuplica né centuplica di certo.

pierlosky
14-05-2012, 07:49
Leggi bene la Formula semiempirica di Bethe-Weizsäcker

L'ultimo parametro considera lo Spin. Ora lo vedo..... :) quello che per valori dispari si azzera... quanto influisce?


Per esempio, due articoli tecnici.
23475
23476
Comunque, non aspettarti miracoli: la sezione d'urto aumenta del 50%, non decuplica né centuplica di certo.Cosa significa che la sezione d'urto aumenta? Che a seconda dell'angolazione hanno un profilo diverso?

Leggo che non c'è un modello (dell'atomo) che risponda in pieno ed in grado di giustificare tutti i fenomeni osservabili. Qual'è quello che più si avvicina? Qualcuno può consigliarmi qualche lettura a riguardo?

BesselKn
14-05-2012, 22:26
Cosa significa che la sezione d'urto aumenta?
Che aumenta il n° di reazioni per nucleo-bersaglio per unità di tempo quando il bersaglio è colpito da una particella-proiettile per unità di area-bersaglio per unità di tempo. Cioè... bisognerebbe perlomeno sapere com'è definita la sezione d'urto.


non c'è un modello (dell'atomo)
Ma non si parlava del nucleo???

pierlosky
15-05-2012, 07:48
Che aumenta il n° di reazioni per nucleo-bersaglio per unità di tempo........... .......Ma non si parlava del nucleo???La cosa si complica..... :oops:

Immagino tu stia parlando di dati sperimentali riguardo la sezione.... io non so un tubo di queste cose. Se non diventa una questione enciclopedica potresti dare qualche indicazione?

Il nucleo o l'atomo intero? E' vero che la massa sta tutta nel nucleo e la reazione interessa il nucleo.... ma il resto è come se non ci fosse? non ha un suo ruolo?

pierlosky
18-09-2012, 08:34
Per me questa non è la strada.
La teoria è chiaramente sbagliata e non è in grado di prevedere TUTTI i comportamentio di un atomo, oppure le LENR sono una favola.

Uno di questi 2 pensieri deve esser giusto ed uno esclude l'altro. Io non riesco a fare ragionamenti diversi.

Io proverei a ripartire da qui (Nucleo atomico - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Nucleo_atomico)) :


Modellizzare il nucleo [modifica (http://www.energeticambiente.it/w/index.php?title=Nucleo_atomico&action=edit&section=3)]
<TBODY>
http://www.energeticambiente.it//upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/f/f1/Exquisite-kfind.png/20px-Exquisite-kfind.png (http://www.energeticambiente.it/wiki/File:Exquisite-kfind.png)

Per approfondire, vedi la voce Modelli nucleari (http://www.energeticambiente.it/wiki/Modelli_nucleari).


</TBODY>




A livello teorico la fisica nucleare presenta notevoli difficoltà e a tutt'oggi non esiste una buona teoria nucleare esaustiva. Esistono comunque diversi modelli che spiegano solo alcune caratteristiche dei nuclei.[1] (http://www.energeticambiente.it/#cite_note-Cook-0)

Anche perchè se la teoria è sbagliata, facendo tentativi (che quindi risultano a caso) non è facile "azzeccarci".