PDA

Visualizza la versione completa : Farsi filtro osmosi, serbatoio.



gioreva
27-01-2019, 18:19
Buongiorno.
Vorrei farmi un filtro osmosi in casa, su amazon, ebay, ce ne sono un sacco.
Non capisco bene il discorso serbatoio, perchè alcuni c'è l'hanno, altri no ?
A me, di avere acqua stagna li ferma non piace per nulla.
Preferirei molto senza serbatoio, ma se ci mette mezzora a riempirsi la bottiglia, finirebbe ore ad uscire per dimenticanza.
Ci andrebbe un rubinetto dosatore, che premo un pulsante ed esce 1 litro, ma non lo trovo.
Come si fa di solito ?

Giorgio

Optmum
27-01-2019, 19:05
"farsi filtro ad osmosi"... diciamo che l'osmosi è un principio fisico esistente in natura e sfruttato dalla notte della notte dei tempi. Un impianto ad osmosi, non può essere definito un filtro anche se alla fine si comporta da filtro, dico ciò perché, un filtro tratta tutta l'acqua che lo attraversa e tiene per se le impurità mentre invece, un sistema ad osmosi non trattiene alcuna impurità ma la fa "scivolar" via man mano che l'acqua da trattare lo attraversa. Per questa peculiarità, tieni conto che per 100 litri di acqua che lo attraversa, solo 70 litri diventano acqua "pura"... il resto invece, è carico degli inquinanti e/o residui di sali disciolti e va in fognatura. Se pensi di costruirti un impianto ad osmosi, devi decidere quanti litri/h vuoi che produca e se deve funzionare con la pressione della tua autoclave o deve funzionare in maniera autonoma quindi, con sistema di pressurizzazione interno. Ovvio che con il sistema ad autoclave, considerato che le pressioni di esercizio non superano i 2bar, la produzione litri/h sarà molto modesta e per un litro di "permeato" (permeato=acqua prodotta), occorreranno non meno di venti minuti oppure, se sovradimensioni il tutto, potrai dimezzare i tempi, ma i costi diventeranno altini. Col sistema autonomo invece, la produzione litri/h aumenta di molto rispetto al sistema funzionante con l'autoclave. Per il tuo litro e poi stop, i sistemi possono essere tanti, ed essenzialmente, si ricorre ad una elettrovalvola temporizzata di quelle che si trovano sulle piattaforme e-commerce, metti in funzione l'impianto e ti segni il tempo che ci mette a produrre 1 litro; poi, secondo più o meno.siamo li.

f.sco

gioreva
27-01-2019, 19:18
Ti ringrazio, ho un regolatore di pressione dall'acquedotto, domani indago, se fossero 2 bar, cinque metri più sotto quì quando arriverebbe ?
Potrei anche farmi un timer, ma un sistema meccanico non c'è ?

gioreva
27-01-2019, 19:32
Ho visto che ci sono con pompa e senza pompa, presumo sia per la pressione.
link senza pompa (https://www.amazon.it/gp/slredirect/picassoRedirect.html/ref=pa_sp_mtf_aps_sr_pg1_1?ie=UTF8&adId=A03813281OPM3E3K6H9DN&url=https%3A%2F%2Fwww.amazon.it%2FWater2Buy-Reverse-osmosis-filter-contaminants%2Fdp%2FB00N9W3FTE%2Fref%3Dsr_1_11_ssp a%3Fie%3DUTF8%26qid%3D1548613155%26sr%3D8-11-spons%26keywords%3Dfiltro%2Bosmosi%26psc%3D1&qualifier=1548613155&id=4749747514172646&widgetName=sp_mtf)
Al posto del serbatoio metto un tappo.

Valvola 220v (https://www.aliexpress.com/item/24VDC-high-quality-1-4-Hose-quick-connection-NC-Plastic-Electric-Solenoid-Valve-RO-Aquarium-Water/32763934863.html?spm=a2g0s.13010208.99999999.259.1 1cd3c00IkKrnQ)
Timer 220v (https://www.aliexpress.com/item/AC220V-Delay-Timer-Switch-Turn-Off-Board-0-Seconds-99-Minutes-Delay-Relay-Module/32949811038.html?spm=a2g0s.13010208.99999999.271.6 7923c00vYkUzw)

Poi magari metto bene a terra il lavandino.

Optmum
27-01-2019, 21:26
Se a cinque metri sotto hai due bar, al tuo piano, appena apri i rubinetti scenderanno a poco più di un bar o meno. Comunque, per i sistemi di controllo, ti consiglio di lavorare con la bassa tensione...

f.sco

gioreva
28-01-2019, 09:36
Se

Ho 3 bar, per cui 10 metri sopra ho 2 bar, direi che bastano.
Che poi volendo posso regolare più alto.

Ho visto che c'è un modello che aggiunge il sale in uscita ? Ma non si capisce bene.
E il lavaggio della membrana come funziona ? Se uno non ha la centralina va fatto ogni quanto ? Muovendo i rubinetti ?