Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 9 di 9 primaprima 123456789
Visualizzazione dei risultati da 161 a 166 su 166

Discussione: Guida Titolazione (Controllo PH Olio esausto X Soda Caustica)

  1. #161
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Certamente, l'importante è che il catalizzatore (soda o potassa) che usi per la titolazione sia lo stesso che usi per la reazione.

  2. #162
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    mamma mia grazie caro ora mi vado a fare la titolazione e poi ti dico come è andata

    andre ma quando faccio la reazione aggiungo solo la soda al metanolo non il catalizzatore giusto?
    ed è possibile che su 100 litri di olio di palma usato mi abbia dato il totale di 50 gr di soda?
    Ultima modifica di nll; 03-11-2013 a 10:17 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  3. #163
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La soda è un catalizzatore.

    Antonio, dalle domande che fai ho l'impressione che ti servirebbe ristudiare un po' tutto il processo. Non si tratta di qualcosa di esageratamente difficile, ma ci sono varie nozioni da conoscere.
    Ti consiglio di accumulare tutte le informazioni base per fare una reazione di 1-2 litri d'olio.

    Magari parti da qui: Progettomeg.it biocombustibili: Biodiesel fai da te

  4. #164
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    caspita troppo tardi ho messo 100 litri di olio e 20 metanolo e 50 soda ora è troppo tardi non mi resta che aspettare il riposo di 1 ora a resistenza spenta e farò lo scarico della glicerina. perchè mi dici questo? dove pensi che ho sbagliato?

    Ma é possibile che da una reazione nn sia uscita glicerina dopo 3 ore di riposo?
    Ultima modifica di nll; 03-11-2013 a 10:16 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  5. #165
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    questo è quello che ho ottenuto non ho scaricato glicerina perchè non ne ha prodotta possibile?
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  6. #166
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti consiglio di fare una reazione in piccolo, meno di 5 litri possibilmente. Sono sufficienti una pentola, un trapano da usare come miscelatore per un'ora e mezza o più, una piastra elettrica, termometro da cucina (consiglio quello laser), un contenitore piccolo con rubinetto alla base o qualcosa di simile per lo scarico della glicerina. Fai prima 2/3 titolazioni con attenzione, alla fine fai un test 3/27.

    Per il discorso lavaggio c'è tempo, prima dovresti avere una base di biodiesel lavabile, mentre dalle foto mi sembra che per ora hai solo olio inquinato e del sapone.

    Progettomeg.it biocombustibili: Biodiesel fai da te

  7. RAD
Pagina 9 di 9 primaprima 123456789

Discussioni simili

  1. Potassa caustica anzichè soda
    Da Andreadna nel forum BioDiesel Fai Da Te
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 15-08-2013, 17:42
  2. Informazioni soda caustica e alcool etilico.
    Da Bioarma nel forum BioDiesel Fai Da Te
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 05-07-2010, 14:36
  3. biodiesel fatto con olio, soda caustica e antigelo
    Da spit fire nel forum BioDiesel Fai Da Te
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 04-12-2008, 10:31
  4. Elettrolisi della soda caustica
    Da stranger nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 03-04-2008, 12:22
  5. [BioD] domanda soda caustica
    Da nel forum BioDiesel Fai Da Te
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-06-2005, 08:59

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •