templari energie rinnovabili
Mi Piace! Mi Piace!:  28
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 65

Discussione: I fenomeni del web

  1. #1
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito I fenomeni del web



    Vi giuro che non ne posso più, ogni giorno è una lotta a gente che mi scrivono in privato dopo esser passati su questo forum, a chiedermi informazioni, e a dover lottare per "sconvincerli" di tutte le putt... che hanno sentito e letto online, sui vari siti o su youtube.
    Mi sono davvero scocciato, quindi visto che questo forum è l'ultimo posto dove ancora vige democrazia e libertà (perchè pure che si commentano le loro cose, poi tanto le cancellano), vogliamo riportare qui tutte le idiozie che vengono raccontante, e sbugiardarle?
    Ovviamente se vorranno rispondere, commentare, e replicare, si possono sempre iscrivere e sottostare alle nostre stesse regole di discussione. Quindi per correttezza, vogliate riportare ad essi la menzione a titolo d'onore che gli state attribuendo, iscrivendoli al club di fenomeni del web.
    Forse qualcuno ci ripenserà, a invece che autoattribuirsi da solo il titolo de "il più grande esperto di pompe di calore dell'universo", nel prossimo video si scriverà da solo "fenomeno del web".
    Ne riporto due subito, uno che avevo postato ieri in altra discussione, e uno di oggi fresco fresco...
    Mi raccomando, diffondiamo cultura e competenza, e non idiozie.

  2. #2

  3. #3

  4. #4
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Fra. Che mazzate che gli tiri! [emoji772]
    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  5. #5
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Cerco di essere delicato, ma più di così non ci riesco :-D e non hai idea quanto io mi trattenga :-D
    E non hai idea quando becco qualcuno di persona che dice alcune cose che succede
    Non è accettabile e concepibile che uno terrorizzi una nazione dicendo cretinate senza nessuna base ne scientifica, ne tecnica, solo perchè o non capisce nulla o certe volte peggio ancora lo fa con dolo (in questi casi sopra credo di no).
    Me la faccio lottando con centinaia di persone convinte che le pompe di calore inverter "standard" (se così si può dire, anche se rischio di dare conferma a quella putt del concetto di termopompa che hanno inventato alcuni senza scrupolo pur di vendere catorci vecchi degli anni della guerra in bosnia a cifre allucinanti, quando in realtà esiste un sono prodotto sul mercato che si chiama pompa di calore, e le loro termopompe lo sono a tutti gli effetti, e di professionale hanno solo le migliaia di euro che si mettono in tasca a discapito di poveri ignoranti che si affidano solo al più bravo comunicatore) non riscaldano, che senza pompe di rilancio a puffer l'impianto a pavimento non funziona, che le testine termostatiche e i termostati stanza per stanza sono fondamentali, che dove gli serve una 3 kw debbano mettere una 35 kw altrimenti congelano, etc...!
    Se non ci fossero stati tutti sti personaggi sul web a dire corbellerie da mattina a sera, centinaia di migliaia di persone oggi in italia si riscalderebbe a pdc, risparmiando e non inquinando.
    Sono un DANNO enorme per la società, e chi ci tiene davvero a questo mondo, non può che lottare con i mezzi che ha contro questa gigantesca campagna mediatica di spargimento di residui organici che hanno messo in atto, e continuano a fare giorno dopo giorno.
    Lo faccio a mio rischio e pericolo, e se dovessero mai denunciarmi, il risultato sarà che invece che essere condannato io per diffamazione, farò togliere a loro l'abilitazione a fare impianti ;-) Di questo ne sono certo e mi preoccupo zero! ;-)

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie per la citazione Francesco.

    L'accumulo tecnico serve da batteria ad un impianto di riscaldamento e raffrescamento, e con una pompa di rilancio miscelata abbinata ad un fv ed un mix di elettronica offre solo benefici.

    Poi sei libero di pensarla a modo tuo e di "difendere la nazione"

    Fossi in te però, non confonderei le uova con la ghiaia e, per aggiungerne una, il mio modo di vedere e realizzare gli impianti con la beneamata Kita (che piace un sacco anche a me), mi da solo soddisfazioni.

    Un saluto

  7. #7
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao e ben entrato anche tu nel consorzio (che non so cosa sia).
    Io la kita la conosco solo per sentito nominare su questo forum, e se la usi anche tu, mi può far piacere solo perchè è italiana. Almeno quello.

    L'accumulo tecnico può dare beneficio anche montato diversamente in caso, anche se il miglior accumulo con un impianto a pavimento, resta e resterà sempre il massetto.
    Anche in presenza di accumulo tecnico, non è necessario avere le pompe di rilancio.
    Poi diciamocela, nel video hai fatto vedere un tipo di impianto, già più complesso, dove il ragionamento può iniziare ad avere un senso, ma il concetto che hai espresso e il titolo, estendono genericamente il tutto, cosa assolutamente non concepibile.
    Se hai anche 500 metri di casa con impianto radiante, e una pdc inverter piccola, anche una 7 kw, non è escluso che possa tranquillamente funzionare in modalità inverter con il proprio circolatore direttamente sull'impianto radiante, senza nessun'interfaccia.
    Mettere lì un rilancio, sarebbe solo un costo in più di installazione e un costo in più in uso.
    E purtroppo i tuoi colleghi lo fanno, perchè hanno paura (perchè non sanno fare i calcoli) che il circolatore della pdc non riesca a fare girare l'acqua all'interno dell'impianto.
    E dopo che qualcuno lo fa, e gli dici che sta facendo una cretinata inutile e dannosa, la risposta ultima che ti dà è sempre: eh, ma pure su youtube dicono che va messo.
    Anche sull'integrazione fotovoltaica o termica l'uso del circolatore di rilancio non è necessario (del puffer si, o di uno scambiatore, ma io preferirei un puffer).
    Tu mi pare che nel video hai descritto una situazione simile.
    Mi spieghi perchè mai non dovrebbe funzionare? che difficoltà ha il circolatore della pdc a far girare l'acqua, anche passando dal puffer (a perdita di carico praticamente zero)?

    ps: ti aggiungo che anche le testine termostatiche a punto fisso non sono il massimo in un impianto come quello che hai mostrato, c'è di meglio, molto meglio da abbinare ai gruppi di rilancio, quando non se ne riesce a fare a meno. Ci sono le centraline climatiche, che non fanno altro che riprodurre la capacità già integrata in una pdc inverter di lavorare secondo curva climatica. E un impianto radiante fatto lavorare in climatica a livello di comfort è 100 volte meglio di uno fatto lavorare in on/off con testine a punto fisso. Più comfort e maggior risparmio.

  8. #8
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da DevisBarcaro Visualizza il messaggio
    ,,,,
    L'accumulo tecnico serve da batteria ad un impianto di riscaldamento e raffrescamento, e con una pompa di rilancio miscelata abbinata ad un fv ed un mix di elettronica offre solo benefici.
    Questa è la descrizione di un ottimo impianto basato su una stufa a legna o a carbone ( cioè un generatore non modulabile ).

    Gli esperti di impianti sanno che oltre ad essere inutile è anche inefficiente usare accumuli e pompe di rilancio in impianti che usano come generatore una moderna PDC inverter.

    Saluti,
    F.
    Segui on-line il funzionamento dei miei impianti in tempo reale.
    Impianto Fotovoltaico grid: 7 pannelli Sanyo HIP 205, 1.44 kWp, Az 90°, Tilt 17°, Inverter Fronius IG.15 + Impianto fotovoltaico in isola da 0,86 kWp con 10 kWh di accumulo + impianto solare termico a svuotamento da 7mq + pompa di calore Altherma 3 Compact R32 da 8 kW.

  9. #9
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Devis, sei riuscito per la prima volta a far concordare totalmente me e fcattaneo che fino ad oggi siamo sempre stati come cani e gatti (esclusi i miei, che si amano)...la cosa è alquanto inquietante

  10. #10
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Attenzione che il governo tedesco .... [emoji848] ha testato tutte le pompe di calore in commercio.
    Le ultime sono le asiatiche. Le prime le termopompe.

    Funzionamento pompa di calore aria acqua per riscaldamento [video 2 di 3] - YouTube

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  11. #11
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma è quel test che hanno fatto il collaborazione con la CIA? quello condotto vicino AREA51?

  12. #12
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Esatto.... sono test segreti su pompe di calore aliene [emoji89]
    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  13. #13
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Un caro amico, utente di questo forum, in questo momento è nella freddissima islanda, e mi manda i msg dicendomi che lì è pieno di pompe di calore (standard e asiatiche), in funzione.

    Sta storia delle tempo pompe termopippe che ci è sfuggita di mano in italia ormai, visto che ognuno si alza la mattina è ha la sua tempopompa del cuore, solo in questa nazione poteva esistere, un popolo di poeti e navigatori...semplicemente perchè la scienza era troppo difficile da studiare, e allora ci siamo dedicati alla poesia e ad andare in giro ;-)

  14. #14
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    In Germania dove il governo ha svolto i test [emoji848] vedo le nuove costruzioni impiegare in molti casi viessman... i tedeschi sono nazionalisti... che ha un catalogo standard.
    Pdc chiaramente derivate da giapponesi o asiatiche in formati x bassa temperatura e stop. Doppia ventola.
    F.

    Inviato dal mio SM-A920F utilizzando Tapatalk

  15. #15
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Le inverter loro sono per lo più macchine prodotte dalla italiana nuove energie, poi acquisita.
    Più che giapponesi, secondo me sono cinesi visti i dati.

    A me ancora situazioni in cui sia servita una mandata superiore ai 55 gradi non mi è capitata...e chi dice che serve, spesso è perchè non sa o non ha saputo progettare l'impianto o meglio ancora progettare l'uso corretto di quell'impianto.

  16. #16
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Nuovo video, dove viene spiegato che la razza ariana ha doti migliori di quella ebrea, e sa fare meglio le cose per fortuna, dove è innegabile che Conte è stato il migliore allenatore della storia, e l'inter con il solo triplette sarà per sempre superiore a chiunque anche se va in serie C.
    Inoltre in esclusiva per il web, vi verrà dimostrato come l'Autobianchi ha sempre prodotto auto migliori di Mercedes, ma nessuno lo ha mai apprezzato.
    E se non siete ancora stanchi, nella prossima puntata della saga, vi sarà spiegato come addirittura una pompa di calore, se la chiamiamo termopompa, riuscirà a produrre anche acqua calda....chi lo avrebbe mai detto.
    Da non perdere...!Pompa di calore o termopompa professionale 2 di 2 - YouTube

  17. #17
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fnucera Visualizza il messaggio
    Nuovo video, dove viene spiegato che la razza ariana ha doti migliori di quella ebrea, e sa fare meglio le cose per fortuna, dove è innegabile che Conte è stato il migliore allenatore della storia, e l'inter con il solo triplette sarà per sempre superiore a chiunque anche se va in serie C.
    Inoltre in esclusiva per il web, vi verrà dimostrato come l'Autobianchi ha sempre prodotto auto migliori di Mercedes, ma nessuno lo ha mai apprezzato.
    E se non siete ancora stanchi, nella prossima puntata della saga, vi sarà spiegato come addirittura una pompa di calore, se la chiamiamo termopompa, riuscirà a produrre anche acqua calda....chi lo avrebbe mai detto.
    Da non perdere...!Pompa di calore o termopompa professionale 2 di 2 - YouTube
    Io ho mandato una richiesta a Templari e loro hanno passato il mio numero alla persona del video. La pompa di calore nel video è una templari in effetti. Visto che collabora con loro non dovrebbe essere proprio un incapace, o mi sbaglio?

  18. #18
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Questo ce lo puoi dire tu....studia un pò, e fatti un'idea su cosa ti proporrà ;-) E vieni pure a raccontarcela ;-)
    Ovviamente se non sei preparato, sarà difficile che tu capisca se ti dirà cialtronerie o cose corrette. Se fosse così, affidati all'intuito ;-)
    Templari è una pompa di calore come tante altre, qui sul forum trovi tanta roba a riguardo.
    E' progettata per garantire alle basse temperature migliori performance, come lo sono "orientali" come le chiamano loro come la panasonic T-cap o altre.
    Tutto sta se a te nella tua situazione serve o meno tale tipo di pdc.
    Gironzolando qui sul forum dovresti trovare anche l'esperienza di un utente che l'ha comprata, e a distanza di qualche mese è finito in causa, e gli ha fatto smontare tutto, perchè i tecnici che gli avevano mandato, oltre a non dimostrarsi disponibili, non sono riusciti neanche a risolvergli il problema e lo avevano lasciato al freddo.
    Proprio a proposito dei super discorsi alla caxxo di cane che fa lui nel video, dove dice che "se uno è produttore, conosce il prodotto, e non ha problemi a intervenire".
    Se è finito in questa pagina, è proprio perchè ognuno dice la sua, senza che ci siano dati oggettivi a conferma di ciò che dicono, ma solo parole parole parole...
    E poi quando vengono smascherati, l'unica cosa che sanno fare è dire "tu non sai, studia!"...quando loro hanno al massimo la terza media.

  19. #19
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da fnucera Visualizza il messaggio
    Questo ce lo puoi dire tu....studia un pò, e fatti un'idea su cosa ti proporrà ;-) E vieni pure a raccontarcela ;-)
    Ovviamente se non sei preparato, sarà difficile che tu capisca se ti dirà cialtronerie o cose corrette. Se fosse così, affidati all'intuito ;-)
    Templari è una pompa di calore come tante altre, qui sul forum trovi tanta roba a riguardo.
    E' progettata per garantire alle basse temperature migliori performance, come lo sono "orientali" come le chiamano loro come la panasonic T-cap o altre.
    Tutto sta se a te nella tua situazione serve o meno tale tipo di pdc.
    Gironzolando qui sul forum dovresti trovare anche l'esperienza di un utente che l'ha comprata, e a distanza di qualche mese è finito in causa, e gli ha fatto smontare tutto, perchè i tecnici che gli avevano mandato, oltre a non dimostrarsi disponibili, non sono riusciti neanche a risolvergli il problema e lo avevano lasciato al freddo.
    Proprio a proposito dei super discorsi alla caxxo di cane che fa lui nel video, dove dice che "se uno è produttore, conosce il prodotto, e non ha problemi a intervenire".
    Se è finito in questa pagina, è proprio perchè ognuno dice la sua, senza che ci siano dati oggettivi a conferma di ciò che dicono, ma solo parole parole parole...
    E poi quando vengono smascherati, l'unica cosa che sanno fare è dire "tu non sai, studia!"...quando loro hanno al massimo la terza media.
    Siamo d’accordo che tutte le cose che dice, le dice per avere clienti che lo pagano. A me interessa solamente acquistare una pdc studiata per un clima umido/freddo come quello di Padova. La kita Si sembra un prodotto valido, alto cop ma ad alto costo. Sono anche interessato alla Zubadan, costa molto meno e ha cop ugualmente buono. Rotex, Hitachi, Panasonic hanno tutte cop inferiori, per cui ero indirizzato verso le 2 precedenti. Pareri?

  20. #20
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Dipende tutto che cop guardi. Lo ha spiegato anche lui parzialmente.
    A padova basta guardare il cop a 2 gradi esterni.
    Poi se devi guardare quello a 35, 45, o 55 di mandata, dipende da ke tipo di impianto hai in casa.
    Diciamo che l'indicatore migliore in un caso simile sarebbe il cop a 2/45.
    Ovviamente se la differenza nel cop è di 0,2 o 0,3, non è che ti cambia la vita, perchè con il risparmio che riusciresti teoricamente a ottenere, il maggior costo non te lo ripagheresti mai.
    Ma comunque la kita, lei per lei, la pdc, non costa assai.
    Il problema è chi te la viene a vendere, che molto probabilmente ti vuole costruire una centrale nucleare accanto alla pdc, e quindi ti fa spendere più di "accessori" che per la pompa stessa.
    Apri una discussione con i dati del tuo immobile, e otterrai certamente il parere di molte persone che ne capiscono e sono disinteressate nel venderti qualcosa.
    Farsi consigliare da chi ti deve vendere un qualcosa, non è mai una cosa intelligente.

    Giusto per farti capire di cosa parliamo: un utente di questo forum, qualche settimana fa mi ha scritto chiedendo aiuto, e dicendomi se era meglio che installasse la 70M ariston, o la 110M, perchè i venditore gli diceva che era la 110 quella corretta, che con la 70 sarebbe rimasto al freddo. Gli ho risposto chiedendo maggiori dati, e come me li ha mandati, la mia risposta è stata: guarda che non è ne la 70 ne 110, perchè è già più che grande la 50M. 7kw contro 17 kw, più del doppio.
    Gli ho spiegato dettagliatamente perchè, e gli ho addirittura insegnato come poteva da solo farsi i calcoli per capirlo.
    Li ha fatti, e gli usciva 5 kw, ed era ancora incredulo. Si è rivolto a un ingegnere, che con 150 euro, gli ha rifatto i calcoli "da ingegnere", e gli ha detto che aveva necessità di poco più di 5 kw.
    A me non mi ha pagato, nè mi pagherà, però sono stato io a salvarlo dalle grinfie dell'ennesimo venditore senza scrupoli, o semplicemente ignorante.
    Sarà stato il 100esimo che in un anno ho "salvato" in tempo.
    E ti posso dire che su 100, 95 erano finiti in quelle situazioni, proprio perchè si sono andati a fidare dei "fenomeni del web", come chiamo io i venditori di fumo su youtube.
    I danni che fanno sono immensi, è per questo che vanno ridimensionati un pò.

  21. RAD
Pagina 1 di 4 1234 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Perchè tutto gira?? La spiegazione potrebbe essere alla base dei fenomeni LERN?
    Da Armando de Para nel forum REAZIONI NUCLEARI a BASSA ENERGIA (Fusione Fredda)
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 17-02-2012, 15:55
  2. e questi ancora insistono!!! ma dietro a sti fenomeni chi si nasconde??
    Da econtek nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 16-04-2010, 09:58
  3. Farmer Markets e fenomeni simili
    Da Alex Svoboda nel forum AGRICOLTURA E ALIMENTAZIONE
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 29-09-2008, 08:28
  4. Teoria generale fenomeni EM 'overunity'
    Da f_dyne nel forum Discussioni su teorie, personaggi e tecniche
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 07-02-2008, 12:55

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •