Evlist veicoli elettrici
Mi Piace! Mi Piace!:  6
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 40

Discussione: E' in arrivo la Ecolà!!

  1. #1
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito E' in arrivo la Ecolà!!



    Ci siete? Un attimo, non mi fa fare il copia incolla da Word...

  2. #2
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    018_DSCF0010_vecchia&nuova.JPGE voglio proprio vedere se non si risveglia questo angolo di Forum...

    Premetto che il battesimo della strada era previsto per luglio 2009 e non è ancora avvenuto, quindi preferisco non dare una data precisa... però, visto che mi sono iscritto al forum per motivi di risparmio energetico nell'edilizia, perchè non inserire anche le prime info sul GIOIELLO che stiamo costruendo per salvare il pianeta?
    Il solito scooterino elettrico??? Nooooo...
    Il solito assiemaggio di pezzi nuovi, magari acquistati? Nooooo....

    Signori e signore, è in arrivo una novità assoluta (o no?)

    Ecolà
    La prima Lambretta a trazione elettrica!

    Ricavata da una Lambretta 125D del 1952
    (valori dichiarati di allora 5Cv @ 4600 giri/min)

    E siccome è tardi, ema anche per creare un po' di suspence, i dati per ora non ve li dò!

    In compenso, se funziona, ecco una foto con la sorellina inquinante


    Ultima modifica di riccardo urciuoli; 29-07-2015 a 10:58 Motivo: rimessa foto

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Non si vedeeeeeeee
    leo48
    -Ogni problema ha sempre almeno due soluzioni basta trovarle
    -La forza dei forti è saper traversar le traversìe con occhio sereno

  4. #4
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ci riprovo...Allegato 9154

    Si vede stavolta?
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  5. #5
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi prime prove nella corsia box senza rotture!

    I cavi verso i diodi scaldano ancora troppo, ma i componenti più critici sembrano ora ben protetti dai 'picchi'...

    Ed ecco i dati tecnici della Ecolà:

    MOTORE: Scott a magnete permanente con spazzole (PMBDC motor)
    Dati di targa (uso continuo - S1): 24V,41A; 0,98kW (1,3Cv)
    Potenza max (uso intermittente - S2): 36V,60A; 2,16kW (2,9Cv)
    Potenza di spunto (presunta) 4kW (5,4Cv)


    CONTROLLER: produzione propria km0; modello GP1
    Vin=13-50V; P<SUB>OUT</SUB>=5kW max (da verificare)
    Tecnologia a microprocessore programmabile + PWM
    Starting test, display LCD (tensione batt., corrente, pos. acceleratore, Ah consumati); protezioni in temperatura e in corrente erogata


    BATTERIA: 3 Bosch Pb 36V 45Ah (1,6 kWh tot) (braccino corto, prese in offerta al Carrefour...)


    CARICABATTERIA: a corrente costante 30-50V 2,5A (ricarica completa 20 h max)


    FARI: ovviamente a LED!


    PRESTAZIONI PREVISTE (da verificare)
    Velocità max: 50 km/h Autonomia: 20km min
    Pendenza max superabile (moto+pilota=160kg): 40%






    SVILUPPI FUTURI


    RECUPERO DI ENERGIA IN FRENATA


    RICARICA BATTERIA DA CELLE SOLARI


    VISUALIZZAZIONE AUTONOMIA RESIDUA in km


    UTILIZZO DI BATTERIE PIU' PERFORMANTI (CERCASI SPONSOR...)
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  6. #6
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito E' arrivata! La Ecolà funziona!

    Stasera ho montato il controller con le ultime modifiche; nonostante scaldi ancora un po' FUNZIONA! Nessuna rottura, rampa box fatta senza problemi!

    I primi dati: velocità max in 1a: circa 30 km/h

    In 2a e 3a subentra ancora la protezione fissata a 80A (ancora non mettiamo la mano sul fuoco...) e quindi la Vmax è la stessa.

    Il primissimo dato sui consumi è a mio avviso stupefacente; premesso che non abbiamo verificato la precisione dello strumentino, considerato il tipo di motore e di meccanica risultano

    km percorsi 8 (a varie andature non regolari e con prove di frenata e di blocco rotore)

    Ah assorbiti 10!

    Quindi per 8 km circa 0,36 kWh, cioè meno di 0,1 euro!!!

    No, mi sembra troppo, non c'è neanche il recupero in frenata!

    Nel weekend proverò a scaricare totalmente le batterie per avere un dato più affidabile...

    Ed ecco la foto con la carena che copre le batterie, fatta in fibra di vetro a mano senza stampo...non vi dico che vuol dire...

    021_DSCF0136_vista_dx.JPG

    022_DSCF0139_vista_sx.JPG
    Ultima modifica di riccardo urciuoli; 29-07-2015 a 11:02 Motivo: rimesse foto
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  7. #7
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi ulteriore prova fino a scarica completa.

    Percorsi 15 km, consumo totale (prove e bruciature comprese) 17,8 Ah, pari a 0,64 kWh.

    Poichè per la benzina il potere calorico è di circa 8,8 kWh/litro, la Ecolà percorre con 8,8 kWh circa 206km!!

    206 km/l! E' una enormità anche rispetto ai consumi modestissimi della Lambretta tradizionale (alla velocità del mio test farebbe circa 50 km/l)!!!

    Beh, magari c'è già qualche post con considerazioni 'fisiche' sui consumi dei veicoli elettrici, però farò qualche calcolo più dettagliato....
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  8. #8
    Novizio/a

    User Info Menu

    Thumbs up La EcoLa va meglio di quanto previsto.

    Complimenti x il successo del progetto!

    Ho letto i dati delle prestazioni previste e secondo me sei stato troppo cauto sull'autonomia prevista.
    Con una energia di 1,6KWh dovresti percorrere almeno 40Km con una carica.

    Visto che anche sulla Sling montavo una batteria da 1,6KWh e con una carica ho percorso 40 Km, penso che anche l'Ecola dovrebbe fare lo stesso percorso.

    Per inciso il consumo medio al Km letto sul mio strumento è stato di circa 37wh/Km.

    Sul consumo energetico influiscono principalmente il peso, il tipo di ruote ed il fondo della strada, l'aerodinamica ed infine il rendimento del motore e dell'elettronica di trasformazione dell'energia.
    Puoi fare un confronto paragonando i dati dei 2 mezzi:

    Sling:
    peso - 96g
    ruote - 100-90/18 e 80-90/21"
    aerodinamica - telaio-batteria carenata, ma postura pilota eretta.
    redimento motore - 90%

    Ho fatto anche dei tests per verificare la differenza di consumo energetico tra le varie condizioni di utilizzo.
    Ho trovato differenze del 25% tra l'uso su strade sterrate e con pneumatici artigliati in confronto con l'uso su strade asfaltate con pneumatici di tipo stradale e carenando la moto.

    Ciao Nuccio

  9. #9
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Nuccio, finalmente ho compagnia!

    Bene, il tuo dato mi conforta: la Ecolà ha consumato circa 43 Wh/km, quindi siamo allineati!

    Il mio dato potrebbe migliorare con le prossime prove (e batterie cariche al 100%), per lo meno come autonomia; considera però che 1,62 kWh è solo teorico, perchè sono semplici batterie al Pb per auto, e l'effetto Peukert è notevole (quindi la capacità utilizzabile dovrebbe essere circa la metà)

    Però i miei wh/km sono così bassi perchè vado a 30 km/h massimo... ma io non ho comprato motore e pezzi meccanici all'avanguardia, quindi sono contento lo stesso!

    A proposito, tra i fattori che influenzano l'autonomia dimentichi uno dei più importanti, la velocità!

    Ci sentiamo...
    Ultima modifica di riccardo urciuoli; 26-06-2010 a 22:41 Motivo: aggiunta
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  10. #10
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ottimo
    .. solo che ho un dato un po' discordante sul potere della benza..

    e comunque nel motore il rendimento dubito superi il 25%!!!!
    Preso così.. significa moltiplicare per 4 i km..

    Fare si puo'!..... Volerlo dipende da te.

    Consultate e rispettate il REGOLAMENTO ( < cliccare sopra per visionarli >) e l' INDICE del Forum

    Ricorda: un piano cottura a induzione consuma mediamente solo il 30% dell'energia richiesta da uno a gas e comporta in "bolletta" costi dimezzati. Contrariamente a quello che ti diranno in giro poi si può generalmente usare anche con il normale contratto da 3 kW, pur se sprovvisto di sistema di autolimitazione. Per maggiori informazioni:
    Vetroceramica (piani cottura HOBs): bugie&verità
    PIANI COTTURA: vetroceramica radiande/alogeno, induzione, metano/GPL, ecc: QUI TUTTE LE DOMANDE E DUBBI
    [/I]

  11. #11
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Il dato benza l'ho preso da non ricordo quale testo...

    Però a parte i dati teorici a me interessa (finora non ho letto molto al riguardo) poter ricavare i valori APPROSSIMATI ma reali dei rendimenti dei motori a scoppio ed elettrici.

    La moltiplicazione per 4 era un primissimo dato, in realtà è anche meglio; però non capisco cosa intendi, se 25% è il rendimento del motore termico in realtà dovresti fare 60%(rend. motore+controller non ottimizzati)/4=15%, che è un valore verosimile per un motore a scoppio.

    Domenica sera raggiunta Vmax=45 km/h riducendo la protezione!

    Nonostante ciò, evitando le prove 'a veicolo fermo', i consumi sono diminuiti!
    Però mi ha già beccato il vigile...stavolta mi ha graziato (anche perchè ero fermo) ma per finire la carica e dare altri dati devo trovare un posto per girare rispettando le regole!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  12. #12
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Aggiornamento: le prossime prove le farò a 1000 km di distanza, in terreno privato...

    Ah, ovviamente i 1000 km la Ecolà li farà sul carrello!

    Nel frattempo se volete vedere qualche filmato su youtube:

    i preparativi in un filmato 'scintillante' di Andrea
    YouTube - Lambretta

    e il primo giro vero filmato da Giovanni (che è anche l'autore del controller)
    YouTube - Ecola.mpg

    Buona visione!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  13. #13
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    complimenti! ora manca solo la pensilina FV per caricare le batterie!

  14. #14
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Non ho resistito e prima di partire ho girato ancora un po' per finire la carica...

    NUOVA VELOCITA' MASSIMA (a batteria parzialmente scarica) 49 km/h!

    Nuovo record di percorrenza con una carica: 19 km!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  15. #15
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti!
    L'estate sta finendo, le prove sono andate bene e quindi inserisco qualche altro dato e considerazione

    rapporti di trasmissione (giri ruota:giri motore) 1:9,439 (1a); 1:5,477 (2a); 1:3,462 (3a)


    Peso in ordine di marcia: 107 kg tot (anteriore 38 kg, posteriore 69 kg)
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  16. #16
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti!
    L'estate sta finendo, le prove sono andate bene e quindi inserisco qualche altro dato e considerazione

    rapporti di trasmissione (giri ruota:giri motore) 1:9,439 (1a); 1:5,477 (2a); 1:3,462 (3a)


    Peso in ordine di marcia: 107 kg tot (anteriore 38 kg, posteriore 69 kg)

    Le prove in salita (rampa box) sono state effettuate con acceleratore (quindi duty cycle del PWM) in posizione fissa; i valori rilevati sono approssimati per la difficoltà di rilevare i valori 'a regime' di tutti i parametri in gioco (corrente, tensione, velocità) su un tratto di strada così breve.


    Caratteristiche rampa box:
    proiezione orizzontale 14,9m; altezza 4,05m -> pendenza 27.1% (angolo 15,2°)

    Confrontando la potenza meccanica (teorica) sviluppata a varie velocità e quella elettrica segnalata dallo strumentino è stato riscontrato un errore di misura dell'amperometro, probabilmente dovuto all' integrato utilizzato non abbastanza veloce .

    La prova, pur nei limiti delle approssimazioni, conferma la possibilità di erogazione di potenza e coppia maggiori dei valori nominali per brevi periodi, sia da parte del motore che della parte elettrica. La coppia erogata sulla rampa box è stata di circa 10Nm
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  17. #17
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Prove di percorrenza: consumi medi ed autonomia




    Sono state effettuate prove a varie temperature, su fondi differenti e a differenti velocità per ottenere una casistica abbastanza significativa; in particolare le prove sono state effettuate sulle seguenti tipologie di percorso:


    1 - corsia box: cemento liscio in piano, anello con curve a 90° che rendono necessario frenare con v> 20km/h
    2 - anello asfalto piano: anello di 1 km con saliscendi di pochi metri
    3 - anello sterrato: anello di poche centinaia di metri; il fondo in terra soffice e i saliscendi di qualche metro aumentano il consumo
    4 - strada in salita: dalle misure con navigatore satellitare e contachilometri è risultata formata da 3,9km di asfalto con dislivello totale di 132m (pendenza media del 3,4% circa, con tratti al 9-10%); il dislivello reale superato, a causa di due tratti in discesa (lunghezza circa 700m, dislivello 28 m), è di 160m. Quindi nel dettaglio il tratto di andata è formato da circa 3,2km in salita per 160m e 0,7 km in discesa; il ritorno da 3,2 km in discesa e 700m in salita per 28 m




    Dalle prime prove è risultato che la tensione di batteria a fine carica è di circa 10V; pertanto nei calcoli dell'energia utilizzata è stato utilizzato il valore medio per le 3 batterie in serie:


    V<SUB>media</SUB> = 33 V



    Nella tabella seguente sono riportati i risultati delle prime prove su strada effettuati nel periodo Luglio-Agosto 2010.




    <DL><DD><TABLE borderColor=#000000 cellSpacing=0 cellPadding=0 rules=rows width="100%" border=1><COLGROUP><COL width=28></COLGROUP><COLGROUP><COL width=81></COLGROUP><COLGROUP><COL width=27></COLGROUP><COLGROUP><COL width=40><COL width=40><COL width=40></COLGROUP><TBODY><TR><TD width="11%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    Percorso
    </TD><TD width="32%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    Modalità
    </TD><TD width="10%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    Rapporto
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    Wh/km
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    km/kWh
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    consumo equiv.
    [km/l]
    </TD></TR><TR><TD width="11%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="1">
    1
    </TD><TD width="32%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    1km da fermo, 20-30 km/h
    </TD><TD width="10%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    vari
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    17,8-43,9
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    56,1-22,8
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    494-200
    </TD></TR><TR><TD width="11%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    1-2-3
    </TD><TD width="32%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    varia
    </TD><TD width="10%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    vari
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    27,3
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    36,7
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    323
    </TD></TR><TR><TD width="11%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    4
    </TD><TD width="32%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    andata e ritorno 7,4km, carico 70kg
    </TD><TD width="10%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    1a e 2a
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    42,8
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    23,4
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    205,5
    </TD></TR><TR><TD width="11%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    3
    </TD><TD width="32%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    carico 50-80kg
    </TD><TD width="10%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    1
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    49,5
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    20,2
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    178
    </TD></TR><TR><TD width="11%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    3
    </TD><TD width="32%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    carico 100kg circa
    </TD><TD width="10%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    1
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    86,1
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    11,6
    </TD><TD width="16%" SDNUM="1040;0;@" SDVAL="0">
    102
    </TD></TR></TBODY></TABLE></DD></DL>



    E' evidente una notevole differenza nei consumi su fondo sterrato; anche il consumo in salita è notevole: considerando che il ritorno in discesa comporta assorbimenti quasi nulli, su pendenza media del 3-4% il consumo è ben maggiore di 40 Wh/km.


    Poichè le prove sono state effettuate a velocità non costante e/o su strade in pendenza, mancando il recupero di energia in frenata è considerevole anche l'influenza del carico trasportato.


    In particolare per il percorso 4, considerando il dislivello totale superato di 160+28 metri, dalla [1.12a] si ricava (con un peso totale di 177kg):


    ΔE<SUB>pot</SUB> = 90,6 Wh (pari a circa 23,2 Wh/km)


    Quindi togliendo ai 334 Wh totali 90,6 Wh dovuti all'incremento di quota (che nei tratti in discesa vengono dissipati da freni e attriti) si ricava che il consumo medio 'in piano' o con recupero totale di energia in frenata sarebbe di circa 31,2 Wh/km, che aggiungendo ΔE<SUB>pot</SUB> diventano 54,4 Wh/km in salita e circa 8 Wh/km in discesa
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  18. #18
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ieri ho rimontato il controller con la riparazione della pista interrotta e piccole migliorie (in particolare la frequenza abbassata a 10 kHz).

    Il fischio dei 10 kHz non è percepibile, ma causa brutto tempo (e soprattutto il sale che buttano ovunque...non vorrei ridurre il gioiello ad un ammasso di ruggine) le prove per verificare l'eventuale aumento di autonomia sono rimandate...
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  19. #19
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Magari dovresti passare ad un brushless a magneti permanenti, molto più performante!
    Una curiosità il tuo motore quanto pesa?

  20. #20
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Purtroppo non lo so, non l'ho pesato prima di assiemarlo!

    La scelta può sembrare un po' superata, però avevo fatto queste considerazioni:
    - doveva essere innestabile sul cambio originale; questo limitava il diametro massimo, e molti brushless sono più larghi e più corti...
    - questo è uno dei più economici che ero riuscito a trovare...
    - ha semplificato il progetto e la realizzazione del controller; per il progettista era la prima esperienza sui motori, e il brushless è più complesso da gestire
    - peso e prestazioni non erano prioritarie; è un veicolo MOLTO dimostrativo, a mio avviso bellissimo! Attira l'attenzione proprio perchè è una moto d'epoca trasformata, finora non ne ho viste altre...

    Ora dovrebbe essere finita, perchè credo che il recupero in frenata e eventuali pannelli solari li implementeremo su un altro motoveicolo (appunto con brushless); da gennaio in poi spero di sfoggiarla con grande orgoglio in qualche raduno o su qualche rivista!
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  21. RAD
Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Brevetto in arrivo
    Da pattezr nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 22-05-2010, 21:35
  2. Super cella in arrivo
    Da riccobo nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-11-2008, 01:10
  3. In arrivo conto energia per solare termodinamico
    Da energiecomuni nel forum E' in arrivo la Ecolà!!Solare TERMODINAMICO
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 09-04-2008, 19:43
  4. FINALMENTE LINEE GUIDA D.lgs.192/05 IN ARRIVO
    Da enertec nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-02-2008, 18:59

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •