erregi energie alternative
Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 46 su 46

Discussione: Consiglio Acquisto Stufa a Pellet

  1. #41
    Moderatore

    User Info Menu

    Predefinito



    Si se sei nel 2-3-4 Conto Energia ed hai fatto richiesta di SSP.

    No se sei nel 5 Conto energia.... il meccanismo è un po' diverso.

    C'è l' apposita sezione del forum dove leggere e chiedere info precise!

    In generale devi ragionare su 3 tipi di energia:

    1- l' energia autoprodotta, cioè nello stesso momento tu produci 5 kwh e li consumi dato che in quel momento hai acceso la lavastoviglie e la lavatrice. L' energia non si muove da casa tua.

    2- l' energia immessa. L' impianto sta producendo energia in casa è tutto spento, quell' energia va tutta dentro la rete

    3- l' energia prelevata. L' impianto produce zero, la notte ad esempio, e tu in casa prelevi dalla rete per fare la lavatrice.

    Lo ssp ti premia se dopo aver immesso (per capirci il calcolo è annuale e riferito al valore del kwh e non al numero di kwh, ma la base del calcolo è sempre il kwh.... sai meccanismi all' italiana!) ad esempio 5000 kwh li riprelevi per consumi vari.

    Lo ssp si applica sul numero minore dei due fra i kwh immessi e quello dei kwh prelevati.

    Se immetti 10000 e prelevi 1000 applicano il premio dello ssp solo sui 1000 kwh. Se prelevi 10000 ed immetti 1000 lo ssp vale solo per i 1000 kwh.

    In conclusione ottimizzi il tuo impianto fotovoltaico e conto economico se consumi ogni anno quanto immetti!!!

  2. #42
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da scresan Visualizza il messaggio
    Si se sei nel 2-3-4 Conto Energia ed hai fatto richiesta di SSP.

    No se sei nel 5 Conto energia.... il meccanismo è un po' diverso.

    C'è l' apposita sezione del forum dove leggere e chiedere info precise!

    In generale devi ragionare su 3 tipi di energia:

    1- l' energia autoprodotta, cioè nello stesso momento tu produci 5 kwh e li consumi dato che in quel momento hai acceso la lavastoviglie e la lavatrice. L' energia non si muove da casa tua.

    2- l' energia immessa. L' impianto sta producendo energia in casa è tutto spento, quell' energia va tutta dentro la rete

    3- l' energia prelevata. L' impianto produce zero, la notte ad esempio, e tu in casa prelevi dalla rete per fare la lavatrice.

    Lo ssp ti premia se dopo aver immesso (per capirci il calcolo è annuale e riferito al valore del kwh e non al numero di kwh, ma la base del calcolo è sempre il kwh.... sai meccanismi all' italiana!) ad esempio 5000 kwh li riprelevi per consumi vari.

    Lo ssp si applica sul numero minore dei due fra i kwh immessi e quello dei kwh prelevati.

    Se immetti 10000 e prelevi 1000 applicano il premio dello ssp solo sui 1000 kwh. Se prelevi 10000 ed immetti 1000 lo ssp vale solo per i 1000 kwh.

    In conclusione ottimizzi il tuo impianto fotovoltaico e conto economico se consumi ogni anno quanto immetti!!!
    Grazie per la spiegazione sempre chiarissimo e gentilissimo.

  3. #43
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    cerco consigli.
    devo aquistare una termostufa pellet x 340m3
    zona climatica D casa cin media coibentazione infissi nuovi in PVC doppio vetro.
    mi anno proposto un mcz idromatic 16kw, una ravelli hrv 140 touc 17.2 kw una ctl 20kw quale mi consigliate voi esperti.

  4. #44
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    buona sera a tutti.
    mi anno proposto una ravelli hvr 140 touc idrotec ,
    e una idromatic 16kw mcz per scaldare 340m3
    quale consigliate.
    saluti

  5. #45
    Supporter EA

    User Info Menu

    Predefinito

    savi, mi par di capire che continuano a "proporti" decine di generatori diversi.....
    per me stai facendo il tipico errore di partire dalla fine e non dall'inizio, cioè quello che ti serve.
    poi.... sai.... questo è il mio umile pensiero.....

    IL RISCALDAMENTO A LEGNA, PELLET, CIPPATO E SOLARE TERMICO

    erregisas.org

    Guarda: OFFERTA IMPERDIBILE

  6. #46
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da albapiu Visualizza il messaggio
    Diventa difficile scaldare 120 metri quadri con una stufa air, riusciresti soltanto ( e nemmeno molto bene) se mettessi una stufa canalizzata, ma la miglior soluzione sarebbe una idrostufa che scalda i termosifoni, in quanto alla potenza bisognerebbe sapere:
    1) altezza del soffitto
    2) quanti metri vuoi effettivamente scaldare
    3) zona climatica in cui vivi
    4) la casa dove abiti in che anni è stata costruita e come è coibentata
    Se mi fornisci questi dati ti posso fare il calcolo esatto della potenza della stufa.
    In quanto alla marca della stufa, i vari marchi conosciuti a livello nazionale direi che funzionano a dovere, l'importante è avere l'assistenza in zona.
    consiglio mcz idro
    salve a tutti mi rivolgo ai possessori della termostufa a pellet e mcz senza acs come vi trovate, con i consumi ,rumorosità quale modello mi consigliate per scaldare una casa da 107mq alta 3.15.
    o letto che come prodotti mcz
    sono buoni ma come cat ci sono molte lamentele , cosa mi dite mi tuffo in mcz.

  7. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Discussioni simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 23-01-2017, 20:44
  2. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-10-2015, 14:56
  3. Consiglio acquisto Stufa/Caldaia Pellet
    Da Leopardo nel forum BIOMASSE
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 04-02-2014, 18:35
  4. Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 18-12-2013, 18:51
  5. Consiglio acquisto stufa a pellet
    Da pinez nel forum Termocamini e Caldaie
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 22-10-2010, 19:47

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •