Mi Piace! Mi Piace!:  51
NON mi piace! NON mi piace!:  15
Grazie! Grazie!:  5
Pagina 4 di 4 primaprima 1234
Visualizzazione dei risultati da 67 a 81 su 81

Discussione: Silicio, boro, azoto, fosforo... ipotesi di vita oltre al carbonio

  1. #67
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    Non si spiega il perché della ricerca, se gli scienziati si devono limitare a esprimersi solo su ciò che è certo, provato (ma provato da chi?) e ripetibile (ma chi può ripetere una cosa se non l'ha mai studiata prima di averla realizzata per la prima volta?)

    Si vede che tu non hai la più pallida idea di cosa sia la ricerca scientifica, lascia perdere allora, limitati a leggere, magari ora da pensionato di tempo ne hai abbastanza per colmare le numerose lacune che ti sono sorte durante una vita di lavoro.

    Te lo dico con rispetto, ai miei genitori ho sempre guardato con gratitudine, hanno lavorato entrambe per dare un futuro migliore a noi figli, hanno lavorato fin da bambini, rinunciando agli studi dopo le elementari. Erano altri tempi, ora c'è almeno la scuola dell'obbligo, per garantire a tutti un minimo di istruzione.

    ••••••••••••

  2. #68
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Soprattutto non si da come cura se non si è medici! Visto che la potestà di terapia è SOLO medica!
    Ma il non addetto poco competente ha diritto a discuterne, dibattendone ed ascoltando o linkando gli interventi di chi invece ne ha la competenza per parlarne.
    In questo caso è la stessa cosa. Che tu sia “certo” o meno interessa davvero zero a tutti. Ok, mò ce lo siamo segnati... vai sereno!
    La discussione, che hai iniziato TU eh, ha un titolo chiaro... io mi limito a evidenziare e divulgare le opinioni di SCIENZIATI competenti che magari chi legge non conosceva! E che nè io nè tu siamo, platealmente, in grado di commentare nel merito!
    La strepitosa notizia che tu non ci crederai finché non ci saranno prove non credo invece cambi nulla nella situazione. Grazie dell’info. Passiamo oltre!

    Come ti segnala giustamente anche Nll le ipotesi di ricerca, lo studio delle stesse, la conferma o la smentita sperimentale sono le BASI della Ricerca Scientifica! Il famoso “metodo scientifico” che tu, evidentemente, non hai studiato adeguatamente ai tempi. Ma che saresti ancora in grado di comprendere, con un po’ di impegno!
    Ipotizzare che ci possa essere una forma di vita basata su una chimica alternativa al carbonio è una ipotesi scientifica Perchè è sostenuta da un rigoroso impianto teorico. Ovvio che poi va analizzata ed è totalmente criticabile.
    Ad esempio io posso avanzare la critica, fondata, che ipotizzare una vita al Silicio è più difficile perché non ci sono molte possibilità di polimeri a catena lunga. O posso avanzare qualche altra critica fondata.
    A quel punto saranno le indagini sperimentali, una volta possibili, a confermare o smentire le ipotesi!
    Non è invece metodo scientifico bollare come sciocchezze ipotesi che non si è in grado di criticare e pretendere di appaltarle al mondo della fantascienza citando creature di fantasia come pseudo-Prova polemica e poi pensando di di cavarsi d’impiccio liquidando tutto con le posizioni alla San Tommaso dei poveri!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  3. #69
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da nll Visualizza il messaggio
    Non si spiega il perché della ricerca, se gli scienziati si devono limitare a esprimersi solo su ciò che è certo, provato (ma provato da chi?) e ripetibile (ma chi può ripetere una cosa se non l'ha mai studiata prima di averla realizzata per la prima volta?)

    Si vede che tu non hai la più pallida idea di cosa sia la ricerca scientifica, lascia perdere allora, limitati a leggere, magari ora da pensionato di tempo ne hai abbastanza per colmare le numerose lacune che ti sono sorte durante una vita di lavoro.

    Te lo dico con rispetto, ai miei genitori ho sempre guardato con gratitudine, hanno lavorato entrambe per dare un futuro migliore a noi figli, hanno lavorato fin da bambini, rinunciando agli studi dopo le elementari. Erano altri tempi, ora c'è almeno la scuola dell'obbligo, per garantire a tutti un minimo di istruzione.
    Stai dicendo solo delle FESSERIE .

    esprimersi solo su ciò che è certo, provato (ma provato da chi?)


    Come da chi ? Provato da altri scienziati che fanno ricerca scientifica .

    Si vede che tu non hai la più pallida idea di cosa sia la ricerca scientifica

    A me sembra che sei tu a non sapere cosa sia ricerca scientifica , vai per la fantascienza .

    da pensionato di tempo ne hai abbastanza per colmare le numerose lacune che ti sono sorte durante una vita di lavoro.

    Pensa un po io pensavo la stessa cosa di te .
    Io ho già studiato abbastanza ,nessuno si è mai lamentato delle mie lacune o se ne è accorto dopo 40 anni , credere a delle ipotesi di vite aliene al silicio è solo fantascienza non scienza ,

    Se all'ESA c'è gente di tale calibro non mi meraviglio dell'insuccesso della Schiaparelli …

    Perchè è sostenuta da un rigoroso impianto teorico. Ovvio che poi va analizzata ed è totalmente criticabile.
    Bene ti sei dato la risposta da solo , non basta la teoria , ma ci vuole la pratica , ovvio che poi chiunque può criticare , come del resto sto facendo io .
    Rigoroso impianto teorico si , calcolare l'entropia -entalpia-energia libera di una reazione significa solo che quella reazione può avvenire … se SiO2 si sostituisce alla CO2 la reazione può avvenire , ma in caso si forma la silice cristallina nel secondo caso un gas .

    rinunciando agli studi dopo le elementari. Erano altri tempi, ora c'è almeno la scuola dell'obbligo, per garantire a tutti un minimo di istruzione.
    Pensa un po che io ho superato la scuola dell'obbligo casualmente, come ho superato casualmente il liceo , poi anche casualmente l'alloro . Nessuno si è accorto delle mie lacune
    Tutto casualmente naturalmente , nessuno si è accorto delle mie lacune , anzi gli insegnanti alle mie domande dicevano che era sinonimo di intelligenza e che la scienza si basa su principi certi e ripetibili .
    Sarà che erano insegnati del sud ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  4. #70
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Eccolo che ri-sbrocca!
    Guarda, elder, che non basta scrivere “fesserie” in maiuscolo Perchè queste lo diventino! Le vere FESSERIE continui a scriverle solo TU!
    Nella ricerca scientifica (quella vera!) di davvero “provato” ci sono solo le “LEGGI”. Una teoria, per quanto ripetutamente confermata da prove sperimentali rimane esposta a critiche laddove non è in grado di spiegare ogni minimo aspetto e di dare risultati assolutamente certi e prevedibili in ogni condizione.
    In questo forum siete in diversi della pattuglia “ora ti spiego come ho aggirato la seconda legge della termodinamica”, ma per criticare una teoria servono DATI e PROVE, con lo scetticismo dell’anziano ci puoi fare la birra, visto che senza prove resta una FESSERIA! Criticare una legge è ammesso se è una legge del parlamento. Non se è una legge fisica.

    Comunque abbiamo afferrato il concetto. Tu ci crederai quando ti metteranno in mano la cellula di silicio che ti fa il sorrisetto! Ok! Abbiamo preso adeguata nota, grazie! Torniamo al tema!!

    Qui (Cosi comincio la vita | MEDIA INAF) un altro esempio delle nuove frontiere della Ricerca Scientifica sull’origine della vita.
    Come spiegavo si è ormai superata la fase “mescolo il brodo e spero nella probabilità” e si cercano invece i meccanismi necessari alla produzione di un processo che molti sospettano NON ha un vero confine netto fra “vita” e “non vita” (quello lo decide ognuno in base alle proprie inclinazioni filosofiche!), ma è in realtà la graduale evoluzione di strutture che sono INEVITABILI nella loro evoluzione e che mirano tutte a rispettare la seconda legge della termodinamica attraverso trasformazioni energetiche che procedono da reazioni semplici mediate da strutture totalmente inanimate evolvendo in strutture sempre più complesse, che svolgono meglio l’azione basilare di trasformazione energetica entropica, fino a creare strutture specializzate ed isolate dall’ambiente (un virus più semplice) che nel tempo acquisiscono poi anche la capacità di replicare parte del contenuto proto-cellulare iniziale.
    La ricerca extraterrestre è ovviamente fondamentale per queste ipotesi SCIENTIFICHE Perchè non è probabilmente possibile riuscire a “indovinare” con certezza le condizioni ambientali reali in cui questo complessissimo processo evolutivo ha avuto luogo sulla Terra. Che in quattro miliardi di anni ha avuto cambiamenti enormi.
    Ma potrebbe essere molto più facile trovare prove di questi meccanismi di “vita geologica” in altri ambienti, meno soggetti a cambiamenti. Come Marte, le lune dei giganti gassosi o forse le comete!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  5. #71
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    In questo forum siete in diversi della pattuglia “ora ti spiego come ho aggirato la seconda legge della termodinamica”, ma per criticare una teoria servono DATI e PROVE, con lo scetticismo dell’anziano
    Ma io non ha mai detto una cosa del genere ..., hai le idee confuse o mi stai confondendo con qualcun altro .
    Non ho mai aggirato le leggi della fisica , ho sempre risposto secondo quelle leggi , se poi scappa la battuta di scherzo con qualche buontempone non significa che io sia d'accordo con quello che dice , ma solo scherzo … se scambi lo scherzo per verità sei tu che non hai capito …
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  6. #72
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    .Io ho già studiato abbastanza ,nessuno si è mai lamentato delle mie lacune o se ne è accorto dopo 40 anni , credere a delle ipotesi di vite aliene al silicio è solo fantascienza non scienza , .
    Finche ti limitavi a sciacquare provette o schiacciare bottoni su macchine automatiche studiate e progettate da altri, probabile!
    Da quando ti sei messo in testa di “spiegare” agli scienziati veri come si fa scienza... ci lamentiamo, eccome! Non servono nemmeno gli strafalcioni grammaticali spassosi che ci propini per capire quale livello di cultura hanno generato i tuoi studi! Basta la grottesca figura di m. di uno che scrive in firma “relativity is wrong” e poi pretende che gli si dia credito perché “io tengo a laurea! Uè!”
    Nessuno nella Scienza vera “crede”! Lo stesso verbo “credere” è una forma di pensiero che è rispettabile e tollerabile nella gente normale, ma del tutto ALIENA dal modo di pensare scientifico vero!
    La Scienza avanza per ipotesi. Uno scienziato analizza un fenomeno e formula una possibile ipotesi. Ma non “crede” nella stessa. Perlomeno non prima che essa sia corroborata da numerose e ripetibili prove sperimentali!
    Per uno scienziato vero la critica a una ipotesi si fa con le prove sperimentali. Che a loro volta possono essere criticate e rivelarsi errate, certo! Ma uno scienziato vero NON si convince che la teoria A è corretta perché ha trovato il modo per dimostrare che la prova a sostegno della teoria B è criticabile! Questo è il modo di agire della cialtroneria internettiana che mira a screditare le prove a sostegno delle teorie “antipatiche”, ma senza portare prove a sostegno delle proprie teorie! Ogni accenno ad eventuali discussioni su relatività, allunaggi, trasmittanza atmosferica della CO2 è ovviamente casuale e non voluto!

    P.S. Non c’è molta differenza fra propinare l’ennesima versione di motore a moto perpetuo e tentare di negare l’intera teoria relativistica o inventarsi giga-complotti planetari con arci-nemici che si coprono a vicenda per ingannare i pochi dotati di mente aperta che studiano la Realtà Vera tramite YouTube!
    È sempre la stessa forma di cialtronismo presuntuoso complottardo. Ed il suffisso “tardo” non è, evidentemente, del tutto casuale!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  7. #73
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque vorrei evitare che la discussione prendesse la solita piega di botta&risposta.
    Direi di tornare al tema, no?
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  8. #74
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    La discussione non l'ho iniziata io , qualcuno si è preso la briga di aprire un altro 3D solo per una mia battuta .
    Avevo già detto che non era necessario aprire un altro 3D .


    Parlare contro la relatività , dove essa porta a dei paradossi della fisica è legittimo , non ho mai contestato i principi della termodinamica , come hai affermato tu , se ne conosci la differenza tra relativismo e termodinamica i cui principi possono essere verificati da tutti .

    Della relatività ne hanno parlato contro in abbondanza in passato anche illustri fisici suoi contemporanei , non chimici ; ancora ne parlano illustri fisici tanto da teorizzare altre teorie e si sa cha dei limiti che cozzano con la fisica quantistica che è più attendibile .

    Quindi parlare non contro la relatività ma solo su alcuni punti di essa è scientifico non antiscientifico … quindi nessun passo indietro , ma solo cattiva interpretazione da parte di chi non vuol capire o non ha capito …

    Quello che io ho scritto è quanto riportato da altri fisici laureati giovani e non anziani , come ho citato nei vari interventi , non sono fantasie fantascientifiche .

    Le teorie rimangono teorie a sono solo tali alcune volte spiegano altre volte cozzano , per esempio la teoria del big bang è solo una teoria che spiega alcune cose ma non tutto .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  9. #75
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non proprio....
    Il 3D è stato aperto perchè hai deciso, come al solito, di andare smodatamente OT alla discussione precedente. Lupino ti ha invitato più volte a rimanere in tema e poi ha, giustamente, aperto un 3D dedicato. Tra l'altro ben più intelligente ed interessante della messe di fesserie con cui hai infarcito l'altra cosiddetta "discussione" (in realtà una crudele presa per i fondelli lunga mesi di un sedicente ""esperto"" che si è dimostrato esperto solo di figuracce patetiche!). Era l'altra discussione che, semmai, andava terminata!
    La relatività NON è messa in dubbio da NESSUNO scienziato, fisico, chimico o altro! E' inutile che reiteri la tiritera del "non spiega tutto e cozza con la fisica quantistica" perchè è una banalità che TUTTI sanno. Il comportamento fisico della relatività è stato abbondantemente comprovato da decine di esperimenti che solo TU (e il virulento Pulvirenti...ah già! Sarebbe lui il "giovane fisico laureato"??? Guarda che NON è laureato in fisica eh!) hai tentato di negare, screditare, ""spiegare"" in modi ridicoli. Se la teoria della relatività spiegasse tutto... NON sarebbe una teoria, ma una legge! Ciò non toglie affatto che un semplice, banalissimo, tom-tom da auto smentisce IN TOTO ogni tua considerazione perchè senza la relatività semplicemente NON funzionerebbe!
    Non hai MAI, in anni, inserito un solo argomento che "non si capisca". Non insistere con la storiella del "voi non capite". Ti si capisce benissimo, una volta abituati agli intermezzi semantici localistici!

    Vabbè. Ora mi taccio davvero.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  10. #76
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scoperto un pianeta gemello della Terra - Tiscali Notizie





    Il pianeta, più grande del nostro del 20 per cento circa, ha una caratteristica che lo rende comunque molto diverso: rivolge sempre la stessa faccia alla sua stella, una nana rossa la cui massa è circa la metà di quella del Sole, pertanto ha un lato sempre illuminato e l'altro dove la notte e il buio regnano incontrastati. Questo particolare, hanno evidenziato gli esperti nel corso del convegno della Società Astronomica Americana, non preclude la presenza di forme di vita. “I pianeti finora scoperti da Tess - spiegano gli scienziati - erano fuori dalla zona abitabile oppure di massa molto maggiore di quella terrestre, sistemi gassosi più simili a Nettuno che alla Terra”.


    Opinione personale se il pianeta rivolge sempre la stessa faccia al sole non può essere abitabile ne si può pensare forme di vita .
    Lo escludo apriori …
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  11. #77
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Opinione personale... Continui a non capire il significato della definizione: terminatore
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  12. #78
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lo dico perché ne sono certo .
    Tutto quello che dico deriva da una certezza di oltre mezzo secolo in quello che ho detto che si é sempre verificato .

    Opinione personale è solo una parentesi , c'è chi non lo accetta ma ha torto , sono affari suoi .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  13. #79
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Lo dico perché ne sono certo .
    Tutto quello che dico deriva da una certezza di oltre mezzo secolo in quello che ho detto che si é sempre verificato
    Amo quest'uomo!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  14. #80
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    Ipse dixit!!!!
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  15. #81
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Opinione personale se il pianeta rivolge sempre la stessa faccia al sole non può essere abitabile ne si può pensare forme di vita .
    Lo escludo apriori …
    Anche questa è una FESSERIA tipica di chi ignora un po' di biologia.
    Ovviamente il buon expy, da buon furbetto, sa benissimo che è facile ora scommettere sul sicuro in quanto nessuno sarà forse per secoli in grado di provare che su quel pianeta c'è vita! Quindi non rischia nulla a dire "escludo ci sia vita". Nessuno potrà mai smentirlo.
    L'affermazione però resta una FESSERIA TOTALE.
    Ci sono decine di variabili da considerare per definire se l'ambiente è ostile alla vita o meno.
    L'emisfero in notte perenne riceve zero radiazione solare (stellare più precisamente), quindi potrebbe sostenere solo forme di vita che si nutrono di altre fonti di energia. Come ad es. avviene sulla Terra per i batteri termofili che vivono a grandi profondità e senza alcuna luce solare nelle sorgenti di gas vulcanico caldo.
    L'emisfero in luce perenne invece non è affatto detto che sia "surriscaldato" dalla luce solare. Ovviamente non lo sarà nelle zone polari, che in un mondo del genere costituiscono una cintura che corre per tutta la circonferenza del mondo. Qui la luce del sole è sempre più o meno radente e molto meno intensa della zona equatoriale.
    Altro fattore da considerare è l'orbita del pianeta, che probabilmente è ellittica e comporterà una stagionalità, più o meno intensa.
    Altro argomento di speculazione lo da la ricchezza o meno di acqua. Un mondo con profondi oceani rappresenterebbe un perfetto ambiente per lo sviluppo della vita, anche sul lato sempre esposto.
    Si possono avere poche certezze su un pianeta a quella distanza (anche se certo la tecnologia presto ci darà modo di avere uno spettro più preciso delle atmosfere degli esopianeti). L'unica certezza è proprio quella che una "esclusione a priori" di forme di vita su un pianeta del genere resta una FESSERIA inventata da chi non ha alcuna competenza di biologia. Probabilmente da ben più di 50 anni!

    A parte le sciocchezze senili, è veramente strano come la fantascienza non abbia mai basato una qualche storia su un pianeta del genere (almeno io non ho mai letto nulla che ne parli).
    Tutti i pianeti della fantascienza hanno un ciclo notte-giorno. A volte di mesi, ma nessuno aveva mai ipotizzato un mondo del genere.
    E come spesso accade la realtà supera la fantasia.
    Su un mondo con un emisfero in notte perenne e con zone con climi probabilmente molto distanti fra loro ed estremi si può ambientare un ciclo fantasy al cui confronto il Trono di Spade è una favoletta!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.” Bertrand Russell
    O sant’asinità, sant’ignoranza, santa stolticia e pia divozione, qual sola puoi far l’anime sí buone, ch’uman ingegno e studio non l’avanza. Giordano Bruno


  16. RAD
Pagina 4 di 4 primaprima 1234

Discussioni simili

  1. Fusione Idrogeno-Boro commerciale entro cinque anni!!!
    Da Mosley nel forum Fusione Calda
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 17-02-2020, 19:20
  2. CEI 0-21 interfaccia esterna: necessaria oltre i 6 kWp o oltre i 6kW in corrente alternata?
    Da nanoride nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 20-11-2012, 17:25
  3. La produzione di fosforo, positroni e neutroni
    Da uforobot nel forum L.E.N.R. (Trasmutazioni Bassa Energia)
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 13-07-2008, 08:40
  4. Elemento Azoto
    Da Filos nel forum BIO-CARBURANTI
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 11-07-2008, 21:06
  5. Motore ad azoto liquido
    Da stv2020 nel forum Veicoli propulsore TERMICO - altre alimentazioni
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-05-2006, 21:31

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •