PDA

Visualizza la versione completa : Nuovo sistema per risparmio carburante



seriousone
19-10-2009, 11:43
Vi posto un link che sembra interessante:

Apc-Auto/Inventato in Italia nuovo sistema di trazione: risparmi fino a 70% - Eventi - Ferrari Club dei Laghi - Varese (http://www.ferrariclubdeilaghi.it/pages/eventi_dett.asp?p=15)

Si tratta di un sistema che cerca di far funzionare il motore dell'auto sempre al minimo, sfruttando il cambio per variare la velocità del mezzo. Il problema secondo me è che la potenza erogata anche se a regime minimo e costante deve essere molto maggiore di quella di un motore tradizionale, per ottenere delle prestazioni decenti... mi sbaglio? pensate che possa funzionare?
Saluti,
Roberto

gattmes
21-10-2009, 11:56
Mi documento meglio .. ma i principali articoli trovati in inet (uno fotocopia dell'altro) riportano qualcosa che a priori definirei di impreciso, se non proprio sbagliato:

Il sistema permette al veicolo di accelerare solo per effetto del cambio di rapporto, senza usare l`acceleratore e mantenendo il motore al regime minimo di 1000 giri al minuto.
L`energia cinetica recuperatanon vedo nessuna energia cinetica recuperata.
Non la vedo nel caso si intendesse in fase decelerativa e o freno motore.
Non la vedo neanche intendendo energia cinetica risparmiata nel caso si intendesse che il motore non deve "accelerare" di rpm.... non mi torna quel 70% esagerato, specialmente nel caso di ICE ad accensione comandata (leggi benzina) dove al minimo si manifestano perdite di parzializzazione.. a meno di iniezione diretta. che si porta dietro altri problemi.. Nel caso di accensione spontanea (..Diesel) se da una parte le perdite di parzializzazione possono essere inferiori, dall'altra i numeri di giri solitamente non sono così esagerati (continua a non tornarmi un numero così elevato come 70)

..insomma l'articolo dovrebbe argomentare meglio quel 70%...

Fabio M_
17-01-2012, 09:46
Il kds usa il sistema del ruota libera quando si accelera senza acceleratore (la frizione fa anche da acceleratore) inserendo la marcia il sistema usa il rapporto di coppia ideale del motore per 4 secondi poi inserisce il ruota libera lo lascia decelerare lentamente(in 1 secondo perde 1% della velocità aspetta 20 secondi 10km di velocità persi e riprende ad accelerare per 4 secondi col rapporto di coppia ideale,usando la curva cicloide di Galileo Galilei ripetendo il ciclo).
Senza kds le macchine accelerano e consumano sempre per l’alto livello dei giri,col kds la macchina accelera nel 1° ciclo per 4 secondi con rapporto di coppia ideale percorrendo 27 metri,poi il motore gira al minimo di giri per 20 secondi poi riprende per altri 4 secondi nel frattempo ha percorso 250 metri in folle=ruota libera al minimo dei giri.
Col Kds anche velocità sostenute in 1 minuto di funzionamento :............ Normalmente
1.000 mt in ruota libera=folle numero di giri minimo ..80 secondi.........96 secondi
108 mt in coppia massima ideale numero di giri ideale 16 secondi..........1.108 metri a giri alti coppia non ideale
da qui il notevole risparmio di carburante
Ruota libera - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Ruota_libera)
E' 1 dispositivo molto semplice e si applica sui mozzi,usato su alcuni fuoristrada e sulle biciclette.Semplicemente si lascia l’acceleratore (con la marcia inserita) ed il motore si porta al minimo dei giri.
Fù vietato perché veniva a mancare il freno motore,era di serie sulla Lancia Augusta(1934)
http://it.wikipedia.org/wiki/Lancia_Augusta (http://it.wikipedia.org/wiki/Lancia_Augu...ota_libera)
KDS, il dispositivo che fa risparmiare la metà del carburante. In vendita in Ticino da gennaio | infoinsubria (http://www.infoinsubria.com/2011/12/kds-il-dispositivo-che-fa-risparmiare-la-meta-del-carburante-in-vendita-in-ticino-da-gennaio/)