PDA

Visualizza la versione completa : Peugeot i0n in prenotazione; da dic 2010 a noleggio



jumpjack
25-07-2010, 15:21
Sembra che la peugeot i0n sarà la prima elettrica a sbarcare in italia.
Io mi sono appena iscritto alla newsletter disponibile sul sito ufficiale:
Peugeot iOn (http://ion.peugeot.it/)

130 km di autonomia dichiarati, 100 sperimentati, ricarica all'80% in mezz'ora dalla presa di casa, navigatore per la ricerca automatica dei punti di ricarica.

Il sito dice che sarà in vendita, PanoramAuto dice che sarà solo a noleggio e che parlano del suo test nel numero di Luglio

gattmes
25-07-2010, 19:26
ricarica all'80% in mezz'ora dalla presa di casaScordatevelo!
Semmai ricarica all'80% in mezz'ora dalla presa del secondo contatore casalingo in tariffa BTAx (dove x è un numero), la cui installazione proprio per la ricarica dei veicoli elettrici (e PDC) è possibile ai sensi della delibera del 19 aprile 2010 n.56 dell'Autorità Energia Elettrica e Gas...

jumpjack
25-07-2010, 20:35
Scordatevelo!
Semmai ricarica all'80% in mezz'ora dalla presa del secondo contatore casalingo in tariffa BTAx (dove x è un numero), la cui installazione proprio per la ricarica dei veicoli elettrici (e PDC) è possibile ai sensi della delibera del 19 aprile 2010 n.56 dell'Autorità Energia Elettrica e Gas...

spiegati meglio (disse il paracadutista al paracadute... :))

Spuzzete
25-07-2010, 22:49
spiegati meglio (disse il paracadutista al paracadute... :))

Ciao Jumpjack,

la spiegazione è abbastanza logica/ovvia. Il discorso è stato anche ampiamente già discusso/trattato.

Il contatore di casa è tipicamente settato per erogare 3 kW (kW = "potenza"), con un max di 3.3 kW continuativi e fino a 4 kW per tempi limitati.
Questo significa rispettivamente 3 kWh / 3.3 kWh / 4 kWh (kWh = "energia", ovvero potenza nel tempo) per ogni ora di funzionamento (es. 6 / 6.6 / 8 per 2 ore... 15 / 16.5 / -- per 5 ore e così via)
In tali situazioni in mezz'ora, a meno di non usare un "contatore" diverso/dedicato (vedi esempio BTAx del messaggio di gattmes), sono erogabili 1,65 kWh o al massimo 2 kWh (considerando il limite di 4 kW e supponendo di non avere altre utenze contemporanee).
Se in mezz'ora la tua auto è carica all'80% significa che l'energia che vai a fornirle non ammonta a quanto sopra ma ben di più.

Teoricamente il pacco batterie di un'auto è maggiore di 10 kWh, fai tu i calcoli.
Ad esempio, supposti proprio 10 i kWh, l'80% sarebbero 8 kWh (rendimenti esclusi): per fornirli in mezzora serve un'utenza da 16 kW di potenza di picco, ovvero in grado di erogare 16 kWh di energia "oraria" (essendo 1 ora esattamente il doppio di mezz'ora).

Leggiamo meglio volantini e siti internet, non facciamoci illusioni:closedeyes:

:bye1:


Jac

nota di gattmes: mi sono permesso di integrare/modificare (parte in corsivo) lievemente il già esaustivo messaggio di Spuzzete con ulteriori dettagli e calcoli.

F.B.I.
05-12-2010, 19:27
Sembra che la peugeot i0n sarà la prima elettrica a sbarcare in italia.
130 km di autonomia dichiarati, 100 sperimentati, ricarica all'80% in mezz'ora dalla presa di casa, navigatore per la ricerca automatica dei punti di ricarica.


E la vita della batteria a quanto ammonta?
Quanto costa sostituire il pacco batteria, 7000,00€?

jumpjack
06-12-2010, 10:27
Quanto costa sostituire il pacco batteria, 7000,00€?
abbiamo abbastanza capito che non credi nelle auto elettriche, ma non ti sembra di spammare un po' troppo? Hai scritto 5 messaggi che vogliono dire la stessa cosa: "secondo me le auto elettriche sono una bufala".

Non ammorbarci...

F.B.I.
06-12-2010, 14:39
jumpjack non spammo anzi, quando mancano dei dati si crea disinformazione/confusione in quel caso si potrebbe parlare di spam...
Diverse persone in Italia/estero hanno aquistato auto elettriche non conoscendo tutti i pregi e difetti di esse, tu potresti dire:"dovevano fare attenzione e informarsi meglio!"
Giusto! Ma se una parte di queste persone si fosse informata anche NEI forum e in assenza di alcuni dati fossero state disinformate?

Sul fatto che non credo nell'auto elettrica è una tua affermazione/spam...
L'auto elettrica è il futuro per i suoi molteplici vantaggi, ma attualmente siamo molto indietro, che dipenda dalle case automobilistiche, da chi produce batterie o da chi trae benefici dal petrolio questo non lo sò io e nemmeno voi...
Quindi considero l'auto elettrica il futuro ma non il presente, magari tra 4 anni la cosa sarà più appetibile ed interessante da tutti i punti di vista, stò parlando di futuro di nuovo...

Quando si apre una discussione e si parla di dati tecnici bisogna ricordarsi di "mettere su carta" TUTTI i dati, infatti alla mia domanda di sopra non ha risposto nessuno con dati, ma con spam?

Spuzzete
06-12-2010, 15:24
jumpjack non spammo anzi, quando mancano dei dati si crea disinformazione/confusione in quel caso si potrebbe parlare di spam...
Diverse persone in Italia/estero hanno aquistato auto elettriche non conoscendo tutti i pregi e difetti di esse, tu potresti dire:"dovevano fare attenzione e informarsi meglio!"
Giusto! Ma se una parte di queste persone si fosse informata anche NEI forum e in assenza di alcuni dati fossero state disinformate?


Quando si apre una discussione e si parla di dati tecnici bisogna ricordarsi di "mettere su carta" TUTTI i dati, infatti alla mia domanda di sopra non ha risposto nessuno con dati, ma con spam?

1. Perchè non leggi qui: http://www.energeticambiente.it/veicoli-propulsore-elettrico-auto-elettriche-moto-elettriche/7636493-nozioni-base-circa-gli-scooter-elettrici-veicoli-el-genere-electric-scooters-el-vehicles-background.html ? E magari smetti di accusare il forum?

2. Perchè non investi cinque minuti del tuo tempo e mandi una email o fai una telefonata al produttore o venditore? perchè cerchi risposte che qui sul forum non ti possiamo dare (non rappresentiamo case automobilistiche e non vediamo nulla) ?


Ciao,


Jac

F.B.I.
06-12-2010, 19:22
Allora se non trovo le risposte in un forum che dovrebbe trattare questi argomenti a cosa serve il forum?
E' comodo dire che io accuso il forum, dove le discussioni aperte mancano parte dei dati...
Quindi mi dici: "le discussioni aperte sono inutili, non trovi le risposte che cerchi, che cosa vuoi da noi? Contatta le case"

Ciao.

Spuzzete
06-12-2010, 21:18
Quindi mi dici: "le discussioni aperte sono inutili, non trovi le risposte che cerchi, che cosa vuoi da noi? Contatta le case"

Ciao.

Ti sto dicendo che se tu avessi aperto il link postato da jumpjack, avresti potuto leggere che "dettagli e condizione dell'offerta saranno disponibili presso la Rete Peugeot al momento del lancio commerciale". Terza icona da destra. Viene anche specificato che verrà offerta una soluzione "all inclusive". Bisogna vedere cosa comprende, ma per farlo bisogna andare da Peugeot.

Siamo al lancio delle auto elettriche. Ancora nulla di nuovo è stato commercializzato ( a parte qualche caso come Tesla Roadster) e quindi sul forum non c'è nulla. Da qui il mio rimando alle case. Se vedi la sezione scooter/moto elettriche (che sono in commercio da qualche anno) qui sul forum vedi che i dati su moto e scooter elettrici ci sono.

:bye1:

Jac

carest
27-12-2011, 23:14
Oggi pomeriggio ho provato la ion dal concessionario della mia città; i dati tecnici si possono trovare ovunque, sintetizzo gli essenziali: dimensioni da utilitaria (3,5mt), prezzo (se ve la vendono; a me hanno detto che anche volendo la si puoò solo noleggiare per un periodo più o meno lungo, fino ad un anno) di circa 36k€, motore sincrono da 47kW e batterie al litio ioni ( LiMn2O4 ) da 16kWh.
L'auto è abbastanza spartana ed essenziale; il motore posteriore e le batterie sotto i sedili fanno stare i passerggeri in posizione abbastanza alta; omologata per 4 persone riesce a raggiungere i 130km/h e l'autonomia si assesta con utilizzo normale intorno ai 100 km (contro i 140 dichiarati, ma secondo me dipende anche dalla temperatura che attulmente è bassa e limita il rendimento delle batterie); in pratica un'ottima seconda auto da città.
La guida è semplicissima e immediata come tutte le elettriche: imposti il selettore della marcia avanti, togli il piede dal freno e l'auto parte.... se vuoi accelerare spingi sul pedale del gas, l'amperometro (il consumo di corrente dalle batterie) sale per poi scendere quando la velocità diventa costante. Se togli il piede dal gas il "freno motore" rallenta sensibilmente la velocità e l'amperometro segna quanto la batteria si sta ricaricando; stessa cosa spingendo sul freno.
La persona del concessionario mi ha detto che attualmente le batterie hanno una garanzia di 5 anni (km illimitati) che in futuro si pensa di portarle a 10. L'auto che ho provato ha percorso circa 1300 km ed è da un paio di mesi a disposizione del concessionario.
Ricordo che le cugine citroen C0 e Mitsubishi i-miew sono praticamente identiche, e in Italia fanno quasi la totalità del mercato elettrico.... purtroppo!
Top 10 per alimentazione - Novembre 2011 (http://it.calameo.com/read/0006753497cfde6d1db0e)
P.S.: ibridi ed elettrici sono nella seconda pagina.

tonini_mingoni
28-12-2011, 08:30
E la vita della batteria a quanto ammonta?
Quanto costa sostituire il pacco batteria, 7000,00€?

Dipende dacom'è fatto il "pacco": per la mia 600 elettra sto valutando celle kokam e la cifra si aggira giusto giusto su 7000€. (circa 60 celle Dow Kokam : Resources : Cell Specifications (http://www.dowkokam.com/cell-specifications.php) SLPB110255255 (http://www.dowkokam.com/cell-specifications.php#cellspecifications6)).

Ciao

Fox

n.b. quoto anche Carest , le impressioni di guida della Ion sono le stesse e se dovessi acquistare una seconda auto la valutereiseriamente.

Ciao

Fox