annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Perché i tetti non sono tutti ricoperti da pannelli?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Perché i tetti non sono tutti ricoperti da pannelli?

    Ciao a tutti.
    So che si tratta di ABC, ma spulciando il forum, non ho trovato una risposta basica al mio quesito.

    Sto ristrutturando casa, i soldi sono quasi finiti e gli ultimi li vorrei investire in un pannello solare per l'acqua sanitaria.

    Leggendo qua e la, ho scoperto dell'esistenza del "conto energia" e dello "scambio sul posto" per i pannelli fotovoltaici...

    Interessante! Mi piace.. potrei approfittarne!

    Peccato che i soldi siano finiti..

    Scopro però che c'è la possibilità di farsi finanziare, anche al 100% dalle banche e che queste si rifacciano della cifra e relativi interessi sugli utili che i pannelli genereranno.

    Una volta pagato il mutuo, in 11/12/13 anni, per i rimanenti anni si guadagna grazie al "conto energia", oltre a ciò si risparmia fin da subito sulla bolletta enel (o chicchessia). Ho letto anche che occorre una manutenzione annuale e un'assicurazione.

    Premesso ciò, supponendo di avere una superficie di proprietà sufficiente per ospitare l'impianto, ipotizzando di riuscire a dimensionarlo correttamente.
    Se quanto ho detto risponde al vero, è una pacchia no?

    O no? Dove sta l'inghippo? Perché non vedo tutti i tetti ricoperti da pannelli?
    La solita italietta o mi sono perso qualcosa?

  • #2
    Originariamente inviato da [Galma] Visualizza il messaggio
    ..........Se quanto ho detto risponde al vero, è una pacchia no?

    O no? Dove sta l'inghippo? Perché non vedo tutti i tetti ricoperti da pannelli?
    La solita italietta o mi sono perso qualcosa?

    Ciao Galma,
    se hai notti insonni o tempo a disposizione Ti consiglio di leggere nell'archivio di questo forum e troverari le risposte alle Tue domande.
    Buona lettura
    ciao car.boni
    Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

    Commenta


    • #3
      perchè tantissimi tetti sono a nord, a ovest, a est, hanno ombreggiamenti importanti, camini, condomini davanti, montagne, alberi, sono condivisi con altre abitazioni ecc. ecc.
      Non basta avere un tetto per poterci mettere i moduli FV, ci sono tante altre cosucce da valutare.... per non parlare della grossa cifretta che bisogna sborsare SUBITO...

      Rick

      Commenta


      • #4
        Cosa intendi per SUBITO?
        Io do per scontato che se uno non ha i soldi, li chiede alla banca.

        ok, ho dimenticato di aggiungere, ipotizzando che la propria superficie si idonea ad un impianto fotovoltaico (sud e assenza di ostacoli).

        Commenta


        • #5
          beh tieni presente che l'informazione fa tutto...possono esserci quanti incentivi vuoi posso anche regalarti l'impianto ma se non viene promossa e pubblicizzata questa opportunità la gente non lo sa e quindi nn può farlo.

          e in Italia in quanto a informazione non è che siamo messi bene. quasi tutta la gente che conosco se gli dici "fotovoltaico" ti rispondono "foto...che?".

          il conto energia rapprensenta un importante incentivazione del fotovoltaico ed è anche a conti fatti, conveniente, soprattutto se hai soldi tuoi da investire.

          chi lo valuta in modo negativo in genere solleva questi dubbi:
          -e tra 20 anni che fine fanno i pannelli?
          -se sovvengono guasti straordinari (cioè al di fuori della normale manutenzione)?
          -c'è il rischio che gli incentivi non vengano pagati?
          -è impossibile che ti pagano.
          -uno pubblicizzava che praticamente puoi avere l'impianto gratis , ma figurati...siamo in Italia...

          e altri ancora...

          ma la maggior parte dei dubbi fortunatamente,ha anche delle risposte che li fuga.
          Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da [Galma] Visualizza il messaggio
            Cosa intendi per SUBITO?
            Io do per scontato che se uno non ha i soldi, li chiede alla banca.
            per subito intendeva che l'esborso iniziale non è dato a fondo perduto.
            il che significa che i soldi li devi tirar fuori subito tu, o come hai detto tu, fare un finanziamento, che comunque significa dover indebitarsi(anche se si possono coprire le rate col rendimento economico dell'impianto)

            se a un cittadino medio dici che l'impianto costa 21000 EURO..ti risponde.."cosi tanto ...io non ce li ho tutti sti soldi"...poi magari si compra il SUV, ma questo è un altro discorso.
            Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

            Commenta


            • #7
              per subito intendo che anche nel caso uno faccia con finanziamento (e li la convenienza economica comincia a vacillare) bisogna pagare le rate subito.
              I primi soldi veri che vedresti sono al primo conguaglio enel ed al primo bonifico GSE... Quindi diversi mesi dopo...

              Io ho risposto solo alla tua domanda del titolo del post, che è la stessa che mi sono posto 5 mesi fa quando mi sono deciso a fare l'impianto.
              Di tutti i tetti che vedi in giro ce n'è una grande parte che non è tecnicamente adatta ad ospitare i moduli (per i motivi che ti elecavo prima).
              Credimi, basta un bel camino nel posto più sbagliato del tetto che la festa è rovinata... Te lo dice uno che ha dovuto abbassare di un metro il proprio camino e "spostare" nel vero senso della parola un velux dalla falda sud alla falda nord...
              I lavori me li sono fatto da me, ma se dovevo farli fare mi sarebbero costati molto, e la convenienza del CE sarebbe svanita nel nulla.

              Rick

              Commenta


              • #8
                Quoto Sunrick per gli aspetti tecnici specifici, se invece intendi la tua domanda riferita all'italietta intera... la questione è ampia ed è più da Massimi Sistemi che di questa sezione.

                Citando a caso...

                Perchè siamo un paese incapace, a qualsiasi scala, dalla massaia al governo, di programmazioni e visioni di medio-lungo periodo, stiamo iniziando adesso a cambiare.
                Senza scomodare macro esempi nelle opere pubbliche, fino a ieri la gente, largamente intesa, non parlo di chi trovi qui che ha una sensibilità diversa, comprava la caldaia più economica con buona pace del fatto che consumasse come una ferrari.
                Oggi costa poco, quello che consuma domani me lo chiederò domani.
                Oggi copra la condensazione perchè metà gliela paga lo stato, altrimenti forse si teneva la vampira.
                Comprare oggi per azzerare un consumo tra 13 anni era ed è ancora per molti un ragionamento "lunare".

                Perchè siamo, in termini largamente generali, dei "pappaprontari": vogliamo la tecnologia a prezzi tedeschi senza ricordarci che i prezzi tedeschi sono quelli di un mercato maturo nato e sviluppato in 15 anni. E ovviamente incentivazione su tutto, sempre a prescindere.
                Neppure il solare termico, tecnologia storica sicura e consolidata, senza detrazioni sarebbe andato poco lontano.
                Sentirai il discorso "Ma come, in germania costa la metà e ti danno x... ma allora che li metto a fare". Qui se non si parte, il mercato "alla tedesca" lo vediamo con il binocolo, oggi come tra 15 anni.
                E son contenti i tedeschi, che stanno invadendo il nostro mercato ai nostri prezzi. Ma quanto siamo geni...

                Perchè i soldi che dovevano andare alle rinnovabili sono stati deviati con simpatici giochetti linguistici a finanziare fonti assimilate (scarti di lavorazione, rifiuti... cerca CIP6, ma prima procurati tanto Maalox che ti servirà). Fossero andati davvero alle fer, il mercato sarebbe stato sviluppato da anni e non solo nel solare, certe soluzioni sarebbero normali accettate e condivise, e non occorrerebbe l'incentivo.
                Con le cifre spaventose di cui parliamo e il nostro potenziale fer a quest'ora potevamo essere il paese più pulito d'europa e senza spendere un euro di più di quello già regalato agli "assimilisti".

                Perchè siamo un paese in cui l'Autority per la concorrenza preferisce preoccuparsi del tassista che sicuramente da meno rogne che mettersi di traverso con i giganti del mercato energetico.
                Il conto energia funziona prevedendo l'allaccio al gestore di rete che fino a ieri l'energia te l'ha venduta... vedi un po' se è suo interesse agevolarti o no.
                In altri paesi certi gestori starebbero già pagando fior di multe per abuso di posizione dominante.

                Perchè siamo un paese in cui l'aggiornamento del personale tecnico degli enti pubblici è inesistente, e molti sono rimasti alle guerre puniche non per colpa loro. E' esperienza comune tra i tecnici del settore aver dovuto, almeno una volta ma spesso più di una volta, mettersi lì della buona e spiegare al geometra/architetto... ahimè a volte anche ingegnere del comune la differenza tra un collettore termico e un fv, dare loro riferimenti per informarsi ecc. L'aggiornamento è buona volontà dei singoli, lo Stato non fa nulla per tenere i propri tecnici al passo.
                E così le difficoltà aumentano, perchè la diffidenza verso ciò che non si conosce non è mai un bene, e i tecnici che non hanno un personale interesse e quindi non si sono documentati, non rischiano del proprio. Fanno prima, bocciano.

                E diciamo che la chiudo perchè l'amaro in bocca ha raggiunto livelli di guardia...

                Ciao!
                Ultima modifica di Denew; 04-06-2008, 12:42.

                Commenta


                • #9
                  eh si denew sull'italietta, ce ne sarebbe da dire. :-(
                  con le "nostre" consuetudini non si va molto avanti...
                  Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                  Commenta


                  • #10
                    L'"Italietta" siamo noi.
                    Da quando chiediamo consulenze "aggratis"sul forum,salvo poi farci fare l'impianto da colui che chiede meno(e poi non è aggiornato),a quando cerchiamo di saltare la fila cercando lo sguardo complice dell'addetto.
                    in Italia ci stà una cosa che si chiama burocrazia,nessuno la applica, però se ti impunti ti verrà applicata rigorosamente.
                    Quando ci decideremo a semplificare le cose e a pretendere servizi per i quali abbiamo già pagato sarà l'alba di un giorno nuovo.
                    Poi se funziona l'Italia tutti vorranno venire a vivere qui e ricominciamo da capo.

                    Commenta


                    • #11
                      La domanda era generica per quanto riguarda l'italietta.Ora giro la domanda più nello specifico:

                      Quindi nel mio caso:
                      - falda del tetto esposta esattamente a sud
                      - nessun ostacolo
                      - superficie utile di circa 50/60 mq
                      - pochi soldi, solo quelli per coprire le prime rate di finanziamento, aspettando di ricevere il primo conguaglio.

                      Si può fare? cos'altro va valutato?

                      Commenta


                      • #12
                        perchè l'italia tecnologicamente è dietro alla Moldavia

                        in italia i tetti non sono fotovoltaici poichè i prezzi sono alti e l'ammortamento dei capitali si raggiunge in dieci o venti anni (dipende dal progetto e dalla potenza installata).
                        Io vivo a Panama da poco tempo e qui il prezzo dell'eolico e del fotovoltaico si ammortizza in due anni e mezzo (3,5 KWh)
                        Quando installai il mio primo impianto (vivevo nella foresta del Quintana Roo in Mexico) foto/eolico da 6 KWh e recuperai il capitale in soli 4 anni...comprai i generatori fatti artigianalmente da un tizio americano che viveva a Chetumal vicino al confine con il Belize
                        (considerate che nella foresta messicana quasi tutti si fanno energia elettrica con i gruppi elettrogeni a scoppio 2T...ora il governo messicano sta cercando di aiutare la popolazione lontana dalle metropoli con grossi interventi di sostegno anche per ridurre i consumi di idrocarburi e le emissioni tossico nocive)
                        Per tornare in italia il governo ha cercato di creare sovvenzioni ma si è immediatamente ripercosso sui prezzi (sopratutto sui silici amorfi)
                        Brutto paese

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da [Galma] Visualizza il messaggio
                          La domanda era generica per quanto riguarda l'italietta.Ora giro la domanda più nello specifico:

                          Quindi nel mio caso:
                          - falda del tetto esposta esattamente a sud
                          - nessun ostacolo
                          - superficie utile di circa 50/60 mq
                          - pochi soldi, solo quelli per coprire le prime rate di finanziamento, aspettando di ricevere il primo conguaglio.

                          Si può fare? cos'altro va valutato?

                          Si può fare, certo. L'inghippo è il solito: la burocrazia. Quindi solo tanta pazienza, ma ne vale la pena.

                          Niente soldi (quelli mancano sempre), tutto finanziamento. Metti in conto solo le prime rate, fai il semestrale così per la seconda forse avranno già regolarizzato.

                          Ciao e in bocca al lupo
                          Claudio
                          Il mio impianto FV on line: (2,6 Kwp)
                          http://claudiodimas.hobby-site.com
                          nome utente: guest
                          password: ecoenergia

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da claudiodimas Visualizza il messaggio
                            Si può fare, certo. L'inghippo è il solito: la burocrazia. Quindi solo tanta pazienza, ma ne vale la pena.

                            Niente soldi (quelli mancano sempre), tutto finanziamento. Metti in conto solo le prime rate, fai il semestrale così per la seconda forse avranno già regolarizzato.

                            Ciao e in bocca al lupo
                            Claudio


                            Dimenticavo una cosa:
                            se per il prossimo ventennio il meteo sarà questo, noi fans del sole diventeremo tutti più poveri, mentre i signori Petrol ancora più ricchi.


                            Riciao
                            Il mio impianto FV on line: (2,6 Kwp)
                            http://claudiodimas.hobby-site.com
                            nome utente: guest
                            password: ecoenergia

                            Commenta


                            • #15
                              cerchiamo di sfruttare il vento e le biomasse se il sole non ci sarà +
                              ma tutto passa!

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da claudiodimas Visualizza il messaggio
                                Si può fare, certo. L'inghippo è il solito: la burocrazia. Quindi solo tanta pazienza, ma ne vale la pena.

                                Niente soldi (quelli mancano sempre), tutto finanziamento. Metti in conto solo le prime rate, fai il semestrale così per la seconda forse avranno già regolarizzato.

                                Ciao e in bocca al lupo
                                Claudio
                                Ok. allora parto con i preventivi.
                                Credo sia inutile correre ormai.. se ho capito bene l'andazzo (leggendo nel forum).. difficilmente cominciando ad interessarmi oggi, riuscirò ad avere l'allacciamento entro la fine dell'anno.

                                Se non sbaglio, dal 2009, verrà decurtato il 2% della tariffa incentivante, quindi, ad esempio 0,46 cent diverrà 0,45 cent.
                                La differenza di guadagno è comunque poca, certo a seconda dell'impianto, ma difficilmente supererà le 100 euro l'anno rispetto ad oggi.

                                Solo un'ultima cosa. Che mi dite dei gruppi di acquisto? c'è il figlio di un noto "Giullare" che organizza dei pacchetti completi (e non) di servizi.
                                Sembrerebbe interessante, soprattutto perché si delegherebbe una buona parte di burocrazia!

                                Commenta


                                • #17
                                  La solita italietta si potrebbe essere, tieni presente che molti stanno aspettando il riscontro dei pochi che hanno già l'impianto sul tetto quindi a conti fatti (quelli degli altri) prenderanno in considerazione di fare il propio impianto...credo!
                                  L'uso di elementi commerciali nel proprio “Profilo Personale” (avatar, link in firma, ecc.) è possibile solo a seguito dell’iscrizione come “Utente Supporter”.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da [Galma] Visualizza il messaggio
                                    Solo un'ultima cosa. Che mi dite dei gruppi di acquisto? c'è il figlio di un noto "Giullare" che organizza dei pacchetti completi (e non) di servizi.
                                    Sembrerebbe interessante, soprattutto perché si delegherebbe una buona parte di burocrazia!
                                    prova a leggerti i commenti e guardarti la procedura sul sito di questa persona per il gruppo d'acquisto.
                                    Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da unmondodifferente Visualizza il messaggio
                                      sul sito di questa persona
                                      Proprio lui dicevo! nessuno qui nel forum ha utilizzato questo servizio?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da LFGRANDIMPIANTI Visualizza il messaggio
                                        La solita italietta si potrebbe essere, tieni presente che molti stanno aspettando il riscontro dei pochi che hanno già l'impianto sul tetto quindi a conti fatti (quelli degli altri) prenderanno in considerazione di fare il propio impianto...credo!

                                        Infatti credo che toglierò dal sito il monitoraggio dell'impianto e non darò più nessuna informazione a riguardo. Ci sono alcuni, in questo forum, che a mio parere l'impianto non lo installeranno mai, anzi a questi dico: aspetta domani perchè ne uscirà uno più performante.
                                        Lo stesso accade con il termico. Bah!
                                        Scusate lo sfogo era d'obbligo.
                                        Sayo Claudio
                                        Il mio impianto FV on line: (2,6 Kwp)
                                        http://claudiodimas.hobby-site.com
                                        nome utente: guest
                                        password: ecoenergia

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da claudiodimas Visualizza il messaggio
                                          Infatti credo che toglierò dal sito il monitoraggio dell'impianto e non darò più nessuna informazione a riguardo. Ci sono alcuni, in questo forum, che a mio parere l'impianto non lo installeranno mai, anzi a questi dico: aspetta domani perchè ne uscirà uno più performante.
                                          Lo stesso accade con il termico. Bah!
                                          Scusate lo sfogo era d'obbligo.
                                          Sayo Claudio
                                          Io aspetto la nanosolar per motivi economici.
                                          un rapporto di cinque a uno consiglia di aspettare anche 5 anni.
                                          il solare mi arriva tra un mese.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originariamente inviato da blackbombay Visualizza il messaggio
                                            Io aspetto la nanosolar per motivi economici.
                                            un rapporto di cinque a uno consiglia di aspettare anche 5 anni.
                                            Ciao Black,
                                            nn prendertela per cio' che andro' a dire ma e' il mio pensiero.
                                            Chi attende sempre le ultime novita' per comprare o realizzare qualche cosa nn combinera' mai niente perche' resta sempre in attesa.
                                            Chi ti dice che tra 5 anni nn si presenti qualcosa all'orizzonte che ti blocca e ti fa aspettare ?.
                                            E' come avere l'ultimo tipo di auto o di PC.
                                            Se una cosa serve, serve oggi e nn domani, si ragiona e si fanno i conti con cio' che si ha oggi mentre tutto il resto e' tempo sprecato.
                                            ciao car.boni
                                            Acqua, sole e vento. La natura per l'energia pulita.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              anche io sono d'accordo con CAR. anche se il fotovoltaico non evolve velocemente come i pc, è un settore in fermento e ogni poche settimane vengono presentate nuove tecnologie o rendimenti piu alti di tecnologie gia in uso.

                                              è chiaro che si gioca tutto sulla convenienza e sulle attese dell'investimento. se vedo che farmi l'impianto mi rende bene e mi soddisfa oggi allora lo farò oggi. Se ritengo che in futuro con tecnologie diverse e incentivi diversi(o senza incent.) ci possa essere piu convenienza allora aspetterò.
                                              però se vuoi sempre la tecnologia e i rendimenti migliori e aspetti solo perchè hai sentito dire di qualcosa di innovativo non lo farai mai...
                                              Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Anch'io sto aspettando l'auto a idrogeno.
                                                Salut



                                                ps: non ho i soldi per cambiarla ora (KM 480.000)
                                                Il mio impianto FV on line: (2,6 Kwp)
                                                http://claudiodimas.hobby-site.com
                                                nome utente: guest
                                                password: ecoenergia

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Originariamente inviato da claudiodimas Visualizza il messaggio
                                                  Anch'io sto aspettando l'auto a idrogeno.
                                                  Salut



                                                  ps: non ho i soldi per cambiarla ora (KM 480.000)
                                                  C'è già, non devi aspettare. BMW-Germania (neanche troppo lontana).
                                                  il vero problema poi è trovarlo questo idrogeno per caricarti il serbatoio.

                                                  poi tra 5 anni esce sicuro un nuovo prodotto che rende di più dei moduli di oggi, però che garanzia hai che dura il tempo necessario per ripagarti l'impianto. ALmeno con i monocristallini vai tranquillo (poco ma buono)

                                                  ciao

                                                  ciao

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da ngrasso Visualizza il messaggio
                                                    C'è già, non devi aspettare. BMW-Germania (neanche troppo lontana).
                                                    il vero problema poi è trovarlo questo idrogeno per caricarti il serbatoio.

                                                    poi tra 5 anni esce sicuro un nuovo prodotto che rende di più dei moduli di oggi, però che garanzia hai che dura il tempo necessario per ripagarti l'impianto. ALmeno con i monocristallini vai tranquillo (poco ma buono)

                                                    ciao

                                                    ciao
                                                    Non hai colto il senso humor?

                                                    I miei impianti sono:
                                                    sottovuoto x termico
                                                    Cis x FV

                                                    Ciao Claudio
                                                    Il mio impianto FV on line: (2,6 Kwp)
                                                    http://claudiodimas.hobby-site.com
                                                    nome utente: guest
                                                    password: ecoenergia

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      In parole povere non ho i soldi e il credito necessario per averli dalla banca.
                                                      Comincerò ad abbattere la bolletta elettrica di circa 400 euri a bimestre e metterò i soldini risparmiati per comprare il foto voltaico.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        blackbombay, per curiosita quanti KWh consumi in un anno?
                                                        Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Non lo sò..........
                                                          Pago in media 400 euri a bimestre (cercando di economizzare)

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            ah scusa avevo interpretato male la tua frase. avevo capito che volevi risparmiare 400 € a bimestre, non risparmiare dai 400 che spendi. e 2400 € /anno mi sembravano tanti per quello ti ho chiesto quanto consumavi . ok come non detto allora.
                                                            Il mio sito:www.unmondodifferente.com Campagne, iniziative, notizie, comportamenti per avere un mondo piu pulito, risparmiare soldi ed evitare sprechi di energia.

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X
                                                            TOP100-SOLAR