annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Potenza Contrattuale Fornitura Energia e Taglia Impianto FV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Potenza Contrattuale Fornitura Energia e Taglia Impianto FV

    Esiste limitazione, ovvero se ho una fornitura da 4,5kW posso dimensionare un impianto da 5kWp oppure fornitura da 6kW posso dimensionare un impianto da 6,2kWp??

  • #2
    Si, in quanto i nuovi contatori elettronici Enel posono essere tarati indistintamente sia in entrata che per le potenze in uscita.<br>In soldoni pu essere tarato in entrata con la tua potenza contrattuale 3Kw (tolleranza 3,3Kw) e in uscita a quanto ti serve(il massimo non me l&#39;hanno detto).BY BY <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/bb387e739af0062e56d386e88e34e89e.gif" alt="">

    Commenta


    • #3
      Solo che se fai 6,2 devi uscire in trifase.

      Commenta


      • #4
        Su questa questione io ho ancora un dubbio. Chiarito che per il GSE vale la potenza nominale dell&#39;impianto FV determinato come sommatoria delle potenze di picco dei moduli Fv, per quanto riguarda i rapporti con ENEL, se si guarda la domanda da presentare all&#39;Enel in essa richiesta l&#39;indicazione della <b>POTENZA NOMINALE(IN CORRENTE ALTERNATA) DI PICCO COMPLESSIVA.</b> Il valore in corrente alternata della potenza sembrerebbe quindi quella calcolata (calcoli di progetto) nelle condizioni STC per quel determinato impianto tenendo conto degli angoli di azimut e di tilt, e delle perdite del sistema,e quindi diversa e minore della somma delle potenze di picco. dei moduli. Su questo i tecnici Enel pur ammettendo che potevo avere anche ragione, non si sono espressi. Quale il vostro parere? Grazie
        GIULIANO
        _____________
        ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

        Commenta


        • #5
          per me la DK chiara non posso immetttere in rete 6Kva in monofase a prescindere da come li genero<br><br>ciao da Recoplan

          Commenta


          • #6
            Per in un piccolo esercizio commerciale in cui c&#39;era gi&agrave; la potenza di 6Kw monofase, in cui ho richiesto l&#39;aumento di potenza, me lo hanno fatto a 10Kw monofase..<br>E allora come la mettiamo???? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/30f0d8a0adc3fa8c7387a95aff9d70ff.GIF" alt="image">

            Commenta


            • #7
              <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (recoplan @ 26/9/2007, 22:06)</div><div id="quote" align="left">per me la DK chiara non posso immetttere in rete 6Kva in monofase a prescindere da come li genero<br><br>ciao da Recoplan</div></div><br>Concordo che la DK parla di 6 kW come potenza massima collegabile in rete.<br><br>Se fosse un gruppo elettrogeno non calcolo la potenza in kW del Diesel ma la potenza utile dell&#39;alternatore.<br>Nel fotovoltaico non pu, per analogia, considerarsi la potenza utile massima di progetto in uscita dall&#39;inverter ?<br><br> Forse Mario Maggi ci potrebbe fornire un suo parere.
              GIULIANO
              _____________
              ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

              Commenta


              • #8
                forse non mi sono spiegato bene ..... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/da30131750f28ea79c67671eb74eb27e.gif" alt=":"><br>La norma DK5940 2.2 punto 5,2 prescrive :<br><span style="color:blue">&quot;I gruppi di generazone possono essere monofasi o trifasi .<br>Per gli allacciamenti monofase la taglia massima ammessa 6Kw&quot;</span><br>Io intendo che (in questo ambito) le potenze siano riferite alla potenza in uscita (lato ca) dall&#39;inverter .<br><br>ciao da Recoplan<br><br><br>

                Commenta


                • #9
                  <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (snapdozier @ 26/9/2007, 20:58)</div><div id="quote" align="left">Solo che se fai 6,2 devi uscire in trifase.</div></div><br>x RECOPLAN:<br><br>Quindi per verificare se siamo d&#39;accordo:<br><br>Non vero quanto a detto SNAPDOZIER che per un impianto da 6,2 kWp devo uscire in trifase;<br><br><b>Ma: posso uscire in monofase con impianti Fv con potenza di picco di 7,5 kWp (7,5 x 0,8 = 6 kVA)</b><br><br>Concordi ?
                  GIULIANO
                  _____________
                  ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                  Commenta


                  • #10
                    <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (gsughi @ 2/10/2007, 22:06)</div><div id="quote" align="left">Non vero quanto a detto SNAPDOZIER che per un impianto da 6,2 kWp devo uscire in trifase;<br><br><b>Ma: posso uscire in monofase con impianti Fv con potenza di picco di 7,5 kWp (7,5 x 0,8 = 6 kVA)</b></div></div><br>In linea di principio si .<br>Attenzione per l&#39;inverter &quot;dovrebbe&quot; autolimitare la proria potenza in uscita a 6kw anche nei momenti in cui il campo produce di pi <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c496b2eee5ce48eb84773ea9eb6dd2a6.gif" alt=":"><br><br>ciao da Recoplan

                    Commenta


                    • #11
                      OK Grazie RECOLPLAN.
                      GIULIANO
                      _____________
                      ....ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile finch arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza..... A. Einstein.

                      Commenta


                      • #12
                        Per come la vedo io conta la potenza massima erogabile dall&#39; inverter cioe&#39; la max pot immissibile in rete.<br>Quella e&#39; la pot a cui l&#39;enel e&#39; interessata. se sommando quella di tutti gli inverter non si arriva a 6 kW e tu hai 1MW di pannelli puoi uscire in monofase. All&#39;enel importa solo quello che l&#39;impianto puo&#39; effettivamente fare non la sua potenzialita&#39; lato DC. Si pensi al caso di un generatore rotante.

                        Commenta


                        • #13
                          ma dunque, se uno ha un contatore da 3 kWp, puo&#39; fare tranquillamente un impianto fotovoltaico da 10 kWp o deve obbligatoriamente aumentare la potenza contrattuale dell&#39;impianto di casa? Se uno vuole installare un impianto fotov di 10 kWp deve per forza avere un contatore di circa 9-10 kWp o puo&#39; farlo anche se ha solo 3-4,5 kWp? <span style="color:blue">Fermo restando le perplessit&agrave; sulla convenienza o meno di fare un impianto che produce molto di pi rispetto i consumi e che quindi i kWh prodotti in eccesso sicuramente andranno persi&#33;</span>

                          Commenta

                          Attendi un attimo...
                          X
                          TOP100-SOLAR