adkaora article top

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Kioto PV produttori di FV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Kioto PV produttori di FV

    Ciao,<br>qualcuno di voi ha mai avuto l&#39;opportunit&agrave; di lavorare con i moduli austriaci Kioto?. Ecco il link con le caratteristiche dei loro moduli cosa ne pensate?<br><br><a href="http://www.kioto-pv.com" target="_blank">http://www.kioto-pv.com</a><br><br>Grazie<br>

  • #2
    Mai sentito parlare prima, d&#39;altronde ci sono centinaia di produttori... e a mio modesto parere più sono piccoli più cercano di lavorare meglio e curare la qualit&agrave; (o almeno ci provano)..

    Commenta


    • #3
      Riprovo ora:qualcuno ha, conosce, ha esperienza con i moduli KIOTO austriaci? Come si possono valutare? Guardando le caratteristiche tecniche sembrano al pari dei SOLARWORLD, ne vale la pena montarli?
      Porz.bif. ad est in classe A3 di circa 190mq calpestabili di maggio 2016, no gas metano, VMC puntuale mod.ASSOLO 9.1, imp.FV Solarworld 6KWp+inverter SMA Sunnyboy 6000TL, riscaldam.a pavim. e ACS con PDC Mitsubishi Electric Zubadan 8KW+1 pannello solare termico e serbatoio d'accumulo Pleion da 298l, piano cott. a induzione.

      Commenta


      • #4
        qualche distributore li sta proponendo ma non li conosco.
        Del resto ci sono almeno 999454545 marche di pannelli che non conosco....
        Non potrete mai avere un impianto che sia allo stesso tempo bello, performante, affidabile e che costi poco

        Commenta


        • #5
          in una classifica di photon della produzione dei pannelli di anni fà erano in fondo alla classifica

          Commenta


          • #6
            Salve, sto realizzando un impianto FV ad isola con accumulo, vorrei un vostro parere, l'impianto dovrà alimentare una casa di 120 mq in totale assenza di energia elettrica; l'impianto è così composto:

            12 pannelli da 250 watt marca kioto
            8 batterie Opzs marca faam (non ricordo l'amperaggio ed i volt) per un totale di accumulo di 15-16 Kwh
            Inverter Mks 5000 advance

            Inoltre aggiungerei un gruppo elettrogeno da 4,5 kw collegato che accenderei manualmente quando necessario in inverno per ricaricare le batterie, cosa ne pensate?

            Commenta


            • #7
              Che è un suicidio economico e tecnico........ Se la casa sarà abitata penso che quel gruppo dovrà girare tanto!
              FV 4 kWp totalmente integrato, azimut +5° S-SO, tilt 18°, 16 moduli Solon Black 250Wp, Power-One PVI-4.2S, monitoraggio Connet Clever Energy Manager+Aurora Communicator. Allacciato il 21/01/2014

              Commenta


              • #8
                Oltre al fatto che i moduli oggetto della discussione occupavano il nono e/o il dodicesimo e non l'ultimo posto della classifica su photon, come segnalato da Pox a pag. 11 e 13 "super classifica moduli", posso portare solo un dato che riguarda appunto i moduli Kioto e cioè che la produzione registrata dall'inverter alle ore 18,00 di oggi risulta essere di 53501 kwh, facendo notare che la settima candelina è stata spenta il 2 settembre alle ore 13,20.


                Saluti agli amici del forum.
                Francesco


                <strike></strike>Impianto FV 4,94 Kwp-parzialmente integrato-Tilt 20°- Azimut +10°- Nissoria(EN) 37°39'22" Nord, 14°26'54" Est, Quota: 686 m.s.l.m. - 26 moduliKioto1 190p - inverter Elettronica Santerno MXR 5300. PDC HBI 120C – Aermec.PDC x acs NUOS EVO 110 - Ariston.

                Commenta


                • #9
                  Perche credi sia addirittura un suicidio economico e tecnico? Siamo in 2 persone per ora e jn inverno staro certamente accorto ai consumi accendendo forno ad esempio solo in giornate che lo permettono..Credi che sarà dura ? 2 installatori mi hanno detto che il gruppo in questo modo servira al massimo 10 15 giorni in inverno per 3-4 ore al gg Non aveva interessi in quanto sto faccendo tutto da me ed ho acquistato tutto onlinePuoi darmi le tue motivazioni consigli..grazieVoglio vedere come va questo inverno e se vq male male il prossimo anno vorrei installare una mini turbina eolica da 750 watt Alla fine giusto nei 3 mesi invernali avrei qualche difficolta..staremo poi a vedere vi aggiornero '!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Danilo19 Visualizza il messaggio
                    Inoltre aggiungerei un gruppo elettrogeno da 4,5 kw collegato che accenderei manualmente quando necessario in inverno per ricaricare le batterie, cosa ne pensate?
                    Da quanto leggo mi sembra di capire che sei totalmente scollegato dalla rete e che non sia possibile farlo in tempi brevi o economicamente, GIUSTO???
                    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
                    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
                    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

                    Commenta


                    • #11
                      Esattamente non ho possibilita di avere la fornitura da Enel

                      Commenta


                      • #12
                        per i kioto confermo che non sono da ultimi posti la memoria me li ha fatti confondere con un'altra marca
                        ,comunque nel 2013 sono arrivati posizione 84 su 149

                        Commenta


                        • #13
                          Qui trovi la scheda aziendale con un po di outputs reali di impianti fatti con Kioto KPV Austria
                          ***

                          Commenta


                          • #14
                            Pannelli kioto

                            Originariamente inviato da marknavigator75 Visualizza il messaggio
                            Riprovo ora:qualcuno ha, conosce, ha esperienza con i moduli KIOTO austriaci? Come si possono valutare? Guardando le caratteristiche tecniche sembrano al pari dei SOLARWORLD, ne vale la pena montarli?
                            Ciao nel 2013 ho acquistato un impianto da 6 kW pldella kioto, ad oggi per esperienza vissuta ti dico che ne sono ampiamente DELUSO, per molti fattori.
                            Scarsissima produzione dopo appena 3 anni da montaggio.
                            Attivata la garanzia la kioto ha risposto dopo circa 5 mesi e nemmeno si fa carico del problema a detta del tecnico con relazione fatta da difetto di fabbrica.
                            Adesso sono in mano al legale per ottenere un diritto che mi spetta.
                            A mio avviso poco professionali e molto scarso il rapporto azienda cliente.

                            Commenta


                            • #15
                              Pannelli kioto

                              Originariamente inviato da marknavigator75 Visualizza il messaggio
                              Riprovo ora:qualcuno ha, conosce, ha esperienza con i moduli KIOTO austriaci? Come si possono valutare? Guardando le caratteristiche tecniche sembrano al pari dei SOLARWORLD, ne vale la pena montarli?
                              Possiedo un impianto FI 6 kW messo in rete nel 2013, dopo 3 anni produce il 40%.
                              Numerosi hotspot ai moduli, attivata la garanzia la kioto ha scaricato le colpe a:
                              Possibile presenza di nebbia salina;
                              Clima caldo umido;
                              Inverter senza trasformatore.
                              Inverter presente è un power one.
                              Adesso mi chiedo , ma prima di far montare un impianto si deve fare anche una valutazione delle condizioni meteo?
                              Non mi aspettavo una risposta del genere. Cosi facendo non hanno fatto altro che pubblicizzare in modo NEGATIVO la loro professionalità.
                              Inoltre tale risposta è arrivata dopo 5 lunghi mesi di solleciti da parte mia.
                              Più sono grandi più diventano piccoli.
                              Pensateci io parlo per esperienza personale, e se si può dire disagio economico in quanto oltre ai 260 euro per mutuo pannelli pago 140-160 euro di enel
                              Vergognoso

                              Commenta


                              • #16
                                Bene,fai giustamente una recensione negativa.Fallo sapere alla kioto Pv.Alle volte.
                                diezedi,zona Cividale del Friuli.KWp 2,88,totalmente integrato , 20 moduli Unisolar PVL 144W , film sottile amorfi,,2 in parallelo per alimentare 10 microinverter PowerOne da 300W,PDC Templari da 300 lt,2 collettori Kloben CPC da 8 tubi flusso diretto,circolazione forzata.Azimut -90/+90,tilt 18° .Il tutto in funzione dal aprile 2014

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR