annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Integrazione Solare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Integrazione Solare

    Ciao a tutti,<br>prima di tutto complimenti per il forum.<br>Mi sono da poco trasferito nella nuova casa dove stato realizzato un impianto di riscaldamento a pannelli radianti a pavimento e termosifoni solamente nei bagni (alta temperatura), alimentato il tutto da una caldaia a condensazione compatta. Compatta ne senso che in essa presente la produzione dell'acqua ad alta temperatura (ovviamente) di quella a bassa temperatura ed integrato anche un boiler da 120 lt.<br>Lo schema idraulico il seguente:<br><br><img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/9bb86e8cb5dfdea161e3a1e2ce3d33a3.jpg" alt="image"><br><br>La mia domanda :<br>- se, faccio passare il ritorno alla AT (RA) in uno scambiatore di calore alimentato da un impianto solare, e quindi posso avere in ingresso in caldaia un'acqua con temperatura anche superiore a quella impostata dal temostato di caldaia, ho delle controndicazioni? Io penso che se l'acqua dallo scambiatore ha una temperatura inferiore a quella impostata in caldaia essa si accendere fino al raggiungimento della temperatura desiderata, se la temperatura superiore la caldaia non dovrebbe accendersi, o sbaglio. Penserei di avere, in questo modo, un comportamento analogo al funzionamento attuale solamente con la variante che in mandata di AT posso avere anche temperature superiori a quelle preimpostate . Non dovrebbe presentare problemi, penso, a meno che non abbia temperature superiori ai limiti costruttivi della caldaia (90), in tal caso bisognerebbe che effetuassi un miscelazione esterna per abbassare la temperatura.<br><br><br>Non so se sono stato abbastanza chiaro, ma la mia intenzione quella di non effettuare molti cambiamenti nella struttura esistente.<br><br>In attesa di un vostro commento<br><br>Saluti<br>Gabriele

  • #2
    <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/214f694f6dcc876829e76178e90fd7e2.gif" alt="rolleyes.gif"> Cosi vedendo lo schema direi che non ci sono problemi, usa un piccolo boiler di quelli contenuti all'interno delle caldaie, di solito ha una sua serpentina.<br>Comunque e meglio che fai un classico impianto per la sanitaria, con una seconda serpentina a meta del bollitore, ci metti un termostato meccanico che quando l'acqua raggiunte la temperatura X , questo attiva un eletrovalvola a tre vie, e fa transitare il tubo del ritorno caldaia nel boiler solare, rubando energia a favore del riscaldamento. <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/cf07b5425c070d3c310b3d86f6d81438.gif" alt="biggrin.gif"><br>Questo e lo schema piu semplice che conosco, se non sono stato chiara chiamami pure.<br>Saluti Zulu64 <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/708645b3d11f780dc22a304545e189bc.gif" alt="w00t.gif">

    Commenta

    Attendi un attimo...
    X
    TOP100-SOLAR