annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aspiracenere ad acqua

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aspiracenere ad acqua

    Ciao a tutti.
    Un argomento che non ho mai letto in questo forum riguardo la pulizia delle stufe e/o caldaie a pellet è la tipologia di aspiracenere.
    La mia esperienza con un paio di aspiracenere è trovarmi a dover pulire il filtro prima di ogni pulizia della caldaia.
    Nonostante ciò,dopo un po che aspiro (2 o 3 min continuativi) oltre a perdere potere aspirante, comincia a filtrare dallo scarico dell'aria dell'aspiracenere un po di poverina che si sparge in tutto il locale caldaia, rendendolo irrespirabile.
    Ora, ho visto un apiracenere ad acqua tipo questo: ASPIRACENERE 20L CENERO sistema filtraggio ad acqua MOTORE 750W | eBay, qualcuno ha esperienze ?
    Ho molti dubbi in merito,specie visto la notevole cenere che diventerebbe fango dentro il bidone e la successiva pulizia (oltre che maneggiare cenere bagnata non mi sembra il massimo)
    Ho anche un'idea alternativa molto hobbistica, sfuttare un foro del locale caldaia che da sull'esterno, mettendo fuori di casa un aspiratore che scarica a terra e un lungo tubo aspirapolvere che mi arriva fino a davanti la caldaia, da sfruttare anche per la pulizia del condotto interno della canna fumaria,saltuariamente.
    Fatemi sapere come fate voi...

  • #2
    ciao beppe... posso solo dire che ne ho provati parecchi di aspiracenere. ma non ho trovato un granchè nelle prestazioni e nelle comodità. l'ultimo che ho acquistato e che uso ancora, ma ti assicuro che bisogna avere molta, molta pazienza e uno da 1500 watt ma dopo un pò che aspira, perde potenza e devi tirare ripetutamente lo squotitore... una noia. avevo visto anche io quello che hai linkato e sinceramente come te sono scetico. magari aspira bene e non devi continuamente pulire il filtro, ma ho quella vaga impressione di inzaccheramento di poltiglia quando vai a svuotarlo. io ne avevo visto uno su internet e sembrava un qualcosa di diverso da tutti gli altri. aspirava anche bracce vive. avevo contatatto il rivenditore ma qui in zona non aveva corrispondenze per la vendita. la zona del rivenditore è a verbania, non so se sei di quelle parti per poterti caso mai avere l'occasione di vederlo. ecco il link... ciao

    http://www.aelle80.com/aspiracenere.htm
    Ultima modifica di aldo55; 17-11-2012, 18:54.
    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da aldo55 Visualizza il messaggio
      io ne avevo visto uno su internet e sembrava un qualcosa di diverso da tutti gli altri. aspirava anche bracce vive. avevo contatatto il rivenditore ma qui in zona non aveva corrispondenze per la vendita. la zona del rivenditore è a verbania, non so se sei di quelle parti per poterti caso mai avere l'occasione di vederlo. ecco il link... ciao

      Aspiracenere FIRE - Aspiracenere aelle 80
      Buongiorno a tutti,
      sono in possesso di questo aspiracenere (piu' precisamente del modello fire) che ho acquistato questa estate per corrispodenza. Qualora qualcuno fosse interessato a performance e a prime impressioni di utilizzo mi faccia sapere.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da fuliggine Visualizza il messaggio
        Qualora qualcuno fosse interessato a performance e a prime impressioni di utilizzo mi faccia sapere.
        ciao.. lo hai usato..? puoi illustrare meglio le sue caratteristiche e la tua impressione sulla sua efficienza...?

        potrebbe essere utile per molti che cercano una soluzione alla pulizia del termocamino, compreso me ...

        saluti
        Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

        Commenta


        • #5
          Fire Aelle 80 impressioni

          Ciao si' l'ho acquistato durante l'estate.
          E l'ho utilizzato solotanto 5/6 volte (diciamo dai primi di novembre tutti i week-end per la pulizia della mia D'Alessando CSi45).
          Prima di questo avevo un aspiracenere Lavor e tra i due non c'e' paragone.
          Aelle e' un prodotto "artigianale" per un uso piu' professionale con un motore molto potente e che si intasa molto molto meno del Lavor. Il Lavor dopo una pulizia andava aperto pulito etc. Questo Aelle no, continua a pulire e da quando l'ho acquistato per il momento l'ho pulito una volta sola. Anche il kit per pulire il fascio tubiero (che mi e' stato dato in omaggio con l'acquisto) e' molto comodo: fondamentalmente e' un tubo in acciaio che termina con uno scovolo saldato in cima.
          Il mio fascio tubiero e' piuttosto pulito ma adesso lo e' ancora di piu'.
          Quando era venuto da me il tecnico D'Alessandro lui aveva un Hilti che mi sembrava un prodotto eccellente ma quando mi sono informato sul prezzo... Beh ho lasciato stare Aelle non ha il prezzo del Lavor ma non costa neppure 1000 e passa euro Anzi diciamo che picchiamo intorno alla meta' (poi ognuno valuti per le sue tasche).

          Per un termocamino non so bene cosa ti servirebbe. Il mio consiglio sarebbe eventualmente di chiamare la ditta e esporgli il problema.

          Per quanto riguardo le ceneri "calde" effettivamente non ha alcun problema. Io pulisco la caldaia praticamente da accesa e non batte ciglio. Io ne sono contento.

          Non so bene che altro aggiungere se hai/avete domande specifiche posso provare a rispondere. Al momento non mi viene in mente altro.

          Ciao

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da fuliggine Visualizza il messaggio
            ma non costa neppure 1000 e passa euro Anzi diciamo che picchiamo intorno alla meta' (poi ognuno valuti per le sue tasche).
            alla faccia.. avevo contattato il responsabile al cellulare come da info sul recapito..
            ma 500 € per un aspira cenere è davvero troppo.. buon prodotto quanto sia..

            mi era saltato all'occhio per le sue caratteristiche e alla sua brouchure..
            non mi disse il prezzo via filo disse di mandarle una mail specificando quale
            prodotto etc.. etc.. credevo costasse sicuramente meno (150/200€).
            un lavor di 1200/1300 W di potenza costa circa 75/80 €. per cui mettendo + del doppio, credevo
            fosse ok.. non discuto che non può valere quel tanto, ci mancherebbe, ma per aspirare 1 kg. di cenere
            al giorno su un tc, credo sia una follia.. forse su una caldaia di un albergo o a livello industriale sarebbe
            più ragionevole...

            no.. non per le mie tasche...
            Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da fuliggine Visualizza il messaggio
              si intasa molto molto meno del Lavor. Il Lavor dopo una pulizia andava aperto pulito etc. Questo Aelle no, continua a pulire e da quando l'ho acquistato per il momento l'ho pulito una volta sola.
              Ciao,
              sarei curioso di sapere come trovi le ceneri all'interno dopo molto tempo fermo senza pulirlo.
              Solitamente si forma una sorta di impasto tipo cementizio molto tenace da rimuovere.
              Potresti illuminarci?????

              Saluti
              Il dono della fantasia è stato per me più importante della mia capacità di assimilare conoscenze (A.Einstein)

              Commenta


              • #8
                Anch'io sto cercando un aspiracenere decente ma con prezzo anch'esso decente, avevo uno della diavolina ma ogni 2 x 3 dovevo quantomeno scuotere il filtro per cercare di farlo aspirare e infatti alla fine mi è rimasto in mano il manettino dello scuotifiltro.
                Cercando su internet mi trovo spesso come riferimento quello della Lavor
                Se avete altre proposte magari già testate sono tutto orecchie
                Grazie
                Impianto da 6,38kWp in prov. di Bergamo - Azimuth -20° / Tilt 20° su tetto a falda
                Pannelli n° 22 Sunlink SL290W - Inverter Fronius IG Plus 70V

                Commenta


                • #9
                  Ho provato il Fire;

                  Niente da fare.............è ottimo per aspirare cenere nei termocamini o camini, aspira grandi quantità senza intasarsi, e non si brucia se aspiri residui ardenti...................

                  MA

                  C'è sempre un ma,

                  Nelle nostre caldaie a biomassa le ceneri sono molto più sottili e purtroppo si intasa anche quel modello dopo breve tempo, certamente dura di più rispetto ad un lavor, ma non troppo.

                  Al tempo chiamai il produttore del suddetto aspiratore (Persona molto disponibile, capace e ONESTA)

                  Mi propose un contenitore decantatore ad alta volumetria da abbinare all'aspiratore.
                  Oppure mi disse, rimandami l'aspiratore e io ti rimando i soldi.

                  Allora io glielo rimandai (perfettamente integro, pulito dopo essere stato usato solo una volta) e lui mi rimborsò la cifra intera.
                  Ricordo che io presi anche tutti gli accessori, la spazzola per il fascio tubiero, la lancia e il tubo antifiamma, ottimi anche quelli.


                  In conclusione vi posso dire che per le nostre amate caldaie a biomassa/pellet l'unico modo per aspirare e pulire in tutta sicurezza e per grandi quantità di cenere, bisogna investire in aspiraceneri industriali molto costosi dai 1000 ai 1500euri

                  Tutti gli altri aspiracenere "professionali" (quelli non economici) in commercio sono adatti a forni, pizzerie, camini e termocamini ma non per le nostre ceneri.

                  Il Fire è un ottimo aspiratore, di qualità e di prezzo adeguato alla qualità, ma non è indicato per aspirare ceneri di caldaie con temperature di combustione molto alte che generano ceneri sottilissime.

                  Mettetevi l'anima in pace!

                  Commenta


                  • #10
                    Vi posto la mia esperienza,

                    ho un'aspirpolvere acquistata 5 o 6 anni fa su ebay, purtroppo non sono a casa e non mi ricordo né modello né marca, un coso cmq da 50/60 €.
                    Mia moglie lo usa tutti i giorni con una caldaia a pellet, io la usavo prima quando avevamo un dinosauro di caladaia onnivora la quale andava per la maggior parte con sansa esausta non trattata...quindi vi lascio immaginare cosa doveva aspirare.

                    La particolarità è che sono due bidoni (sotto per la cenere e sopra come aspirapolvere normale) collegati tra di loro, se devo aspirare cenere uso il bidone di sotto, il quale è collegato a quello superiore aspirante con allinterno un normale filtro tipo carta/cartone.
                    Se devo aspirare solo polvere, uso quello superiore staccando i tubi che lo collegano con quello inferiore.
                    Nel bidone che aspira la cenere è presente solo una sorta di retino metallico che impedisce che ceneri ardenti o grosse passino al bidone di sopra.

                    Vi dico che sono sempre rimasto soddisfatto, ovvio perde un pò di forza quando è sporca o prossima al riempimento, ma mai ho avuto problemi che la cenere venisse risparata all'interno del locale ne tantomeno devo scuoterla per farla andare.

                    La svuoto personalemente una volta a settimana, con un consumo medio di 3 sacchi di pellet al giorno.
                    Comunque vedo di reperire almeno la marca.
                    Saluti, Gianni.
                    Ultima modifica di fiat126; 11-12-2013, 18:49.

                    Commenta


                    • #11
                      Aspettiamo ansiosi
                      Grz
                      Impianto da 6,38kWp in prov. di Bergamo - Azimuth -20° / Tilt 20° su tetto a falda
                      Pannelli n° 22 Sunlink SL290W - Inverter Fronius IG Plus 70V

                      Commenta


                      • #12
                        Allora ho verificato, è una :

                        Lavor Ashley Plus

                        come da immagine.

                        Saluti,Gianni.
                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Ashley.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 248.5 KB 
ID: 1940842

                        Commenta


                        • #13
                          Fantastico!!!!!!!!!!!
                          Un dubbio bisogna acquistare i sacchetti per aspirapolvere oppure ha solo dei filtri (hepa) lavabili?

                          Grz
                          ciao
                          Impianto da 6,38kWp in prov. di Bergamo - Azimuth -20° / Tilt 20° su tetto a falda
                          Pannelli n° 22 Sunlink SL290W - Inverter Fronius IG Plus 70V

                          Commenta


                          • #14
                            Mi è venuto un dubbio, mi sembra alla fine lo stesso sistema di quei bidoni aspiracenere senza motore che devi collegare ad un aspirapolvere. Io ne avevo provato uno ma era una cosa oscena non aspirava nulla.
                            Impianto da 6,38kWp in prov. di Bergamo - Azimuth -20° / Tilt 20° su tetto a falda
                            Pannelli n° 22 Sunlink SL290W - Inverter Fronius IG Plus 70V

                            Commenta


                            • #15
                              il tuo nn esiste più mi sa è stato sostituito desumo da Aspiraceneri Ashley Double
                              https://www.google.it/search?q=Lavor...05859925860064
                              Impianto da 6,38kWp in prov. di Bergamo - Azimuth -20° / Tilt 20° su tetto a falda
                              Pannelli n° 22 Sunlink SL290W - Inverter Fronius IG Plus 70V

                              Commenta


                              • #16
                                Acquisto nuovo aspiracenere caldaia pellet

                                Originariamente inviato da DURACELL20 Visualizza il messaggio
                                il tuo nn esiste più mi sa è stato sostituito desumo da Aspiraceneri Ashley Double
                                https://www.google.it/search?q=Lavor...05859925860064

                                Ciao scusate anche io mi trovo a dover acquistare un aspira cenere nuovo per caldaia a pellet.
                                Ho visto ITALO 1100 W in offerta in un noto centro commerciale, qualcuno ne sa qualcosa?
                                Potete suggerire altri modelli costo 50 massimo 90 euro.
                                Grazie per ora.

                                Commenta


                                • #17
                                  Questo è solo uno dei problemi a parte l'aumento invernale del prezzo del pellet, sarà l'ultimo anno che uso l'idrostufa a pellet, il prossimo anno solo legna del mio bosco evito un sacco di speculazioni

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originariamente inviato da Drago Visualizza il messaggio
                                    Ho provato il Fire;

                                    Niente da fare.............è ottimo per aspirare cenere nei termocamini o camini, aspira grandi quantità senza intasarsi, e non si brucia se aspiri residui ardenti...................

                                    MA

                                    C'è sempre un ma,

                                    Nelle nostre caldaie a biomassa le ceneri sono molto più sottili e purtroppo si intasa anche quel modello dopo breve tempo, certamente dura di più rispetto ad un lavor, ma non troppo.

                                    Al tempo chiamai il produttore del suddetto aspiratore (Persona molto disponibile, capace e ONESTA)

                                    Mi propose un contenitore decantatore ad alta volumetria da abbinare all'aspiratore.
                                    Oppure mi disse, rimandami l'aspiratore e io ti rimando i soldi.

                                    Allora io glielo rimandai (perfettamente integro, pulito dopo essere stato usato solo una volta) e lui mi rimborsò la cifra intera.
                                    Ricordo che io presi anche tutti gli accessori, la spazzola per il fascio tubiero, la lancia e il tubo antifiamma, ottimi anche quelli.


                                    In conclusione vi posso dire che per le nostre amate caldaie a biomassa/pellet l'unico modo per aspirare e pulire in tutta sicurezza e per grandi quantità di cenere, bisogna investire in aspiraceneri industriali molto costosi dai 1000 ai 1500euri

                                    Tutti gli altri aspiracenere "professionali" (quelli non economici) in commercio sono adatti a forni, pizzerie, camini e termocamini ma non per le nostre ceneri.

                                    Il Fire è un ottimo aspiratore, di qualità e di prezzo adeguato alla qualità, ma non è indicato per aspirare ceneri di caldaie con temperature di combustione molto alte che generano ceneri sottilissime.

                                    Mettetevi l'anima in pace!
                                    Ma secondo te dove troviamo aspiraceneri industriali???

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X
                                    TOP100-SOLAR