Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 23 a 38 su 38

Discussione: generatore elettrico a fusione fredda

  1. #23
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da Mazarul Visualizza il messaggio
    Calore = energia; kW = potenza. Scusa eh! ma quando vedo una ciabatta non resisto ...
    beh, magari sono kW termici. Sbaglio?
    le vacanze dell'83
    sembravano sintetiche.

  2. #24
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Questa discussione sta degenerando...e scivolando sulle solite questioni. Però, trovo che la domanda posta da pino81 sia legittima: pur essendo uno scettico riguardo alla FF, la questione NON verte sulla sua esistenza o meno, ma sul modo di sfruttare l'eventuale fenomeno.

    Giustamente, non si può dire che tipo di generatore applicare, senza avere la minima idea di quali temperature siano in gioco, e di quali potenze. Dico temperature perchè sinora riguardo alla FF si è parlato solo di effetti termici. Inoltre, è stata tirata in ballo l'applicazione su veicoli... Non ti pare un po' troppo, pino? A tutt'oggi, non ci sono evidenze e nemmeno ipotesi che il fenomeno della FF (ammesso che esista) sia scalabile per arrivare a potenze significative. Può benissimo darsi che si tratti di un fenomeno legato a parametri dimensionali non modificabili, e che non sia possibile avere "un generatore da un megawatt", ma che tutto possa limitarsi a celle di 100 watt, inapplicabili per gli usi che tutti tanto desideriamo. Magari se ne otterrà una serie di conoscenze tecniche importanti, ma non la panacea energetica.

    In ogni caso, per ora si può parlare solo di generatori che utilizzano sorgenti di calore, le cosiddette macchine termiche. Purtroppo per te, l'efficienza delle macchine termiche deriva solo dalla differenza di temperatura fra la sorgente ad alta temperatura e l'ambiente freddo che funge da scarico termico.
    Le esperienze attuali con la FF sono tutte con celle che contengono acqua, e non vapore: questo limita la temperatura utilizzabile nella macchina termica e quindi il rendimento. Anche con acqua surriscaldata a 180°, difficilmente si potrà superare il 15%... quindi un eventuale utilizzo non potrà prevedere la generazione di energia elettrica.
    L'utilizzo più efficiente sembrerebbe solo quello di generare calore per riscaldamento... ma purtroppo le pompe di calore sono più efficienti e perfettamente scalabili fino a qualunque potenza.
    Di conseguenza, non vedo alcuna possibilità anche se la FF funzionasse.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  3. #25
    Mazarul
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da milliwatt Visualizza il messaggio
    ... magari sono kW termici ...
    Forse non sbagli, a volte credo di aver trovato una ciabatta e invece è uno scarpone di bronzo da palombaro - uno scarpone da palombaro di bronzo - insomma uno scarpone (di bronzo) (da palombaro).
    io ragiono così: quattro gambe - buono; due gambe - no buono. Corrispondentemente: kW = potenza. Può darsi che sia un modo di ragionare limitato.

    Vero che se il coso lì produce en. elettrica al 33 % di efficienza, ne avanza il 66 di calore.

    Ochei mi autobanno per una settimana per intervento senza senso seguito da arrampicata sugli specchi.
    Resto loggato per leggere gli allegati e i MP.

    MaZ
    Ultima modifica di Mazarul; 23-04-2013 a 20:49

  4. #26
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    grazie livingreen per la risposta piu pertinente

  5. #27
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Il problema è che il calore di risulta devi poterlo utilizzare... alla fine, è lo stesso problema dei cogeneratori. Efficienza totale altissima, se usi il calore di risulta nel periodo invernale. D'estate lo smaltisci, perchè non ne hai bisogno, e l'efficienza crolla.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)
    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)
    Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione (attr. Edmund Burke)

  6. #28
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    @ Armando De Para
    Si sono accorti che vengono prodotte delle correnti di elettroni, i reattori si comportano da condensatori e scaricano a massa o in rete
    .
    La cosa è molto interessante, hai qualche notizia più precisa?

  7. #29
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    xPino.
    Tu dammi l'apparato che genera calore e poi te lo dico io come utilizzarlo. Ma se parli di cose di fantasia, con la fantasia si può solo volare.
    zag.
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  8. #30
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Es. Cominciamo dal motore a scoppio : Calore quanto ne vuoi ...

  9. #31
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    xSEguace.

    Qua gli esempi non servonoo a niente. Tu devi dire se hai questo appararto che produce calore, come è fatto, quanto calore produce, come lo produce, che temperatura raggiunge. Lo strumento deve essere reale non ipotetico. anche le dimenzioni e la forma sono inportanti.
    Se parliamo di ipotesi non concludiamo niente. Tu parli sempre di fantasia.
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  10. #32
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    xSEguace.
    Se parliamo di ipotesi non concludiamo niente. Tu parli sempre di fantasia.
    quì non si parla più di ipotesi,perchè giorni fà sono stati eseguiti test indipendenti da noti personaggi qualificati (che non elenco) sull'ecat di rossi che danno conferma del fenomeno,con un cop quasi di 3,quindi essere ancora scettici sulla FF direi che diventi un tantino fuori luogo.... manca solo il test di lunga durata.. (tipo mesi)
    (ovviamente non ho idea di quanto ci vorrà ancora per averne uno per ogni casa)
    Ultima modifica di pino81; 01-06-2013 a 00:38

  11. #33
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    indipendenti chi? Levi che è immischiato nella storia dall'inizio? Siamo seri per favore.

  12. #34
    Amante storico del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da pino81 Visualizza il messaggio
    direi che diventi un tantino fuori luogo.... manca solo il test di lunga durata.. (tipo mesi)
    Sono sempre solo parole. Sono decenni che sento parlare di fusione F, ma la conclusione dov'è.
    Nessuno è scettico a priori, ma alla fine se non c'è niente di concreto tra le mani cosa dobbiamo mettere nel piatto ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "

  13. #35
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Darwin Visualizza il messaggio
    indipendenti chi? Levi che è immischiato nella storia dall'inizio? Siamo seri per favore.
    Giuseppe Levi dell'Università di Bologna, con Evelyn Foschi, Torbjörn Hartman, Bo Höistad, Lars Tegnér e Hanno Essén, Roland Pettersson,
    cos'è sono tutti bevuti ?

  14. #36
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Pino hai idea di cosa significhi indipendente? Bene Levi non lo si può considerare minimamente, sarebbe come se Montezemolo pubblicasse un report sulla 500L. Ricondiamoci che Levi ha già pubblicato report molto contestati e gli Svedesi sono già stati coinvolti nella storia da tempo.

  15. #37
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    si ma però dai.... sarà pur vero che noi (del forum) non abbiamo nulla per le mani... ma è anche vero che quasiasi blog parli di questo e-cat (con o senza lo zampino di rossi) danno conferma che si ha un generazione di energia in eccesso e tralasciamo la storiella della pompa di calore... perchè è impossibile che se gli immetti 1 di elettricità te ne genera 3 di calore altrimenti sarebbe overunity,forse si ha una conversione più efficiente del'effetto joule ma di sicuro non energia in eccesso ,
    Anzi.. per ottenere quel valore di 3 considerando il rendimento mai di 1-1 significa che la macchina necessita di 4

    scusate,lo so che il thread si è riversato nel delirio più totale... però è inaccettabile solo pensare che negli anni a venire dovranno ancora morire persone e verrà sprecato tanto denaro per ottenere quella feccia nera ... ma spero concordiate sul fatto che i pionieri fleishmann e pons non ci misero la loro faccia per ottenere consensi o profitti,ma agirono solo per spirito di scoperta e progresso... quindi CREDO che qualcosa di anomalo avvenga veramente (il come sfruttarlo sta a noi)
    Ultima modifica di nll; 08-06-2013 a 21:32 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

  16. #38
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    magari più che il potenziale termico bisognerebbe sfruttare il potenziale gassoso quando il plasma è innescato dato che la produzione di idrogeno è di 4 - 5 volte superiore a quella prodotta in elettrolisi normale (efficiente solo al 70%),
    ad esempio nonostante l'efficienza media di una cella a combustibile del 50% la riconversione dell'idrogeno in elettricità dovrebbe comunque garantire un eccesso di energia sfruttabile oltre all'autosostentamento...
    io non sperimento.. (ho paura dei raggi gamma )

  17. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Fusione Fredda...
    Da vandelius nel forum REAZIONI NUCLEARI a BASSA ENERGIA (Fusione Fredda)
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-09-2009, 11:28
  2. fusione fredda oltre la fusione
    Da nitc nel forum Fusione Fredda (alla Fleischmann-Pons)
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 21-05-2006, 22:51
  3. Fusione Fredda
    Da nel forum L.E.N.R. (Trasmutazioni Bassa Energia)
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 17-03-2006, 17:26
  4. Fusione fredda again....
    Da OggettoVolanteIdentificato nel forum Fusione Fredda (alla Fleischmann-Pons)
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 10-10-2005, 14:12
  5. Generatore a Fusione fredda da 1 Kw
    Da nel forum Fusione Fredda (alla Fleischmann-Pons)
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 06-09-2005, 10:02

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •