Mi Piace! Mi Piace!:  195
NON mi piace! NON mi piace!:  7
Grazie! Grazie!:  29
Pagina 4 di 40 primaprima 12345678910111213141516171824 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 793

Discussione: Relatività, spazio, tempo ecc. ecc. secondo Experimentator, Pulvirenti e altri scienziati incompresi

  1. #61
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    No in realtà mi sono seccato di vederlo tutto , per poco tempo a disposizione .
    che dire...sei fantastico
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  2. #62
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Come ho detto quella sera che stavo guardando il filmato è successo un terremoto di magnitudo 5 nella zona dell'Etna , a me è sembrato di più , lo hanno detto tutte le TV e giornali , forse non lo sapete .
    La gente è uscita fuori dalle case alle 3 di notte , io ho sobbalzato per 30 sec a destra e sinistra , ero davanti al computer , fortuna che non è crollato nulla .

    Ho ritenuto che fosse un brutto presagio come i presagi della antica grecia , ho chiuso il computer ed ho paura a riaprire il filmato non vorrei che ricominci il terremoto .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  3. #63
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Seconda considerazione: non è affatto vero che la massa viaggiando alla velocità della luce diventa infinita.
    Einstein non era Dio, verissimo. Ma tu sei molto distante pure da Einstein eh!
    Ma cosa diamine ti dà l'idea di poter affermare queste ""verità"" apodittiche in un forum frequentato da gente con preparazione superiore a quella degli avventori del bar dell'angolo???
    Ma chi te l'ha detto? Ma da dove hai tratto questa "considerazione sconsiderata"? Si può sapere o appartiene alla sfera delle tue personali frazioni di verità che ci ammanisci ogni tanto col contagoccce senza degnarti di dare un straccio di spiegazione?
    Ripeto le raccomandazioni...
    Siamo tutti disposti a discutere fattivamente delle falle nella teoria della relatività. Che resta una TEORIA e non una LEGGE proprio perchè non ha ancora illuminato senza possibilità di dubbio tutte le innumerevoli sfaccettature della fisica teorica. Come del resto lo stesso Einstein ammetteva!
    Ma per favore evitiamo le idiozie sul tipo del filmato del cinesino in carne o altre tipo "come tutti ormai sanno i neutrini vanno più veloci della luce e la massa non diventa infinita".
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    ho paura a riaprire il filmato non vorrei che ricominci il terremoto .
    Si, abbiamo sentito del terremoto, ma qui siamo più preoccupati della pioggia e dell'allarme rosso. Spiace.
    Non riaprire il filmato. Non tanto per evitare il terremoto, ma per evitare di addormentarti sulla tastiera. E' una noiosissima ""lezione"" di un presuntuoso che NON dice NULLA! A parte critiche ed insulti ad Einstein e ripetute auto-lodi del tutto velleitarie e fasulle.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 11-10-2018 a 19:22
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  4. #64
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Era su wiki , poiché il neutrino è dotato di massa e viaggia comunque a velocità se non superiori ma uguali a quelle della luce, esso dovrebbe avere massa infinita secondo la nota legge .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  5. #65
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Beh.. Wikipedia non è proprio affidabilissssima in questi frangenti!
    In realtà hanno ragione un po' tutti e nessuno. La massa a riposo non cambia. Quello che cambia è l'inerzia della massa che è in diretta correlazione con l'energia necessaria all'accelerazione.
    In pratica è un concetto solo teorico quello della massa che diventa infinita perché l'energia necessaria sarebbe ugualmente infinita. Anche per un singolo neutrino.

    Massa infinita, massa zero o quale alla velocita della luce? – Bruce
    Questo è il concetto molto banalizzato legato alla famosa formuletta di Einstein. Che sia tutto granitico e immutabile lo negava pure Einstein.
    Ma certo non si può negarlo buttando li concetti apodittici alla "è così perché il buon senso a me dice che è così" come dice il cinese tondetto!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 12-10-2018 a 09:41
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  6. #66
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    BE l'articolo da te citato esprime proprio le mie perplessità . Vi sono delle situazioni limite che portano a risultati assurdi . La fisica secondo me non può portare a risultati assurdi o indeterminati o irreali , quelli sono risultati matematici di cui ancora non siamo riusciti a trovare la soluzione .
    Ho sempre ritenuto che la scienza è scienza e la matematica è matematica , non possono portare a risultati incerti o indefiniti .


    Quote Originariamente inviata da Lupino Visualizza il messaggio
    - supponiamo una sorgente (O) in grado di emettere due fasci di luce (OA e OB) tali da essere uguali in direzione e, ovviamente, in modulo (= c) ma aventi verso opposto.
    - supponiamo ora che la suddetta sorgente inizia a muoversi nella medesima direzione dei due fasci con verso, ad esempio, OA e ad una velocità pari a c
    Cosa vedrebbe un osservatore posto perpendicolarmente alla direzione della sorgente luminosa? O meglio, potendola misurare, quale sarebbe la distanza (s) coperta dai due fasci luminosi?
    ?
    Bene vediamo di fare qualche calcolo , mi servo della formula vista qui :
    Composizione relativistica delle velocita

    nell'esercizio porta l'esempio di due velocità 0.7c e 0.5 c portando come risultato 0.89 c.


    Ora se nello stesso esercizio mettiamo che una astronave viaggia a 0.7 c ed emette un raggio di luce 1 c abbiamo:

    x1 =( 1c +0.7c) / ( 1+1*0.7) = 1.7 c /( 1+0.7) = 1.7/1.7 * c = 1 c l'ho scritta semplificando , ma fidatevi l'ho scritta sul foglio di carta , guardate la formula originale da me citata .


    In poche parole se una osservatore esterno vede il raggio di luce che un arazzo ha emesso a velocità 0.7 c , il raggio di luce viene visto sempre a 1c , come previsto dalla relatività e dai postulati . Quindi tutto ok relatività .

    Ora altro esempio razzo a velocità 1 c , quindi della luce che emette una luce a 1c .
    x1 = (1c+1c ) /( 1+1*1) = 2c/2 = 1c
    In poche parole l'osservatore esterno vede sempre la luce viaggiare a 1c , tutto a posto secondo la relatività , come previsto dai postulati e dalle osservazioni solo che in pratica noi vediamo l'astronave che viaggia a 1c e la luce in pratica che viaggia con la stessa astronave .

    Altro caso astronave viaggia a 1c verso destra e manda un raggi di luce verso sinistra a -1c perché in verso è opposto .
    x1= (-1c +1c ) / (1 +1*(-1)) = 0c /0
    Risultato x1 = 0/0 risultato indefinito , risultato impossibile .
    La fisica non può avere risultati indefiniti, sennò non è una scienza esatta .
    Altro esempio limite razzo a 0.9999 c emette raggio di luce a -1c .

    x1 = (0.9999 -1c) / (1+(1*(-0.9999)) = - 0.0001c /( 1-0.9999) = - 0.0001/ 0.0001 c = - 1 c

    In accordo alla teoria .

    In poche parole le cose più assurde succedono quando si raggiunge la velocità della luce , mentre un decimillesimo prima tutto concorda .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  7. #67
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    E' probablmente per questo che nessun oggetto dotato di massa, per quanto minima, può davvero raggiungere la velocità della luce! (Tantomeno superarla).
    I paradossi della scienza matematica CHE CONOSCIAMO (magari qualcuno li ha già risolti o li risolverano fra 6 mesi o dieci anni) derivano proprio dalla pretesa di piegare una costante a comportamenti che vanno contro la fisica teorica conosciuta.
    Se poi esistono "scappatoie" che coinvolgono situazioni che la scienza ancora non comprende... lo vedremo. Forse.
    Per ora si adotta il metodo scintifico. Che dice esattamente cosa dice la scienza ufficiale. Le disquisizioni di gente come il cinese citato sono solo floklore se non sono supportate da prove tangibili. E non pare che lo siano.
    Sulla possibilità comunque di fare "analisi" serie sul comportamento di luce e oggetti vicino alla velocità limite da parte di TUTTI qui, permettimi di avere molti, molti dubbi.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  8. #68
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque il cinese porta delle prove matematiche che sono alla base della teoria ,non mi sembra cosi sciocco come forse pensi tu ,siamo noi che abbiamo una conoscenza limitata della teoria per cui bisogna approfondire , avendo tempo e capacità , l'unico inconveniente è la costanza della velocità della luce .

    Forse bisognerebbe prendere gli scritti originali ,non quelli tanto per sentito dire da qualche sito come wiki o da qualche libro che traduce tutto in forma sintetica .
    A me sembra che il cinese americano non sia cosi impreparato come pensi tu .

    Non fa un discorso banale ma di formule matematiche , per ora soprassediamo in mancanza di ulteriori prove .

    Sul discorso di contrazione del tempo e dello spazio , sfuggono alla nostra percezione temporale e spaziale , a me sembrano solo degli adattamenti matematici per far combaciare il postulato , tra l'altro visto che il nostro mondo non ci consente di avere velocità paragonabili alla luce , non verificabili .

    Io mi passo il tempo , senza tanto impegno , cosi per tenere la mente occupata ….

    Io mi baso sugli scritti di altri , semplicemente dico ascoltare tutte le campane .
    I buchi nella relatività ci sono ed anche i paradossi , vi sono anche le conferme , ma bisogna verificare se le conferme possono essere spiegate in altro modo . La scienza si dice essere esatta e non può contenere paradossi o risultati dubbi o doppi , ma risultati unici .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  9. #69
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La scienza si dice essere esatta enon può contenere paradossi
    questa affermazione è FALSA !!!!!!!!!!!!!!!!!

    infatti ecco un semplice PARADOSSO


    Paradosso meccanico.mpg - YouTube


    p.s. SI CADE SEMPRE SULLE BASI ( senza paracadute )



    SALUTI

    Francy
    più studio e più mi accorgo di non sapere una mazza

    Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione , un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato!!

  10. #70
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    A me sembra che il cinese americano non sia cosi impreparato come pensi tu .
    Non fa un discorso banale ma di formule matematiche , per ora soprassediamo in mancanza di ulteriori prove .
    A te sembrerà non impreparato. Ma temo che la cosa derivi più dalla tua (e mia eh!) preparazione molto abborraciata che dalla realtà!
    Non c'è molto di "formule matematiche" e comunque basta spulciare su Google cosa pensa la scienza vera di un personaggio che avrebbe già "distrutto" la teoria della relatività da due o tre anni, ma che NESSUNO si è filato nemmeno di pezza (salvo te, ovvio) in questo periodo!
    Peraltro anche il suo profilo FB è vecchio di due anni e di lui non appare traccia non dico come pubblicazioni, ma nemmeno come dati professionali. MA chi è? Cosa fà? Che titoli ha???

    David Minger's answer to Is Run Ze Cao's falsification of Einstein's relativity valid? - Quora
    Is Run Ze Cao's falsification of Einstein's relativity valid? - Quora

    La confutazione della teoria della relativita di Einstein da parte di Run Ze Cao ha validita? - Quora Qui chi risponde e definisce un "insieme di sciocchezze" la minestra cinese è il professore ordinario di Fisica delle particelle dell'Università di Torino. Immagino ne capisca qualcosa di più di un medico o di un chimico in pensione.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  11. #71
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Lascia perdere quello che dicono i presunti esperti del web , tra l'altro vi sono alcuni che lo approvano ed altri che almeno gli danno mezza ragione su alcuni punti , almeno ci ha provato .
    Un Utente richiama un altro sito :
    Relativity Revised
    C'è molto da leggere ...

    Per quanto riguarda la conoscenza della teoria della relatività da parte di fisici , non è maggiore delle informazioni che abbiamo noi , essendo basate sulle equazioni di Lorentz . Nemmeno i miei prof . all'epoca nel 1970 -1-2 volle approfondire la cosa dando solo un accenno e dicendo che non era argomento dei programmi .

    Quello che voglio dire è che , nemmeno chi si dichiara assolutamente d'accordo con la relatività, la conosce veramente in fondo e si fida solo di quello che dicono gli altri perché la teoria secondo loro è stata verificata da altri .
    Quello che dicono su quora non è diverso di quello che diciamo noi , chi si , chi no , ma cerchiamo di ragionare con la nostra testa .

    Per quello che so io sul profilo facebook è un giovane laureato a Toronto ora abitante in Filadelfia . Run Ze Cao | Facebook

    Io dico che è un ragazzo coraggioso , poi il resto si vedrà .

    Lavoro
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  12. #72
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mr.Hyde Visualizza il messaggio
    questa affermazione è FALSA !!!!!!!!!!!!!!!!!

    infatti ecco un semplice PARADOSSO


    Paradosso meccanico.mpg - YouTube


    p.s. SI CADE SEMPRE SULLE BASI ( senza paracadute )



    SALUTI

    Francy
    Mr Hyde di quel paradosso ne abbiamo parlato parecchi anni fa , forse non ti ricordi , ma non è un paradosso ma solo illusione ottica , è il peso che si sposta in basso , come avviene naturalmente per qualsiasi corpo in un piano inclinato .

    Non c'è nemmeno da fare commenti anzi conferma che i paradossi hanno una spiegazione logica , se non ce l' hanno la teoria è sbagliata .

    Comunque un consiglio per non cadere nello OT , cerca di rimanere in tema con la relatività, se ne capisci un po e non divagare su altri argomenti .
    Se non ne capisci, almeno ascolta ed impara , anziché criticare agnosticamente .

    Se vuoi che perdiamo tempo in altre discussioni che non c'entrano nulla con la relatività allora apriamo un altro 3D .
    Giusto BE ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  13. #73
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, ok. Non divaghiamo.
    Ma guarda, expy, che se parli di paradossi la relatività generale te ne propone solo qualcuno esattamente del tipo citato da mr. Hyde!
    Paradossi, cioè, che sono tali solo per il non esperto che si limita a guardare il peso osservando la pendenza in salita. E ci vede il "paradosso"!
    L'apparente paradosso della massa infinita in realtà non è realizzabile. Nessuna massa può raccogliere energia infinita per raggiungere la velocità limite.
    Altri paradossi come i famosi gemelli che invecchiano a velocità diverse sono paradossi solo per le menti semplici che non riescono nemmeno a gestire il concetto di tempo variabile perché il nostro buon senso ci dice che se stiamo un'ora a guardare il cielo anche sulla famosa astronave DEVE essere passata un'ora. Ma no! Non è così!
    Il tempo si deforma come lo spazio, un tesseratto esiste anche se la nostra mente non può gestirlo (ma l'intelligenza artificiale si!) e il semplice utilizzo quotidiano del GPS mette in atto ogni giorno i principi della RG.
    Il cinese non ha alcun titolo. Quelle "medaglie" rappresentano solo partecipazioni a eventi che sono molto lontani dalla reale fisica teorica e se leggi cosa ho linkato vedrai cosa ha detto davvero il logorroico cinese. Nulla. Solo ripetizioni continue del concetto base "la velocità della luce può essere superata perché il contrario è contro il buon senso".

    Detto ciò esistono senz'altro dei punti ancora poco chiari e probabilmente qualcuno prima o poi porterá significative variazioni alla teoria. Ma sinceramente non credo proprio che sia alla portata nostra e di quelli "che pensano con la propria testa" fare riflessioni sensate su quei particolari. Io so che la fisica quantistica ha aspetti che collidono con alcuni aspetti della RG. Oltre questo banale concetto non vado. Ma so che questo NON significa che, visto che non c'è certezza scientifica, allora qualsiasi sciocchezza mi invento deve avere lo stesso peso!
    Cercare di confutare uno che scrive che ha dimostrato che la velocità della luce può essere superata in quanto glielo dice il "buon senso" è come cercare di spiegare dove sbaglia a chi ti dice che la Terra è piatta perché vede l'orizzonte piatto e glielo dice il "buon senso".
    Questa discussione era un flop dall'inizio. Spiace!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 14-10-2018 a 10:26
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  14. #74
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    BEhh le olimpiadi internazionali della fisica non proprio un giuoco per ragazzi .

    Olympiades internationales de physique - Entreprise locale | Facebook

    Olimpiadi internazionali della fisica sono una competizione annuale per studenti delle scuole superiori.alle Olimpiadi internazionali della fisica è formata dagli studenti che hanno inizialmente partecipato con impegno alle gare organizzate dal progetto .

    Ogni delegazione nazionale, risultato di una selezione locale, è composta da cinque studenti e due a cui si aggiungono talvolta degli osservatori. La competizione è individuale e si basa su due prove di cinque ore ciascuna: una prova sulla teoria, composta da tre problemi, e una prova sperimentale, composta da uno o due problemi.
    Non possiamo dire che il ragazzo non è ferrato . La relatività ristretta è abbordabile da uno studente preparato .

    Poi ripeto qua si discute non mica dobbiamo rifondare la fisica , ne io, ne soprattutto tu .
    Soprattutto da apprezzare di avere la mente aperta a nuove ipotesi e conoscenze , se queste si dimostrano errate vengono scartate , ma per dimostrarlo bisogna ragionare e verificarle .

    Qui si parla dei paradossi della relatività , non si parla di altri paradossi , come la meccanica , che non sono paradossi , ma spiegabili .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  15. #75
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi rifaccio al paradosso visto in precedenza qui .
    Relativity Revised
    L' enigma del dilemma del tempo è stato precedentemente pubblicato online come dilatazione del dilemma temporale . È essenzialmente lo stesso problema, ma ripeto l'esperimento mentale originale qui. Molte persone non sono state in grado di comprendere il dilemma, motivo per cui è stato riformulato come enigma.
    A e B sono piccoli corpi che si allontanano l'uno dall'altro a causa della forza di gravità che è il risultato delle stelle gialle e blu molto più grandi.

    Qual è la dilatazione del tempo che A e B sperimentano sotto gli effetti della Relatività?

    Dalla prospettiva di A , il corpo B sta accelerando. Così B dovrebbe sperimentare una dilatazione del tempo rispetto ad A . Così, il tempo per la B si dovrebbe rallentare rispetto a A .
    Eppure dal punto di vista di B , è A che dovrebbe sperimentare la dilatazione del tempo! Chiaramente se entrambi sperimentano la dilatazione del tempo, allora il tempo sarà lo stesso per entrambi, e il risultato è che non c'è dilatazione del tempo.
    Questo è un bel problema. Sia A che B non possono soffrire dello stesso grado di dilatazione del tempo senza che non vi sia dilatazione temporale effettiva tra di loro. Naturalmente se prendiamo il punto di riferimento per essere C , sembra che risolviamo il problema.
    Ma entrambi A e B stanno ancora accelerando l'uno dall'altro senza alcuna dilatazione temporale efficace.
    Come vedremo più avanti, la formula per la dilatazione del tempo è derivata dalla formula per la contrazione dello spazio e dalla formula per la riduzione della velocità. Quindi se consideriamo che semplicemente non può esserci una dilatazione temporale tra A e B , allora come può esserci una riduzione della velocità tra di loro? Le formule per la dilatazione del tempo e la riduzione della velocità hanno la stessa origine matematica. Il risultato tragico di questo è che senza una riduzione della velocità, non ci può essere limite tra loro per quanto riguarda la velocità della luce!
    Naturalmente può essere insiste che tutti i calcoli relativi Relatività devono essere effettuate secondo il punto centrale C . Ma questo è in totale violazione del principio al centro della Relatività: non ci dovrebbe essere assolutamente nessun punto di riferimento assoluto!
    Ciò dimostra che la teoria della relatività speciale è, per lo meno, incompleta; e nel peggiore dei casi, fondamentalmente imperfetto.

    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  16. #76
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Per essere più semplici bisogna avere un osservatore imparziale C che misura le velocità e le distanze di A e di B .

    SE A > C < B
    ammettiamo che A si muove verso C alla velocità va = 0.7 c , mentre B simuove verso C dal verso opposto sempre a vb = 0.7 c , A e B sono equidistanti da C .


    Come ovvio i due proiettili o le due astronavi arriveranno su C nello stesso tempo se hanno la stessa distanza da C .

    Io che sono fermo sulla Terra C e vedo due astronavi calcolo che arriveranno da me dopo 1sec se sono distanti 0.7 c .

    Quindi coincidenza degli eventi , non è una cosa assurda , è assurdo pensare il contrario .

    Anche l'osservatore A che va verso C sa che la sua velocità è 0.7 c ed arriverà dopo 1 sec , idem l'osservatore B verso C .

    Solo che calcolando la velocità relativa di A e B, non si somma come diceva Galilei 0.7+0.7 = 1.4 , ma si applica Lorentz.

    Si ottiene che le due astronavi A e B vedono che una viaggia una verso l'altra a 0.939 c in accordo al fatto che la velocità della luce non può essere superata.

    Come risultato le due astronavi calcolano che A vede che B dista 1,4 c e quindi si incontreranno dopo 1,4/0,939 = 1,49sec , mentre con C si incontra dopo 1 sec .


    Per far si che A , B e C si incontrino allo stesso istante t =1, A deve calcolare che C dista 0,7 c , mentre B dista 0,939 c , e C-B misurano 0,939 -0,7 = 0, 239 c in contraddizione a quanto misurato da C .

    Ecco qui la contrazione dello spazio per far coincidere la velocità della luce , mentre l'osservatore mediano indipendente C osserva cose differenti .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  17. #77
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    BEhh le olimpiadi internazionali della fisica non proprio un giuoco per ragazzi... Olimpiadi internazionali della fisica sono una competizione annuale per studenti delle scuole superiori.
    Riesci a confutarti da solo in due frasi. Hai un futuro come ministro!
    Se ci vanno dei ragazzi delle superiori a quelle "olimpiadi" forse non saranno proprio a livello dei fisici del Cern! Non credi? Ma vabbè, sorvoliamo!

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Poi ripeto qua si discute non mica dobbiamo rifondare la fisica , ne io, ne soprattutto tu .
    Soprattutto da apprezzare di avere la mente aperta a nuove ipotesi e conoscenze , se queste si dimostrano errate vengono scartate , ma per dimostrarlo bisogna ragionare e verificarle
    Ecco bravo. Prova a ragionare! Magari!
    Invece di provare a denigrare gli altri coi tuoi "soprattutto" che scritti da uno che ipotizzava le ipotenuse curve sono un gradino sotto lo spassoso... prova a LEGGERE (magari prima traduci con Google translator, ma nel caso cerca perlomeno di correggere gli errori!) quello che linki!
    Il genio autore del sito da te linkato, oltre alle plateali sciocchezze che ora analizziamo nel documento che hai ""tradotto"", porta articolate e numerose ""prove"", nell'ordine, contro il Big Bang, contro la nascita del sistema Solare, contro la realtività, a favore del libero arbitrio (!) e dell'esistenza dell'anima (!!).
    Vediamo solo le ""prove"" contro l'esistenza del buchi neri (cosa che ribalterebbe di fatto il 90% della fisica astronomica attuale...)

    Proof Against Black-holes

    Traducendo e sintetizzando: Prima prova. I buchi neri dovrebbero emettere onde gravitazionali e determinare una curvatura dello spazio. Però lo spazio curvato dovrebbe risultare in gravita zero perchè le onde gravitazionali non potrebbero superare la velocità limite che loro stesse hanno creato! Grandissima logica!
    Peccato che ormai le onde gravitazionali siano state registrate e regolarmente associate ai buchi neri che le hanno prodotte! (La prima volta di VIRGO e le onde gravitazionali - Le Scienze).
    Seconda prova. Le onde gravitazionali non possono superare l'orizzonte degli eventi perchè li il tempo si ferma. E le onde viaggiano a una velocità precisa, che essendo una velocità... ha bisogno del tempo per avere del movimento! Abbacinante!

    Tralascio la spassosa analisi delle "prove" dell'esistenza dell'anima perchè scadiamo nel trash!

    Tornando al pezzo che hai ""tradotto"", il problema che agita il tipo è relativo a un clamoroso errore. Lui analizza la velocità relativa fra i vettori A e C, ma la dilatazione del tempo NON è un qualcosa di "relativo" ai due vettori! E' legata alla costante assoluta della velcoità della luce ed interviene INDIPEDNENTEMENTE dal fatto che in un altro punto dell'universo un altro vettore stia viaggiando su una rotta identica ma di verso opposto!
    Anche l'ipotesi della rotta in direzioni convergenti non viene influenzata dal fatto che a convergere siano due, 15 o 100.000 vettori a qualsiasi velocità! Ognuno dei vettori sperimenterà la propria distorsione spazio-temporale resa necessaria dalla invarianza della velocità limite!

    Ma dove li peschi questi esemplari di buon senso youtubero???

    Esistono critiche concrete e fondate ad alcuni aspetti della relatività. Se vuoi discuterne bene. Queste fesserie sinceramente possono interessare solo te.
    Soprattutto te!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  18. #78
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Si ottiene che le due astronavi A e B vedono che una viaggia una verso l'altra a 0.939 c in accordo al fatto che la velocità della luce non può essere superata.
    Per far si che A , B e C si incontrino allo stesso istante t =1, A deve calcolare che C dista 0,7 c , mentre B dista 0,939 c , e C-B misurano 0,939 -0,7 = 0, 239 c in contraddizione a quanto misurato da C .
    Penso che stai facendo una grande confusione tra distanza e velocità !
    Non si deve mescolare le ciliege con le patate e non si deve mescolare distanza con velocità.

    e poi gli osservatori sono 3 ed ogni osservatore ha il suo orologio personale quindi anche gli orologi sono 3.

    Ognuno vede la sua scena con il suo orologio che ha nel suo polso personale e sebbene che gli orologi perfettamente uguali e perfettamente funzionanti e inizialmente perfettamente sincronizzati... ognuno poi misura i suoi tempi personali perché ognuno vive nel suo mondo personale, cosi è la relatività.

    Non sei capace di mostrare con chiarezza le tue elucubrazioni.

    Invece di indicare l'ora che segna l'orologio dell'osservatore A e l'ora che segna l'orologio dell'osservatore B e l'ora che segna l'orologio dell'osservatore C, hai fatto un pasticcio confusionario incomprensibile. Ma non è che gli altri sono incapaci di capire, sei tu che non ti sai spiegare.

    ------------------------------------------------

    Per esempio stabilisci che inizialmente sono le ore 12.00 per tutti e 3 gli osservatori.
    Quando poi A e B arrivano in C, scrivi l'ora che indica l'orologio personale da polso di A, l'ora che indica l'orologio personale da polso di B, l'ora che indica l'orologio personale da polso di C.

    Gli orari da indicare sono 3 perché gli osservatori sono 3.

    dichiarando OS il numero degli osservatori e OR il numero degli orologi personali da polso, è possibile affermare che...
    OS = OR
    i peggiori nemici del fotovoltaico sono gli speculatori edilizi perché costruiscono alveari di 15 piani anziché case di zero piani.

  19. #79
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Non vi è nessuna confusione ho paragonato la distanza al secondo luce , che è 1c , la distanza percorsa dalla luce in un secondo , tu sai qual è .
    Questo per facilitare i calcoli , se non capite i calcoli ritiratevi dalla discussione o state zitti .

    Uforobot tu hai detto che gli orologi personali sono 3 , mi vuoi fare il calcolo per ogn'uno di essi , anziché le parole ?

    Facile criticare a parole senza calcoli . D'altra parte tutti conosciamo il paradosso dei gemelli , mi vuoi dire come hai fatto il calcolo ?

    Questa cosa degli orologi con una ora diversa somiglia a quello che era la situazione prima dell'avvento dei treni dove ogni città aveva il suo orario personale , solo che poi i treni si scontravano a causa di calcoli errati sugli orari , Poi fu risolto con l'ora nazionale .

    L'universo è nato in un tempo universale per tutti , cosi si suppone e si espande in tempo uguale per tutti . Se io guardo due galassie a 3 miliardi di anni luce una est e una a ovest , vedo la luce delle loro stelle come erano 3 miliardi i anni fa . Il tempo era contemporaneo rispetto all'origine del tempo . E' la luce che giunge a noi che ritarda la nostra informazione , ma per un osservatore esterno indipendente il tempo è identico per tutti .

    Una stella che brucia il suo combustibile nucleare in 10 miliardi di anni , lo fa sia nella galassia della Via lattea, sia nella galassia lontana 3 miliardi di anni luce .

    Se una supernova esplode dopo 10 miliardi di anni lo fa sia qui che a 3 miliardi di anni luce . Il fatto che a noi giunge la luce della supernova dopo 3 miliardi di anni luce e quindi dopo 13 miliardi di anni luce per noi non ha importanza , il tempo per la supernove era di 10 miliardi come da noi .


    Se io lancio un messaggio verso la nostra stella più vicina a 4 anni luce arriverà a proxima Centauri dopo 4 anni non prima . Se questo messaggio ritorna indietro sulla Terra dopo 4 anni sono passati 8 anni ed il fotone emesso è ancora giovane perché per lui il tempo non è passato . Nel frattempo però di questi 8 anni i pianeti hanno girato attorno alla stella dei rispettivi sistemi solari ed combustibile idrogeno delle stelle si è bruciato per 8 anni .


    Ecco un altro paradosso una lampadina emette un raggio di luce uno a destra ed uno a sinistra , i due raggi viaggiano alla stessa velocità della luce , ma per uno dei due osservatori l'altro sarebbe fermo .

    Relativity is most easily proven wrong in this question:

    The photons p1 & p2 are emitted from a light bulb in opposite directions at the velocity of light.
    What is the velocity of p1 in relation to p2 according to relativity?
    Well relativity suggests that no object can be moving away from another object at faster than the velocity of light. So if we know that p2 is moving away from the light bulb at the velocity of light, and relativity tells us that p2 is moving away from p1 at the velocity of light, then relativity results in the contradiction that p1 is not moving away from the light bulb.
    The number of contradictions within Relativity are endless. Almost every time that I reevaluate this chapter, I discover another contradiction. It would be tedious to document them all.
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  20. #80
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Se ci vanno dei ragazzi delle superiori a quelle "olimpiadi" forse non saranno proprio a livello dei fisici del Cern! Non credi? !
    Si vabbehh …… solo che lui ci è andato , ma a te non ti ha visto nessuno .


    Esistono critiche concrete e fondate ad alcuni aspetti della relatività. Se vuoi discuterne bene.
    !
    Bene si discutiamone quali sarebbero ?
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  21. RAD
Pagina 4 di 40 primaprima 12345678910111213141516171824 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 163
    Ultimo messaggio: 23-10-2018, 12:57
  2. Unità di misura del cosi detto "spazio-tempo" ?
    Da uforobot nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-10-2016, 18:24
  3. Come viene considerato secondo voi questo impianto secondo il 4 conto energia ?
    Da MrDan nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 16-11-2011, 18:08
  4. Sulla manipolazione dello spazio-tempo
    Da Fausto Intilla nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-01-2007, 22:04
  5. tempo e spazio
    Da nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 04-08-2005, 12:45

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •