PDA

Visualizza la versione completa : Impianto fotovoltaico "grosso"



11-06-2005, 14:34
Salve da Marco.<br><br>E&#39; da un pò ormai che sogno di realizzare, per la mia fabbrichetta che consuma molta energia (450.000 kWh/anno), un sistema "anti-petrolieri".<br><br>Sarebbe composto da un cogeneratore CHP con recupero del calore per il riscaldamento in inverno (250kVa) e da un impianto solare fotovoltaico da 130kWp per l&#39;estate.<br>Ho gi&agrave; in mano un preventivo di un produttore austriaco conosciuto su Ebay per il CHP basato su motore Scania, ma non ho dati seri sul costo del fotovoltaico...<br><br>Dai conti che ho fatto (a chi risponder&agrave;, posso inviare il foglio elettronico che mi sono realizzato per verificare che non si tratta di semplice "aria fritta..." ma che ci ho gi&agrave; perso un bel pò di tempo..) questo mi dovrebbe permettere di azzerare il costo annuo di corrente e di gasolio da riscaldamento (zona non metanizzata...).<br><br>Ora, le domande:<br><br>1) E&#39; ragionevole ritenere (per un luogo tra Torino e Milano) un coefficiente annuo di insolazione di 1350 kW/anno per mq?<br>L&#39;ho elaborato mediando i dati presenti in vari testi comprati a Novegro, ma magari erano sbagliati...<br><br>(in Pratica, ho basato i conteggi di dimensionamento su una produzione di 1300 Kw anno per ogni Kwpicco)<br><br>2) C&#39;è qualcuno che mi possa informare/guidare COMPIUTAMENTE sulle agevolazioni esistenti attualmente in Piemonte per un sistema di questo tipo?<br>(Io non sono la Fiat, che ha certo realizzato un bel sistema polivalente nel suo centro studi... ma non dicono quanto è costato e che sovvenzioni hanno avuto dagli enti pubblici...)<br><br>[Penso sarebbe uno dei più grandi esistenti in Europa, forse addirittura il più grande privato, cioè non appartenente a qualche ente pubblico/parapubblico, che non ha certo problemi di costi...]<br><br>3) Ci possono essere problemi ad interfacciare alla rete Enel (nel senso, possono rifiutare il permesso...) un impianto superiore ai 20 Kw ammessi dalla normativa "Tetti fotovoltaici"?<br><br>4) Cercando su Ebay, avevo trovato a fine anno scorso un tizio in Usa che aveva 150Kwp di vecchi pannelli a circa 2,5&#036;/w, ma il momento non era "propizio"(=soldi...)<br><br>Mi sapete dire, anche in via riservata in email, quale potrebbe essere un realistico costo al W per una fornitura di 130 kW picco, con adeguati inverter trifasi?<br><br>Beh, spero qualcuno mi sappia e voglia rispondere, non sar&agrave; certamente per quest&#39;anno, ma per il prossimo vorrei iniziare...<br><br>Grazie per la pazienza,<br><br>Marco

mariomaggi
11-06-2005, 14:49
Caro Marco, <br>complimenti per la determinazione. <br>Sicuramente ti e&#39; sfuggito un "1350 kW/anno", da ricontrollare. Occhio a kW e kWh, sai che sono due unita&#39; diverse. <br><br>Non sono io l&#39;esperto di questo ambiente, ma forse ti posso dare qualcha "dritta" a valle. Mi spiego: in alcuni casi si prende la tensione continua dei PV, la si fa passare da un inverter che la trasforma in AC, questa alimenta diverse utenze in DC dopo essere stata nuovamente raddrizzata. <br>Talvolta e&#39; possibile evitare il passaggio di parte della potenza dall&#39;inverter, se l&#39;utilizzo puo&#39; essere a tensione continua variabile. Il che equivale a usare meno pannelli ed un inverter piu&#39; piccolo. <br><br>Mandami il tuo calcolo, mmmm@mmmm.it , e se vuoi contattami. <br><br>Ciao <br>Mario

11-06-2005, 19:53
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>QUOTE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Ora, le domande:<br><br>1) E&#39; ragionevole ritenere (per un luogo tra Torino e Milano) un coefficiente annuo di insolazione di 1350 kW/anno per mq?<br>L&#39;ho elaborato mediando i dati presenti in vari testi comprati a Novegro, ma magari erano sbagliati...<br><br>(in Pratica, ho basato i conteggi di dimensionamento su una produzione di 1300 Kw anno per ogni Kwpicco)<br></div></center><br><br><br>Ciao Marco, <br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/shifty.gif' border='0' valign='absmiddle'><a href='http://datalogger.elettropiemme.it:8080/elettropiemme/pagine/graph.jsp?PERIOD=MESE&MESE=07&ANNO=2004' target='_blank'>QUI</a> puoi vedere la produzione storica e in <a href='http://datalogger.elettropiemme.it:8080/elettropiemme/pagine/graph.jsp?PERIOD=REALI/' target='_blank'>REAL TIME</a>.<br>NB :I dati storici partono dalla fine di luglio 2004 e l&#39;impianto da 3,08Kw è dotato di inseguitore solare.(Zona Trento, +- lo stesso parallelo di Torino-Milano)<br>Hope this help. <br><br><br><br><br>wpower <br><br><span class="edit">Edited by wpower - 11/6/2005, 22:13</span>

mariomaggi
11-06-2005, 20:03
Bello&#33;<br>Vedo solo i dati di Agosto, non quelli in real time, piu&#39; interessanti.<br>Ciao <br>Mario<br>

11-06-2005, 21:19
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>QUOTE</b> (mariomaggi @ 11/6/2005, 21:03)</div><div id='QUOTE' align='left'>Bello&#33;<br>Vedo solo i dati di Agosto, non quelli in real time, piu&#39; interessanti.<br>Ciao <br>Mario</div></center><br>Ganzo è?&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> ..collegamento modificato , se non si apre il real time clikka direttamente su "DATI IN TEMPO REALE" dal primo <a href='http://datalogger.elettropiemme.it:8080/elettropiemme/pagine/graph.jsp?PERIOD=REALI' target='_blank'>LINK</a> <br><br>PS: da me alle 21:00 di sera il sole è tramontato,li da te ? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'><br><br><br>ciao,<br>wpower<br>

mariomaggi
11-06-2005, 21:34
wpower, <br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>PS: da me alle 21:00 di sera il sole è tramontato,li da te ?</div></center><br>Anche qui a Milano non lo si vedeva piu&#39;, ma i pannelli non prendono solo la luce visibile ma anche un po&#39; di infrarossi, e questi permangono un po&#39; nell&#39;aria calda. <br>Domani riprovo, anche da un altro PC non riesco a vedere il real time. <br><br>Bye <br>Mario<br> <br><br><span class="edit">Edited by Furio57 - 14/6/2005, 08:56</span>

fede29
13-06-2005, 08:36
Usare una cogenerazione solo per il riscaldamento degli ambiente e solo d&#39;inverno non risulta sicuramente conveniente. Non lo ammortizzi in breve tempo.<br><br>Per inserire un CHP devi utilizzare il calore nel ciclo di produzione altrimenti il gioco non vale la candela. <br><br>Hai per caso i consumi del riscaldamento ????<br><br>Il Fotovoltaico da 130 kWp è una cosa seria, come calcolo di produzione non andrei oltre i 1000-1100 kWh/anno ipotizzando un orientamento SUD.<br><br>Il link fornito è molto bello, però è ad inseguimento, fare 130 kWp ad inseguimento è da valutare bene per il discorso superfici.<br><br>Finalmente dal link si vedono i risultati di un inseguitore, mancano ancora 1 mese e mezzo alla fine di un anno di produzione ma l&#39;energia ha gi&agrave; superato i 1250 kWh/anno al kWp.<br>I testi parlano sempre di un 30 % in più, vedremo a fine luglio se non sparisce il link.<br><br>Per il preventivo adesso faccio due conti e poi ti faccio sapere.

13-06-2005, 19:01
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (wpower @ 11/6/2005, 20:53)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Ora, le domande:<br><br>1) E&#39; ragionevole ritenere (per un luogo tra Torino e Milano) un coefficiente annuo di insolazione di 1350 kW/anno per mq?<br>L&#39;ho elaborato mediando i dati presenti in vari testi comprati a Novegro, ma magari erano sbagliati...<br><br>(in Pratica, ho basato i conteggi di dimensionamento su una produzione di 1300 Kw anno per ogni Kwpicco)<br></div></center><br><br><br>Ciao Marco, <br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/shifty.gif' border='0' valign='absmiddle'><a href='http://datalogger.elettropiemme.it:8080/elettropiemme/pagine/graph.jsp?PERIOD=MESE&MESE=07&ANNO=2004' target='_blank'>QUI</a> puoi vedere la produzione storica e in <a href='http://datalogger.elettropiemme.it:8080/elettropiemme/pagine/graph.jsp?PERIOD=REALI/' target='_blank'>REAL TIME</a>.<br>NB :I dati storici partono dalla fine di luglio 2004 e l&#39;impianto da 3,08Kw è dotato di inseguitore solare.(Zona Trento, +- lo stesso parallelo di Torino-Milano)<br>Hope this help. <br><br><br><br><br>wpower</div></center><br> GRazie da Marco.<br><br>Il link è davvero interessante, anche se temo che per me un sistema ad inseguimento sia "impossibile".<br><br>Dovrei mettere i pannelli sul tetto, e temo che gli azionamenti creeerebbero troppi problemi tecnici...<br><br>Comunque grazie ancora,<br>Marco

13-06-2005, 19:11
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (fede29 @ 13/6/2005, 09:36)</div><div id='QUOTE' align='left'>Usare una cogenerazione solo per il riscaldamento degli ambiente e solo d&#39;inverno non risulta sicuramente conveniente. Non lo ammortizzi in breve tempo.<br><br>Per inserire un CHP devi utilizzare il calore nel ciclo di produzione altrimenti il gioco non vale la candela. <br><br>Hai per caso i consumi del riscaldamento ????<br><br>Il Fotovoltaico da 130 kWp è una cosa seria, come calcolo di produzione non andrei oltre i 1000-1100 kWh/anno ipotizzando un orientamento SUD.<br><br>Il link fornito è molto bello, però è ad inseguimento, fare 130 kWp ad inseguimento è da valutare bene per il discorso superfici.<br><br>Finalmente dal link si vedono i risultati di un inseguitore, mancano ancora 1 mese e mezzo alla fine di un anno di produzione ma l&#39;energia ha gi&agrave; superato i 1250 kWh/anno al kWp.<br>I testi parlano sempre di un 30 % in più, vedremo a fine luglio se non sparisce il link.<br><br>Per il preventivo adesso faccio due conti e poi ti faccio sapere.</div></center><br> Grazie per la risposta.<br><br>Se ha modo di mandarmi la sua email, Le posso inviare il foglio elettronico (formato Openoffice) con tutti i miei calcoli.<br><br>Dai miei calcoli sarebbe comunque conveniente anche solo per 6 mesi all&#39;anno, ma non vorrei aver sbagliato qualcosa.<br><br>Comunque, riassumendo:<br><br>Nello scorso anno ho "bruciato" 23000 litri di gasolio (come detto, la zona non è metanizzata, e l&#39;alternativa al progetto "energia totale" sarebbe magari una bella caldaia a mais)<br>Sinceramente ho utilizzato il riscaldamento al "limite inferiore" di temperatura...<br><br>Quindi, dai miei conti, il calore recuperato in più non farebbe certo schifo...<br><br>Attendo il preventivo, mi interessa davvero per poter proseguire con il calcolo di fattibilit&agrave;...<br><br>Grazie,<br><br>Marco

buran001
09-07-2005, 00:21
Ciao,mi sa che ti costa circa 400.000 EURO piu o meno.Risulta molto diverso da i tuoi conti o preventivi?