Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 112 di 112 primaprima ... 1262929899100101102103104105106107108109110111112
Visualizzazione dei risultati da 2,221 a 2,238 su 2238

Discussione: tempi Enel

  1. #2221
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Concordo con Davinci, è il solo metodo per farsì che venga fatto il lavoro come pattuito e in tempi brevi.
    E se poi i tecnici Enel riscontrano qualche anomalia e non ti allacciano?.... prima che la ditta intervenga ce ne vuole di tempo sempre se vuole intervenire e non si è costretti a seguire l'iter legale di cui conosciamo tempi ed i costi della giustizia itagliana.

    Personalmente ho dovuto insistere per l'installazione del quadro in continua pur inserito regolarmente nel contratto firmato. Fortunatamente non avevo saldato il tutto, e comunque 20 giorni sono passati prima di intervenire. Meno male che l'impianto era stato già allacciato da Enel.
    Fotovoltaico: 5 kwp; 20 moduli SolonBlue 220/16 da 250w Inverter: Samil 5200 TL-D doppio mppt;Orientamento: 12 pannelli 11°sud, 8 pannelli 101°ovest. Tilt 25°

  2. #2222
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da menekken Visualizza il messaggio
    Da addetto ai lavori, posso affermare che il tuo modo di pagamento non è corretto. Questo è uno dei motivi che fanno salire il prezzo al kw degli impianti.
    Purtroppo, come più dettagliatamente riferito in un altro post, quando si ha a che fare con "certe Ditte".... l' ultima tranche bisognerebbe dargliela DOPO 1 ANNO o più, dal momento che solo dopo tale periodo mi sono reso conto che :

    in fase di INSTALLAZIONE, mi AVEVANO ROTTO alcune tegole ( in prossimità dei PANNELLI e dove avevano l' approdo all' impalcatura ) e dopo avermele "riparate" con un po' di SILICONE ( figuriamoci quanto dura un simile "aggiustamento" ) NON si sono più fatti "sentire", benché interpellati più di una volta per ISCRITTO, che una simile "riparazione" NON poteva considerarsi DEFINITIVA.

    E sarebbero loro i CORRETTI ???, io in confronto sono stato un Signore !!!
    FV 3,924 kWp, 12 pannelli SunPower E20 SPR 327 su 2 linee (6+6)x327, inverter Power One 4200 falda EST-OVEST sistema di monitoraggio ELIOS4YOU - azimut + 90° EST/OVEST - tilt 18°
    Allacciato il 18 08 2014

  3. #2223
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Io potrei dire lo stesso per i ritardi nei pagamenti e per i mancati pagamenti dei clienti.......Cmq il residenziale rappresenta una fetta di mercato che non mi ha mai interessato e mai mi interesserà.
    Non potrete mai avere un impianto che sia allo stesso tempo bello, performante, affidabile e che costi poco

  4. #2224
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ce ne faremo una ragione .
    Forum che si professa ecologico , con gli sponsor che vendono fumarole a biomassa

    **** Non ho nessuna intenzione di RIsottoscrivere le regole , visto che sono stato sanzionato senza nessuna giustificazione ****

  5. #2225
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Volevo chiedervi, sempre parlando di ditte poco serie o poco professionali, ho dovuto fare personalmente la pratica di iscrizione al GSE per lo SSP (pur prevista nel contratto) anche se devo dire non è stata particolarmente complicato e va be....
    Per quanto riguarda invece l'iscrizione al portale produttori ho dovuto sempre incalzare la ditta che mi ha seguito la pratica per l'allaccio di Enel alla fine non mi ha rilasciato alcuna psw o credenziali di accesso.

    Per il futuro potrebbe tornare utile avere l'accesso al portale di distribuzione Enel in modo da accedervi in autonomia?

    Posso fare l'iscrizione per conto mio e vedere la pratica con tutta la documentazione o per non creare casini è meglio aspettare la fine dei 2 anni canonici di garanzia dalla data di installazione?

    Fotovoltaico: 5 kwp; 20 moduli SolonBlue 220/16 da 250w Inverter: Samil 5200 TL-D doppio mppt;Orientamento: 12 pannelli 11°sud, 8 pannelli 101°ovest. Tilt 25°

  6. #2226
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Cmq il residenziale rappresenta una fetta di mercato che non mi ha mai interessato
    In realtà è a mio parere la fetta di mercato con i pagamenti più veloci e sicuri, magari meno proficui ma più certi...

    Per il futuro potrebbe tornare utile avere l'accesso al portale di distribuzione Enel in modo da accedervi in autonomia?
    Se hanno creato le password senza procura, cioè inserendo una tua email (anche creata da loro) e il tuo codice fiscale, puoi lasciare tali credenziali variando solo il codice di accesso che devi farti arrivare sul tuo numero di cellulare.
    Ti consiglio di conservare le password perchè in possono sempre servire (es: in caso di adeguamento impianto a qualche futura normativa, in caso di nuovo regolamento esercizio, ecc).

    SALUTI
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  7. #2227
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    La procura ad operare per mio conto sul portale Enel gliel'ho data e quindi presumo abbiano inserito tutta la pratica con un loro account.

    Alla fine di tutto non ho ricevuto nessuna indicazione. Posso creare il mio account nel portale Enel distributori ed associare/vedere la mia pratica?
    O come scrivevo aspetto i 2 anni di garanzia sull'installazione
    Fotovoltaico: 5 kwp; 20 moduli SolonBlue 220/16 da 250w Inverter: Samil 5200 TL-D doppio mppt;Orientamento: 12 pannelli 11°sud, 8 pannelli 101°ovest. Tilt 25°

  8. #2228
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Mi devo arrabbiare ?

    Salve a tutti, sto facendo fare le pratiche di allaccio di un piccolo impianto fotovoltaico ( 3 Kw ) a uno studio privato.
    A febbraio ho comprato una casa nuova che aveva anche l'impianto fotovoltaico già finito.

    A metà marzo ( il 15 se non sbaglio ) è iniziata la pratica con invio di tutta la prima documentazione a Enel, la fine lavori mi è arrivata l'11 giugno.
    Da notare che io ho sempre rispedito indietro i documenti da firmare ne giro di poche ore.
    Sinceramente a me quasi 3 mesi da inizio pratica per avere la fine lavori mi sembrano troppi.
    Ho deciso di andarci a fondo e mi farò dare dalle studio il timing di tutta la documentazione per capire se i ritardi sono per colpa di Enel o dello studio.
    Un vostro parere: Questi sono tempi "normali" o qualcuno se la è presa comoda ?

  9. #2229
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Come vedi in firma a me hanno impiegato 4,5 mesi dalla Firma del contratto per conmetterlo.Di cui 3 wk perse per loro errore nel dichiarare potenza impianto ed immissione.Il primo bollettino del preventivo connessione da € 122 me lo hanno pagato dopo 1 mese dalla firmaed avrei comunque aspettato i moduli che sono arrivati dopo 2,5 mesi.Con impianto già montato credo che 1,5-2 mesi possa essere un tempo attendibile.
    6,54 kwp sunpower e327 - 20 pannelli, azimut 36SW tilt 14, inverter solaredge SE-6000 con scheda wi-fi ed ottimizzatori p600, monitoraggio consumi casa solaredge; 5 Pdc aria-aria Mitsubishi Heavy Industries

  10. #2230
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Oggi è arrivata la data di connessione: giovedì 7 luglio. In tutto ci ho messo 3 mesi e una 20ina di giorni. Amen
    Mi sa che lo studio aveva fatto qualche errore ma non me lo ha comunicato

  11. #2231
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Glock Visualizza il messaggio
    .... "riparazione" NON poteva considerarsi DEFINITIVA.
    Secondo me costa più il silicone per riparare le tegole che le tegole nuove !!!

  12. #2232
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    In genere i tempi medi per l'entrata in esercizio sono compresi tra i 2 e i 3 mesi dalla richiesta di connessione iniziale.
    Considerate che, per impianti in BT, il preventivo di connessione viene messo a disposizione entro 20 gg. lavorativi dalla richiesta di connessione; una volta accettato il preventivo, il regolamento di esercizio viene messo a disposizione entro una decina (max 20) giorni; quindi si può inviare il fine lavori e attendere la disponibilità all'attivazione, che può variare da 10 gg. lavorativi dalla fine lavori in caso di assenza di lavori, a 30 gg. lavorativi in caso di lavori semplici, a 90 gg. lavorativi in caso di lavori complessi.

    Poi, molto dipende dall'installatore e da chi segue le pratiche, perchè l'impianto FTV in se per se si installa in un paio di giorni, mentre per le pratiche, qualcuno "si appende" (si dice così dalle mie parti, cioè dorme sugli allori...).

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  13. #2233
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Vorrei capire meglio la tempistica di allaccio : per lavori semplici sono 10 giorni. Ma dalla data di comunicazione fine lavori mi hanno messo a dispozione il RDE dopo circa 20 giorni ( i dieci giorni si intendono lavorativi e quindi con esclusione del sabato e di tutti i festivi), l'ultimo giorno utile per evitare penale. Ora penso che abbiano a disposizione altri 10 giorni (sempre lavorativi) per validare il RDE , sempre che non trovino qualche pelo per allungare i tempi inviando Richiesta integrativa bloccante. Una volta validato il RDE avranno altri 10 giorni (lavorativi) per comunicare disponibilità alla attivazione con l'opzione delle due date che normalmente distano atri giorni lavorativi dal giorno della comunicazione. Insomma per una connessione di tipo semplice possono passare anche due mesi dalla fine lavori. Purtroppo avevo un amico nell'Enel che è stato spostato in altro ufficio e quindi ho perso il contatto privilegiato. Amen

  14. #2234
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Finalmente ieri 17 Agosto allacciato impianto a rete. Fine lavori comunicata a Enel 7 Luglio.

  15. #2235
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    posso fare un riassunto per la tempistica senza opere (o lavori semplici)

    domanda
    entro 20 giorni lavorativi il preventivo
    accettazione
    entro 20 giorni lavorativi viene emesso il RDE
    compilazione
    entro 10 gioni lavorativi allaccio

    quindi in teoria sono 50 giorni lavorativi, ovvero OLTRE 2 mesi dalla domanda per l'allaccio se enel si prende tutti i giorni

    Tutto questo ovviamente senza richieste integrative di Enel (al 80% ASSURDE o stupide), ma il vero problema è che negli ultimi tempi, specie a lecce, si stanno prendendo TUTTI i giorni utili!

    Esempio:
    domanda il 7/5
    richiesta integrazioni il 10/5 (avevano l'indirizzo sbagliato e sul bonifico volevano la dicitura ESEGUITO)
    integrazioni il 12/5
    altra richiesta integrazioni il 27/5 (non si ritrovavano con le particelle...loro avevano le sbagliate)
    integrazioni il 28/5
    preventivo il 23/6
    accettazione il 29/6
    di nuovo richiesta di integrazioni il 1/7 (non avevano visto la scritta ESEGUITO sul bonifico)
    nuova accettazione il 6/7
    predisposizione RDE il 27/7
    poi tra ferie etc, l'impianto viene montato a inizio settembre
    RDE e fine lavori il 10/09
    richiesta integrazioni il 21/09 (le foto dell'autotest non gli andavano bene perchè era un fronius non erano come ABB con 3 foto per test )
    chiamo, gli faccio il *****atone e rimando tutto il giorno stesso
    fine lavorazione Enel e comunicazione data il 5/10
    allaccio il 12/10

    come vedete tra domanda e allaccio sono passati 5 MESI, che tolto il mese di agosto e una decina di giorni nostri, vuol dire che tra una cavolata e l'altra enel si ci ha messo oltre 100 giorni! e comunque qua e la ha "sforato" i tempi di legge, quindi un pò di indennizzo ci tocca...

    e a quelli di Lecce porto sempre di esempio che a Taranto le cose funzionano leggermente meglio...
    l'anno scorso:
    domanda il 13/10
    preventivo il 14/10
    accettazione il 16/10
    RDE il 19/10
    talmente veloci che neanche ce l'aspettavamo, infatti poi abbiamo perso tempo noi per fare l'impianto (allacciato comune 45 giorni dopo la domanda!)

    comunque da domanda a RDE Lecce 80 giorni Taranto 6...
    FV1 6,11 kwP su tettoia in lamellare, 45°Sud-Est, 11° tilt;26 S-Energy PA8-235,SOLAREDGE SE-6000 21/04/11
    FV2 2,94 kwP su tetto piano, 55° Sud-Ovest, 20° tilt, 12 CNPV 245P REC, P.one 3.0 OUTD-IT-TL 29/06/12
    FV3 19,60 kwP su tetto piano, 50° Sud-Est, 12° tilt, 80 CNPV 245P REC, Delta Solivia 20.0TL 26/06/12

  16. #2236
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho fatto la richiesta i primi di agosto... mi pare il 10.08.2016
    Sto aspettando che vengano ad allacciare... dovrebbe avvenire entro fine mese (ma probabilmente prima).

    Se così fosse (a Bergamo), siamo nell'ordine dei 2 mesi e mezzo di tempo totali, dalla prima comunicazione fatta dal mio installatore ad Enel.

    Pensavo peggio.... minimo 3 mesi... invece i tempi sono più veloci (pare anche che ciò sia dovuto al calo di installazioni FV del recente periodo).

  17. #2237
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    In effetti Lecce è uno scempio (soprattutto per le assurde richieste di integrazione).
    Sembra una lotta continua tra noi ed enel, quando invece si dovrebbe cercare di collaborare...
    Su Brindisi sono un tantino più veloci. Su Bari (mai richieste di integrazione) e Taranto velocissimi.

    saluti
    Villetta 160 mq zona climatica D in ristrutturazione (casa elettrica - NO GAS)
    Pavimento radiante: passo 10 (5 nei bagni) tutto in BT
    Raffrescamento tramite fancoil - Pompa di Calore: Mitsubishi Zubadan 11,2 kWt
    ACS: accumulo da 350l Viessmann Solarmax (adatto a Pompe di calore) + ST
    Fotovoltaico da 5,4 kWp Aleo + Solaredge con ottimizzatori dal 12/10/2016

  18. #2238
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Salve, vi posso comunicare i dati ufficiali del mio impianto. Montato il 21 maggio scorso, connesso ieri 23 luglio da E Distribuzione (secondo me qualche piccola distrazione della ditta installatrice nel caricare la documentazione completa c'è stata ad ogni modo dopo un paio di solleciti tutto si è risolto). Oggi 24 luglio prima giornata piena di utilizzo, l'impianto è da 4,9 kWp (14 pannelli Sun Power X22 da 360W con ottimizzatori e inverter Solar Edge, costo chiavi in mano 10.500 €), orientamento a S-E, ha prodotto in tutta la giornata 33 kWh con picco di 4,0 kWp intorno alle ore 12:15 quando riceve il massimo irraggiamento.

  19. RAD
Pagina 112 di 112 primaprima ... 1262929899100101102103104105106107108109110111112

Discussioni simili

  1. tempi risposta ENEL alla domanda di connessione
    Da vitofranzoni nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 18-12-2013, 16:48
  2. tempi medi per pratiche Enel
    Da madmanbb nel forum tempi EnelFOTOVOLTAICO
    Risposte: 60
    Ultimo messaggio: 24-08-2010, 19:53
  3. stirling a 2 tempi
    Da miky82 nel forum MOTORI A COMBUSTIONE ESTERNA
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13-05-2008, 12:51
  4. TEMPI DI AMMORTAMENTO
    Da Akira Zone nel forum tempi EnelFOTOVOLTAICO
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 15-05-2007, 20:17
  5. Tempi lunghi del GSE...
    Da lollo71 nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 12-04-2007, 00:26

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •