Mi Piace! Mi Piace!:  875
NON mi piace! NON mi piace!:  36
Grazie! Grazie!:  218

Discussione: Sistemi di accumulo per Fotovoltaico

  1. #11521
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    @Star sicuro che per gli inverter SolarEdge non servano gli ottimizzatori? Tutti le aziende che me lo avevano proposto mi dicevano che il maggior costo era legato al fatto che fosse necessario montarli con SE.
    @Jo è vero con SolarEdge vanno messi gli ottimizzatori ma con gli altri inverter compatibili con Lg non sono necessari. Per di più il cambio di un inverter già esistente è un operazione semplicissima.
    Poi prendiamo un esempio il tuo impianto se tu volessi mettere un SolarEdge di ultima generazione da 4kwh che riesce a fornire il 155% in più del nominale che costa circa €800+€650 di ottimizzatorie e €400 di Storedge (sesti) saresti comunque a un prezzo di acquisto di circa €1700. Con gli altri molto meno. Per mettere gli ottimizzatori sui miei 18 pannelli che erano già stati montati il giorno prima il tecnico ci ha messo 1 ora per montarli...quindi anche di manodopera non incidono moltissimo...
    Poi gli ottimizzatori soprattutto per me che ho un grosso problema con i volatili hai un grande vantaggio in termini di produttività.

  2. #11522
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    "@Dolam tutti i solaredge prodotti dal 2013 possono essere utilizzati per la LG come prima in precedenza con la Tesla PW1...per lo SMA dal 2015 ma non ne sono certo...
    Ma perché dici €2500 per inverter e interfaccia che per un inverter solaredge e interfaccia arrivi al max a €1500-1600 e cosa c'entrano gli ottimizzatori non è obbligatorio comprarli…..::"

    Forse hai dimenticato quello che hai scritto qualche post fa e te lo ripeto non dare informazioni sbagliate il solaredge non funziona senza ottimizzatori e quello è il costo del solo materiale e non far finta che non capisci!!!
    Per SMA e Huawei chi fa un nuovo impianto compra solo l'interfaccia ( non ne conosco il costo) mentre chi monta la batteria dopo compra il secondo inverter .
    Ma cosa vuoi dimostrare fammi capire?? che LG costa meno di Tesla?? non è così un kWh di Tesla costa meno di LG Chem e non c'è nulla da discutere e nessuna delle due conviene come non conviene nessun accumulo .
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  3. #11523
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    "@Dolam tutti i solaredge prodotti dal 2013 possono essere utilizzati per la LG come prima in precedenza con la Tesla PW1...per lo SMA dal 2015 ma non ne sono certo...
    Ma perché dici €2500 per inverter e interfaccia che per un inverter solaredge e interfaccia arrivi al max a €1500-1600 e cosa c'entrano gli ottimizzatori non è obbligatorio comprarli…..::"

    Forse hai dimenticato quello che hai scritto qualche post fa e te lo ripeto non dare informazioni sbagliate il solaredge non funziona senza ottimizzatori e quello è il costo del solo materiale e non far finta che non capisci!!!
    Per SMA e Huawei chi fa un nuovo impianto compra solo l'interfaccia ( non ne conosco il costo) mentre chi monta la batteria dopo compra il secondo inverter .
    Ma cosa vuoi dimostrare fammi capire?? che LG costa meno di Tesla?? non è così un kWh di Tesla costa meno di LG Chem e non c'è nulla da discutere e nessuna delle due conviene come non conviene nessun accumulo .
    @Dolam si ho sbagliato come lo scritto è corretto quello che indichi ma è altrettanto vero che l’acquisto di un SE di ultima generazione su un impianto con ottimizzatori arrivi a €1700 (se vuoi mettere gli ottimizzatori per ogni pannello perché ne puoi mettere anche uno ogni due e costa ancora meno) comunque quello che voglio dire che secondo me la LG soprattutto con SolarEdge è la batteria più efficiente ora disponibile sul mercato e neanche la Tesla è così efficiente tant’è che la Tesla PW1 funzionava esattamente come la LG.
    La scelta di copiare Sonnen è nata dal fatto che avendo l’invert interno si può installare in qualsiasi impianto FV esistente e questo ne permette una più larga diffusione.
    Io avrei messo volentieri LG risparmiando ancora più soldi ma non era ancora disponibile...
    La Tesla è un ottimo prodotto e con un ottimo prezzo senza dubbio questo non lo discuto ma con la doppia conversione non sarà mai efficiente come la LG.
    Tra l’altro chi avrà la fortuna di montare la LG con il nuovo SolarEdge HD-Wave avrà un’efficienza altissima...

    Inverter Monofase con Tecnologia HD-Wave | SolarEdge| Un Leader Globale nella Smart Energy

    Dopo non voglio entrare in merito alle pratiche del GSE per il cambio dell’inverter o aggiunta della batteria ma io personalmente la gestione pratiche per l’accumolo mi è costata €150 e ci ha pensato il mio installatore.

  4. #11524
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ripeto, con inverter Huawei monofase serie "Sun2000L" non serve nessuna interfaccia, solo il cavo (e ovviamente il Meter che costa circa €100)

  5. #11525
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Occhio che quell'inverter è compatibile solo con la versione da 400V delle Resu.

  6. #11526
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho trovato una cosa interessante:
    Scaricando l'app "fusionsolar" di Huawei dalla home in basso a dx sono visionabili degli impianti demo.
    Uno di essi (oksolar) è equipaggiato da accumulo LG e monitorato H24.
    Se vi va di buttare l'occhio magari si evincono dei dati utili

  7. #11527
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Vorrei solo dire una cosa a quello che asserisce che il SolarEdge accetta fino al 155% di output... be', ti droghi.

    Il SolarEdge accetta anche 4.650 kW di pannelli, ma se hai il SE3000H e l'input DC è 155% come asserisci, l'output AC sarà comunque 3.000 W.

    Minchia un affare.

  8. #11528
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    ahahahah Marco, mancava solo la drogaina in questo 3d
    Impianto da 6 kW Padova città, così composto: 3 kW Azimuth sud - 3 kW Azimuth est. Tilt 20 - 20 pannelli Viesmann M 300FA - inverter SolarEdge S6000 - Ottimizzatori SolarEdge P300 - Gigio 6.000kW

  9. #11529
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Allora star cerchiamo di capirci ,
    tu installi un accumulo con due inverter perchè è meglio di uno, perdi il 28% ( postato da te)
    però non sceglieresti la PowerWall2 perchè avresti due inverter . però PW2 perde l'11% (come postato qui da altri utenti che ce l'hanno)

    Continui a dare informazioni inesatte su SolarEdge (parlando di prezzi di listino) senza inserire l'interfaccia accumulo senza la quale non funzionano le batterie
    hai pagato 14000 euro le batterie e l'impianto e ti hanno anche fatto pagare 150 euro la pratica? Mi auguro che in futuro rilegga quello che scrivi prima di postarlo.

    N.B. indicami uno che ti installa Solaredge a 1700€ lavoro compreso che mi sarebbe molto utile.
    5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 4 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  10. #11530
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Vorrei solo dire una cosa a quello che asserisce che il SolarEdge accetta fino al 155% di output... be', ti droghi.

    Il SolarEdge accetta anche 4.650 kW di pannelli, ma se hai il SE3000H e l'input DC è 155% come asserisci, l'output AC sarà comunque 3.000 W.

    Minchia un affare.
    @Marco perché il tuo impianto fotovoltaico ha erogato i KWp che dichiara la mia fatto se lo ha fatto...prima di tutto lo detto a JoGreen che se vorrà confermare, difficilmente il suo impianto da 4,6kwp avrà prodotto 4,6kwh e quindi per non passare ha una taglia superiore con conseguenza aumento di prezzo con SolarEdge può utilizzare un 4kw e se ci sarà la giornata perfetta di sole ed il suo impianto fotovoltaico per 10 minuti produrrà il picco massimo con il SolarEdge non correrà i rischi...va anche contestualizzata la mia risposta...

  11. #11531
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma quando mai, l’estate è l’unico periodo in cui l’impianto produce e tu vuoi mangiarti un 20% della produzione in tagli dovuti al l’inverter troppo piccolo? Guarda che la potenza di picco nel periodo estivo dura ben più di qualche minuto. Per 100€ di inverter... Bisogna essere pazzi. Che poi uno rinunci a 100 W va bene, ma da qui a dire che puoi sovradiamensionare i pannelli del 55%, ce ne passa.

  12. #11532
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mArCo1928 Visualizza il messaggio
    Ma quando mai, l’estate è l’unico periodo in cui l’impianto produce e tu vuoi mangiarti un 20% della produzione in tagli dovuti al l’inverter troppo piccolo? Guarda che la potenza di picco nel periodo estivo dura ben più di qualche minuto. Per 100€ di inverter... Bisogna essere pazzi. Che poi uno rinunci a 100 W va bene, ma da qui a dire che puoi sovradiamensionare i pannelli del 55%, ce ne passa.
    @Marco ma chi hai mai detto di voler sovradimensionare i pannelli del 55%???

  13. #11533
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da deepdark Visualizza il messaggio
    Perdite misurate all'uscita dell'inverter o delle batterie? Perché se fosse il primo caso e se c'è un solo inverter sarebbe una gran cosa.
    Entrata uscita calcolati su un anno completo

    Inviato dal mio HUAWEI M2-801L utilizzando Tapatalk

  14. #11534
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    rcravero "11% di perdita lo raggiungi anche con lgchem almeno io sono suo 10-11% di perdita con lgchem resu 7 kw"

    quindi mi confermi che sei sulle perdite di Tesla PowerWall 2 che però ha 13,4kWh e f f e t t i v i.

    Vi ricordo che è utile per chi legge avere dati esatti non sensazioni o difesa di un prodotto
    se LG costa 5500€ + Iva ed installazione ed è 10kWh
    Tesla costa 7500 iva e installazione compresa ed è 13,4kWh mi sembra evidente che è meglio delle altre proposte avendo le stesse perdite di sistema e tenete conto che l'11% è tale sia che si abbia un inverter che se ne abbia due , resta 11% di perdita nel processo carica la batteria _ scarica la batteria
    Ricordo anche che Tesla può essere caricata anche da rete, LG Chem no! a meno che non si faccia impianto con doppio inverter in quel caso la non convenienza di quest'ultima aumenta.

    Poi se un tizio vuole fare l'accumulo con LG Chem, lo faccia ma spende di più.

    rcravero un curiosità come misuri le perdite della batteria visto che si carica dai pannelli, quanto l'hai pagata?

    Ho calcolato la perdita mettendo assieme i vari dati di produzione consumo autoconsumo etc etc

    Costo ca 6000 ivato era assieme ad altre cose tipo pompe di calore e fv

    Inviato dal mio HUAWEI M2-801L utilizzando Tapatalk

  15. #11535
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    Allora star cerchiamo di capirci ,
    tu installi un accumulo con due inverter perchè è meglio di uno, perdi il 28% ( postato da te)
    però non sceglieresti la PowerWall2 perchè avresti due inverter . però PW2 perde l'11% (come postato qui da altri utenti che ce l'hanno)

    Continui a dare informazioni inesatte su SolarEdge (parlando di prezzi di listino) senza inserire l'interfaccia accumulo senza la quale non funzionano le batterie
    hai pagato 14000 euro le batterie e l'impianto e ti hanno anche fatto pagare 150 euro la pratica? Mi auguro che in futuro rilegga quello che scrivi prima di postarlo.

    N.B. indicami uno che ti installa Solaredge a 1700€ lavoro compreso che mi sarebbe molto utile.

    @Dolam se tu leggessi bene quello che scrivo capiresti. Ho detto che avrei preferito LG perché non avrebbe fatto la doppia conversione ma al momento del bando in cui andava indicato l’accumulo da acquistare la LG non era disponibile, le uniche erano la Sonnen e la PW2 ma quest’ultima nel 2017 veniva fornita con il conta goccie e non avevo la garanzia di rimanere nei tempi richiesti dal bando e quindi la scelta è ricaduta sulla Sonnen...

    Detto questo ho già spiegato a Marco il perché del 155% dei SolarEdge.
    Se a te piace la Tesla e ti piace credere solo ai datasheet e non hai dati reali contento tu contenti tutti...
    Ho già detto e ridetto che la mia Sonnen ha un consumo medio di elettronica di circa 700Wh/24 indipendente dalla capacità totale delle batterie che rapportato ha un 14kwh ha peso differente in percentuale rispetto ad una da 8kwh.
    Infatti la Tesla ha un’energia totale di 14kwh ( quindi quando la carichi prelevi dal fotovoltaico 14kwh ), però l’energia utile è 13,5kwh.
    Quindi 1,4kwh li perdi con la doppia conversione altri 500wh se ne vanno e siamo già al 13-14% di perdite questo nelle condizioni di utilizzo ottimali senza considerare la termoregolazione...numeri presi da datasheet che ti allego con dati evidenziati.

    E tu mi vieni a dire che ha perita media dell’11% nell’uso reale???
    Scusa ma non ci credo perché poi il mio amico che ha una PW2 da app vede una differenza del 20% tra carica e scarica ma probabilmente è il meter che non funziona...quindi secondo me la LG è più efficiente.
    La Tesla ha un costo al KWh più basso ma la differenza è molto poca con la LG, è la più efficiente non credo.

    Il mio impianto è stato pagato con accumulo €14.000 comprensivo di tutte le pratiche e ho installato in due momenti diversi il fotovoltaico e l’accumolo, altrimenti avrei pure risparmiato qualcosa e se non ci credi sono pronto a mostrarti le fatture quando vuoi...

    Se vuoi il contatto del mio installatore non ci sono problemi e vedrai che ti farà un ottimo prezzo per la Tesla PW2 o la PW3 quando arriverà...
    Intanto se vuoi passare a SolarEdge sotto il link a un prezzo inferiore a quello da me stimato...
    SolarEdge HD-Wave StorEdge AC Coupled Inverter SE5000H – Conseal Energia Store
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  16. #11536
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per i veneti:

    Fotovoltaico con accumulo, dalla Regione Veneto incentivi ai privati

    Incentivi sulle batterie, fino al 50%, max 3000€.

    PS Star...scrivi con più calma che sti kWp kWh e kW li inverti spesso e viene a volte difficile interpretare cosa stavi scrivendo...cmq per quel discorso dipende anche dagli orientamenti, se hai tutto a sud è ben diverso da un est ovest.
    Io ho 4,55 kWp di impianto ma 1,9 sono totalmente ad est, quindi i 4 kW li ho solo sfiorati qualche volta da metà maggio a oggi (prima non so che non andava internet). Ma fosse stato tutto a sud sarebbe stato diverso e se in quel caso avessi avuto inverter da 4 kW anziché da 4,6 kW sarebbe stato un problema

  17. #11537
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Se parliamo del mio inverter mi ritengo pienamente soddisfatta, almeno per ora. Le giornate “perfette” con tanto sole e vento fresco sono pochissime ma monitoro la curva gaussiana di produzione che ha solo un leggerissimo appiattimento e si ferma a 4.043 di potenza per quasi 2 ore (questo peró non significa che per 2 ore avrei avuto 4,68).
    A maggio mi è capitato un paio di volte.
    Fino a fine aprile non sono mai arrivata oltre il limite dell’inverter e con il caldo dubito di perdere molto per via del derating che avranno i pannelli per le temperature più alte, ma vedremo...
    Prima dell’installazione (non fidandomi troppo dei commerciali) ho usato un software dell’ABB che si chiama stringsizer per essere sicura di poter mettere l’inverter un po’ più piccolo che mi proponevano ma parliamo di un 15% in meno per pochi giorni l’anno e per pochi minuti al giorno. Comunque domani potrei postare la curva della mia giornata record così se c’è qualcuno particolarmente capace valutiamo quanti kWh si perdono.
    FV: 4.68 kwp - 13 PANNELLI SunPower X22 - 360wp - inverter ABB UNO-DM 4 - azimuth = 10 - tilt = 15° - dal 15/02/2019 - Penta-split Daikin Stylish con gas R32 (25+25+25+25+42) dal 31/10/2018 http://pvoutput.org/list.jsp?id=73607

  18. #11538
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mirko2016 Visualizza il messaggio
    Per i veneti:

    Fotovoltaico con accumulo, dalla Regione Veneto incentivi ai privati

    Incentivi sulle batterie, fino al 50%, max 3000€.

    PS Star...scrivi con più calma che sti kWp kWh e kW li inverti spesso e viene a volte difficile interpretare cosa stavi scrivendo...cmq per quel discorso dipende anche dagli orientamenti, se hai tutto a sud è ben diverso da un est ovest.
    Io ho 4,55 kWp di impianto ma 1,9 sono totalmente ad est, quindi i 4 kW li ho solo sfiorati qualche volta da metà maggio a oggi (prima non so che non andava internet). Ma fosse stato tutto a sud sarebbe stato diverso e se in quel caso avessi avuto inverter da 4 kW anziché da 4,6 kW sarebbe stato un problema
    Ciao Mirko scusa per la confusione hai ragione, io ti posso riportare la testimonianza del mio impianto quasi perfettamente esposto a sud da 6,2kwp ma la mia potenza max non ha mai superato i 5,8kwh e questo dato lo visto forse 2-3 giorni al max per un paio di ore forse generalmente arriva a 5-5.2kwh sempre nelle ore centrali della giornata...dopo per carità dipende anche da che latitudine si trova l’impianto...ma comunque il mio discorso era un altro e avevo preso esempio dell’impianto rispondendo a Dolam per quanto riguardava i costi della sostituzione di un inverter per poter applicare una batteria LG...

  19. #11539
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da JO GREEN Visualizza il messaggio
    Se parliamo del mio inverter mi ritengo pienamente soddisfatta, almeno per ora. Le giornate “perfette” con tanto sole e vento fresco sono pochissime ma monitoro la curva gaussiana di produzione che ha solo un leggerissimo appiattimento e si ferma a 4.043 di potenza per quasi 2 ore (questo peró non significa che per 2 ore avrei avuto 4,68).
    A maggio mi è capitato un paio di volte.
    Fino a fine aprile non sono mai arrivata oltre il limite dell’inverter e con il caldo dubito di perdere molto per via del derating che avranno i pannelli per le temperature più alte, ma vedremo...
    Prima dell’installazione (non fidandomi troppo dei commerciali) ho usato un software dell’ABB che si chiama stringsizer per essere sicura di poter mettere l’inverter un po’ più piccolo che mi proponevano ma parliamo di un 15% in meno per pochi giorni l’anno e per pochi minuti al giorno. Comunque domani potrei postare la curva della mia giornata record così se c’è qualcuno particolarmente capace valutiamo quanti kWh si perdono.
    Grazie JO per i dati.

  20. #11540
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Io ho un impianto da 12,48 kWp che dopo aver messo l’Aurora ha iniziato a produrre con picchi di 13.480 kWp anziché 10-11 kWp del vecchio inverter, con un inverter trifase da 12 kWp. Di energia se ne perde parecchia se l’impianto è orientato bene.

  21. RAD
Pagina 577 di 609 primaprima ... 77377477527557563564565566567568569570571572573574575576577578579580581582583584585586587588589590591597 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Autocostruzione sistemi di accumulo
    Da remtechnology nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 68
    Ultimo messaggio: 22-04-2015, 15:24
  2. CEI 0-16 e CEI 0-21 in inchiesta pubblica per sistemi di accumulo
    Da Gate Array nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 25-10-2014, 08:42
  3. sistemi di accumulo in commercio
    Da neoworld nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-04-2013, 00:41
  4. Sistemi di accumulo
    Da Acmeman nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 25-03-2013, 10:47
  5. Sistemi di accumulo di energia
    Da Luca984 nel forum ACCUMULAZIONE di ENERGIA
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 28-12-2012, 22:47

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •