Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  2
Pagina 10 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 181 a 200 su 209

Discussione: FIAT SEICENTO Elettra: caricabatterie (1a-2a serie)

  1. #181
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito



    redmax...certo aumenti di qualche % l'autonomia ma rischi maggiormente di andare in sovrascarica se ti affidi solo alla BM...

    44 Ah, per giunta al piombo, sono pochini, considera che reali te en potranno dare circa la metà, quindi occhio a come le usi, ritengo che MASSIMO dovresti farci 30 km per farle durare.

    Il caricabatteria io non l'ho modificato .

    Giarmelo caricare a 0,8 è troppo poco? Vuol dire caricare circa 5 km percorsi ogni ora... magari ti puoi accontentare
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  2. #182
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non mi affido alla BM, ho un voltmetro e ho sempre guardato quello, solo che mi infastidisce la spia accesa, in sovrascarica non ci andrei, adesso (e anche prima con le tudor) non mi avvicino mai ai 190, dopo basta non avvicinarsi mai a 202. Ci sarebbe anche il vantaggio di stressare meno le batt. in discesa con la regen, vedo che la regen si ferma a 255 V

  3. #183
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Riccardo, il problema non è caricare a 0.8kw, il problema e che se si brucia anche questo rimango a piedi, ed è l'unico mezzo che ho attualmente, a lavorare ci vado con l'autostop. Quindi vorrei prodicarmi con un'altro, l'altro problema e che non ci sono più cb cinesi.

  4. #184
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Mean Well CSP-3000 Series Power Supplies

    e costa il giusto sui 350€

    Ciao


    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  5. #185
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    Mean Well CSP-3000 Series Power Supplies

    e costa il giusto sui 350€

    Ciao


    Fox
    Grazie Tonini, e quello che cercavo, sembra un buon CB e tra l'altro 350€ non sono tanti, il fatto che è programmabile e fantastico.

  6. #186
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    Si infatti l’ho visto in fiera all’sps A Parma....ha le caratteristiche giuste....
    dimensioni gestibili....sicuramente molto efficiente scalderà poco....mean wall marca ottima.
    ho chiesto un preventivo alla digitex; costo 370€....

    sicuramente te da provare....io con il mio pacco proverei il 250....


    ciao

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  7. #187
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se riesco già oggi acquisto il tipo da 400V, ho bisogno di una carica di 264,7v per arrivare a far inserire il bilanciamento passivo delle celle.
    Avrei preferito anch'io il tipo da 250, per poterlo utilizzare eventualmente altrove, perchè con il 400v non si può programmare sotto i 200v.

  8. #188
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    bello il CB meanwell, viene quasi voglia di comprarlo per ridurre i consumi....

    Giarmelo occhio alle tensioni, che celle usi (e quante) per dover arrivare a 267V? Con 72 celle sono 3,68 V/cella, un po' troppi per le LiFe...

    Inoltre non è detto che questi CB riescano a gestire il bilanciamento a pochi mA...

    Infine... il 250V permette di ricaricare fino a 12A (quindi 3kW) il 400V no, e usarlo a potenza elevata se guardi i grafici aumenta pure l'efficienza
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  9. #189
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Si, Riccardo, ho visto i grafici, potrei utilizzare anke il 250v e terminare la carica con quello piccolo da 0.8kw, ci penserò
    Il problema è che non riesco a fare l'iscrizione nel sito per colpa del "VAT number" non sò ancora cosa devo inserire, ho fatto ricerche "nel buio".

  10. #190
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    VAT mica è la partita IVA? Prova col codice fiscale...
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  11. #191
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
    VAT mica è la partita IVA? Prova col codice fiscale...
    Ho provato con la Piva, non con il codice fiscale perchè ho letto che non c'entra nulla.

  12. #192
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Bello il nuovo cb programmabile a 370 euri...

    Rispondo in grave ritardo a Redmax per la tensione di fine carica con 19 elementi da portare a 270 V.

    Itot = (270 - 4,01) : 4800 = 0.05541mA

    I1 = 4.01 : 400k = 0.01 mA

    I2 = Itot - I1 = 0.0554 - 0.01 = 0.0454 mA

    La resistenza da inserire al posto della originale sarà quindi

    Rnew = Vx : I2 = 4.01 : 0.0454 = 88,3 K
    Il che ha un senso perche è un po meno dei 90k con cui in uscita avevamo 266v.
    Per misurarli realmente (una volta sostituita la resistenza ) puoi attaccare una lampada a filamento da 40 - 100 w 220v in serie tra batteria e cb e misurare la tensione in uscita dal cb.
    Ciao a tutti.
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  13. #193
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Grazie. Ma qual'è la funzione della lampada da mettere in serie? Misurando direttamentela tensione delle batterie in ricarica, adesso segna circa 255 V a fine carica.
    Ad ogni modo seguo il consiglio di Riccardo , rinuncio alla 19 esima, anche per evitare un altro lavoraccio.
    Le Haze EV-44 si stanno per ora comportando bene, il mio viaggio tipo è di 25 Km e a questo scopo sono sufficienti.

  14. #194
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La lampada serve a far lavorare a vuoto(o quasi ) il cb simulando la batteria completamente carica senza dover aspettare che lo sia realmente.
    Occorre metterla altrimenti il cb se non sente la tensione di batteria non parte.
    In questo modo puoi regolare finemente la tensione attraverso il trimmer...
    Terminate le varie prove la lampada va tolta... Ovviamente.
    Ciao.
    Stefano
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  15. #195
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ho capito, grazie ancora
    Ciao

  16. #196
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Buongiorno a tutti, ho avuto problemi con il caricabatterie della seicento 2a serie.
    In pratica caricava solo a bassissime correnti (5 A circa), altrimenti staccava il relè principale dopo pochi secondi.
    Per un po' sono andato avanti abbassando la corrente con un potenziometro, cercando nel frattempo di trovare il guasto.
    Dopo vari tentativi di trovare il guasto (funzionamento ventole, consensi della BM, ecc...) ho deciso di cambiarlo acquistando il Mean Well CSP-3000 da 250 V e l'ho subito montato.
    Sono molto soddisfatto del funzionamento, ha veramente un rendimento elevato, come si può vedere dalla foto allegata:695d253e-7bc2-418e-bed4-96462c363047.jpg
    L'analizzatore di rete nero ad lcd è sull'alternata, mentre quello a led rossi è sulla continua all'uscita del caricabatterie, facendo il rapporto viene un rendimento di 95,8% che a me sembra molto buono.
    Lo riportavo nel caso interessi a qualcuno del gruppo, visto che io sinora ho preso molto da questo forum.
    Ora però vorrei usare tutte le funzioni di questo caricatore, ma non trovo gli spinotti adatti (non erano forniti in dotazione).
    Ho chiesto al rivenditore, ma dopo una risposta vaga ha detto che avrebbe chiesto al costruttore, senza ancora darmi una risposta.
    Si tratta di due connettori rettangolari (credo di tipo IDC femmina ma non ne sono sicuro) uno a 10 pin ed uno a 8 pin entrambe su due file con passo 2 mm (allego foto).
    Se qualcuno sa indicarmi come trovare questi connettori mi farebbe un gran favore, perchè non riesco a trovarli (forse sbaglio anche la ricerca)
    8a909de2-aec3-4aed-b601-4e76c809411d.jpg

  17. #197
    TUTOR

    User Info Menu

    Predefinito

    prova 2x5 pin 2mm connector o 2 row 2mm connector...

    qui ce ne sono un po'

    2 mm 2 Row Socket (Female) Terminali e capicorda Immagini | Mouser Italia
    Ambientalista, esperto di risparmio energetico, veicoli elettrici e energie rinnovabili.
    Possessore di una rara FIAT Seicento Elettra: Eli!

  18. #198
    Affezionato

    User Info Menu

    Predefinito

    ...scusa ma dovrebbero andarci solo dei ponticelli....o vuoi connettorizzarli?

    Ciao

    Fox
    16 moduli ST170M Conergy Inverter IPG3000 vision

    alla tv -calcio +rally

    http://www.evalbum.com/2123

  19. #199
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da tonini_mingoni Visualizza il messaggio
    ...scusa ma dovrebbero andarci solo dei ponticelli....o vuoi connettorizzarli?

    Ciao

    Fox
    Ciao Fox,
    ho provato di tutto, ma non ho pensato ai ponticelli degli hard Disk.
    Comunque vorrei connettorizzarlo per farlo gestire da un arduino. Vediamo se l'acquisto su Mouser è quello giusto

  20. #200
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    A prima vista sembrano i normali connettori per flat cable come quelli dei vecchi floppy o hd ide dei pc.
    Si trovano facilmente nei negozi di elettronica.
    Per stare sicuri fai una prova o misura con un calibro in plastica il vano interno del connettore.
    Ciao
    Solare termico con intergrazione 4 Buderus Sks bollitore 500 L centralina autocostruita Caldaia condensazione Yunkers Stufa a legna a fiamma rovesciata Xeeos Seicento Elettra Robomow

  21. RAD
Pagina 10 di 11 primaprima 1234567891011 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. FIAT SEICENTO Elettra: BM (Battery Manager)
    Da Bisi nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 131
    Ultimo messaggio: 14-01-2019, 18:31
  2. FIAT SEICENTO Elettra: arpionismo
    Da luigiduca nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 06-01-2019, 16:46
  3. FIAT SEICENTO Elettra: batterie (originali) e affini
    Da RIZZO99 nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 278
    Ultimo messaggio: 05-11-2014, 15:09
  4. FIAT SEICENTO Elettra: Temperature-Monitor
    Da Oighen nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 23-06-2009, 22:00
  5. FIAT SEICENTO Elettra: Avviare CB a basse temperature
    Da tonini_mingoni nel forum Fiat Seicento Elettra
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-12-2008, 08:00

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •