annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calcolo produzioni mensili

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calcolo produzioni mensili

    Necessito di aiuto:<br>Da altre discussioni ho traovato i valori e i fogli per calcolo produzione impianto FV per solamente produzioni annuali mentre vedo che tutti indicano il valore dei loro impianti vedi andrea ecc con valori mensili.<br>Chiedo se disponibile un foglio specifico per fare il calcolo mensile oppure viene solo determinato in qualche modo dai fogli di calcolo annuali e se possibile qualcuno mi indichi come.<br>grazie

  • #2
    a te serve una cosa del genere???<br><br>c&#39; anche la previsione mensile x 12 mesi<br><br><a href="http://www.econtek.it/5KWp%20ROMA%20FISSO.pdf" target="_blank">http://www.econtek.it/5KWp%20ROMA%20FISSO.pdf</a><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a><br><a href="http://www.legge192-05.it" target="_blank">www.legge192-05.it</a><br><br>
    "MAKE YOUR ENERGY!!"

    on SKYPE econtek-italy

    "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

    Commenta


    • #3
      Bei,<br><br>io mi sono fatto un foglio Excel dove registro i dati dei vari canali, giorno per giorno.<br>Questi dati sono cosi organizzati:<br><br>1) un foglio per ogni mese<br>2) un foglio di consuntivo annuale dove sono riportati in automatico i valori maturati nel corso dei mesi.<br><br>Vi sono poi delle proiezioni annuali, qui ci si pu inventare tutto, io ho applicato la seguente filosofia ragionevole:<br><br>- mi sono determinato un riferimento, dal sito della EU ho ricavato per la mia localit&agrave; un valore di 4903 kWh annui che il sito suddivide mensilmente.<br><br>- il riferimento importante per stabilire un criterio per indovinare la produzione attesa per i mesi mancanti alla fine dell&#39;anno.<br><br>Quindi, le proiezioni annuali le ho fatte con due criteri di stima dei mesi mancanti:<br><br>a) valori assoluti uguali a quelli del riferimento<br>b) valori percentuali dell&#39;annuale uguali a quelli percentuali del riferimento<br><br>Le due stime, all&#39;aumentare del numero dei dati reali disponibili tendono a convergere ad un unico valore. Pertanto il valore atteso all&#39;interno delle due stime.<br><br>Il foglio non l&#39;ho disponibile adesso ma te lo posso fornire stasera se mi mandi l&#39;indirizzo.<br><br>Andrea<br><br><br><br><b r>

      Commenta


      • #4
        per econtec<br>sarebbe perfetto il problema che non ho il programma di simulazione<br><br>per mansoldo<br>pensavo anche io di fare qualcosa del genere se hai voglia di fornirmi il tuo tene sarei immensamente grato se credi lo puoi inviare come messaggio privato.<br><br>il mio impianto entrato in funzione il 13/12/2006 riscontro purtroppo alcuni problemucci che devo ancora risolvere ad esempio:<br>1) la produzione indicata dall&#39;inverter (fronius ig30) nettamente superiore a quanto segnato dal contatore enel 125 inverter e 116 contatore quindi la differenza non trascurabile + 7,76 &#37;<br>2) grossi problemi con il sito GSE (non riconosce estensione Jpg delle foto e formato del file exel moduli) che per sono sicuro siano tutti e due corretti non so se dipende dal mio collegamento ho richiesto la correzione della scheda tecnica al GSE e spero che risolvino anche gli altri problemi.

        Commenta


        • #5
          se mi fornisci i dati dell&#39;impianto si pu tentare la simulazione della produzione annua su base mensile<br><br>per cio che riguarda il punto1 potresti provare a fare delle misure con un wattmetro (cosa che in realta si sarebbe dovuta fare e fornire in fase di collaudo) che disponga di apposita certificazione di misura ,per capire se l&#39;errore e a carico dell&#39;inverter o del contatore, comunque sia non sei il primo che denuncia questa incongruenza.<br><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a><br><a href="http://www.legge192-05.it" target="_blank">www.legge192-05.it</a>
          "MAKE YOUR ENERGY!!"

          on SKYPE econtek-italy

          "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

          Commenta


          • #6
            <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (econtek @ 3/1/2007, 10:51)</div><div id="quote" align="left">se mi fornisci i dati dell&#39;impianto si pu tentare la simulazione della produzione annua su base mensile<br><br>per cio che riguarda il punto1 potresti provare a fare delle misure con un wattmetro (cosa che in realta si sarebbe dovuta fare e fornire in fase di collaudo) che disponga di apposita certificazione di misura ,per capire se l&#39;errore e a carico dell&#39;inverter o del contatore, comunque sia non sei il primo che denuncia questa incongruenza.<br><br><br><a href="http://www.econtek.it" target="_blank">www.econtek.it</a><br><a href="http://www.legge192-05.it" target="_blank">www.legge192-05.it</a></div></div><br>localit&agrave; provincia di Cuneo<br>altitudine mt 500<br>latitudine 4438&#39;<br>longitudine 719&#39;<br><br>n 18 Moduli sharp mocristallini modello NT-175E1<br><br>inverter fronius ig30<br><br>orientamento 10 ovest<br><br>inclinazione 30<br><br>radiazione giornaliera media mensile su sup. orizzontale paese pi vicino<br><br> 1,31 2,17 3,67 4,69 5,56 6,17 6,11 5,19 3,94 2,75 1,72 1,22 1365<br><br><br>i miei dati impianto sono questi.<br><br>produzione 13/12/06 31/12/06 kw 108

            Commenta


            • #7
              I dati prelevati dall&#39;inverter mi risultano leggermente inferiori a quelli del contatore Enel. Io darei la colpa all&#39;inverter. Mi sembra tanto il 7&#37; ed i contatori enel non hanno questa tolleranza.<br>Potresti mettere un multimetro digitale dopo l&#39;inverter per avere un dato ulteriore.<br><br>Io ce l&#39;ho prima di entrare nel contatore ENEL ed fedele al dato misurato elettromeccanicamente.<br><br>Stasera ti spedisco il file Excell.<br><br>Andrea<br>

              Commenta


              • #8
                Circa il file di Econtek, un conto sono le simulazioni anche molto raffinate come quelle postate un conto sono poi i dati reali, luogo per luogo.<br><br>Le simulazioni sono efficaci per il primo anno per creare un riferimento attendibile sulla base del luogo di installazione.<br><br>Poi, attraverso i dati storici reali si accresce l&#39;attendibilit&agrave; della proiezione sulla base del funzionamento effettivo dell&#39;impianto.<br>Dopo i primi anni, il riferimento iniziale si pu abbandonare.<br><br>Andrea

                Commenta


                • #9
                  Andrea hai ragione&#33;&#33;<br><br>infatti ho simulato co i dati che mi ha dato cmq si puo fare anche con i dati ENEA ma deve fornire il comune.<br><br><center><div class="fancyborder" style="margin:4px;padding:4px;width:50%" align="left"><img align="left" style="margin: 10px 8px 10px 2px" src="http://img.forumfree.net/html/mime_types/pdf.gif" alt=""><a href="http://energierinnovabili.forumcommunity.net/?act=Attach&amp;type=post&amp;id=54933657">Downloa d attachment</a><br>Simula_Cuneo.pdf ( Number of downloads: 40 )</div></center><br>
                  "MAKE YOUR ENERGY!!"

                  on SKYPE econtek-italy

                  "la vera sfida non realizzare un impianto fotovoltaico, quanto grande si vuole, ma farlo funzionare bene per 20 anni!!!"

                  Commenta


                  • #10
                    innanzitutto grazie mille sia a Andrea che a Econtec per il prezioso aiuto &#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>< br>per Econtec<br>Il comune dove installato l&#39;impianto Sanfront<br>nei dati relativi all&#39;insolazione non presente ed i pi vicini sono Barge e Saluzzo di cui Barge secondo me ha caratteristiche pi simili.<br><br>per Andrea<br>ho cercato sui vecchi post il sito UE da cui hai preso i tuoi dati ma non lo ho trovato. Saresti mica cos gentile da indicarmelo se te lo ricordi al volo?<br><br>dinuovo grazie a tutti e due<br><br>PS<br>Lo so che contano solo i dati reali dell&#39;impianto per una soddisfazione personale controllare l&#39;andamento con stime di produzione.<br><br>Per quanto riguarda la diversa lettura produzione Inverter - contatore Enel mi dicono tutti di aspettare un periodo pi lungo anche se Fronius IG30 +- 5 &#37; e contatore Enel +- 2 &#37; in teoria si potrebbe arrivare ad un +- 7 &#37; teorico anche se mi pare strano.<br>Il tecnico Enel della mia zona che devo elogiare per la sua cortesia e puntualit&agrave; (pensate che mi ha telefonato per scusarsi del suo ritardo di 20 minuti all&#39;appuntamento per la posa dei contatori) mi da comunque detto che se persiste la differenza di lettura passer&agrave; a verificare il contatore.<br>

                    Commenta


                    • #11
                      <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (mansoldo @ 3/1/2007, 11:40)</div><div id="quote" align="left">I dati prelevati dall&#39;inverter mi risultano leggermente inferiori a quelli del contatore Enel. Io darei la colpa all&#39;inverter. Mi sembra tanto il 7&#37; ed i contatori enel non hanno questa tolleranza.<br>Potresti mettere un multimetro digitale dopo l&#39;inverter per avere un dato ulteriore.<br><br>Io ce l&#39;ho prima di entrare nel contatore ENEL ed fedele al dato misurato elettromeccanicamente.<br><br>Stasera ti spedisco il file Excell.<br><br>Andrea</div></div><br>ciao andrea<br><br>Visto che continua a persistere la differenza di lettura tra inverter e contatore enel sul mio impianto mi chiedevo se tu o qualcun altro mi sa indicare qualche strumento (che costi poco) da inserire dopo l&#39;inverter per misurare i Kw prodotti (non ci sono problemi perch enel non ha richiesto alcunch di protezione o sigilli).<br>Tu parlavi di un multimetro digitale mi puoi dare qualche indicazione in pi con qualche specifica e dove trovarlo ?

                      Commenta


                      • #12
                        <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (bei @ 3/1/2007, 10:43)</div><div id="quote" align="left">1) la produzione indicata dall&#39;inverter (fronius ig30) nettamente superiore a quanto segnato dal contatore enel 125 inverter e 116 contatore quindi la differenza non trascurabile + 7,76 &#37;</div></div><br>Che tipo di contatore hia installato?<br><br><br>Ciao<br>Daitan 3<br>

                        Commenta


                        • #13
                          <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Daitan 3 @ 11/1/2007, 22:33)</div><div id="quote" align="left"><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (bei @ 3/1/2007, 10:43)</div><div id="quote" align="left">1) la produzione indicata dall&#39;inverter (fronius ig30) nettamente superiore a quanto segnato dal contatore enel 125 inverter e 116 contatore quindi la differenza non trascurabile + 7,76 &#37;</div></div><br>Che tipo di contatore hia installato?<br><br><br>Ciao<br>Daitan 3</div></div><br>Io ho un inverter fronius IG30 mentre il contatore lo ha installato l&#39;enel ed un bidirezionale di nuova generazione (solo due contatori)<br>

                          Commenta


                          • #14
                            Caro Bei,<br><br>se mi dai il tuo email ti mando la scheda tecnica del contatore elettromeccanico della Gavazzi modello EMS32A1P. Purtroppo non ho trovato il link internet per scaricare la scheda ma posso mandartela.<br><br>Per l&#39;acquisto puoi contattare il costruttore il quale ti indicher&agrave; il punto vendita pi vicino.<br><br>I riferimenti di contatto dei costruttori li trovi cliccando sul seguente link:<br><br><a href="http://www.gavazzi-automation.com/ac/it/itrete.asp" target="_blank">http://www.gavazzi-automation.com/ac/it/itrete.asp</a><br><br>Ciao,<br><br>Max Santini<br>Baxter Engineering Ltd.<br><a href="http://www.baxterenergy.com" target="_blank">www.baxterenergy.com</a>

                            Commenta


                            • #15
                              @max<br><br>Cortesemente lo puoi inviare anche a me. Grazie<br><br><br>Ciao<br>Daitan 3<br>

                              Commenta


                              • #16
                                <div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Max Santini @ 12/1/2007, 15:47)</div><div id="quote" align="left">Caro Bei,<br><br>se mi dai il tuo email ti mando la scheda tecnica del contatore elettromeccanico della Gavazzi modello EMS32A1P. Purtroppo non ho trovato il link internet per scaricare la scheda ma posso mandartela.<br><br>Per l&#39;acquisto puoi contattare il costruttore il quale ti indicher&agrave; il punto vendita pi vicino.<br><br>I riferimenti di contatto dei costruttori li trovi cliccando sul seguente link:<br><br><a href="http://www.gavazzi-automation.com/ac/it/itrete.asp" target="_blank">http://www.gavazzi-automation.com/ac/it/itrete.asp</a><br><br>Ciao,<br><br>Max Santini<br>Baxter Engineering Ltd.<br><a href="http://www.baxterenergy.com" target="_blank">www.baxterenergy.com</a></div></div><br>grazie<br>Ho risolto recuperando da un amico un vecchio contatore enel meccanico (quelli neri per intenderci) e lo ho montato dopo l&#39;inverter e prima del contatore produzione ufficiale.<br>purtroppo dopo averlo montato luned scorso la produzione ha avuto un picco negativo 0 lun 1 mar 4 mer e bisogna aspettare tempi migliori per avere risultati.

                                Commenta

                                Attendi un attimo...
                                X
                                TOP100-SOLAR