Smaltimento pannelli fotovoltaici impianti incentivati CE - Trattenuta GSE - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Smaltimento pannelli fotovoltaici impianti incentivati CE - Trattenuta GSE

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Smaltimento pannelli fotovoltaici impianti incentivati CE - Trattenuta GSE

    Ciao



    luciano - Impianto fotovoltaico da 5,25 in DRESANO - MI
    “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” A. Einstein

  • #2
    che fai lanci il sasso e nascondi la mano ,altra burocrazia,se mi tengo i pannelli sul tetto per 50 anni
    riprenderanno i soldi i miei nipoti se avranno voglia,perchè gli costerà più la pratica che il guadagno

    Commenta


    • #3
      Eh no caro Pox , da quello che ho capito (par 5.1) gli dai 12€ a pannello adesso e i tuoi nipoti avranno restituita la quaota con interessi , pero' dovranno smaltirseli lo stesso .... facendo due conti sono 156 per il 3kw e 860€ per il 20.... altra tassa ..... quello che mi fa' incaxxare e' che paragonano un pannello FV a qualcunque altro apparecchio elettronico , il pannello cristallino ha tutto recuperabile e non e' certo inquinante come un circuito stampato :vetro e silicio e alluminio....
      questi ogni anno se ne inventano una ....
      Ultima modifica di spider61; 15-12-2015, 19:15.
      AUTO BANNATO

      Commenta


      • #4
        quello che volevo dire è che se non li smaltisco io,i soldi non le recuperano tanto è lo sbattimento burocratico

        Commenta


        • #5
          Verificato il corretto iter di trattamento e smaltimento tramite la documentazione presentata, il GSE provvede a restituire la quota trattenuta negli anni, comprensiva degli interessi maturati secondo le modalita? delineate al paragrafo 5.4.
          I Soggetti Responsabili rispondono degli eventuali illeciti commessi.
          In tali casi,
          fatte salve leazioni risarcitorie dei danneggiati nei confronti dei responsabili,
          il GSE si riserva la facolta? di
          rivalersi sul soggetto per la copertura degli ulteriori costi che il GSE dovesse sostenere a garanzia della totale gestione dei rifiuti da pannelli fotovoltaici.

          Questi sono fuori di se,
          il soggetto responsabile deve rispondere della ditta di smaltimento , se non vengono smaltiti correttamente, poi eventualmente si potrà rifare su di loro per i soldi persi, come dire :
          lo Stato non è in grado di assicurare il corretto smaltimento, deve farlo il cittadino
          perché sicuramente è più competente e ha i mezzi per controllare ( e come????)

          comunque ho la netta sensazione che quelli del GSE stiano creando una montagna di burocrazia per giustificare il numero dei dipendenti da trattenere in servizio, malgrado non abbiano più nulla da fare ,
          e allora si inventano ispezioni, trattenute e quant'altro per poter giustificare la loro permanenza al "lavoro"
          Il Soggetto Responsabile ha la possibilità di richiedere al GSE, a partire dal secondo anno in cui il GSE trattiene la quota dalle tariffe incentivanti, la certificazione della quota di propria competenza contenuta nel deposito.
          Ultima modifica di dolam; 15-12-2015, 20:30.
          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da pox1964 Visualizza il messaggio
            che fai lanci il sasso e nascondi la mano ,................
            Ciao!

            era un messaggio timido perchè non sapevo se l'argomento era già stato trattato...... ehehehehhe

            Comunque scusate....... RAEE categoria R4 corrisponde a """piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, apparecchi di illuminazione e altro....."""

            I centri di raccolta dei Comuni sono obbligati a ritirarli gratuitamente dai privati residenti........ Quindi una volta acquisita la documentazione richiesta dal GSE vidimata dal Comune (centro di raccolta) il GSE restituisce i soldi..... trattenuti a garanzia di un corretto smaltimento.

            Forse, tra tutti i balzelli, questo è il più giustificato!


            Ciao
            luciano - Impianto fotovoltaico da 5,25 in DRESANO - MI
            “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” A. Einstein

            Commenta


            • #7
              e per chi ha gia acquistato pannelli di aziende che fanno parte di consorzi di smaltimento..ed in un certo modo l'hanno gia pagato?? Pagano 2 volte??

              Commenta


              • #8
                luciexpo "I centri di raccolta dei Comuni sono obbligati a ritirarli gratuitamente dai privati residenti"

                è esattamente come tu dici ma avendone viste tante e
                considerando che i soldi li ritirano ora e dovranno restituirli tra oltre 20 anni , ti aggiungo:

                Questo vale adesso , ci leggeremo alla fine della storia……………….

                e poi una curiosità , come mai li trattengono solo a quelli del conto CE ? forse gli altri pannelli non inquinano?
                e solo una ulteriore tassa punto e basta.

                5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                  .................Questo vale adesso , ci leggeremo alla fine della storia……………….
                  Ciao

                  dovrò lasciare a mio figlio un sacco di istruzioni e le credenziali del forum!!!!!!!!!!

                  Ho solo evidenziato che per un privato sarà o dovrebbe essere un fondo (forse perso come dici tu) a garanzia del corretto smaltimento..... e su questo, lasciami dire ancora una volta, l'idea mi sembra buona.

                  Mi sembra buona perchè basta fare un giro nelle periferie delle nostre città per vedere quanta gente che, pur pagando il servizio di smaltimento rifiuti, abbandona bordo strada, nei prati e nei corsi d'acqua di tutto.... dalle lavatrici ai frigoriferi, dai copertoni delle auto ai mobili del salotto.
                  Poi possiamo discutere sulle modalità, che anch'io non condivido...... sarebbe bastato posticipare il prelievo forzoso sull'ultimo anno di incentivo per renderlo meno antipatico!

                  .... ma è solo il mio punto di vista!

                  Ciao
                  luciano - Impianto fotovoltaico da 5,25 in DRESANO - MI
                  “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” A. Einstein

                  Commenta


                  • #10
                    e baaasssstttaaa!! che rottura , non ne posso +

                    il giochino mi costa 7000 € , sperando che i miei figli o chi per essi si ricordino tra 30 - 40 anni di farsi ritornare da GSE , gl'oneri pagati al momento della consegna dei pannelli al RAee .
                    ma se si ricicla tutto e ti pagano per renderli , ora devo pagare in anticipo , un'altro , per accertarsai che li smaltisca nel giusto modo .
                    ma andate a ****** .

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                      e poi una curiosità , come mai li trattengono solo a quelli del conto CE ? forse gli altri pannelli non inquinano?
                      e solo una ulteriore tassa punto e basta.

                      I Produttori di FotovoltaicoIl Decreto Legislativo 49/2014 prevede che anche i pannelli fotovoltaici immessi sul mercato dal 12 aprile 2014 rientrino nell'ambito di applicazione della Direttiva RAEE. Per questo i pannelli sono da considerarsi a tutti gli effetti delle "apparecchiature elettriche ed elettroniche" (AEE).

                      Commenta


                      • #12
                        Ho fatto l'impianto 5 anni fa:

                        1) Lo SSP lo hanno manipolato (lo possono fare in quanto contratto annuale) di anno in anno sempre a nostro svantaggio (diminuzione CEI aumento Eccedenza con pagamento IRPEF);

                        2) L'incentivo (Contratto ventennale) anche questo lo hanno manipolato portando il pagamento da bimestrale su Kmh Effettivi a quadrimestrale sulla media 90% anno precedente e conguaglio a giugno dell'anno successivo inoltre hanno istituito un contributo a copertura degli oneri di gestione GSE (certo pochi spiccioli, ma intento il concetto è passato e poi si può sempre aumentare)

                        3) Infine ora si sono inventati il fondo per lo smaltimento dei pannelli fotovoltaici.

                        Quale sarà la prossima gabella????

                        Piano piano, un capello alla volta........
                        Im.2,88Kw in funzione dal 16.08.2010: 12 Sanyo HIT240HDE4; Inv.SMA Sunny Boy 3000TL; Pr.2011 = Kwh/Kwp = 4022/2,88= 1397 -2012 = Kwh/Kwp = 3821/2,88 = 1327 -2013 = Kwh/Kwp = 3619/2,88 =1257-2014 = Kwh/Kwp = 3457/2,88 =1200 -2015=Kwh/Kwp=3782/2,88 = 1313-2016 = Kwh/Kwp = 3569/2,88 =1239,24-2017 = Kwh/Kwp = 3775/2,88 =1310,76-2018 = Kwh/Kwp = 3683/2,88 =1278,76-2019 = Kwh/Kwp = 3614/2,88 =1254,86

                        Commenta


                        • #13
                          Luciexpo, intanto anch'io darò ai miei figli tutte le istruzioni, per quanto all'epoca, spero, dovrebbero essere in grado di darne loro a me.
                          Per l'esempio delle periferie ritengo che sia sempre una questione personale, quando vado in macchina e ho qualcosa da buttare la metto sul tappetino e quando scendo ho cura di buttarla nel secchio dell'immondizia, mentre , proprio poco fa, viaggiavo dietro una signora che ha abbassato il finestrino e ha gettato una buccia di banana dal finestrino ( si proprio una buccia di banana, non vedevo farlo più da anni, l'auto una A4 nuova!!), con questo voglio dire che è una questione d'educazione per tutto e tutti e poi nelle zone dove vediamo fare operazioni mediatiche le cose sono gestite dalla malavita per procurarsi denaro e procurare lavoro lì dove lo Stato non è in grado di farlo, purtroppo.

                          Questa tassa dello smaltimento invece la vedo creata solo per mantenere insieme l'inutile baraccone del GSE, il 90% dei pannelli venduti sono già stati acquistati dai produttori aderenti al fondo per il loro smaltimento con obbligo per loro di smaltirli ( tra l'altro ci guadagna a farlo, l'alluminio costa, il silicio costa, il materiale elettrico i rumeni lo vanno rubando ) e il fatto che trattengano negli ultimi 10 anni la dice lunga sul significato di questa vera e propria tassa, e poi a loro chi glielo ha detto che i pannelli saranno smaltiti a 20 anni, non sono garantiti per 25 all'80% della produzione? quelli che hanno acquistato Sun-Power ad esempio contano di conservarli per 30 anni.

                          Come vedi sono tanti i motivi per dubitare della buona fede , il problema è che vogliono recuperare i buoi quando già sono fuggiti dalla stalla , hanno dato incentivi colossali alle grosse società le quali hanno già venduto tutti gli impianti ai fondi d'investimento , ricavando grandi profitti e come al solito i fondi sono poi finiti in mano hai piccoli risparmiatori, è la grande finanza che ci domina e non c'è scampo.

                          Detto ciò lo smaltimento è solo un pretesto per tartassarci, come sempre e chissà cosa si inventeranno in seguito per farci ripagare tutto quello che ci hanno dato.

                          Concordo con Alby "ma andassero a ****** ."
                          5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                          Commenta


                          • #14
                            che vogliano segare sempre più le gambe a chi fa FV è cosa arcinota, anche le nuove tariffe portano in quella direzione e comunque sui CE dovranno inventarsi altro per recuperare "legalmente" il recuperabile

                            Commenta


                            • #15
                              e aggiungo non solo nel FV, in tutti i settori hanno sempre agito in questo modo

                              Commenta


                              • #16
                                comunque dobbiamo riconoscere che ci forniscono argomenti di discussione e riflessione

                                Commenta


                                • #17
                                  Alesky per le nuove tariffe la soluzione c'è , per chi ha il fotovoltaico, basta abbassare la potenza impegnata a 2kw e il gioco è bello che fatto, la spesa torna a quella di prima,
                                  tanto noi abbiamo 2kw + il FV , nel mio caso 2+5,76=7,76kW più che sufficienti per la casa, il problema è cosa si inventeranno dopo?
                                  5.76 kW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 kW , 2 boiler 0-1200W in serie, controllo domotico , SDM220Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Aderite al Team di monitoraggio denominato EnergeticAmbiente su Pvoutput.org , così sapremo ogni giorno quanta energia pulita hanno prodotto gli amici del forum. Questo il link del Team ​https://pvoutput.org/listteam.jsp?tid=1115

                                  Commenta


                                  • #18
                                    leggendo questo articolo mi sembra di capire che sia il produttore che ha l obbligo di smaltimento:

                                    Smaltimento Moduli Fotovoltaici a Fine Vita: Normativa Italia, Come Smatire e Riciclare Pannelli Solari

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da dolam Visualizza il messaggio
                                      Alesky per le nuove tariffe la soluzione c'è , per chi ha il fotovoltaico, basta abbassare la potenza impegnata a 2kw e il gioco è bello che fatto, la spesa torna a quella di prima,
                                      tanto noi abbiamo 2kw + il FV , nel mio caso 2+5,76=7,76kW più che sufficienti per la casa, il problema è cosa si inventeranno dopo?
                                      penso siano agli sgoccioli pure loro, non credo sia possibile inventarsi molto altro "legalmente"

                                      per quanto riguarda il FV (concordo) l'unica soluzione è abbassare la potenza

                                      Commenta


                                      • #20
                                        non preoccupatevi che si inventeranno società per smaltire i pannelli e guadagnarci pure sui materiali

                                        Commenta


                                        • #21
                                          si , i pfroduttori , io ho 384 pannelli isofoton del 2012 , che li ficcherei in quel posto agli spagnoli visto la decadenza perpetua, lo posso garantire in quanto confrontati ai kyocera del 2007 o sun power del 2012 posizionati a 100 mt di distanza fra loro la differenza di produzione - rendimento è evidentissima , gl'isofoton i 4 anni hanno perso il 15 % rispetto da nuovi gl'altri chi il 5% chi il 2% .
                                          isofoton è latitante , per cui sfido il gse , o comune chessivoglia , ad andare a recuperarli per smaltire i solo prodotti, .
                                          senza parlare di chi è già fallito , e sicuramente come si fa solitamente in itaglia , riaperto su altro nome , facendo lo gnorri dei casini combinati prima , con la compiacenza delle ns istituzioni negligenti ,nel operare e CONTROLLARE , VEDI ULTIME BANCHE.

                                          UNICO, solklievo , è per chi ha instalalto pannelli scarsi al kwp pagherà di + in quanto il prezzo va a pannelli , impianti con pannelli + performanti pagheranno di meno .
                                          non oso vedere la faccia di chi ha messo i pannelli amorfi , tipo first solar già fragili di loro , che dovranno pagare il doppio di un impianto pari potenza monocristallino

                                          Commenta


                                          • #22
                                            da bravo riciclatore , lavorando , ferro , inox , rame , alluminio e titanio , la cornice l'avrei riciclata io , vetro in discarica nel vetro e il silicio al RAEE , ma così dovrò gettare tutto, sperando che, chi li ritiri NON SIA IL SOLITO DI FAGNANO OLONA , GIà CARCERATO E SCARCERATO VARIE VOLTE PER I SUOI TRAFFICI , ( ha già avuto + di un quarto d'ora di notorietà televisiva) come diceva Andy Whorol .

                                            Commenta


                                            • #23
                                              l'ennesima furbata per posticipare negli anni futuri i soldi che nel breve termine 3 /4 anni non hanno...ho capito che metà dei guadagni di sti incentivi andranno in avvocati.............io di certo farò fare una lettera di diffida di non eseguire queste trattenute dal 10° anno in quanto non previste dal contratto e quindi illegittime!!
                                              2,96 Kwp - 16 Pannelli Trinasolar 185W Mono - Inverter AURORA PVI-3.0
                                              Azimut -32° Sud-Est - Tilt 33°- Allacciato 16/05/2011
                                              5,64 Kwp - 24 Pannelli Suntech 235W Poli - Inverter AURORA PVI-6000 OUTD
                                              Azimut +120° Ovest - Tilt 19° - Allacciato 25/05/2012

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Questi scienziati fanno i bravi perche' ci hanno messo il cappio al collo e lo tirano quando vogliono , visto che abbiamo messo dei denari e li stanno rendendo come vogliono.....
                                                pero' se questo concetto e' valido , perche' allora non lo fanno con tutto ?! cioe' io a casa ho gli infissi ,le porte, il bagno , i mobili etc perche' allora non vengono a chiedere il balzello anche su quelle , perche' prima o poi si devono cambiare e allora vanno smaltite anche quelle .....
                                                AUTO BANNATO

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Non dare troppi imput. Finiranno di sbizzarrirsi. Con la carta igenica

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da Alby62 Visualizza il messaggio
                                                    Non dare troppi imput. Finiranno di sbizzarrirsi. Con la carta igenica
                                                    ... che è quella che gli serve visti i regolamenti che fanno ...

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da luciopro75 Visualizza il messaggio
                                                      e per chi ha gia acquistato pannelli di aziende che fanno parte di consorzi di smaltimento..ed in un certo modo l'hanno gia pagato?? Pagano 2 volte??
                                                      chiedevo anch'io la stessa cosa, chi come il sottoscritto ha lo smaltimento dei pannelli garantiti da pv cycle o altri, per cosa devono pagare...altra causa in vista?

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        a pag. 8 riporta:

                                                        Si precisa che il GSE non trattiene la quota prevista ai sensi del D.Lgs. 49/2014 agliimpianti che hanno beneficiato delle tariffe incentivanti di cui al DM 5 maggio 2011 e alDM 5 luglio 2012 e che, ottemperando alle disposizioni del Disciplinare Tecnico del GSE,hanno già aderito ad un sistema collettivo/Consorzio in grado di garantire, attraversoun’adeguata struttura operativa e finanziaria, la completa attività di recupero e riciclo deipannelli fotovoltaici a fine vita.
                                                        Intendevi questo?
                                                        5,98 KWp - 26 pannelli X-Group XG60P 230 Wp poly - Inverter Power-One Aurora PVI-6000-OUTD-IT
                                                        Monitoraggio:
                                                        SolarLog 300 (produzione + consumo tramite contakw S0) + Tablet
                                                        Azimut 0° Sud / Tilt 18° - Connesso il 13/02/2012 - 4° CE --- Frassineto Sun Factory

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          si esatto...quindi io sono a posto......

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            DM 5 maggio 2011 cioè il quarto conto energia
                                                            DM 5 luglio 2012 quinto conto energia

                                                            io ho l impianto nel 2 conto energia e sono sicuro che tra le mille carte che mi hanno chiesto volevano anche il certificato di smaltimento/consorzio dei pannelli
                                                            a cosa è servito se adesso mi chiederanno di pagare in anticipo per uno smaltimento che in realtà frutterà denearo a qualcuno....
                                                            perchè non fanno fare una fidejussione per fine vita dell impianto,se non smaltisco si mangiano la fidejussione,inoltre perche dovrei smantellare l impianto dopo i 20 anni?
                                                            quando ho firmato la convenzione non esisteva nulla di tutto ciò,sono sicuro che questa porcata contiene vari elementi di incostituzionalià.
                                                            inoltre è discriminatoria,i pannelli vanno smaltiti sempre nella stessa modo sia che facciano parte del primo che del quinto conto energia!
                                                            il decreto a quale fa riferimento questa porcata stabilisce che i pannelli fotovoltaici sono pari ad elettrodomestici!!! ma scherziamo??
                                                            un impianto da 1mw sotratti 44.000 €

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X