Costo KWh ACEA vs Enel - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Costo KWh ACEA vs Enel

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Costo KWh ACEA vs Enel

    Una domanda veloce, ma il costo al KWh di cui spessi si parla su questo forum che si aggira intorno ai 0,24/0,25 cents è il costo di Enel?

    Ho appena controllato le fatture di un intero anno (ACEA) e dividendo l'importo totale della bolletta per i KWh fatturati mi viene sempre 0,17 cents.
    Quindi ACEA è più conveniente? FV + ACEA + SSP è possibile o bisogna mettere per forza ENEL?

    Inoltre tutte le mie fatture attestano consumi sulla fascia F1 del 23% e sulle fasce F2/F3 del 77%

  • #2
    Dipende da quanti kwh consumi , se sei sotto i 1800kwh/anno sei li'....
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      Se sei intorno ad un prelievo di 2000 kWh annui, sei residente e con contatore da 3 kW (contratto D2) la cifra è quella (0,17 €/kWh) per il 2015.
      Il fatto che sei nel mercato tutelato o nel mercato libero (con qualsiasi fornitore) non influisce sullo SSP.
      Da quest'anno è stata introdotta la riforma delle tariffe che già ha aumentato i fissi. Quando sarà a regime nel 2018 pagherai più che nel 2015.
      Il fatto di avere un prelievo inferiore al 33% in F1 dovrebbe spingerti a contratti del mercato libero con "bioraria spinta".
      Se invece sei in maggior tutela, restaci.
      Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
      attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

      Commenta


      • #4
        La media di consumi annuali è di 3300 KWh/a dal 2010 al 2015, quindi maggiore di 1800/2000, però il costo per KW che ho pagato è sempre intorno ai 17 cents.
        Non lo so se sono nel marcato di maggior tutela, ma questi consumi comunque sono riferiti alla mia attuale casa, quindi nella nuova dovrò fare un nuovo allaccio.

        Mi conviene quindi chiamare non ENEL energia ma ENEL mercato libero?

        Per un allaccio trifase 6 KW + FV 1 KWp posso comunque fare un nuovo allaccio con ACEA? Tariffe a parte non cambia nulla?

        Commenta


        • #5
          Con la tariffa in vigore dal 2015 3300 kWh in maggior tutela li paghi 698,61 €, quindi 0,21 €/kWh.
          Nel libero si può avere un risparmio massimo (per il 1° anno, poi ti fregano) del 10%.

          Enel Energia = mercato libero
          Enel Srvizio Elettrico = maggior tutela

          Acea Energia = sia mercato libero che tutelato, basta guardare la bolletta.
          Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
          attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

          Commenta


          • #6
            Ciao FaManY77,

            se non sbaglio sei di Roma, penso che ACEA sia il tuo distributore del servizio tutelato, quindi se fai allaccio e rimani nel tutelato rimani con ACEA.

            Certo a me pare un pò basso 17 centesimi finale al kwh con un contratto da 6 kw anche consumando solo 3300 kwh all'anno. Prova a conteggiare tutte le fatture del 2015 e a dividere per il consumo annuo quanto ti esce come media anno.
            Su trovaofferte dell'aeeg 3300 kwh con un 6 kw sono circa 965 euro , quindi 29 centesimi non 17

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Lore_ Visualizza il messaggio
              .... un contratto da 6 kw ..........
              Quindi D3, sicuramente hai dimenticato di inserire qualche bolletta.
              Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
              attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

              Commenta


              • #8
                O non e' stato conguagliato tutto il consumo...
                AUTO BANNATO

                Commenta


                • #9
                  No ragazzi... forse mi sono spiegato male.
                  La mia situazione ATTUALE è :

                  Roma - ACEA - Consumi annuali dal 2010 al 2015 di 3300 KWh/a - Costo al KWh di 17 cents circa - Contratto 3 KW MONOFASE - Servizio di maggior tutela (scritto sulla bolletta)

                  la situazione invece futura per la nuova casa sarà:

                  Frascati - ENEL o ACEA (da valutare appunto) - Contratto 6 KW TRIFASE - Fotovoltaico 1 KWp sicuramente con inverter monofase (per ora) o forse 3 KWp se riesco ad upgradarlo prima di allacciare il nuovo contatore (perchè essendo una casa di nuova costruzione il contatore non c'è)

                  Commenta


                  • #10
                    Il prezzo di maggior tutela è stabilito trimestralmente dall'AEEGSI ed è uguale per tutti (sia che uno sia con Enel Servizio Elettrico, o con Acea Energia o con........).
                    Con 3300 kWh all'anno secondo me, anche per gli anni passati, eri oltre 0,16 €/kWh (dividendo la somma delle bollette per 3300).
                    Ultima modifica di egimark; 03-02-2016, 13:12.
                    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                    Commenta


                    • #11
                      Posso controllare i KW assorbiti ogni bolletta e quindi annuali da quando ho allacciato il contatore, ma sul portale posso scaricare le bollette solo del 2015 e l'ultima del 2014. In particolare sull'ultimo bimestre del 2014 vedo 0,18 cents. La media è questa:

                      Anno KWh
                      2010 3256
                      2011 3223
                      2012 3622
                      2013 2405
                      2014 3316
                      3164,4


                      Ora non chiedetemi perchè nel 2013 ho consumato quasi 1000 KWh in meno

                      Ma a questo punto mi chiedo, se il mercato di maggior tutela è più economico, a cosa serve andare sul mercato libero?

                      Commenta


                      • #12
                        Quei dati sono tue letture o quello che ti e' stato fatturato ? perche' spesso sulle bollette non c'e' l'effettivo , accertati di questo....
                        AUTO BANNATO

                        Commenta


                        • #13
                          Se hai tempo,
                          non puoi postare le bollette del 2015 togliendo i dati sensibili.

                          Il mercato libero offre tariffe più vantaggiose del tutelato, fino anche al 10%, il primo anno.
                          Poi aumentano e quindi bisogna cambiare.
                          Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                          attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                          Commenta


                          • #14
                            Quelli sono i KW/h fatturati, il contatore è quello nuovo digitale quindi in teoria dovrebbero essere numeri attendibili.
                            Scusa quindi cosa si fa ogni anno si cambia gestore??

                            Commenta


                            • #15
                              Ma se tu negli anni precedenti hai sempre pagato al massimo 0,17 €/kWh con 3300 kWh annui ti conviene rimanerci.
                              Qui puoi fare una simulazione http://trovaofferte.autorita.energia...rte/TKStart.do
                              Scoprirai che la più economoca delle efferte del libero è sui 0,19 €/kWh mentre la maggior tutela, che deve essere uguale a quella che ti applica Acea è sui 0,21 €/kWh
                              Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                              attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                              Commenta


                              • #16
                                Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                Ma se tu negli anni precedenti hai sempre pagato al massimo 0,17 €/kWh con 3300 kWh annui ti conviene rimanerci.
                                Qui puoi fare una simulazione http://trovaofferte.autorita.energia...rte/TKStart.do
                                Scoprirai che la più economoca delle efferte del libero è sui 0,19 €/kWh mentre la maggior tutela, che deve essere uguale a quella che ti applica Acea è sui 0,21 €/kWh
                                Scusa ma non capisco che intendi per rimanerci, io devo cambiare casa e prima di vendere quella vecchia, fare un allaccio in quella nuova per un nuovo contratto dove ora non c'è nemmeno il contatore. Come faccio a rimanerci?

                                Commenta


                                • #17
                                  Nella richeista di allaccio richiedi lo stesso tipo di contratto che hai ora con Acea.
                                  Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                  attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ok perfetto lo richiederò quando farò il preventivo con Acea allora.

                                    GRAZIE

                                    Commenta

                                    Attendi un attimo...
                                    X