Energia autoprodotta usata in maniera solidale - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Energia autoprodotta usata in maniera solidale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Energia autoprodotta usata in maniera solidale

    Buongiorno Forum!

    vi scrivo perchè mi piacerebbe confrontarmi insieme a voi su un'idea che ho in mente.
    Siccome mi capita spesso di non riuscire a utilizzare tutta l'energia che produco col mio fotovoltaico, insieme ad alcuni miei amici sto cercando un modo per far sì che almeno una parte di questa energia in eccesso possa essere utilizzata per donarla a qualcuno che ne ha bisogno..

    voi cosa ne pensate?

    abbiamo anche fatto un modulo per raccogliere le impressioni in modo da capire se questa idea potrebbe piacere anche ad altre persone come noi,
    che possibilità avreste di compilarlo e diffonderlo?
    Traitement de texte, présentations et feuilles de calcul en ligne


    vi ringrazio già per le vostre idee
    Marco

  • #2
    Mi sa' che il problema non sussiste ; perche' , secondo quello che ho capito delle regole , non puoi dare ad altri la tua energia , nemmeno regalarla , e poi tecnicamente come faresti , mica la puoi mettere in un secchio e portarla da altra parte ?
    AUTO BANNATO

    Commenta


    • #3
      ciao Spider,

      l'idea non è facile spiegarla in poche righe ma sembrerebbe che possa funzionare perchè abbiamo provato a chiedere un'opinione a persone un po' più esperte di noi.
      Però adesso la cosa che ci preme capire è se portarla avanti! e per questo volevamo capire se ci fossero altre persone come noi a cui farebbe piacere donare almeno una parte dell'energia autoprodotta

      grazie

      Commenta


      • #4
        Se non scrivi come pensi di donarla , cosa vuoi che ti rispondiamo ?
        AUTO BANNATO

        Commenta


        • #5
          Ciao MarcoHP,

          come dice spider61, non puoi donare ad altri la tua energia autoprodotta, l'unica cosa che potresti/puoi fare è devolvere l'eventuale rimborso/introito del gse per SSP o RID o incentivo (se lo fosse) alle persone che vuoi tu.
          Altro non capisco come vorresti fare

          Commenta


          • #6
            ok, ho capito le vostre domande, provo a spiegarmi meglio..

            mi ero rivolto a voi non tanto per studiare come poterlo fare, ma per capire se è una cosa che potrebbe piacervi fare.

            partendo dall'ipotesi che esista già un metodo per donare l'energia, vi piacerebbe poterlo fare? vi piacerebbe poter scegliere ad esempio di donarla alla vostra associazione preferita, parrocchia, onlus etc?

            se sì, se vi piacerebbe: potreste compilarmi il sondaggio che ho preparato su http://goo.gl/forms/sSl3KU5lzI?

            se invece non vi piacerebbe, potreste comunque compilare il sondaggio, così capisco meglio come la pensate?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da MarcoHP Visualizza il messaggio
              ......................scegliere ad esempio di donarla alla vostra ............ parrocchia..........................
              Ciao

              .... inizialmente parlavi di "bisognosi"..............

              Scherzi a parte, mi pare di capire che tu hai già le idee ben chiare su come fare e ti interessa solo trovare adesioni al tuo (o altrui) progetto..... ma è solo il mio punto di vista.

              Ciao
              luciano - Impianto fotovoltaico da 5,25 in DRESANO - MI
              “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” A. Einstein

              Commenta


              • #8
                Alla parrocchia faccio prima a dare 10€ nelle occasioni che si presentano....
                AUTO BANNATO

                Commenta


                • #9
                  Si, luciexpo.. Un'adesione o anche più semplicemente un "sostegno emotivo"Nel senso che portare avanti una idea non è facile, anche se volessimo creare solo una pagina web ci richiederebbe tempo (o soldi) e quindi prima di andare avanti ci siamo detti che forse era meglio capire se ci sono persone come noi che potrebbero apprezzarla. Anche in maniera del tutto anonima, se poniamo la domanda a 100 persone e 50 ci dicono che potrebbe piacergli allora capiamo che non siamo soli, ci dà fiducia per andare avanti e aumentare il nostro impegno

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao luciexpo,

                    secondo me, invece adesso come adesso non gli interessa il "come" donare l'energia, gli interessa sapere se potrebbe interessare a qualcuno poter donare l'energia, anche se non capisco a che pro visto che penso non si possa fare ed è più semplice eventualmente fare una donazione diretta

                    Commenta


                    • #11
                      Si e' capito il solidale , ma in italia con le regole attuali non puoi nemmeno far attaccare il vicino , figuriamoci come fai a dare parte dei tuoi kwh ad un altro lontano , magari si potesse fare per chi ha il FV , dare l'esubnero ad altro , cioe' SSP in altro luogo....
                      AUTO BANNATO

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao

                        .... non so..... in tutta sincerità ed in considerazione di tutti i piccoli ma numerosi balzelli che applicano nel campo "FTV" non credo ci sia bisogno di creare un altro carrozzone per fare donazioni..... il più delle volte finisce che il 50% delle buone intenzioni dei donatori viene speso per finanziare il carrozzone. Scusatemi ma non credo a queste iniziative.
                        Esistono già svariati modi per donare.....

                        Ciao
                        luciano - Impianto fotovoltaico da 5,25 in DRESANO - MI
                        “Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita” A. Einstein

                        Commenta

                        Attendi un attimo...
                        X