domanda da principiante - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

domanda da principiante

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • domanda da principiante

    Buon giorno a tutti volevo un chiarimento da parte vostra visto che siete più esperti di me.
    Io l'anno scorso verso ottobre ho fatto installare sul mio tetto una serie di pannelli fotovoltaici ben fin qui tutto bene aspetto i tempi tecnici enel per l'installazione del 2° contatore che tra feste ecc è avvenuta il 25 gennaio 2016 accendo finalmente l'impianto produco convinto che le bollette che arriveranno saranno già più basse invece sorpresa mi arrivata la bolletta febbraio e aprile 200euro cosa??? sempre pagato cifre del genere ma ora mi sembra strano...chiamo enel e gse e si rimbalzano la colpa uno con l'altro e non mi hanno saputo dire il perchè della cifra l'unica cosa sono riuscito ad avere i consumi che ho raffrontato con un computer che fa il monitoraggio dei consumi e produzione collegato e ho notato che i consumi erano gli stessi della bolletta e non c'era neanche un watt in meno visto che con quello che ho prodotto nei due mesi avrei potuto coprire tranquillamente i consumi di febbraio.
    Fatto notare la cosa al punto enel la risposta è stata ''la bolletta va pagata e che poi sarà il gse a rimborsare i soldi che pago in più''
    richiama il gse e loro dicono ''no assolutamente quando il pannello produce io non devo un centesimo a enel uso il mio''
    faccio controllare l'impianto tutto ok e chiamo chi mi ha sbrigato le pratiche burocratiche mi dicono che ci voglio altri 6 mesi prima che si accorgono che ho installato l'impianto? mi suona troppo strano!!!!!
    qualcuno di voi mi può dire se è vero?
    con il gse ho fatto scambio sul posto

  • #2
    Io ricordo che quando ho frequentato un corso di formazione per installatore pannelli (per curiosità e non con intento di farlo di mestiere), ci hanno spiegato che Enel si riserva un periodo di tempo per adattare la rete al fatto che verrà immessa nuova elettricità sulla stessa.

    E' un po' come quando tiri lo scarico del wc..... Ora che anche tu produci corrente....la immetti sulla rete che deve essere idonea al "maggior flusso".
    Se lo scarico ha collegati troppi wc.... e tutti tirano lo scarico assieme..... si va in black out.
    Appartamentino: 70 mq in stabile anni '40, mattoni pieni, Zona clim. E. Esposizione Nord-Sud. Riscaldamento: Caldaia a cond. Ferroli BlueHelix Tech 25C con radiatori in ghisa, alluminio e termoarredi. Serramenti: Nord: Internorm KF310 Vetro triplo 48mm. Sud : legno taglio freddo vetri 4-9-4 Low E. PDC: Panasonic Pe9rke A+/A, De25tke A+/A+. Pavimento freddo, tappeti (polvere ed acari) ovunque.


    Commenta


    • #3
      Non scriviamo cavolate , nel momento in cui l'impianto parte se c'e' energia prodotta il consumo si prende da li' , come scritto migliaia di volte :
      consumo 500w , e produco 0 prelevo 500 dalla rete , se se produco 500 prelevo 0 , se produco 1000 500 li immetto STOP; questo in maniera istantanea con tutte le possibilita' intermedie , che c'entrano 6 mesi il WC ?!?!?
      Basarsi sul costo bolletta vale meno di niente , si devono guardare i kwh REALI , puo' darsi che la tua bolletta sia presunta invece che con dati reali , puo' darsi che a gennaio e febbraio avevi tempo brutto e hai prodotto niente , etc.... senza dati di produzione e prelievo non si va da nessuna parte , sono solo supposizioni che lasciano il tempo che trovano.....
      AUTO BANNATO

      Commenta


      • #4
        Concordo con Spider.
        Con Enel energia ad esempio la bolletta è sempre calcolata sugli stessi kWh salvo conguaglio una volta all'anno e quindi ti accorgerai del risparmio solo in quel momento.
        Verifica sulle bollette precedenti se venivano indicati i kWh reali o "fittizi".
        Un'altra verifica che potresti fare è vedere sul contatore di scambio che il verso dell'energia è in ingresso quando splende il sole e di verso contrario (in prelievo) quando l'impianto FTV non produce o stai consumando molto in casa (lavatrice, ferro da stito, lavastoviglie, forno...). Se ne sentono di tutti i colori per cui spero che il contatore bidirezionale sia programmamto correttamente (ma lo sarà, è solo per scupolo).
        Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
        attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

        Commenta


        • #5
          a febbraio ho consumato 412 kw e prodotti 92 e in bolletta risultano 412 senza contare i 92 prodotti stessa cosa a marzo usati 442 e prodotto 232 in bolletta risulta 442 e i kw che ho prodotto dove sono andati a finire??
          in più a enel gli ho fatto una domanda semplice pannello produce vado a casa accendo la lampadina che corrente uso la mia o enel?
          la risposta è stata enel
          i contatori gli ho controllati sono in posizione giusta immissione
          Ultima modifica di tipo_85; 25-04-2016, 09:28.

          Commenta


          • #6
            Quello che leggi sul contatore di scambio (quello che avevi anche prima) come prelevato è quello che ti viene fatturato in bolletta.
            Al contempo dovresti leggere dei valori per quanto riguarda l'immesso cioè quello che produci e non consumi sul momento per cui esce e va in rete. Riportaci qui quei valori, anzi, riporta tutti valori del periodo attuale dei due contatori.
            Quello che leggi sul contatore di produzione come immesso è la produzione effettiva del tuo impianto fotovoltaico. La differenza tra questo valore e l'immesso del contatore di scambio è la corrente che hai prodotto e istantaneamente consumato e che quindi non hai pagato.
            Tu dici che pagavi queste cifre anche prima ma non è che insieme al fotovoltaico hai aggiunto altra roba che ciuccia corrente?
            Dai più informazioni sull'impianto. La potenza, l'orientamento, la posizione geografica (la provincia, non siamo mica ficcanaso...), sai mica la marca dell'inverter? Magari scrivili in firma come vedi abbiamo noi.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da tipo_85 Visualizza il messaggio
              .......gli ho fatto una domanda semplice pannello produce vado a casa accendo la lampadina che corrente uso la mia o enel?
              la risposta è stata enel.......
              Se l'impianto sta producendo e tu accendi una lampadina, sei in AUTOCONSUMO, cioè l'energia della lampadina non la paghi in bolletta.
              Se hai prodotto durante il giorno e tu di sera accendi la lampadina, l'energia viene presa dalla rete e la paghi in bolletta. Solo che la stessa quantità di energia viene considerata in "scambio" e il GSE ti rimborserà parzialmente quello che l'hai pagata in bolletta.

              Puoi postare i numeri ad oggi dei:
              1) prelievi (contatore di scambio)
              2)immissioni (contatore di scambio)
              3) produzione (contatore di produzione)
              per le 3 fasce orarie.

              O meglio ancora, quei valori ma relativi alla "lettura precedente", che si riferisce al 31/03/2016 (se contatori GEM).
              Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
              attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

              Commenta


              • #8
                allora come impianto ho montato 10 pannelli BENQ monocristallini da 330w a pannello orientati verso sud con un inveter fronius primo località Tortona (AL)
                per i dati presi dal contatore sono:
                attuale
                A1 183
                A2 425
                A3 499

                precedente
                A1 169
                A2 339
                A3 404

                immissioni
                A1 217
                A2 41
                A3 42

                precedente
                A1 95
                A2 16
                A3 18

                come consumi nonho messo nessun nuovo elettrodomestico ma la cosa che non riesco a capire è questa enel dice che il consumo nel mese di marzo è stato 414 kwh stesso valore riportato dal mio dispositivo ma i 232 kwh che ho prodotto con i pannelli dove sono?

                Commenta


                • #9
                  Nel mese di marzo hai prelevato 195kwh e immesso 171 , se hai 232kwh prodotti (dove li hai rilevati?) , hai consumato in totale i 195 + i 61 che mancano dai 232 ai 171... semplice no ?
                  tra l'altro si vede che hai un FV dal basso consumo in F1....

                  Enel ti fattura presunto...... ma i 414 con cosa li hai misurati ?
                  Ultima modifica di spider61; 25-04-2016, 19:30.
                  AUTO BANNATO

                  Commenta


                  • #10
                    Sembra tutto a posto. Non hai mica un altro contatore in parte all'inverter?
                    La corrente che produci ma non consumi istantaneamente viene immessa in rete. Questa ti verrà pagata dal GSE tra alcuni mesi (6-12).
                    Se in un dato istante consumi più corrente di quanta ne sta producendo il fotovoltaico prelevi dalla rete quello che manca. Di notte chiaramente prelevi come un qualsiasi utente. Questa la paghi subito ad enel o con chi hai il contratto di fornitura. Il fornitore non ha nulla a che fare con la corrente che immetti, non aspettarti che avvengano scali in bolletta.

                    Commenta


                    • #11
                      Spider, hai fatto il calcolo per Aprile (dal 31/03/16 ad oggi che ha preso le letture) con prelievo di 195 kWh e immissioni di 171 kWh.

                      Usiamo invece le letture "precedenti" che si riferiscono proprio ai 2 mesi fatturati, febbraio e marzo (tralasciamo gli ultimi giorni di gennaio e supponendo che i contatori partono da 0).
                      Hai avuto un prelievo di 912 kWh e immissioni per 129 kWh.
                      Non hai riportato le letture del contatore di produzione ma supponiamo che siano 92+232=324 kWh (da verificare sul contatore di produzione).
                      La produzione è andata in immissioni (129 kWh) e autoconsumo (324-129=195 kWh).
                      L'autoconsumo ti ha ridotto la bolletta (senza FTV avresti prelevato 912+129=1041 kWh).
                      La parte che invece hai immesso ti verrà pagata dal GSE attraverso lo Scambio sul Posto.

                      Avevi indicato per i prelievi 412 per febbraio e 442 per marzo (poi hai detto 414) e quindi ci siamo se consideriamo anche gli ultimi giorni di gennaio.
                      Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                      attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                      Commenta


                      • #12
                        ho questo dispositivo con due antenne uno montato sui fili che dall'inveter vanno al contatore e l'altro sui fili che portano la corrente in casa
                        MCEE Solar - EcoDHOME domotica wireless ecosostenibile per il risparmio energetico
                        scusa ma che conti hai fatto i valori che ho riportato non considerano i consumi dal 25 gennaio data in cui hanno installato il contatore nuovo in più siamo oltre metà aprile ci sono da sommare i consumi di questo periodo
                        e poi enel testuali parole ore 12:00 pannello produce io accendo una lampadina non uso la mia corrente ma la loro e poi il gse mi rimborsa

                        Commenta


                        • #13
                          Il dispositivo, per quanto tecnologicamente avanzato possa essere, non fa testo quando si fanno i calcoli. Bisogna prendere le letture dai contatori.
                          Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                          attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                          Commenta


                          • #14
                            si ok ma mi da gli stessi valori dati da enel e il prodotto?mi sembra proprio che non me la conteggiato quando mi hanno inviato la bolletta io non pretendevo di azzerare la bolletta ma pagare gli stessi soldi di quando l'impianto era spento mi pare strano...bolletta di gennaio 230 ora 217???
                            in più non avere spiegazioni mi da fastidio...
                            il dispositivo mi dice il prodotto e consumato oggi ho prodotto 18 consumato 8 valori rilevati adesso

                            Commenta


                            • #15
                              Se vuoi capire bene , altrimenti e' inutile stare qui a risponderti , enel ti sta' fatturando presunto STOP .
                              Per i reali quello che conta e' il contatore : se le letture che hai messo sono attuali i conti sono quelli che ti ho fatto..... se non vuoi presunto devi mandare la tua autolettura nel periodo previsto .....
                              Ecodome dovrebbe essere la solita ciofeca che conta la potenza senza considerare il cosFi .....
                              AUTO BANNATO

                              Commenta


                              • #16
                                Secondo me invece è tutto a posto. Nei mesi invernali l'impianto FTV produce poco e quindi anche l'autoconsumo (energia che viene prodotta e istantaneamente utilizzata) genera un modesto risparmio in bolletta.
                                L'energia prodotta ma che non riesci ad autoconsumata viene immessa in rete e la leggi sul contatore di scambio.

                                Indicativamente, ma dipende da molti fattori, nell'anno si riesce ad autoconsumare circa il 30% del consumo (ante FTV) e questo porta ad un risparmio in bolletta un po' maggiore (circa 40%) per effetto della progressività degli scaglioni (che dal 2018 sparirà).
                                Sull'energia immessa, con lo SSP, ti verrà rimborsato circa un 70% della bolletta (sto semplificando perchè le cose sono più complicate).

                                Ti consiglio di perdere 5 minuti al mese per eseguire le letture dei contatori (sia di scambio che di produzione). Basta leggere, entro il mese, solo la lettura "precedente" che si riferisce alle 24:00 dell'ultimo giorno del mese precedente.

                                Oggi 18 prodotti e 8 consumati?
                                Il termine "consumati" può dar luogo ad ambiguità (per me consumo=prelievo+autoconsumo).
                                Se nel tuo caso 8 sono i prelevati (che pagherai in bolletta), ti manca un dato, "l'mmesso", per sapere dove vanno i 18 prodotti. Supponiamo che 12 li hai immessi in rete, gli altri 6 sono stati autoconsumati per cui in bolletta avrai un risparmio perchè ne hai prelevati solo 8 rispetto ai 14 che avresti prelevato senza FTV.

                                PS La tua bolletta è intestata a Enel Servizio Elettrico (mercato tutelato) oppure a Enel Energia (mercato libero), sono 2 cose diverse.
                                Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                Commenta


                                • #17
                                  Sono Enel servizio elettrico certo che voglio capire infatti prima di tutto vorrei capire come faccio a fare i calcoli che hai fatto tu spider così mi posso orientare anch'io sono un principiante in questa cosa e mi piace capire come funziona visto che in tre mi hanno dato tre risposte contraddittorie e mi trovo spiazzato...per farla semplice sui valori che ho scritto in precedenza intendo che l'impianto ha prodotto 18 e poi n casa sono stati usati 8 poi Enel o FV quello il coso non me lo dice

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Questo è uno dei tanti programmi di monitoraggio, ve ne sono di più semplici o complessi.
                                    Poi qualcosina ti devi pur leggere per darti una indicazione leggi qui:
                                    Scambio sul posto : ecco come fare il calcolo del contributo. Un esempio pratico per un impianto fotovoltaico da 10 Kw con produzione di eccedenze


                                    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Appunti01.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 217.1 KB 
ID: 1955851


                                    Dato che nessuno nasce imparato, sembra che al principio quasi tutti si cada nelle stesse problematiche, che si risolvono solo con un poco d'esperienza e ovviamente con l'aiuto dei "maghi" del forum, non si scappa.
                                    Io che sono un "duro" di testa, ho capito che è indispensabile un semplice monitoraggio mensile, che alla fin fine si riduce in tre letture, inverter prelievi immissioni.
                                    Indi lascia perdere i vari monitor elettronici, che come scrive spider61 sono solo ciofeche, a meno tu voglia spendere una cifra... e fatti o usa un classico monitoraggio manuale che puoi trovare pronto in forum/web.
                                    Poi la cosa da mettersi bene in testa è che il distributore Enel o altri sono una cosa, GSE un altra, manco sono parenti, indi quello che consumi ti viene conteggiato dai distributori come se non avessi il FV, il GSE invece elabora questi dati per, nel tuo caso, calcolarti lo SSP e il resto, con i suoi lunghi tempi ovviamente.
                                    Ultima modifica di vince1948; 26-04-2016, 07:02.
                                    Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                                    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                                    Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                                    Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originariamente inviato da vince1948 Visualizza il messaggio
                                      Questo è uno dei tanti programmi di monitoraggio, ve ne sono di più semplici o complessi.
                                      Posso intromettermi per chiederti una cosa Vince? Quel programmino di monitoraggio dove posso trovarlo? Io uso un foglio di calcolo molto terra terra fatto da me ma se quello che indichi fosse "libero" lo utilizzerei volentieri (dopo averlo studiato e capito)! Grazie infinite. Marco
                                      Villetta bifamiliare in classe B - zona climatica E 2560 GG - Nimbus pocket 50M con radiante a pavimento su 100 mq per riscaldamento, raffrescamento e ACS (HYC da 300 litri) - cottura ad induzione

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originariamente inviato da tipo_85 Visualizza il messaggio
                                        Sono Enel servizio elettrico ...........
                                        Normalmente vengono utilizzate le letture reali per cui la bolletta non è suscettibile di conguaglio. La "stranezza" con ESE è che non coincide con 2 mesi (es. febbraio-marzo) ma parte ad esempio dal 10 di febbraio al 10 di Aprile.
                                        Con Enel Energia invece spesso (alcuni contratti) le bollette sono a kWh fissi per poi essere conguagliate dopo 12 mesi, come dice Spider.
                                        Originariamente inviato da tipo_85 Visualizza il messaggio
                                        ......per farla semplice sui valori che ho scritto in precedenza intendo che l'impianto ha prodotto 18 e poi n casa sono stati usati 8 poi Enel o FV quello il coso non me lo dice
                                        E' per quello che devi fare le letture anche sul contatore di produzione oltre a quello di scambio, per avere:
                                        1) Prelievi (paghi in bolletta)
                                        2) Immissioni (rimborso GSE con Sambio Sul posto)
                                        3) Produzione (serve per chiudere il cerchio dei calcoli)
                                        Ultima modifica di egimark; 26-04-2016, 08:38.
                                        Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                        attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                          Spider, hai fatto il calcolo per Aprile (dal 31/03/16 ad oggi che ha preso le letture)
                                          Scusami , io ho preso quelle letture li' perche' lui , al reply #8 ha nuovamente scritto che a marzo enel ha fatturato 414... se ha fatturato 414 sta' presumendo , forse perchè non gli tornano consumi piu' bassi dell'anno prima e' ha bisogno di tempo e autoletture per tornare in riga.....
                                          AUTO BANNATO

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Kurdo, meno che mandarmi a fan @ulo ti puoi permettere tutte le domande che vuoi.
                                            Questi fogli li trovi con un semplice cerca in forum o Google, eccone uno dal forum, quello di mailandre, hai solo da modificare e aggiornare qualcosina, scrivi solo sulle celle bianche, oppure scarica quello dell'ing.Caffarelli un poco più complesso.

                                            Poi ne hai un altro da scaricare, per il vero e proprio calcolo economico dello SSP, made in Egidio.
                                            Se hai problemi chiedi.
                                            Poi non è detto che quello che hai fatto tu non vada bene, io ad esempio ne ho fatto uno prendendo spunti qua e là.
                                            Ultima modifica di vince1948; 26-04-2016, 10:32. Motivo: strafalcioni vari
                                            Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                                            Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                                            Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                                            Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ok quindi per sapere i consigli prelievi ecc devo prendere i dati ogni fine mese fa inveter e contatori giusto?mah altra domanda ma la corrente che produco in più durante il giorno alla sera non mi viene diciamo restituita sotto forma di consumo poi se finisce vado a pagare quella che preleva in più i dal momento in cui smetto di produrre in automatico pago?

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Come hai fatto nel post #8 devi fare la lettura dei contatori e riportare solo i numeri scritti dopo la scritta "precedente" (per le fasce A1, A2 e A3):
                                                sia per i prelievi (dal contatore di scambio)
                                                sia delle immissioni (dal contatore di scambio)
                                                sia della produzione (immissioni dal contatore di produzione).
                                                Le letture dopo "attuale" non ti interessano perchè sono realtive al momento in cui fai la lettura mentre la "precedente" si riferiescono alle 24:00 dell'ultimo giorno del mese precedente.
                                                In tal modo la lettura puoi farla in qualsiasi momento, una all'intrerno di ogni mese.

                                                E' sottointeso che il valore relativo al mese è la differenza tra 2 letture consecutive.

                                                L'energia che tu produci ma che non riesci subito ad autoconsumare la immetti in rete e non ti viene restituita da Enel Servizio Elettrico. Questo è avvuto solo fino al 2008. Dal 2009 è lo Scambio Sul Posto che te la paga, meno naturalmente di quanto l'hai pagata in bolletta.
                                                Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                                attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  tipo_85 per promemoria,ricorda anche che sul contatore o i contatori, puoi leggere, oltre alle letture attuali, le letture precedenti ma solo di UN mese indietro.
                                                  Indi questo mese leggi le attuali, se premi ancora il pulsante del contatore/ri arrivi alle letture precedenti cioè il mese di Marzo 2016, ma alla fine di Aprile 2016, Marzo 2016 sparirà, indi fatti un foglio o scaricane uno pronto e lo carichi ogni mese, oppure se ti scassi aspetta che il GSE ti notifichi il tutto, magari sbagliato, oppure almeno per quel che concerne il prelievo devi attendere le bollette del tuo gestore, che per la quasi totalità dei casi Non riporta i kWh immessi.
                                                  Posto un pezzo del mio foglio di calcolo, tieni presente che non è necessario sia cosi prolisso... ogni tanto ci appiccico un pezzo per puro divertimento.
                                                  Fatto questo, come ho scritto in altro post, Egimark ha creato un altro foglio dove si fanno i calcoli SSP. To be continued... che non so cosa vuol dire ma suona bene.

                                                  Imgur: The most awesome images on the Internet
                                                  Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                                                  Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                                                  Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                                                  Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    E tanto per non farti mancare nulla dovrai cuccarti pure questi.
                                                    Nota: il 2015 che allego è completo, il 2016 no, ed è anche cambiato, merito delle elucubrazioni mentali di egimark e altri.
                                                    Insomma il foglio dati 2016 è più completo nella struttura, ma anche da completarsi con i dati quando arriveranno. Auguri.



                                                    Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                                                    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                                                    Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                                                    Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                                      Se nel tuo caso 8 sono i prelevati (che pagherai in bolletta), ti manca un dato, "l'mmesso", per sapere dove vanno i 18 prodotti. Supponiamo che 12 li hai immessi in rete, gli altri 6 sono stati autoconsumati per cui in bolletta avrai un risparmio perchè ne hai prelevati solo 8 rispetto ai 14 che avresti prelevato senza FTV.
                                                      Fai come dice egimark. La sera quando è buio segnati i numeri del contatore di scambio sull'immesso periodo attuale. La sera seguente rifai la lettura e poi vai a vedere quanto hai prodotto quel giorno. La differenza è quello che hai autoconsumato, corrente assolutamente "gratuita".

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Il problema e' che non si e' capito con cosa misura i prodotti , cioe' se ha o no il contatore di produzione ....
                                                        AUTO BANNATO

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Con i CE era obbligatorio, poi con solo SSP non lo era era più, ma poi mi sembra che l'hanno imposto di nuovo..........
                                                          Tipo, ce l'hai il contatore di produzione (oltre a quello di scambio)?
                                                          Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                                          attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Lui ha allacciato quest'anno , non so se e' stato ritolto il contatore obbligatorio , se invece misura con l'accrocchio e non ha tarato bene la tensione puo' sbagliare anche del 20%.....
                                                            AUTO BANNATO

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X