Chiarimento conguaglio incentivi e SSP - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Chiarimento conguaglio incentivi e SSP

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chiarimento conguaglio incentivi e SSP

    Buongiorno a tutti, avrei due quesiti da porvi. Sono luca ho un impianto fotovoltaico di 2,8 Kw ed è attivo dal 10 2010

    Il primo è il conguaglio 2015 degli incentivi ad oggi 21 Maggio non riesco a sapere qual è, ci sarà modo di saperlo tramite il portale oppure arriverà una mail?

    Il secondo è il conguaglio per lo Scambio sul posto nel 2013 è stato di 330 euro circa nel 2014 e ora da qualche giorno è uscito il 2015 di 38,44, probabilmente essendo uguali è un acconto, secondo voi come mai e cosa devo fare?
    Grazie e buona giornata

  • #2
    Conguaglio 2015, dovevano pubblicarlo entro il 15 maggio, poi hanno messo l'avviso del ritardo fino al 20 maggio,.....siamo in attesa.
    Guarda qui https://www.energeticambiente.it/asp...#post119697190

    Per secondo quesito:
    il conguaglio SSP 2014 è stato pubblicato a maggio 2015 e pagato a giugno 2015.
    Se non hai ricevuto pagamento può essere corretto per il seguente motivo:
    in passato il secondo ACCONTO era "corposo" perchè basato sullo scambio storico e valorizzato 0,16 €/kWh.
    Per impianti come il mio e il tuo (e contratto D2) poteva essere che fosse maggiore del CONGUAGLIO. Hanno allora modificato il 2° acconto rendendolo al massimo uguale al 1° (38 euro circa). Nel transitorio ti avevano dato troppo per il 2014 come acconti per cui non ti hanno dato più nienete (eri di poco in debito).
    Da quest'anno (conguaglio 2015) le cose sono a regime per cui a giugno tornerai a prendere qualcosa.
    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

    Commenta


    • #3
      Il GSE informa che la pubblicazione del primo acconto per l'anno 2016 e del contributo di conguaglio 2015 avverrà entro il 20 maggio 2016.

      ... ed ovviamente sono talmente "precisi" che non hanno ancora pubblicato il conguaglio
      2,99 KWp - 13 Pannelli Winaico 230 Wp - Inverter AURORA PVI-3.0
      Az. 9° S-O - 35° - conn. 8/2/11 - 2° CE - Prod. 2011-15 1.483 - 1.395 - 1.246 - 1.212 - 1.284 KWh/KWp
      14,52 KWp - 66 Pannelli Sharp 220 Wp - Inverter KACO 16.0 TR3
      Az.26° S-O - 30° - conn. 6/5/11 - 3° CE - Prod. 1.475 - 1.392 - 1.267 KWh/KWp

      Commenta


      • #4
        A me lo hanno fatto vedo i corrispettivi di pagamento il 22/06/2016 !!

        Egi , mi hanno dato 36, € di "contributo 2016" ,...poi 387 € di "conguaglio 2015" (per il 2015 mi avevano già dato 2 volte i 36,84) vale a dire 460 € nel 2015 ..bella sommetta mi pare!!
        Nel 2015 ho prelevato 4216 kWh , immessi 2127 kWh ....
        2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh:2019=3761 kWh
        >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

        Commenta


        • #5
          Se invece di "fatture e pagamenti" vai in "Corrispettivi" trovi il conguaglio 2015 (sui 460 €) e i relativi calcoli nella colonna dettaglio, che puoi scaricare per verificare se prelievi e immissioni sono corretti (in base alle tue letture se le hai fatte) e corrispettivo CUSf (dipende dal contratto D2, D3).
          Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
          attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

          Commenta


          • #6
            Nono, anch'io non ho ancora il conguaglio nè nelle fatture nè nei corrispettivi.
            L'acconto decurtato dei costi amministrativi però sono stati lesti a inserirlo.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
              .... puoi scaricare per verificare se prelievi e immissioni sono corretti (in base alle tue letture se le hai fatte) e corrispettivo CUSf (dipende dal contratto D2, D3).
              I miei riscontri , e quelli ENEL (D2) ,dicono che nel 2015 ho prelevato 4216 kWh , immessi 2127 kWh ....
              I dati del foglio Excel del "dettaglio GSE" dicono dati diversi , nello specifico: Prelevati 4137 - Immessi 2065
              Comunque le spettanze sono :
              Contributo CS: 460
              OE: 224
              CEI: 123
              CUS: 16
              Min(OE/CEI): 123

              Facendo la somma mi risultano più di 460 € !?!?
              2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh:2019=3761 kWh
              >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                ......per verificare se prelievi e immissioni sono corretti (in base alle tue letture se le hai fatte) .....
                Mi sa che avrai il tuo bel da fare a rispondere a tutti i nostri dubbi.
                Può essere che le immissioni che hanno documentato siano superiori di circa 400 KWh alle reali?
                Nel file mi trovo quello...
                Mi hanno indicato un contributo di scambio che mi rimborsa praticamente in toto le bollette pagate.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Mailandre Visualizza il messaggio
                  OE: 224
                  CEI: 123
                  CUS: 16
                  Min(OE/CEI): 123
                  Facendo la somma mi risultano più di 460 € !?!?
                  Devi sommare (il minimo tra OE e CEI) al prodotto di CUS=0,1635 per l'energia scambiata (2065 kWh).
                  Il calcolo è corretto.
                  Ma la cosa strana è la differenza (79) tra 4216 e 4137 nel prelevato
                  e (62) tra 2127 e 2065 nell'immesso.
                  Sul prelevato ci sono le bollette a confermare 4216 (fai la verifica tra le lettura al 31 dicembre 2014 e 2015).
                  Sull'immesso non c'è questo controllo ma in passato le cose quadravano.
                  Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                  attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da stufodellenel Visualizza il messaggio
                    Può essere che le immissioni che hanno documentato siano superiori di circa 400 KWh alle reali?
                    .......Mi hanno indicato un contributo di scambio che mi rimborsa praticamente in toto le bollette pagate.
                    Di solito le immissioni sono corrette ma ormai ne vedo di tutti i colori.
                    Coi numeri corretti (prelievi, immissioni e contratto D2, D3, D1,....) il Contributo di Scambio NON può essere superiore alle bollette, si perde almeno l'IVA, le accise e le quote fisse. Potrai avere delle eccedenze significative (differenza tra CEI e OE) ma queste non fanno parte del CS.
                    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie Egi, credo di avere trovato l'inghippo.
                      Se vado nel file di calcolo del contributo di scambio vedo un bel pasticcio nei numeri dell'energia prelevata.
                      come F1 totale mi torna il prelievo a fine marzo 2016
                      come F2 a fine gennaio 2016
                      mentre per F3 c'è un totale che si pone più o meno a metà gennaio 2016

                      Con l'energia immessa direi che è successo lo stesso.

                      A questo punto direi che nel conguaglio mi hanno già pagato una parte dello scambio 2016.
                      Effettivamente, come mi hai fatto notare, il contributo di scambio non può nè superare nè uguale alle bollette.

                      Mi devo aspettare una rettifica? Oppure nel rimborso dell'anno prossimo ci sarà il conguaglio del conguaglio?

                      Commenta


                      • #12
                        Da "cittadino diligente" uno dovrebbe fare qualcosa: per i prelievi ci sono le letture al 31/12 2014 e 2015 del tuo fornitore di energia e quindi l'errore è documentato.
                        Comunicandolo al tuo Distributore magari rimanda i valori esatti e il GSE ricalcola il conguaglio.
                        Se mi dici prelievo, immissioni e contratto (D2, D3) ti dico quanto dovrebbe essere il CS corretto (più o meno).
                        Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                        attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                        Commenta


                        • #13
                          il mio contratto è D2

                          così divisi per fasce
                          prelievi=(677+1233+1504)
                          immissioni=(2523+500+554)
                          Questo è il contributo


                          I loro calcoli li hanno fatti sulla base di
                          prelievi
                          TOT=3982,343 F1=974,732 F2=1379,616 F3=1627,995
                          immissioni
                          TOT= 3938,986 F1=2382,204 F2=664,79 F3=891,992
                          Ultima modifica di stufodellenel; 22-05-2016, 10:03.

                          Commenta


                          • #14
                            Coi tuoi numeri il CS corretto dovrebbe essere intorno a 523 € e 39 € di eccedenze.
                            Ma hai scaricato il file di dettaglio che trovi sotto "Corrispettivi"? E' li dentro che trovi i numeri che hanno usato per il calcolo.
                            Dall'immagine non si capiscono i numeri.
                            Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                            attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                            Commenta


                            • #15
                              copio e incollo la formula dal file *csv
                              CS - Formula numerica applicata
                              795,2992 = Min[229,8722 / 214,2962] + Max[0 / MIN[0 / 214,2962 - 229,8722]] + 14,7501 * 3938,986 / 100
                              I numero dei prelievi e delle immissioni che ho postato li ho presi dal file scaricato

                              Commenta


                              • #16
                                Il CUsf è del D3 per cui il tuo distributore ha sbagliato a comunicarlo.
                                Inoltre il PUN medio e MGP medio mi sembrano un po' diversi da quelli trovati finora (PUN medio= 0,052 e MGP medio=0,060 Zona Nord)
                                Dividi OE per il prelevato
                                e CEI per l'immesso.
                                Ci sono inoltre 568 in più nel prelevato e 352 nell'immesso.
                                Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                Commenta


                                • #17
                                  Sì, insomma, han fatto un casino.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Buongiorno a tutti, Potete spiegarmi come posso verificare se il mio CUS (=6,18) è corretto?
                                    Grazie...
                                    9x Sunpower Spr E20-327, inverter Aurora Powerone 3.0 TL OUTD-S
                                    Configurazione su 1 stringa

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Bisognerebbe conoscere kWh prelevati, immessi e contratto(D1, D2, D3, BTA) ma già ti posso dire che sei in D2 con energia prelevata sui 1840 kWh.
                                      Ultima modifica di egimark; 23-05-2016, 11:23.
                                      Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                      attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Miemer hai letto... Egidio è in contatto con il soprannaturale, magia mistero scienza dell'occulto accompagnano questo uomo, ocio che è anche capace di capire quante scopate fai, sempre in un anno naturalmente.
                                        Quando ho installato il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, ho dovuto risolvere problemi che prima non avevo.:cry:
                                        Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
                                        Caldaia a basamento Immergas NCX 25 Sirio Vip 1990 - rendimento 94,4%.:shocked:
                                        Meglio un amico sbronzo che un parente §tronzo.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Dal file GSE mi trovo: energia prelevata:1569, energia immessa:2257, CUS 6,061

                                          Grazie ancora!
                                          9x Sunpower Spr E20-327, inverter Aurora Powerone 3.0 TL OUTD-S
                                          Configurazione su 1 stringa

                                          Commenta


                                          • #22
                                            OK, prima avevi detto CUS=6,18.
                                            Fino a 1800 kWh sei nel 1° scaglione con CUS=6,061 c€/kWh
                                            Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                            attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ok, quindi è giusto!
                                              Scusa se ne approfitto ma secondo te è conveniente mantenermi sotto la soglia dei 1800 e avere un CUS "basso"?
                                              Sto cercando di auto consumare tutto il possibile riscaldando l'acqua del boiler con una resistenza, quando non ho consumi.

                                              Grazie mille e buona giornata a tutti
                                              9x Sunpower Spr E20-327, inverter Aurora Powerone 3.0 TL OUTD-S
                                              Configurazione su 1 stringa

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Ok oggi hanno sparato il conguaglio. Cus 19,4
                                                C'è poco da banfare visto che quei kWh prelevati li avrò pagati almeno 35-36c

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Originariamente inviato da miemer Visualizza il messaggio
                                                  ..... secondo te è conveniente mantenermi sotto la soglia dei 1800 e avere un CUS "basso"?
                                                  Sto cercando di auto consumare tutto il possibile riscaldando l'acqua del boiler con una resistenza, quando non ho consumi........
                                                  Il tuo CUS è basso perchè prelevi poco.
                                                  Se tu prelevassi di più, pagheresti di più in bolletta ma avresti un rimborso SSP più alto (aumenterebbe CUS).
                                                  Usare un boiler a resistenza dal punto di vista energetico non è il massimo dell'efficienza.
                                                  E' anche vero che non usandolo avresti maggiori immissioni e quindi eccedenze (pagate poco e soggette a tassazione IRPEF).
                                                  Valuta se produrre ACS tramite pompa di calore che ha un rendimento triplo rispetto alla resistenza del boiler, e a quel punto potresti anche non autoconsumare ma "scambiare".
                                                  Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                                  attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originariamente inviato da Dumah Brazorf Visualizza il messaggio
                                                    Ok oggi hanno sparato il conguaglio. Cus 19,4 ......
                                                    Intendi CS (Contributo di Scambio) o veramente CUSf (Corrispettivo Unitario di Scambio forfetario)?
                                                    Se 19,4 c€/kWh è il CUSf devi aggiungere il prezzo MGP (circa 6,0 c€) e ottieni un rimborso per l'energia scambiata di 25,4.
                                                    Oltre il 70% se li hai pagati in bolletta 35.
                                                    Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                                    attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Grazie Egi.
                                                      Mi rendo conto della scarsa efficienza, tuttavia è un sistema dal costo irrisorio, automatizzato con raspberry che mi dovrebbe permettere di ottimizzare le immissioni e quindi di avere poche eccedenze e quindi pagare poco alo stato e quindi.... tutto da vedere. Se riesco mi faccio due conti con CUS differenti, per provare a farmi un idea
                                                      9x Sunpower Spr E20-327, inverter Aurora Powerone 3.0 TL OUTD-S
                                                      Configurazione su 1 stringa

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Lascia stare i CUS differenti, significano anche bollette differenti.
                                                        Impianto FV da 2,7 kWp, 15 pannelli SHARP NU 180W, inverter SMA SB2500, Azimut 162,2°, Tilt 17°.
                                                        attivo dal 06/12/2008, 2° CE, SSP (posizione lat. 45,47N, long. 10,26E)

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Originariamente inviato da egimark Visualizza il messaggio
                                                          Se 19,4 c€/kWh è il CUSf devi aggiungere il prezzo MGP (circa 6,0 c€) e ottieni un rimborso per l'energia scambiata di 25,4.
                                                          Nella prima riga del file excel c'è scritto CUS.
                                                          Facendo la semplice divisione €/kWh scambiati vengono 25 e rotti cent.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Yeah hanno segnato anche i miei per quanto riguarda scambio su posto conguaglio 2015 aggiornato il 23/05! Mentre per l'incentivo nada!

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X