Connessione rs485 con inverter aurora - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Connessione rs485 con inverter aurora

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Connessione rs485 con inverter aurora

    Un saluto a tutti,

    sono nuovo del forum e ho da pochi giorni messo in funzione il mio impianto fotovoltaico da 4.050kw.

    Mi stato installato un inverter Aurora 3.6 OUTD-S.

    L'impianto funziona benissimo per ho un piccolo problema, non riesco a collegarmi al software "Aurora Communicator v2.9.0".

    Ho collegato sull'inverter un filo su R/T+ e l'altro su R/T- , l'ho poi cablato su un convertitore rs232-rs485.

    Questo convertitore possiede 4 ingressi: T+ T- R+ R- .. Ho fatto un ponte tra i positivi e un ponte sui negativi, collegando i due fili che ho cablato sull'inverter.

    Ho inserito il convertitore nella porta COM1 ma quando faccio la scansione di inverter nel programma non mi trova nulla..

    Quale potrebbe essere il problema secondo voi?

    Grazie per l'aiuto!

  • #2
    Ciao,
    intanto i fili sono tre, il GND deve essere connesso.
    Per quel che riguarda i ponticelli (secondo me non servono) che hai fatto, dipende dal convertitore, quello che ho io non ha due positivi.
    Ulteriori istruzioni, infinite , le trovi nei link in fondo a questa pagina.
    Impianto FV 2,94 kWp 23 -85 est 1 CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
    Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
    Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

    Commenta


    • #3
      Ti ringrazio per la risposta!

      Il problema che il convertitore non ha il gnd, quindi non ho la possibilit di collegarlo..

      Vado a dare un'occhiata ai link allora!

      Grazie ancora!

      Commenta


      • #4
        Ho questo convertitore, marca HEXIN

        pagato 9 euri su ebay.
        non necessita di alimentazione, l'originale power-one, mi ha lasciato dopo pochi mesi, sembrava diventato a valvole, doveva riscaldarsi prima di funzionare.
        I collegamenti puoi vederli sotto

        da sx i morsetti sono:
        codice HTML:
        D+/A   D-/B   GND
        Devo ancora installare la versione che hai tu, attualmente sto usando la vers. 2.8.11 beta.
        Ti stata fornita con inverter? beta o release?
        File allegati
        Impianto FV 2,94 kWp 23 -85 est 1 CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
        Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
        Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

        Commenta


        • #5
          La versione l'ho trovata qui sul forum, provo a vedere con la tua magari..

          Grazie per le foto, il mio simile alla fine, solo che ha 4 ingressi.. Luned chiedo ai softwaristi a lavoro intanto!

          A proposito, ho cercato un po' ma non ho trovato niente, sull'inverter ho visto che c' anche il collegamento per il remoto, ma come funziona in questo caso?

          Commenta


          • #6
            Stamattina ho installato la versione 2.9.0. beta
            Rispetto la versione 2.8.11, hanno cambiato leggermente il look della finestra "pannello di controllo" ed il look del sinottico, in quest'ultimo, in pi rispetto a prima, si pu inserire in euro il valore dell'incentivo e ti fa il totale, sto potente algoritmo.....
            Impianto FV 2,94 kWp 23 -85 est 1 CE e 3 PDC Riello aria 13 kWt dal 2007.
            Caminetto aria Montegrappa CMP05 10,5 kWt, 4* dal 2011. Caldaia a metano Riello Family 26K
            Twingo Electric Zen dal 2021 Tesla MY dal 2024

            Commenta


            • #7
              Il GND serve solamente ad evitare disturbi se la connessione molto lunga o siamo in ambienti particolari.Per connessioni di pochi metri ha poca importanza.Non l'ho connesso eppure mi sono tranquillamente collegato ad un PVI 2000 con un cavo lungo 5m.

              I convertitori RS485/232 della ower One sono alimentati.Secondo me questo puo' fare la differenza poich un converitore alimentato garantisce un collegamento pi "robusto" di uno che non lo .

              Poi , visto che le conessioni in 485 avvengono con 2 fili , a cosa servono gli altri 2 ingressi del tuo converitore

              Dimenticavo...... connessa la resistenza di terminazione sulla scheda dell'inverter?Se non la rendi attiva non avrai mai comunicazione.

              Commenta


              • #8
                Il convertitore che ho usato alimentato, non riesco proprio a capire perch non dovrebbe funzionare.. vado a fargli due foto e vi posto l'immagine

                Commenta


                • #9
                  Visto che hai risposto prima della mia modifica la riposto....
                  connessa la resistenza di terminazione sulla scheda dell'inverter?Se non la rendi attiva non avrai mai comunicazione.

                  Commenta


                  • #10





                    *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

                    In effetti c' un ponte da fare se ricordo bene, per mi sembrava di aver letto che serviva solo se venivano aggiunti uno o pi inverter, vado a provare comunque, grazie mille!

                    Niente da fare, neanche attivando il ponte (quello dei 120 Ohm) funziona..

                    Chiss cos'.. Magari domani provo a farmi dare un altro convertitore pi serio e vediamo se non va neancora..
                    Ultima modifica di nll; 16-12-2014, 01:05. Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente

                    Commenta


                    • #11
                      Strano che questo coveritore sdoppi gli ingressi per la ricezione e la trasmissione.....comunque per me giusto per come fatto questo converitore pinticellare R+ con T+ e R- con T-.

                      Oppure potresti portare 4 fili ai morsetti dell'inverter : colleghi con un filo R+ del convertitore al morsetto R/T+ dell'inverter ed un filo dall'ingresso T+ del converitore al morsetto R/T+ dell'inverter e lo stesso fai per il -....

                      La resistenza di terminazione funziona cos:se hai una catena di inverter deve essere abilitata solo sull'ultimo, ma se hai un inverter solo questo coincide con l'ultimo della catena e quindi deve essere abilitata e per default non lo ,quindi porta il selettorino su ON.

                      Hai verificato che poi effettivamente il computer utilizzi la porta COM1 per la porta seriale 232?

                      Altrimenti cambia converitore......

                      Commenta


                      • #12
                        *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

                        Quindi dici di non fare il ponte sul convertitore ma di portare i fili insieme.. Posso farlo, non mi costa niente..

                        Ok il selettore l'ho messo su ON..

                        S viene usata la porta COM1 e nella gestione delle periferiche funziona correttamente..

                        Vado a provare!
                        Ultima modifica di nll; 16-12-2014, 01:03.

                        Commenta


                        • #13
                          Viste le foto postate il tuo converitore mi sembra tanto simile a questo :
                          RS | Information Technology | Computer | Schede seriali e accessori | Convertitori di interfaccia

                          Qui puoi scaricare le istruzioni (se quello) per settare gli switch sul convetitore stesso

                          Ecco uil link per le istruzioni :

                          http://docs-europe.electrocomponents...6b803531ba.pdf

                          Secondo me bisogna settare bene gli switch del convertitore.Leggendo le istruzioni di cui al link sopra porterei lo switch pi a sinistra su "TxRTS , RxRTS" mentre l'altro switch lo proverei un volta su DCE ed una volta su DTE
                          Ultima modifica di MttJpn; 29-11-2009, 13:43.

                          Commenta


                          • #14
                            S proprio lui.. Sto dando un'occhiata..Non che me ne intenda pi di tanto di connessioni, leggendo a pagina 4 dovrei mettere lo switch 2 in posizione 1, e lo switch 1 in posizione o 1 o 2.. Che ne pensi?

                            Grazie per tutto!

                            Commenta


                            • #15
                              Vai a pagina 9.Noi siamo nel caso di point to point half duplex.Per sapere se l'inverter DCE o DTE bisognerebbe sentire power one...quindi puoi provare in un modo o nell'altro.
                              Per quanto riguarda l'altro switch a me sembra che vada messo nella posizione TxRTS , RxRTS

                              Commenta


                              • #16
                                Ok bene.. Intanto provo sia DCE che DTE

                                Per quanto riguarda l'altro switch, non esiste TxRTS , RxRTS ma ci sono

                                T+ON R+ON
                                T-RTS R-RTS
                                T-RTS R+ON

                                Commenta


                                • #17
                                  io metterei T-RTS R-RTS
                                  Ultima modifica di MttJpn; 01-12-2009, 11:58.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Come andata a finire??Sei riuscito a collegarti?
                                    Sono curioso.....

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao, no non ci sono riuscito, le ho provate tutte..

                                      Il problema che torno a casa alle 17.00 e l'inverter spento quindi non s neanche se ho la possibilit di collegarmi..

                                      Comunque sia provo a mettere una resistenza da 120ohm in parallello tra + e - del convertitore..

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Un saluto a tutti, scusate per l'assenza ma causa lavoro finivo sempre quando era sera e l'inverter era spento, adesso invece ho pi tempo..

                                        Allora, non sono neancora riuscito a collegarmi, e non riesco proprio a capire il motivo, sto usando un convertitore della gefran, un CLB

                                        http://senzory.sk/files/documents/ko...roje/CLB94.pdf

                                        e poi un adattatore da parallela a seriale per la connessione alla COM1

                                        Per niente da fare, dall'aurora esco da R/T+ e R/T- e arrivo al CLB sui morsetti R+ T+ (collegati assieme) e R- T- (collegati assieme)

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Qualcuno ha preso in considerazione un USB-RS485 come questo:
                                          Convertitore da USB a RS232/TTL UART/RS485 Computer su eBay.it, Altro, Informatica e Palmari

                                          ciao
                                          AUTO BANNATO

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Devo fare 30 metri per arrivare al pc..

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Personalmente sono arrivato alle seguenti conclusioni.

                                              Visto che :
                                              - la comunicazione con l'inverter attraverso la RS485 avviene in half duplex
                                              - il convertitore marchiato power one alimentato

                                              il convertitore RS485/232 deve avere le seguente caratteristiche:

                                              - poter gestire la comunicazione half duplex (non basta mettere in parallelo R+ e T+ e R- e T- , serve anche una logica che la gestisca)

                                              - essere alimentato

                                              La resistenza di terminazione da 120 ohm sul convertitore un adattamento di impedenza (per evitare le riflessioni del segnale)che per pochi metri di cavo non credo sia strettamente necessaria.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                X Spider61

                                                Io ho esattamente quel convertitore e va benissimo !
                                                L'ho collegato senza alimentazione e senza resistenza di terminazione (cavo di circa 20 metri)


                                                Ciao. Giuliano
                                                Ultima modifica di bepi69; 01-02-2010, 23:12.
                                                Impianto totalmente integrato da 5,52 kwp; 24 moduli Sanyo HIP-230 da 230w. Inverter Power One PVI-6000-OUTD-IT. Azimut: 172 (-8 SUD), Tilt 22 Ubicazione: Udine. Impianto attivo dal 27 agosto 2009

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  *** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

                                                  Grazie lo acquisto allora......
                                                  L'unica e' capire se collegandosi con quello siano optoisolati inverter <-> PC .

                                                  Altra cosa : lo hai acquistato proprio in quel negozio ebay (in quanto tempo lo hai avuto?), se no mi puoi dare il link.....

                                                  ciao
                                                  Ultima modifica di nll; 16-12-2014, 01:07.
                                                  AUTO BANNATO

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Io ho comprato questo, USB A to Serial RS232 DB9 UART RS485 Adapter Converter
                                                    per ho aspettato un mese per averlo !
                                                    Per quanto riguarda la protezione, la RS485 dell'inverter ad essere optoisolata, quindi tutto quello che colleghi l non ha prolemi.


                                                    Una considerazione per tutti quelli che hanno problemi di collegamento con la RS485: quando ci si collega utilizzando la connessione USB dell'inverter la RS485 viene inibita e non funziona pi (almeno a me succede cos). Per farla ripartire bisogna spegnere completamente l'inverter sezionando oltre che la tensione in continua all'ingresso, l'alternata in uscita che arriva passando attraverso il contatore del conto energia (di notte l'inverter sembra spento ma continua ad essere alimentato dall'enel)

                                                    Ciao. Giuliano
                                                    Impianto totalmente integrato da 5,52 kwp; 24 moduli Sanyo HIP-230 da 230w. Inverter Power One PVI-6000-OUTD-IT. Azimut: 172 (-8 SUD), Tilt 22 Ubicazione: Udine. Impianto attivo dal 27 agosto 2009

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ti e' arrivata via posta e senza sdoganamento? Per il mese non c'e' problema sta' arrivando il materiale adesso , per ora e' arrivato l'aurora.

                                                      grazie
                                                      AUTO BANNATO

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Ciao Giuliano, io sul mio inverter (Aurora 3.0) ho il problema che non riesco ad utilizzare in nessun modo l'uscita USB; di conseguenza se volessi usufruire dei dati sono costretto ad utilizzare la 485.
                                                        L'adattatore che hai acquistato su quale inverter lo colleghi?

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Il convertitore mi arrivato via posta senza nessuna tassa doganale.
                                                          Io utilizzo un Aurora PVI-6000-OUTD-IT di cui sono felicissimo (i due ingressi con MPPT separati sono eccezzionali !)

                                                          Ciao Giuliano
                                                          Impianto totalmente integrato da 5,52 kwp; 24 moduli Sanyo HIP-230 da 230w. Inverter Power One PVI-6000-OUTD-IT. Azimut: 172 (-8 SUD), Tilt 22 Ubicazione: Udine. Impianto attivo dal 27 agosto 2009

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Adesso su ebay c'e' anche questo : RS-485 Convertitore : USB <> RS485 + 75176 su eBay.it Componenti elettronici attivi, Elettronica ed Elettricit, Audio, TV, Elettronica dalla Bulgaria c'e' anche un po' di manuale online , dovrebbe arrivare in 2-3 gg. o almeno ho esperienza con la Polonia con queste consegne.
                                                            AUTO BANNATO

                                                            Commenta

                                                            Attendi un attimo...
                                                            X