Scelta interruttore magnetotermico nel quadro casalingo - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Scelta interruttore magnetotermico nel quadro casalingo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Scelta interruttore magnetotermico nel quadro casalingo

    Ciao a tutti, avrei una questione da proporvi che non sono riuscito a trovare in altri post.

    Ho un impianto fotovoltaico di 5 kW, contratto scambio sul posto. In casa ho un quadro con un interruttore magnetotermico generale C16.
    Questo significa che quando assorbo in casa più di 3680 W l'interruttore interviene anche quando i pannelli producono circa 4000 W.
    Stavo pensando insieme al mio elettricista di sostituire questo interruttore con un C20 (che porterebbe la problematica di dover scendere giù a riarmare il contatore, nel caso prelevassi ad esempio di notte più della potenza contrattuale).

    Quello che volevo sapere è se posso prelevare tutta la potenza contrattuale oltre alla potenza fornitami dai pannelli. Vi chiedo questo perché il mio elettricista sostiene che comunque posso prelevare in toto solo la potenza contrattuale, anche se i pannelli producono 4000 W.

    Grazie in anticipo per le vostre risposte.

  • #2
    Puoi prelevare la potenza contrattuale +10% (come tutti) + quello che stai producendo.
    Ad esempio, se hai contratto da 3Kw e stai producendo 4Kw, in casa puoi consumare 7,3Kw.
    La produzione fv che ti autoconsumi non passa per il contatore di scambio.
    http://fabiusmontana.dtdns.net/123solar/index_mono.php

    Commenta


    • #3
      Confermo quello che dice fabiusmontana... potenza contratto +10% + produzione pannelli...
      Ma ti scatta il generale o solo le prese?

      Commenta


      • #4
        Era come pensavo io. Grazie a tutti per la risposta. Sording mi scatta il magnetotermico generale, mi capita spesso ad ora di pranzo quando accendiamo piano cottura ad induzione, pompa di calore, forno a micronde, lavatrice o asciugatrice o lavastoviglie, giustamente mia madre vedendo la bella giornata di sole non si preoccupa e pensa che possa accendere tutto. Per questo motivo pensavo di ridimensionare il magnetotermico, in modo da sfruttare al massimo l'energia prodotta nelle ore di punta ed eventualmente poter accendere anche altro se ne abbiamo bisogno. L'unica cosa è che i miei genitori devono stare attenti a non sforare quando la produzione non c'è altrimenti saranno costretti a scendere giù per riarmare il contatore. Grazie

        Commenta


        • #5
          Te lo chiedevo perché invece a me scatta solo quello delle prese quando ad esempio accendo forno, induzione, lavatrice anche se ho 3 kw di contratto più 2,5 kw di produzione... Avrei in teoria a disposizione 5,5 kw (a cui non arrivo, lo controllo da un dispositivo), ma salta ugualmente. È ovvio che di notte ho solo 3,3 kw da poter utilizzare.

          Commenta


          • #6
            Si ha anche la possibilità di prelevare fino a 4 kW per 3 ore , pagina 6 par.5 del Contatore Elettronico:


            "Cosa è previsto per quanto riguarda il prelievo di potenza?

            Il contatore elettronico consente, per un tempo illimitato, la disponibilità di un potenza superiore del 10% rispetto alla potenza impegnata, sottoscritta a livello contrattuale. Per esempio, per un contratto da 3 kW è possibile prelevare senza limiti di tempo fino a 3,3 kW.
            Inoltre, se si superano i 3,3 kW, viene data la possibilità di prelevare fino a 4 kW per almeno tre ore. Se si preleva una potenza superiore ai 4 kW, il dispositivo per il controllo della fornitura di energia elettrica scatta entro quattro minuti.
            "
            2,99 kWp 13xTrinaSolar TSM-DC05 Monocristallino ,Franciacorta (BS), Azimuth -55°,Tilt 16°,Inverter PowerOne Aurora PVI-3.0, Record produzione 22,2 kWh(27/05/2013) 2011=4014 kWh:2012=3846 kWh:2013=3533 kWh:2014=3537 kWh:2015=3715 kWh:2016=3683kWh:2016=3683kWh:2017=3735 kWh:2018=3600 kWh:2019=3761 kWh
            >>> Il mio impianto FV su Sonnenertrag.eu <<<

            Commenta


            • #7
              Questo è valido la sera senza fotovoltaico....
              Impianto 5,52 Kw Tot. Integrato allacciato il 29/12/2010 Azimut: SSE 160° - Tilt: 25° N. 24 pannelli policristallini BP Solar Endura BP-3230T Inverter Power-One PVI-6000-OUTD-S-IT [COLOR=#ff0000]- Updated - Castrignano de Greci (LE) www.castrignanometeo.eu:biker:

              Commenta

              Attendi un attimo...
              X