annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

alchimia ed energia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • alchimia ed energia

    Lancio questa discussione per cercare chiarezza su questa questione.

    Sembra che dopo secoli abbiamo dimostrato scientificamente la possibilità di trasmutazioni di elementi chimici in altri senza bisogno di immensi reattori nucleari e con apparati relativamente semplici,confermando le affermazioni degli alchimisti medioevali.

    Adesso noi usiamo vasche in pirex con elettrodi e corrente, loro usavano contenitori ermetici di vetro al quarzo molto spesi e miscele variegate di elementi chimici a base metallica. Qualche risultato potrebbero averlo ottenuto e di sicuro avevano un modo di ragionare che li ha portati a produrre vari acidi ed alcali partendo solo da frammenti di roccia impuri e qualche cristallo, lavorati con mezzi che oggi giudicheremmo al di sotto del minimo indispensabile.

    Senza voler mitizzare mi chiedo quali delle loro conocenze eintuizioni potrebbero essere utili anche a noi.




    Spero vivamente la cosa risulti più seria del mito e delle dicerie e che ci porti ad una scintilla di materiale davvero utile.

  • #2
    CITAZIONE (demigogos @ 27/1/2006, 19:36)
    Qualche risultato potrebbero averlo ottenuto

    In tutto l'arco di tempo d'attività degli alchimisti (dall'1 d.C. fino al 1735), essi scoprirono soltanto: P, Sb, As e Zn. In 1734 anni! Quindi, per quanto riguarda la scoperta di nuovi elementi chimici, hanno dato un modestissimo contributo. Considera che tra il 1796 ed il 1805 furono scoperti ben 10 elementi: Ir, Os, Rh, Pd, Ce, Ta, Nb, Be, Cr e V! In 9 anni! ohmy.gif
    Ciaociao

    Commenta


    • #3
      Leggi qui

      http://mmmgroup.altervista.org/i-mercur.html

      Sembra che poi poi tutte di fuori gli alchimisti non le tirarono (si parla comunque di cose al confine tra scienza e fantascienza)

      Ciao
      Docrates

      PS: come sottolineano giustamente i moderatori qui sotto, l'articolo è solo da leggere, non da replicare.

      Edited by Docrates - 28/1/2006, 01:25

      Commenta


      • #4
        CITAZIONE (Docrates @ 27/1/2006, 23:44)
        Leggi qui

        http://mmmgroup.altervista.org/i-mercur.html

        Sembra che poi poi tutte di fuori gli alchimisti non le tirarono (si parla comunque di cose al confine tra scienza e fantascienza)

        Ciao
        Docrates

        Su quel sito che tu hai postato c'e il riferimento ad un esperimento col mercurio che e' ritenuto molto pericoloso.
        Attenzione a NON ripetere in proprio l'esperimento.

        MetS ph34r.gif

        Commenta


        • #5
          Salve,

          Ricordo a tutti che il mercurio è estremamente pericoloso. L'organismo, una volta contaminato da tale metallo, non è più in grado di smaltirlo, dando luogo a fenomeni di accumulo nel lungo tempo! I primi danni si hanno a fegato e reni, per poi propagarsi agli apparati cardiovascolare e nervoso. Non è uno scherzo, il mercurio ha in passato arrecato gravi danni alle persone esposte.
          Quindi evitare qualsiasi contatto con questo metallo (non toccare, respirare o ingerire) e con tutto ciò che è entrato in contatto con lo stesso. Infatti il mercurio evapora molto velocemente, a contatto con altre sostanze tende a legarsi formando composti che possono essere letali ancor di piu' dello stesso metallo, ed infine forma microgocce che rimangono nelle fessure degli oggetti.
          Usare maschere e guanti, e non lasciare in giro tutto ciò che è entrato in contatto con il metallo.

          Non ci scherzate, potreste subire gravissimi danni alla salute.

          Il Forum SCONSIGLIA FORTEMENTE esperimenti con il mercurio.

          Edited by Hellblow - 28/1/2006, 01:25

          Commenta


          • #6
            Questo mi mancava, davvero interessantissimo biggrin.gif.
            Forse riesco anche a farmelo verificare: ho un'amico in un laboratorio chimico e lui è attrezzato per lavorare con i tossici, ha cappe a flusso laminare e quant'altro, vedo se riesco a metterlo all'opera e a farmi passare i filmati!

            L'idea sulla discussione mi è venuta pensando ad un comento che avevo trovato sulla fusione fredda: "è uno zolfanello alchemico". La frase dovrebbe essere di un ricercatore del CNR di milano all'epoca della prima presentazione del fenomeno FF, il personaggio sembrava serio......

            Così volevo capire quanto di vantaggioso per l'attuale potesse venirci da più di 2000 anni di Alchimia.

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (demigogos @ 28/1/2006, 03:04)
              Questo mi mancava, davvero interessantissimo biggrin.gif.
              Forse riesco anche a farmelo verificare: ho un'amico in un laboratorio chimico e lui è attrezzato per lavorare con i tossici, ha cappe a flusso laminare e quant'altro, vedo se riesco a metterlo all'opera e a farmi passare i filmati!

              L'idea sulla discussione mi è venuta pensando ad un comento che avevo trovato sulla fusione fredda: "è uno zolfanello alchemico". La frase dovrebbe essere di un ricercatore del CNR di milano all'epoca della prima presentazione del fenomeno FF, il personaggio sembrava serio......

              Così volevo capire quanto di vantaggioso per l'attuale potesse venirci da più di 2000 anni di Alchimia.

              Un consiglio:

              Attento a non scherzare col mercurio.

              Auguri

              MetS cool.gif

              Commenta


              • #8
                il mercurio fa male solo se te lo bevi, o ne respiri i vapori.

                Esperienza diretta, nn lo ho letto sui libri.

                da piccolo ci ho fatto centinaia di esperimenti, con gli elettrodi, le calamite..

                ci giocavo a farlo rotolare sulle mani x ore intere e sono ancora qui.

                quindi male + di tanto nn fa a meno che nn lo bevi o lo respiri..

                x chi vuole ho un esperimento alchemico con il mercurio, nn lo ho mai provato xche' costa troppo in q.tita..
                Come si dice:

                Siamo adulti e vaccinati...quindi ognuno puo' fare quello che ritiene giusto...fa meno male di una scarica di neutroni sicuramente.

                Edited by Ed.Gray - 28/1/2006, 11:04

                Commenta


                • #9
                  Si ma visto quel che hai detto se qualcuno ha problemi la responsabilità è tua giusto?
                  Che facciamo scherziamo con le cose serie Gray?
                  TU SEI ADULTO, un ragazzetto di 15 anni che legge il forum e vede un bicchiere pieno di mercurio no! Lo capisci questo? Alla faccia dell'apertura mentale...
                  Inoltre il mercurio non entra nell'organismo solo per inalazione o ingestione, ma per traspirazione della pelle. Se lo tocchi è probabile che microgocce restino nelle fessure e nei pori e penetrino nell'organismo.
                  NON incitare la gente ad usare questo metallo, perchè i danni all'organismo sono gravissimi. Se tu sei ancora qui ritieniti fortunato, ma sinceramente a me non và che qualcuno inciti l'uso di un metallo considerato VELENOSO persino dalla legislazione internazionale ed italiana.
                  Stai molto attento a quello che scrivi riguardo cose cosi' pericolose, perchè un forum è un potente mezzo di comunicazione, ed abusarne può causare danni. Il fatto che stai dietro ad un pc e che nessuno ti conosce di persona non vuol dire che devi far scivolare le responsabilità di quel che dici in argomenti cosi' importanti, quali fossero pioggia su un impermeabile.
                  Tu sei libero di fare quel che vuoi, ma non incitar la gente a rischiare la pelle.

                  Ti credevo piu' intelligente.

                  Commenta


                  • #10
                    EEEE!!!!..calma!!!..io nn sto incitanto NESSUNO..


                    ho solo detto che fa male solo se lo bevi o lo respiri...mica ho detto che te lo devi bere?

                    l'esperimento nn lo ho messo apposta x quello, via mp a chi so che e' grande..

                    e' stato aperto il 3d sulla questione no?..mica e' colpa mia, io nn lo avrei MAI aperto..

                    PS..nn scherzo, sul serio, ma avevo nn + di 14 anni quando giocavo col mercurio smile.gifsmile.gif....bellissima la sensazione sulle mani...

                    Edited by Ed.Gray - 28/1/2006, 11:45

                    Commenta


                    • #11
                      Le otturazioni metalliche in amalgama contengono mercurio ( del dentista) Almeno quelle metalliche scure
                      Quindi siamo tutti fregati ......

                      ora si fanno quelle chiare di un'altro materiale più estetico ma meno duraturo
                      Lunedi ne devo cambiare una hai hai hai

                      Commenta


                      • #12
                        CITAZIONE (Framoro @ 28/1/2006, 13:05)
                        Le otturazioni metalliche in amalgama contengono mercurio ( del dentista) Almeno quelle metalliche scure
                        Quindi siamo tutti fregati ...... :urla: :urla: :urla:

                        ora si fanno quelle chiare di un'altro materiale più estetico ma meno duraturo
                        Lunedi ne devo cambiare una hai hai hai

                        Ma dove vivi, amalgama in metallo non ne esistono piu' da tempo immemorabile, proibite come sono state proibite le sostanze a base di stricnina per "uccidere" il nervo quando si devitalizza il dente.
                        Oggi come oggi ci sono composti ceramici e a base di resine che lavorano molto meglio di quell'amalgama e sono anche migliori da vedere.
                        Se il tuo dentista le usa ancora ma si fa pagare a peso d'oro non e' aggiornato ed e' anche disonesto.
                        Ti consiglio di cambiar dentista.

                        MetS cool.gif



                        CITAZIONE (Ed.Gray @ 28/1/2006, 11:03)
                        il mercurio fa male solo se te lo bevi, o ne respiri i vapori.
                        Esperienza diretta, nn lo ho letto sui libri.
                        da piccolo ci ho fatto centinaia di esperimenti, con gli elettrodi, le calamite..
                        ci giocavo a farlo rotolare sulle mani x ore intere e sono ancora qui.
                        quindi male + di tanto nn fa a meno che nn lo bevi o lo respiri..

                        Aaaah, adesso capisco il perche'.....

                        Comunque siete avvisati tutti!

                        MetS

                        Commenta


                        • #13
                          In fondo basta seguire i consigli sull'etichetta (viene venduto in contenitori x chimici).
                          Sui criteri di sicurezza in genere bisogna organizzare una bella bacheca, come per il mercurio una marea di altre sostanze vlatilizzate sono tossiche:

                          mercurio: l'ossido viene assorbito dalla pelle e i vapori inalati, passa la bariera ematoencefalica e si fissa nei neuroni
                          ad alte concentrazioni danneggia i reni

                          alluminio: come sopra, tossico a concentrazioni molto maggiori

                          cadmio e nichel: come il mercurio in + sono tossici generici e danneggiano tutti i tipi di tessuto organico

                          Per i pericoli connessi all'elettricità e ai possibili rischi esplosione sono di sicuro + esperti gli sperimentatori di lunga data.

                          Nel caso di pericolo radiazioni i rischi sono relativi al tipo di esposizione e alle caratteristiche della radiazione:
                          - i neutroni veloci necessitano di nuclei leggeri (l' H della paraffina è ottimo) + una schermatura antiradiante per la radiazione secondaria

                          -gli Alfa non hanno bisogno che di qualche cm di aria

                          - i beta in base alla velocità basta qualche mm di metallo

                          - x e gamma necessitano di schermatur proporzionali all'energia (50 Kv nominali di X richiedono 5 cm di piombo per essere annullati)

                          anche se così faremmo davvero terrorismo nei confronti degli sperimentatori, si potrebbe fare una bacheca seria con le precauzioni e i rischi a cui riferirsi magari con un sistema codificato. Siccome i dati di pericolosità e le procedure di sicurezza di quanto elencato sopra ci sono e sono in vigore in tutti i laboratori e campi di utilizzo in questo caso nessuno dovrebbe aver nulla da ridire......

                          cosa ne dite dell'ideuzza?


                          Commenta


                          • #14
                            CITAZIONE
                            Ma dove vivi, amalgama in metallo non ne esistono piu' da tempo immemorabile,

                            Lo so lo so ....ma in bocca a noi altri qualche otturazione vecchia ci sarà no smile.gif, Hanno smesso di usarla nn da tanto,(almeno in italia)......Comunque domani vado prorio dal dentista, per il cambio di ott... Paura cry.gif cry.gif cry.gif cry.gif

                            Commenta


                            • #15
                              Cari amici tutti

                              Oggi sono passato per la prima volta su questa discussione, mi incuriosiva l'esperimento col mercurio.
                              http://mmmgroup.altervista.org/i-mercur.html
                              Debbo dire che il web è bello perché ti mette in contatto con tante notizie, e contemporaneamente è brutto perché ti mette in contatto con troppe notizie.
                              Ora che il mercurio, in quella specie di cella ruoti da solo, può essere vero; non è vero che ruoti sopra del rame, perché è risaputo che nel giro di qualche minuto si forma un’amalgama, ed il mercurio si solidifica.
                              Uno dei pochi metalli che non fa amalgama col mercurio è il ferro, ed in quel brano tratto dal Samarangana Sutradhara in sanscrito, si può leggere:
                              “All’interno si deve mettere il motore a mercurio con sotto il suo apparato di riscaldamento in ferro.”
                              Questa può essere una notizia vera.

                              Renzo Mondaini (Ravenna)

                              Commenta


                              • #16
                                Ciau Remond, ben arrivato happy.gif
                                Ragazzi il Remond è parecchio acuto, ed ha detto il vero wink.gif

                                Ti do il benvenuto, mi fa piacere averti qui *_*

                                Commenta


                                • #17
                                  Mi dispiace che la bagarre sia nata da una mia segnalazione, sia ben chiaro che mi associo completamente con tutte le persone che mettano in guardia sui rischi che le sperimentazioni comportano. Mi rivolgo ai giovani sperimentatori, e so ch ce ne sono: esegujte i vostri esperimenti in presenza di un adulto e metteteli SEMPRE al corrente di cosa state facendo

                                  Ciao
                                  Docrates

                                  Edited by Docrates - 29/1/2006, 12:01

                                  Commenta

                                  Attendi un attimo...
                                  X
                                  TOP100-SOLAR