KONZEN PULSE MOTOR - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

KONZEN PULSE MOTOR

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • KONZEN PULSE MOTOR

    Ciao ragazzi,
    mi rivolgo soprattutto a Sandro in attesa che lo stroncatore Lowrence :-) arrivi a dire la sua, ho trovato questo link per puro caso mentre cercavo delle pompe speciali per il bio-diesel.... no-comment.

    Cosa ne pensate?
    http://www.geocities.com/koneheadx/

    Sono sufficenti le foto e i schemi di costruzione?
    Si tratta di una burla?
    Ciao
    Armando

  • #2
    Sembra che funzioni come un "brush-less" però l'impulso è dato direttamente dai contatti sul rotore senza sensori!

    E' un motore che segue la mia filosofia: meno elettronica di controllo c'è meno è soggetto a problemi (in questo caso però durano poco i contatti e faranno molto rumore!).

    Credo abbia problemi a salire di giri a causa dei contatti che "sfarfallano" (oscillano come molle saltando il contatto altre un certo numero di giri)

    Esteticamente è molto bello.

    l'efficenza dipende dai contatti e dall'accoppiamento bobine rotore (oltre che dalle perdite nelle bobine).

    Commenta


    • #3
      CITAZIONE (deltaHF @ 12/2/2005, 21:06)
      Sembra che funzioni come un "brush-less" però l'impulso è dato direttamente dai contatti sul rotore senza sensori!

      E' un motore che segue la mia filosofia: meno elettronica di controllo c'è meno è soggetto a problemi (in questo caso però durano poco i contatti e faranno molto rumore!).

      Credo abbia problemi a salire di giri a causa dei contatti che "sfarfallano" (oscillano come molle saltando il contatto altre un certo numero di giri)

      Esteticamente è molto bello.

      l'efficenza dipende dai contatti e dall'accoppiamento bobine rotore (oltre che dalle perdite nelle bobine).

      Eh già, ma funziona???

      Commenta


      • #4
        Ciao a tutti
        Probabilmente funziona, anche se molto rozzo, la commutazione delle fasi viene infatti viene effettuata da comuni "puntine" da motore a scoppio. DeltaHf non c'è problema di regime massimo, perchè fino a oltre 10.000 giri minuto le puntine funzionano anche con diversi ampere, quello che lascia perplesso è la parte "esoterica" di recupero energia tramite condensatore, visto già su accrocchi di Bedini, Adams motor ed altre amenità del genere.

        Salutoni
        Furio57
        L' ACQUA E' IL MIGLIOR COMBUSTIBILE, BASTA SAPERLA ACCENDERE. ( Capitano Claudio F. )
        LA DIFFERENZA TRA UN GENIO ED UNO STUPIDO E' CHE IL GENIO HA I PROPRI LIMITI...
        Ma se "L'UNIONE FA LA FORZA", allora perchè "CHI FA DA SE' FA PER TRE"?

        Commenta


        • #5
          Che dire,di motori io non ho molta esperienza.L'unica osservazione che vi faccio notare e' che le bobine sono avvolte in maniera particolare.Anch 'io avevo fatto delle prove con delle bobine cosi' avvolte e,attualmente, sto usando delle bobine simili in cui l'avvolgimento e la corrente scorre sempre in unica direzione e verso.
          Devo dire che tranne 2 sole volte in cui ho notato dei strani picchi inspiegabili,hanno sempre lavorato uguale o peggio (sopratutto quelle avvolte secondo il disegno del sito ) rispetto alle tradizionali.
          Se gira penso che possa girare (anche se ho i miei dubbi),che riesca ad essere overunity.....be magari.
          Quello che mi lascia di stucco e' che su una figura esiste lo schema di un doppio motore...cioe' un motore che gira tipo quello di Bedini (solo con i cuscinetti e corrente che passa sull'asse) abbinato al classico motore con le doppie bobine (particolari).Un bel porpuri.....
          Ciao

          Commenta


          • #6
            Non so se avete notato che raccoglie i picchi di extratensione per accendere un neon......
            C'è qualcosa che mi ricorda un MEG.... non saprei.....
            Ma forse è un MEG, un Motion Electromagnetic Generator è un MEG senza il LESS.
            Girare probabilmente gira, di efficienza ne avrà poca anzi, molto poca.
            Un brushless con le spazzole
            ....non è un brushless è un brushed.....
            Le puntine raggiungono 10000 giri al minuto? Anche di più se le mettiamo su una ruota che gira dentro una scatola

            Il fatto è che le puntine non sono fatte per quelle cose li. Il platino del rivestimento è molto duro e dopo poco si sarà mangiato il rame, anche se gira. Poi hanno bisogno di un punto di appoggio, le puntine sono due entrambe di platino e si chiudono su loro stesse in un meccanismo studiato bene e chiamato ruttore dello spinterogeno.
            Poi se a uno piace ci può anche girare il caffe a mó di cucchiaino.
            Non credo sia una bufala di per-se ma l'esperimento di qualche autocostruttore, e se visto da questo punto di vista ha fatto un bel lavoro. Ma niente di più!
            Va bene la stroncatura?
            Ciao.

            Commenta


            • #7
              CITAZIONE (Lowrence @ 14/2/2005, 09:52)
              Non so se avete notato che raccoglie i picchi di extratensione per accendere un neon......
              C'è qualcosa che mi ricorda un MEG.... non saprei.....
              Ma forse è un MEG, un Motion Electromagnetic Generator è un MEG senza il LESS.
              Girare probabilmente gira, di efficienza ne avrà poca anzi, molto poca.
              Un brushless con le spazzole
              ....non è un brushless è un brushed.....
              Le puntine raggiungono 10000 giri al minuto? Anche di più se le mettiamo su una ruota che gira dentro una scatola

              Il fatto è che le puntine non sono fatte per quelle cose li. Il platino del rivestimento è molto duro e dopo poco si sarà mangiato il rame, anche se gira. Poi hanno bisogno di un punto di appoggio, le puntine sono due entrambe di platino e si chiudono su loro stesse in un meccanismo studiato bene e chiamato ruttore dello spinterogeno.
              Poi se a uno piace ci può anche girare il caffe a mó di cucchiaino.
              Non credo sia una bufala di per-se ma l'esperimento di qualche autocostruttore, e se visto da questo punto di vista ha fatto un bel lavoro. Ma niente di più!
              Va bene la stroncatura?
              Ciao.



              Armando

              Commenta


              • #8
                Ma insomma un accidenti di motore innovativo non lo presenta nessuno?
                Difficile fare un nuovo motore elettrico?
                Eh si....cosa resterà mai da inventare?
                Un motore a superconduttori con magneti strapotenti?
                Mancano i superconduttori a temperatura ambiente e di magneti più potenti di quelli a terre rare ancora non se ne sente parlare. Tutta una questione di tecnologia.
                Ciao

                Commenta


                • #9
                  Fantastico trigger

                  Invito tutti voi appassionati di free energy in particolare per chi ha una certa dimestichezza con i motori a impulsi tipo adams /bedini a visitare ************************
                  Troverete il frutto del mio lavoro su questo tipo di motore in particolare un nuovo sistema di pilotaggio efficiente che ho chiamato fantastico trigger e capirete il perchè provando questa soluzione che ho deciso di donare a tutti .Presto posterò dei video per mostrare il trigger in azione.

                  **** Non ammesso dal regolamento *****
                  Ultima modifica di mariomaggi; 25-11-2009, 18:11.

                  Commenta


                  • #10
                    Motore Bedini / Adam - Motori termici, magnetici, elettrici, etc... - page 8
                    Forse ti riferisci a questo link!
                    Framoro...

                    Commenta


                    • #11
                      Si confermo , credo che questa idea possa migliorare le prestazioni dei motori a impulsi in genere.

                      Commenta

                      Attendi un attimo...
                      X