tipo di impianto per caldaia biomassa - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

tipo di impianto per caldaia biomassa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • tipo di impianto per caldaia biomassa

    Spettabile forumGentili Signori,Vi seguo da un po ma non ho mai pubblicato nulla, adesso avrei bisogno di un consiglio.Sto per acquistare una caldaia a biomassa tatano 23kw 120 mq abitazione privata un solo piano terra non coibentato infissi taglio termico. Vivo in sicilia sul livello del mare, 2 persone, inizialmente Non effettueró isolazione termica su muri perimetrali, ma non chiedo nulla sui consumi, ho letto molto sul forum e non posso effettuare coibentazione ne impianti con puffer per i costi elevati, ma questo è un altro discorso.Il consiglio che gradirei è il seguente : il rivenditore mi consiglia un pannello solare 200 litri con resistenza elettrice e di far passare sul boiler, posto sul tetto, lacqua che arriva dalla caldaia per riscaldare acs per induzione in inverno quando la caldaia è accesa, mentre quando in ottobre e novembre il pannello solare non riesce a riscaldare lacqua riscalderò con resistenza elettrica.L idraulico mi fa notare che sarebbe meglio montare uno scaldino a gas per ACS nei periodi che il solare non riscalda, poiché dice, riscaldare 200 litri con resistenza elettrica diventa dispendioso, meglio uno scaldino a gas che riscalda istantaneamente solo ACS che utilizzo alla bisogna, visto che i giorni che il pannello solare non riscalda per mancanza di sole potrebbero essere anche piu di un mese durante l anno.L idraulico rincara la dose dicendo che sarebbe piu conveniente non far arrivare l acqua calda dalla caldaia al pannello solare in inverno bensi mandare ACS allo scaldino a gas che non si accenderá perche l acqua è gia calda cosi eviterei il costo delle tubazioni che andranno dal locale caldaia al pannell solare sul tetto. Dulcis in fundo l idraulico mi consiglia di montare una 40kw perche lavorerebbe meglio a basso regime avendo 100 litri e non 60 per riscaldamento termosifoni, la 23 gli sembra appena suffuciente, e anche perche il vano per inserire la legna è piu ampio e comodo.A tutte queste domande il rivenditore mi risponde che secondo lui la caldaia è ben dimensionata e che tanto il gas devo pagarlo ugualmente (bombola, il metano non passa nella mia zona).Davvero non so a chi dare retta, ho bisogno di voi e della vostra competenza.Grazie

  • #2
    una domanda banale......
    perchè non monti solare forzato con boiler interno?
    non ti serve resistenza, hai più resa, hai minori dispersioni, ecc ecc

    per il secondo punto, metti subito un cerotto sulla bocca dell'idraulico che ti consiglia una 40 kw su 120 mq.....
    a titolo di esempio, nei miei impianti, la 2002/2202 Tatano qui al nord la utilizzo senza problemi anche su case di 200 e passa mt.

    in pvt di invio link di innumerevoli lavori con tale prodotto, così ti rendi conto.

    e qui una discussione: https://www.energeticambiente.it/ter...o-k-2002n.html
    Ultima modifica di Dott Nord Est; 02-11-2015, 08:46.
    riscaldamento a biomassa e PDC
    Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Dott Nord Est Visualizza il messaggio
      una domanda banale......
      perchè non monti solare forzato con boiler interno?
      non ti serve resistenza, hai più resa, hai minori dispersioni, ecc ecc

      per il secondo punto, metti subito un cerotto sulla bocca dell'idraulico che ti consiglia una 40 kw su 120 mq.....
      a titolo di esempio, nei miei impianti, la 2002/2202 Tatano qui al nord la utilizzo senza problemi anche su case di 200 e passa mt.

      in pvt di invio link di innumerevoli lavori con tale prodotto, così ti rendi conto.

      e qui una discussione: https://www.energeticambiente.it/ter...o-k-2002n.html

      Grazie Dott per la risposta
      cosa significa che non mi serve resistenza se monto il boiler interno? come funzionerebbe?
      Data la mia ignoranza, non riesco a capire come posso riscaldare l'acqua a caldaia spenta e con poco sole nelle giornate autunnali senza resistenza!
      D'accordo per la caldaia da 23kw, quindi metterò il cerotto all'idraulico
      Solo che a questo punto terrei in seria considerazione effettuare una predisposizione per montare uno scaldino a gas per riscaldare istantaneamente acqua sanitaria quado c'è poco sole, o quando sono a corto di combustibile.
      esempio, aspetto una buona occasione per acquistare combustibile, nel frattempo anzichè riscaldare 200 litri con resistenza elettrica sul pannello solare, riscaldo solo l'acqua che mi serve con lo scaldino a gas.
      Se sbaglio qualcosa correggetemi
      Grazie
      Contedishiring

      Commenta


      • #4
        - si, piuttosto di una resistenza elettrica, prendi uno scaldabagno a gas...
        oppure, prendi boiler in pompa di calore (che funziona con solare, caldaia e elettricità in pompa), ma i costi sono ben diversi.

        - un boiler interno, è appunto un prodotto che installi dentro casa (e solo i pannelli nel tetto), così hai minori dispersioni e più resa, oltre ovviamente a un discorso estetico....
        riscaldamento a biomassa e PDC
        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

        Commenta

        Attendi un attimo...
        X