Termostati intelligenti - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Termostati intelligenti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Termostati intelligenti

    Cari amici del forum volevo chiedere un consiglio a voi esperti, siccome avevo pensato di cambiare i miei due cronotermostati perchè presi di fretta per finire l'impianto l'anno scorso e mi sono accorto che non sono il massimo a livello di prestazioni e di impostazioni, stavo pensando di prendere questi nuovi termostati intelligenti. Premetto che il mio è un impianto biomassa con puffer di accumulo.
    L'idea di questi prodotti sembra molto valida e la possibilità di controllare da remoto mi stuzzica molto, secondo voi sono solo una bufala? Oppure non sono consigliati per il mio impianto?

  • #2
    Ciao Eddie84....

    Magari se ci dici che tipo di impianto hai e di che termostati si tratta (marca e modello o link)......ti si potrà dare una risposta più affinata....
    Se "l'intelligenza" consiste solo nel controllo remoto, beh non mi sembrano tanto intelligenti, he!!!!

    Saluti
    Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

    Commenta


    • #3
      Questa smania ci usare lo scemfone......
      AUTO BANNATO

      Commenta


      • #4
        Che cosa dovrebbero fare quelli nuovi che i "vecchi" non fanno?
        Zona climatica F 3396 gradi/giorno
        Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
          Ciao Eddie84....

          Magari se ci dici che tipo di impianto hai e di che termostati si tratta (marca e modello o link)......ti si potrà dare una risposta più affinata....
          Se "l'intelligenza" consiste solo nel controllo remoto, beh non mi sembrano tanto intelligenti, he!!!!

          Saluti
          Ho impianto a biomassa con una Tatano ed un puffer di 800lt che fa anche ACS, la casa è 200mq.
          Per i modelli avevo visto qualcosa della tado

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da spider61 Visualizza il messaggio
            Questa smania ci usare lo scemfone......
            Non si tratta di questo, ma di avere una possibilità in più soprattutto quando c'è mia moglie in casa e non sa cosa premere

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da leaza Visualizza il messaggio
              Che cosa dovrebbero fare quelli nuovi che i "vecchi" non fanno?
              I vecchi in sostanza hanno solo due temperature la massima ed una minima che è preimpostata a 18 16 14 ed a me non vanno bene

              Commenta


              • #8
                Non si può modificare il valore? Mi pare molto strano.
                Pure il mio ha tre valori impostabili a fasce orarie, ma sono impostabili da me come voglio (poi è fisso a 25, è di fatto lo uso come termometro ma vabbè)
                Zona climatica F 3396 gradi/giorno
                Caldaia guntamatic synchro 31, 2 puff da 1500 lt, centralina mhcc sorel, termosifoni,4 collettori solari a circolazione forzata.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da leaza Visualizza il messaggio
                  Non si può modificare il valore? Mi pare molto strano.
                  Pure il mio ha tre valori impostabili a fasce orarie, ma sono impostabili da me come voglio (poi è fisso a 25, è di fatto lo uso come termometro ma vabbè)
                  La massima si è variabile ma la minima ha solo quei valori purtroppo

                  Commenta


                  • #10
                    Ecco il modello che ho
                    IMIT.

                    Commenta


                    • #11
                      In pratica discussione da attaccare a questa Cronotermostati : qui tutte le domande e i dubbi
                      AUTO BANNATO

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao a Tutti.....

                        Scusa eddie84, visto che hai già puffer e caldaia modulante, perchè non pensi ad integrare l'impianto con una gestione climatica???
                        E visto che ti piacciono tanto.....esistono anche con gestione remota (pc/smartphone/ecc)....
                        Il confort non ha eguali (oltre che risparmi pure nel combustibile).
                        Puoi chiedere info ad Aldo55 che l'ha piazzata (dietro consigli del Forum) ed è molto soddisfatto.
                        Che sistema di distribuzione del calore hai termo, radiante, fancoil??

                        Saluti
                        Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da renatomeloni Visualizza il messaggio
                          Ciao a Tutti.....

                          Scusa eddie84, visto che hai già puffer e caldaia modulante, perchè non pensi ad integrare l'impianto con una gestione climatica???
                          E visto che ti piacciono tanto.....esistono anche con gestione remota (pc/smartphone/ecc)....
                          Il confort non ha eguali (oltre che risparmi pure nel combustibile).
                          Puoi chiedere info ad Aldo55 che l'ha piazzata (dietro consigli del Forum) ed è molto soddisfatto.
                          Che sistema di distribuzione del calore hai termo, radiante, fancoil??

                          Saluti
                          Interessante, come posso contattarlo? Per la distribuzione del calore o per la maggiore termosifoni in alluminio invece nella zona giorno che un open space ho dei fancoil innova

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Eddie84....

                            Dai uno sguardo a questa discussione....

                            Saluti
                            Se il destino è contro di noi, peggio per lui.​

                            Commenta


                            • #15
                              Il mio confronto tra i migliori termostati intelligenti WiFi sul mercato:

                              Termostato intelligente WiFi migliore Netatmo o Tado o Nest ?

                              Commenta


                              • #16
                                Emiliano, interessante l'articolo su "Consumo pompa di calore aria-acqua reale e sorprese".

                                Mi pare di capire che per il riscaldamento della tua casa di 115 m2 impieghi circa 3000 kw anno.
                                Ma quanto ti costa effettivamente il kw con il contratto per le pompe di calore ?
                                Caldaia Lazar Smartfire 22kw , sonda lambda,240 lt serbatoio pellet, modulo Econet300 , Puffer Galmet multiinox 600 lt, Collettori solari Ksg21.

                                Commenta


                                • #17
                                  Premesso che siamo OT in questo thread la risposta piuttosto aggiornata la trovi in:

                                  Tariffa D1 Enel Energia pompe di calore mercato libero

                                  Commenta

                                  Attendi un attimo...
                                  X