Consiglio, senza puffer meglio sottodimensionare? - EnergeticAmbiente.it

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio, senza puffer meglio sottodimensionare?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio, senza puffer meglio sottodimensionare?

    ciao a tutti,
    ho deciso di sostituire la mia Immergas victrix 32 a metano, con una caldaia a pellet da mettere all'esterno, protetta da un balcone da 1,50 metri.

    L'impianto è composto da radiatori in acciaio da 2 metri per un totale di 350 litri di acqua in circolo, 220 mq, zona Terzigno (na), casa al quarto piano, esposta su tre lati (nord al 30%, est50%, sud 20%, ovest occupano da altro appartamento, tetto non coibentato) infissi a taglio termico con doppi vetri, superfici vetrate ampie.

    Dai calcoli viene fuori una caldaia da 24kw, non mi interessa l'acqua calda, solo riscaldamento, e non posso montare il puffer.
    In virtù di questo, volendo gestire la caldaia con un termostato ambiente, pensavo di passare al netatmo, non sarebbe meglio mettere una 18 in modo da evitare spegnimenti frequenti?
    un cat edilkamin mi ha detto che la caldaia a temperatura si spegne, mentre leggendo il forum, pare esiste la possibilità di una modalità di mantenimento, in modo da tenere solo il braciere caldo per ripartenze più veloci, qual'è la verità?

    Mcz red, Italiana kamini termika, edilkamin,? Vulcania cube 22? in offerta a 1800 euro.
    altre marche?

    mi serve una caldaia semplice, affidabile, che duri e non voglio spendere tanto.

    serve una valvola anti condensa?

    ho intenzione di usufruire dellla detrazione al 50%

    altri consigli?

    grazie per l'attenzione.

    buon Natale

    Nunzio
    10.92kwp; 42 pannelli Yingli Panda yl260c-30b da 260wp +Aurora Trio da 10kw; tilt 30° esposto a sud, SSP.
    Pvoutput: http://goo.gl/m2aFBB (Team ITALY su pvoutput) 123solar: http://goo.gl/I2zAuW impianto: http://goo.gl/SRY99U

  • #2
    è mia intenzione installare valvole termostatiche sui radiatori e aggiungere due ventilconvettori da 3kw per riscaldare due stanze attualmente non riscaldate.

    grazie.
    10.92kwp; 42 pannelli Yingli Panda yl260c-30b da 260wp +Aurora Trio da 10kw; tilt 30° esposto a sud, SSP.
    Pvoutput: http://goo.gl/m2aFBB (Team ITALY su pvoutput) 123solar: http://goo.gl/I2zAuW impianto: http://goo.gl/SRY99U

    Commenta


    • #3
      non sono un tecnico, ma ad occhio e croce penso che devi prendere una caldaia giusta per le esigenze della casa.
      cioè considerare la potenza minima e massima della caldaia, in modo che quando la casa chiede il minimo, quel
      minimo dev'essere uguale o poco superiore al minimo della potenza della caldaia. ragionamento inverso per la
      potenza massima.. se prendi una caldaia sottodimensionata e fa più freddo del solito che fai.. accendi altro generatore
      per scaldarla..?

      ci sono caldaie che hanno potenze da 24 kW e modulano fino a 3 kW.. devi prima sapere cosa va bene per la tua abitazione.
      ma attendi pareri dai più esperti..

      p.s.

      con quel litraggio dei termosifoni penso ti convenga farli sfreddare il meno possibile.. altro motivo da tener presente
      sulla potenza della caldaia.. specialmente se non si fa andare h24.. ti ritroveresti a dover attendere parecchio tempo
      prima che vada a regime se la caldaia è sottodimensionata..
      Ultima modifica di aldo55; 22-12-2016, 22:13.
      Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

      Commenta


      • #4
        Ma sei al quarto piano? Quindi devi portare su il pellet? Perché a questo punto potresti pensare ad un idrostufa da mettere all'interno. La caldaia posta fuori nel balcone disperde molto e i consumi andrebbero su.
        Non avendo Puffer dovrai farla andare sempre per molte ore al minimo, quindi io guarderei che abbia anche un bel minimo molto basso in modo che non vada in sovratemperatura e si debba spegnere.
        caldaia red compact easy clean 24, stufa in ghisa nestor martin, puffer 500 e solare

        Commenta


        • #5
          a certo.. se mette una caldaia in balcone le deve fare un box adeguato per essere riparata da umiditá a dal vento, altrimenti
          credo che oltre ai consumi più elevati si ritroverá ben presto a sostituirla..
          Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

          Commenta


          • #6
            Tralasciamo il fatto che una caldaia su balcone non ? a norma : la caldaia va installata in un locale tecnico definito .
            l'idrostufa , invece , si posiziona in casa correttamente .

            Commenta


            • #7
              ciao e grazie,
              ho riguardato meglio lo schema dei miei termo devo correggere alcuni dati...

              l'acqua contenuta nei termo è 350 litri ed il totale dei kw che dovrebbero sviluppare è 25kw, quindi forse la 24kw ci sta stretta, visto che voglio aggiungere un termoconvettore se non due...

              ho trovato vicino casa un rivenditore e cat della ungaro il quale mi ha illustrato tutti i pregi della caldaia Aqa C Plus e devo dire che sulla carta non è male, a parte il rendimento intorno all'85%, voi cosa ne pensate della ungaro?

              allo stesso prezzo potrei prendere la ottawa edilkamin da 24 o questa ungaro, che sulla carta richiede molto meno manutenzione offrendo di più.

              aspetto vostri consigli.

              grazie e auguri
              10.92kwp; 42 pannelli Yingli Panda yl260c-30b da 260wp +Aurora Trio da 10kw; tilt 30° esposto a sud, SSP.
              Pvoutput: http://goo.gl/m2aFBB (Team ITALY su pvoutput) 123solar: http://goo.gl/I2zAuW impianto: http://goo.gl/SRY99U

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da FaGa86 Visualizza il messaggio
                Tralasciamo il fatto che una caldaia su balcone non ? a norma : la caldaia va installata in un locale tecnico definito .
                l'idrostufa , invece , si posiziona in casa correttamente .
                purtroppo non ho proprio modo di mettere in casa la stufa, e non ho locali tecnici a piano terra. L'idea è comunque quella di coprirla con una box coibentato per ripararla dall'umidità e farla disperdere il meno possibile.

                per portare il pellet su c'è l'ascensore
                10.92kwp; 42 pannelli Yingli Panda yl260c-30b da 260wp +Aurora Trio da 10kw; tilt 30° esposto a sud, SSP.
                Pvoutput: http://goo.gl/m2aFBB (Team ITALY su pvoutput) 123solar: http://goo.gl/I2zAuW impianto: http://goo.gl/SRY99U

                Commenta


                • #9
                  nammen, ma sta caldaia la vorresti montare in un balcone di che misure?
                  portata del balcone?
                  poi come intendi coibentarla?
                  Ultima modifica di Dott Nord Est; 24-12-2016, 07:45.
                  riscaldamento a biomassa e PDC
                  Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                  Commenta


                  • #10
                    ma hai tenuto conto di quello che ha scritto FaGa86 nel post #6..?
                    Caldaia red compact 24 easy clean - Termocamino 30 kW - puffer 1300 Lt., scambiatore 40 + 12 piastre acs - centralina climatica HCC5 Sorel - zona climatica "C" - 1384 gradi giorno - casa 360 MC - temperatura interna 22° h 18/24..

                    Commenta


                    • #11
                      il balcone è largo 2 metri e lungo 10, quindi la caldaia sarebbe posizionata al centro dei 10 metri e coperta da almeno 1,5 metri di balcone.

                      Pensavo di fare un box a tutt'altezza, cosi lo uso anche come ripostiglio riscaldato l'importante è portare il tubo di aspirazione aria all'esterno del box, o no?

                      ciao
                      10.92kwp; 42 pannelli Yingli Panda yl260c-30b da 260wp +Aurora Trio da 10kw; tilt 30° esposto a sud, SSP.
                      Pvoutput: http://goo.gl/m2aFBB (Team ITALY su pvoutput) 123solar: http://goo.gl/I2zAuW impianto: http://goo.gl/SRY99U

                      Commenta


                      • #12
                        nammen, non è così semplice come dici tu.....
                        - serve sapere la portata della suoletta, in quanto la caldaia+acqua+pellet+componenti ha un certo peso unitario per superficie
                        - serve sapere le misure della caldaia, in quanto non si devono considerare solo quelle, ma anche quelle perimetrali che servono per la manutenzione e per essere in regola
                        - serve sapere come intendi fare la canna fumaria (se esterna obbligata doppia parete)
                        - serve sapere che tipo di coibentazione
                        - serve sapere come arrivi al collettore generale
                        - e.... non per ultimo, sei a norma?
                        riscaldamento a biomassa e PDC
                        Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                        Commenta


                        • #13
                          la caldaia è su una trave portante adiacente al pilastro, quindi regge
                          le perimetrali a detta del cat edilkamin che ha fatto il sopralluogo ci sono
                          canna a doppia parete
                          da sotto la caldaia a gas andiamo alla stufa, quindi si tratta di allungare i tubi di 5 metri, l'impianto resta uguale
                          coibentazione pari a zero
                          a norma de che? secondo il cat si

                          ciao
                          10.92kwp; 42 pannelli Yingli Panda yl260c-30b da 260wp +Aurora Trio da 10kw; tilt 30° esposto a sud, SSP.
                          Pvoutput: http://goo.gl/m2aFBB (Team ITALY su pvoutput) 123solar: http://goo.gl/I2zAuW impianto: http://goo.gl/SRY99U

                          Commenta


                          • #14
                            stessa canna fumaria del gas?
                            riscaldamento a biomassa e PDC
                            Se mi cercate, ho cambiato nic. Ora sono: GiuseppeRG

                            Commenta

                            Attendi un attimo...
                            X